Grillo leghista: "E se l'Italia si dividesse in macro regioni?"

Il leader M5S sposa la tesi delle macro regioni cara a Miglio e alla Lega. E Matteo Salvini apre

Beppe Grillo diventa leghista? Sembra di sì a leggere quello che scrive sul suo blog, dove ipotizza una divisione dell’Italia in macroregioni. Un'idea che, pur non citandolo, rimanda a Gianfranco Miglio, ideologo del Carroccio. Ma vediamo cosa scrive Grillo: "E se domani, alla fine di questa storia, iniziata nel 1861, funestata dalla partecipazione a due guerre mondiali e a guerre coloniali di ogni tipo, dalla Libia all’Etiopia. Una storia brutale, la cui memoria non ci porta a gonfiare il petto, ma ad abbassare la testa. Percorsa da atti terroristici inauditi per una democrazia assistiti premurosamente dai servizi deviati(?) dello Stato. Quale Stato? La parola Stato di fronte alla quale ci si alzava in piedi e si salutava la bandiera è diventata un ignobile raccoglitore di interessi privati gestito dalle maitresse dei partiti. E se domani, quello che ci ostiniamo a chiamare Italia e che neppure più alle partite della Nazionale ci unisce in un sogno, in una speranza, in una qualunque maledetta cosa che ci spinga a condividere questo territorio che si allunga nel Mediterraneo, ci apparisse per quello che è diventata, un’arlecchinata di popoli, di lingue, di tradizioni che non ha più alcuna ragione di stare insieme? La Bosnia è appena al di là del mare Adriatico. Gli echi della sua guerra civile non si sono ancora spenti".

Prosegue poi chiedendosi se in Italia esista ancora la democrazia: "e se domani i Veneti, i Friulani, i Triestini, i Siciliani, i Sardi, i Lombardi non sentissero più alcuna necessità di rimanere all'interno di un incubo dove la democrazia è scomparsa, un signore di novant'anni decide le sorti della Nazione e un imbarazzante venditore pentole si atteggia a presidente del Consiglio, massacrata di tasse, di burocrazia che ti spinge a fuggire all'estero o a suicidarti, senza sovranità monetaria, territoriale, fiscale, con le imprese che muoiono come mosche". Tocca poi il tema immigrazione: "E se domani, invece di emigrare all'estero come hanno fatto i giovani laureati e diplomati a centinaia di migliaia in questi anni o di "delocalizzare" le imprese a migliaia, qualcuno si stancasse e dicesse "Basta!" con questa Italia, al Sud come al Nord? Ci sarebbe un effetto domino".

Dopo aver formulato tutte queste domande arriva la ricetta, che ricalca le tesi leghiste: "Per far funzionare l'Italia è necessario decentralizzare poteri e funzioni a livello di macroregioni, recuperando l'identità di Stati millenari, come la Repubblica di Venezia o il Regno delle due Sicilie. E se domani fosse troppo tardi? Se ci fosse un referendum per l'annessione della Lombardia alla Svizzera, dell'autonomia della Sardegna o del congiungimento della Valle d'Aosta e dell'Alto Adige alla Francia e all'Austria? Ci sarebbe un plebiscito per andarsene".

Non poteva mancare la risposta della Lega Nord. "Liberi e indipendenti, da Roma e da Bruxelles! Benvenuto Grillo, basta che non cambi idea come su Euro e immigrazione: se dai una mano alla Lega non ci ferma nessuno. E magari comincia a sostenere il referendum per un Veneto Indipendente". Così il segretario federale della Lega, Matteo Salvini, replica a Grillo. Spunta un nuovo asse Lega-M5S? Troppo presto per dirlo. Però l'operazione non è da escludere, soprattutto in vista delle elezioni europee.

"Se è coerente - sostiene Salvini a proposito del post odierno - Grillo sosterrà subito il referendum per l’indipendenza del Veneto e quando in Lombardia chiederemo lo statuto speciale ci sosterrà". Il leader della Lega osserva che il suo movimento "è da vent’anni che fa battaglie per l’autonomia". Se ci starà ora anche il leader M5s, aggiunge, "meglio tardi che mai: ma non vorrei che essendo in difficoltà, Grillo inseguisse la Lega". Per questo Salvini a questo punto si aspetta che "non rimangano solo parole, perché a parole i grillini erano contro l’immigrazione clandestina e poi hanno votato contro il reato, a parole erano contro l’euro poi è rimasta solo la Lega: se non saranno solo parole sarà una battaglia comune - conclude - perché è certo che se mettiamo insieme le forze da questo punto di vista non ce n’è per nessuno".

Si attende la controreplica di Grillo. Se son rose fioriranno? Salvini sembra non fidarsi troppo. Teme che i Cinque stelle vadano a fare legna nel suo bosco.

