Governo: "Ok ad aumento Tasi per sgravi fiscali"

Il governo presenta un emendamento che permette ai Comuni di aumentare le aliquote Tasi tra lo 0,1 e lo 0,8 per mille. Ma solo per aumentare le detrazioni a famiglie e ceti più deboli. Saccomanni: "Vogliamo rendere la tassazione federale". Forza Italia: "Letta sa solo tassare"

Dopo giorni di indiscrezioni, ora è ufficiale: il governo ha dato il via libera all'aumento delle aliquote Tasi. L'emendamento che verrà presentato da Palazzo Chigi al decreto Enti Locali permetterà ai Comuni di incrementare le aliquote tra lo 0,1 e lo 0,8 per mille complessivo

L'aumento potrà essere deciso dai sindaci solo per il 2014 e solo per compensare ulteriori detrazioni a favore delle famiglie e dei ceti più deboli. Un incremento "che non comporterà alcun aumento della pressione fiscale", spiegano da Palazzo Chigi, e che i Comuni saranno liberi di decidere come ripartirlo tra le diverse basi imponibili. "Abbiamo l’obiettivo di rendere la tassazione sugli immobili veramente di natura federale evitando di dover intervenire su un’imposta decisa al centro ma poi gestita in periferia", ha detto il ministro dell’Economia, Fabrizio Saccomanni.

"Sulla tassazione della casa e degli immobili è ormai indifferibile una battaglia enorme e senza sconti, rispetto alla quale saremo al fianco dei proprietari di immobili, cioè l’ottanta per cento degli italiani", ha detto Daniele Capezzone (Fi), presidente della Commissione Finanze della Camera, "Come ho denunciato da settimane alla stangata già realizzata sulla casa (con l’Imu che è di fatto tornata sotto falso nome attraverso la componente Tasi), si aggiunge ora la nuova beffa annunciata dal governo, con l’aumento ulteriore delle aliquote Tasi. L’aumento delle aliquote è certo, il resto (eventuali detrazioni future) non cambia la sostanza: torna la tassa anche sulla prima casa, e cresce il complesso dell’imposizione sugli immobili".

Commenti

bombaci

Mer, 08/01/2014 - 18:22

GRAZIE ALFANO

Ritratto di komkill

komkill

Mer, 08/01/2014 - 18:28

Il governo dei kompagni opera come al mercato delle vacche.

Aristofane etneo

Mer, 08/01/2014 - 18:31

Chi ha la sfortuna di appartenere alla "classe media", ha avuto la balordaggine di comprare una casa per i propri figli anziché scialacquare i propri risparmi in viaggi, auto e amenità varie pagherà per i "ceti deboli", per gli straricchi che si sono portati i soldi all'estero, per i tanti papponi di questo sistema predatorio chiamato "democrazia". Se poi come me hanno avuto genitori e suoceri che lasciano in eredità appartamenti e case invendibili a qualsiasi prezzo c'è di che stare poco allegri. ... 'sti maledetti - incapaci di governare ma capaci di predare risparmi e identità della nostra Nazione - si togliessero per legge qualche privilegio o si auto-diminuissero drasticamente di numero ... Niente, alla faccia dei Valori della Carta Costituzionale, ridotta a far da paravento alle malefatte, loro e dei loro compari (Italiani e non).

Ritratto di i...Burattini...

i...Burattini...

Mer, 08/01/2014 - 18:46

campioni mondiali IMBATTIBILI nel gioco delle tre carte

igiulp

Mer, 08/01/2014 - 18:54

Quando al centro fanno casini uno dietro l'altro, si accorgono che esiste una periferia che poi li deve gestire. Questo è un assaggio di cosa significhi concentrare il tutto a Roma anzichè decentrare alle regioni e comuni. Insegnamento per tutti coloro che reclamano più Stato.

unosolo

Mer, 08/01/2014 - 18:55

ancora non gli togliamo i diritti acquisiti ? questi si aumentano tutto e sulle solite persone che non possono evadere . La patrimoniale dei ministri e dei politici no vero ? sono tutti nulla tenenti .Buffoni manco un centesimo si tolgono di quello che si sono creati.

doris39

Mer, 08/01/2014 - 18:56

Nessun rispetto per un governo che continua a tartassare le case di molte persone che, onestamente e con grandi sacrifici,le hanno acquistate. Nessun rispetto per un governo che non ha avuto il coraggio di farsi dare i 98 miliardi di euro di cui vantava il credito.Parlo delle slot machine.Nessun rispetto per un governo che continua, imperterrito, a vessare i più deboli.

Ritratto di chris_7

chris_7

Mer, 08/01/2014 - 18:59

e io pago! roba da matti! dicono che abbasseranno le tasse ma tante parole e pochi fatti

fedele50

Mer, 08/01/2014 - 19:01

battitori di tastiere , sono in la con gli anni ,ma sempre pronto, la piazza è sempre vuota, e alloraaaaaaa???popolo di vil!!

Gfrank54

Mer, 08/01/2014 - 19:05

grazie alle sentinelle delle tasse, vi ricorderemo nelle nostre preghiere e alle prossime elezioni

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 08/01/2014 - 19:13

bravi! bravi! comunisti continuate a negare la realtà dei fatti! :-) continuate a negare che il "vostro" governo comunista è il governo delle tasse e dei prelievi forzosi, il governo che fa fallire le aziende e mette in ginocchio i poveri e le famiglie già impoverite! BRAVI! BRAVI! COMPLIMENTI PER LA VOSTRA CECITà MORALE !!!

Ritratto di filatelico

filatelico

Mer, 08/01/2014 - 19:18

se i proprietari di casa non pagassero i 33 miliardi di euro di IMU TASI IUC i cari Kompagni dovrebbero andare a chiedere l'elemosina sulla Piazza Rossa se Putin glielo permettesse. Quindi BASTA AUMENTI DELLE TASSE

ferry1

Mer, 08/01/2014 - 19:27

Ho pensato agli insulti ma quelli che conosco sono troppo blandi

G_Gavelli

Mer, 08/01/2014 - 19:51

Ogni commento è superfluo. Casa o non casa, anche un bambino delle Elementari, benchè eventualmente - per sua sventura - quasi sprovvisto di doti intellettive, quindi al limite dall'essere stupido, capisce che in momenti di crisi planetaria le tasse vanno calate, ANCHE AI RICCHI e non aumentate. Solo gli Obama, gli Hollande, i Monti ed i Letta non arrivano a tanto. Leggo oggi con piacere che nel 2013 almeno 50.000 persone hanno lasciato l'Italia, cioè di più degli sprovveduti migranti che sono arrivati: vanno via i buoni, i capaci se non altro per la base in cui sono cresciuti e vengono gli sprovveduti. Gran Colpo!!

lento

Mer, 08/01/2014 - 20:05

Se la legge non' e' chiara io non pago un bel niente fottiti governo ladro!!!

luca 1972

Mer, 08/01/2014 - 21:00

Come la reintroduzione dell'imu ha fatto calare edilizia e prezzi degli immobili, cosi questo nuovo crogiolo di tasse frenera' ulaunue ripresa del settore. Lo fanno o ci sono? Per me lo fanno . Sono contro la famiglia , la casa il lavoro , in una sola parola sono la sinistra , la nuova sinistra del terzo millenio. Speriamo alle eoropee in una riscossa ma vedo il popolo incapace di reagire e troppo rassegnato.

Ritratto di Ignazio.Picardi

Ignazio.Picardi

Mer, 08/01/2014 - 21:08

TUTTO QUESTO HA SOLO UN NOME ED UN SIGNIFICATO POLITICO: --->> E S P R O R I O P R O L E T A R I O A C A S A anzi ritornate al canile perché vi state dimostrando di essere dei CANI VERSO IL POPOLO.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 08/01/2014 - 21:13

Con una FACCIA TOSTA davvero inusuale, hanno il CORAGGIO di parlare di FEDERALISMO FISCALE, dopo che per 20 anni non hanno fatto altro che avversarlo. Noi avevamo fatto la DEVOLUTION, che ORA il "BUON" REEENZIIII annuncia di voler fare, peccato che furono proprio LORO ad avversarla raccogliendo le firme per un referendum abrogativo (che fu una delle pagine di storia PIÙ FALSE del nostro paese) Noi avevamo fatto per le pensioni, lo SCALONE MARONI, che però NON piaceva alla CGGL e così appena ritornarono al governo nel 2006 (prodi quater)LORO lo hanno abolito, con il conseguente risultato della riforma Fornero di ben noto esito (ESODATI). Noi avevamo introdotto il FEDERALISMO FISCALE di cui mancavano solo i decreti attuativi, per poter iniziare ad applicare i costi standard negli acquisti sulla sanità. Decreti attuativi letteralmente NON ATTUATI dal governo Monti (caduti nell'oblio) che non hanno potuto produrre quei risparmi di spesa necessari. NOOOO, LORO hanno continuato imperterritamente a spenderei NOSTRI soldi, perchè i deputati NON sono diminuiti così come i senatori (ed oggi il REEEENZZIIII parla di senato federale) PAAAARRLAAAA!!!!. Ma leggiamo che addirittura hanno istituito attraverso la legge 243 dicembre 2012 una NUOVA "TASK FORCE" (dato che MARE NOSTRUM spende troppo poco) che ci costerà qualche milionata di EURO all'anno per FINALMENTE (ma non ne sono sicuro)stabilire dove TAGLIARE I COSTI!!!! Che VERGOGNA!!!! Spendere NOSTRI soldi per (DECIDERE??) dove tagliare gli sprechi. BASTAAAA!!! Non se ne può piu di questi MOSTRIIIII!!!!! Saludos

Ritratto di emarco54

emarco54

Mer, 08/01/2014 - 21:18

adesso basta! avete davvero rotto il ca..o !! siete dei poveri e luridi maiali schifosi

Ritratto di Riky65

Riky65

Mer, 08/01/2014 - 21:42

Abbatiamoli!

luca 1972

Mer, 08/01/2014 - 21:50

Monti prima letta ora mi fanno schifo.

Aristofane etneo

Mer, 08/01/2014 - 21:58

per "fedele50" Mer, 08/01/2014 - 19:01 battitori di tastiere , sono in la con gli anni ,ma sempre pronto, la piazza è sempre vuota, e alloraaaaaaa???popolo di vil!! Per quanto mi riguarda sto supportando con bevante, soldi (non molti) e parole di incoraggiamento e so che apprezzano. Domani sarò alla stazione di Mestre a manifestare con loro e spero si sia in molti. Informatevi e partecipate anche voi "ovunque voi siate!". Buon Anno anche a chi non la pensa come me MA AMA l'Italia come me.

prodomomea

Mer, 08/01/2014 - 22:04

E' ora di ribellarsi. Basta con questi pseudo governanti. Incompetenti e bugiardi. E poi Letta e Saccomanni vengono a dire che diminueranno le tasse. Nemmeno gli asini potrebbero credere a questi pinocchi in trentaduesimo.

Magicoilgiornale

Mer, 08/01/2014 - 22:05

Ma come ragionano questi signori, le aziende che non producono falliscono, invece i comuni non producono e vengono aiutati con tanta parsimonia! Ma in che cavol* di paese viviamo!!!

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Mer, 08/01/2014 - 22:23

Aumenta la tassa per diminuire la tassa. Siamo giunti ai baracconi, tra maghi, profeti, pitonesse e saltimbanchi. Non c'è da stupirsi; sono gli stessi che avevano messo su un ente per prevenire le infrazioni sulle strade nelle ore notturne. Tale ente si autofinanziava con i proventi delle multe per le infrazioni sulle strade nelle ore notturne...volevano prevenire le infrazioni, ma si finanziavano con le infrazioni. Questa pensata (come quella della tassa) possiamo chiamarla GENIO!

cegs49

Mer, 08/01/2014 - 22:29

Come sono contento!!! Così il sindaco della mia città (Milano) di rigorosa osservanza "comunarda" e ideologica sx avrà più soldini da distribuire a: giardini &orti in Africa nonché ghiacciaie agli esquimesi poi, magari corsi di cucina regionale ai ROM e via così! Come sono contento! Milano va in malora totale! Di tassa in tassa anche i saldi (espressione di un vivere capitalistico) sono finalmente quasi falliti così aumenteremo ancora il numero di clochard da assistere (con gioia di qualche rappresentante di questa giunta)fino poi a finirci tutti quanti in malora , ovvero , MISSIONE COMPIUTA per i vari Letta, Monti, Alfano & compagnia.

pinosan

Mer, 08/01/2014 - 22:31

Ma Alfano che fa il doppio gioco,come fà ad avere un consenso del 7%.Gli italiani del PD e di alfano stanno bene tartassati.Non si capisce come una persona pensante possa dar il consenso a questo governo che sembra stia interpretando una commedia di Govi.Annunci smentite,non nuove tasse,si nuove tasse con nomi cambiati.son o la peggior specie di persone che non hanno alcun rispetto dei cittadini.Ogni giorno ci prendono per deficienti;ma cosa bobbiamo fare per cacciarli via?Io sono la persona più pacifica al mondo ma credo che ormai sia giunto il momento di reagire e prenderli veramente a forconate,se non reagiamo diventeremo un paese del 5° mondo.

pinosan

Mer, 08/01/2014 - 22:39

In questa rubrica spesso ci sono gli inerventi dei COMPAGNI,che hanno sempre detto peste e corna dei governi Berlusconi.dove sono finiti? non hanno nulla da dire?Sicuramente sono tutti contenti che tassino le case(anche agli inquilini,IMU TASI IUC Autostrade,acqua,corrente elettrica biglietti treni,filobus.ecc.Bravi Compagni siete come quello che si è tagliato il......... per far dispetto alla moglie.

Ritratto di PATATRAC73

PATATRAC73

Mer, 08/01/2014 - 23:04

ma i Palazzari Chigiani sono su Marte quando certi ""alieni"" propongono leggi ed emendamenti ???- Che merdata ragassi !

Ritratto di PATATRAC73

PATATRAC73

Mer, 08/01/2014 - 23:08

ma quando si sveglia il padre eterno e gli manda una pestilenza,senza remissioni, e li stermina, come nei passi biblici. cosi li facciamo fuori senza nuove elezioni. padre eterno pensaci TU sei l'ultima speranza, per l'Italia.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mer, 08/01/2014 - 23:47

I discorsi di Alfano sono sempre più surreali. Continua a cianciare su argomenti insulsi e si tiene alla larga DAL VERO ARGOMENTO CHE INTERESSA GLI ITALIANI: LE TASSE. Sta assaporando gli ultimi momenti di notorietà prima di sparire dalla scena politica come è capitato a tutti gli arrivisti traditori.

Esculoapio

Gio, 09/01/2014 - 01:19

almeno bastasse ! ma anche questo aumenti non saranno sufficienti a finanziare lo sperpero di danaro pubblico in aumento esponenziale, finira' solo qundo non ci sara' piu' sangue da prelevare per morte economica dei contribuenti

cgf

Gio, 09/01/2014 - 03:33

Aumentare le tasse sulla casa "per aumentare le detrazioni a famiglie e ceti più deboli" mi pare una stro***ta! Basta molto poco per capire chi sarà il vero PAGATORE degl'aumenti d'imposta, l'utilizzatore finale, nella fattispecie le famiglie e ceti più deboli che a vario titolo non possono accedere a mutui e vivranno sempre in affitto!! clap clap clap.. DITE SUBITO CHE VOLETE FARE CASSA E BASTA!!

Ritratto di filatelico

filatelico

Gio, 09/01/2014 - 06:11

Il SACCODANNI PIRLA è il sindacalista CGIL che qualcuno aveva nominato direttore generale della Banca d'Italia e che i sinistri volevano GOVERNATORE???ALLA DEMENZA DELLA SINISTRA NON C'E' LIMITE.IO LO MANDEREI IN SIBERIA COSI' IMPARA E NON FA DANNI AL POPOLO ITALIANO

Ritratto di unLuca

unLuca

Gio, 09/01/2014 - 08:15

Ogni popolo ha la classe politica che si merita.

Ritratto di unLuca

unLuca

Gio, 09/01/2014 - 08:15

Ogni popolo ha la classe politica che si merita.

rossono

Gio, 09/01/2014 - 08:18

Ma quando una tassa che si basi sul reddito? i kompagni parlano di equita'! Uno che per costrizione va e si trova un lavoro altrove vive in affitto e la casa abbandonata e senza mercato al paesello se la ritrova come seconda casa senza possederne una prima! Equita' ma quale...

Antonio Chichierchia

Gio, 09/01/2014 - 08:22

Grande Bombaci, è vero Alfano sta facendo un ottimo lavoro dietro le linee nemiche : l'importante è che Forza Italia confermi il suo ruolo di Robin Hood quel ceto medio che ha avuto la sventura di comprarsi due case.Adesso non gli basta la pensione d'oro di duemila e duecento euro netti al mese per pagare le tasse.

Ighno

Gio, 09/01/2014 - 08:23

Qualche tempo fa il proprietario di un ristorante fi Orte mi osservava mentre sfogliavo Il Giornale pogiato in uno dei tavoli...purtroppo siamo pochi a leggerlo. Ed é proprio questo che voglio dire e, conseguentemente, voglio dire che é necessario che gli Italiani vengano a conoscenza delle molteplici, ormai costanti, cialtronerie di chi dovrebbe al contrario essere razionale e sensato. Io inizio ed, anzi, continuo ad inoltrare le notizie taciute dalla maggiornaza dei nostri media ormai fagocitati da una classe parassita ADDOMESTICATA. iGHNO

LAMBRO

Gio, 09/01/2014 - 10:18

CREDONO CHE SIAMO DEFICENTI ..Sì TUTTI DEFICIENTI ANCHE QUELLI CHE LI VOTANO!! CHE RAGIONAMENTO E' : AUMENTO LA TASI PER AUMENTARE GLI SGRAVI?? TANTO PIU' CHE LA TASI GRAVERA' SULLE FAMIGLIE? CI SONO O CI FANNO? COMUNQUE CI DANNI DEI DEFICIENTI E...... IN FONDO NON HANNO TUTTI I TORTI : LI LASCIAMO FARE E NE APPROFITTANO.