Commenti

abocca55

Sab, 08/03/2014 - 15:40

Io voto FI, ma diciamo la verità, l'idea delle Macro-regioni non è da buttare via, visto che le regioni sono sanguisughe, sarebbe una possibilità di sprecare meno risorse del BelPaese. Non si devono scartare quelle che sono delle proposte intelligenti. Io sono per le macro-regioni con un numero ridottissimo di consiglieri regionali. Noi dobbiamo avallare e sostenere tutte le proposte intelligenti che salvaguardino gli sprechi, inventati ed avallati dagli ex DC. Sono sicuro che a Renzi non dispiaccia questa proposta.

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 08/03/2014 - 15:44

Sono curioso di SAPERE cosa ne dice l'AMICO RICCIO LINO Prima però della VODKA!!!!HAHAHA Saludos dal Leghista Monzese

abocca55

Sab, 08/03/2014 - 15:45

Chiaramente, la mia idea sulla ottima opportunista di istituire della Macro-regioni, ha cause opposte a quelle del disfattista distruttore grillo e a quelle degli egoisti della lega. Occorre invece risparmiare ovunque se vogliamo veramente salvare l'Italia. Non ci sono altre alternative.

Mario-64

Sab, 08/03/2014 - 15:46

Basta Grillo , goditi i tuoi milioni e lavati di torno ,ormai non fai piu' neanche ridere. Fai solo pena.

Ritratto di BIASINI

BIASINI

Sab, 08/03/2014 - 15:54

Fosse vero! Finalmente, dopo tanti anni, si po' fare qualche cosa di serio.

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 08/03/2014 - 15:58

CARO ABOCCA 55 Io sono uno di quegli EGOISTI al quale pur NON essendo piu residente in Italia da decenni, vengono tutt'ora trattenuti dalla pensione qualcosa come 22.000 Euri anno di IRPEF ed addizionale, quell'addizionale con la quale le Regioni finanziano la salute, salute alla quale come iscritto all'AIRE (anagrafe Italiani residenti estero) NON ho piu diritto. A questo punto mi spieghi Lei chi è l'EGOISTA!!!! Saludos

ritardo53

Sab, 08/03/2014 - 15:58

Ricordo a chi è desideroso di vedere i vari RIKKIONI-LINO, ERSOLA, MARK61, LUIGIPISCIO, ed il rimanente della truppa, che oggi è sabato, per cui gli uffici statali sono chiusi, come si può pretendere la loro presenza? Sarebbe per loro un sacrificio enorme da sopportare nel periodo di riposo dover lavorare.

Ritratto di albauno

albauno

Sab, 08/03/2014 - 15:59

Ma che razza di persona è Grillo? Ogni tanto spunta un idea che a lui (suppone) serve per acquisire consensi, ma così li perde. C'è la lega che ha pensato a ciò prima di lui e si ritrova ad un misero 4%. Ma non capisce che ormai l'Italia à un valore unico per il quale si sono battuti i nostri padri dal nord al sud?

linoalo1

Sab, 08/03/2014 - 16:05

Bando alle ciance!Con Salvini,e non solo,sono d'accordo solo su una cosa che,finalmente,ci porterebbe sollievo!Uscire dallìEURO!Lino.

xgerico

Sab, 08/03/2014 - 16:09

Salvini molto probabilmente riceverà da Grillo e a stretto giro di posta un bel vaffanculo!

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Sab, 08/03/2014 - 16:19

ci PENSERA' LA MAGISTRATURA A TOGLIERLO DI MEZZO, TRA POCO INCRIMINAZIONI E FANGO MEDIATICO SU DI LUI, LA SUA FAMIGLIA E CASALEGGIO.

m.nanni

Sab, 08/03/2014 - 16:20

lo penso e lo scrivo anch'io ed anche da tempo; e da tempo voto e sostengo a spada tratta il Perseguitato numero uno, Silvio Berlusconi.

Renatino-DePedis

Sab, 08/03/2014 - 16:21

mi pare che fosse stato Monti a fare un piano per macro regioni e città metropolitane, piano e legge non fatta varare in quanto fu fatto cadere da quel obbrobrio che si richiama forza italia...

petra

Sab, 08/03/2014 - 16:35

Grillo comincia a capire che così non si puo' andare avanti. Stiamo vivacchiando a forza di espedienti, ma non durerà ancora a lungo. Non puo' il nord da solo continuare ad ammazzarsi nel vero senso della parola, per mantenere in piedi tutta la baracca. Ci vogliono soluzioni radicali. Tanto se non lo facciamo noi italiani ci penserà qualcun altro, e allora saranno guai ancora maggiori.

petra

Sab, 08/03/2014 - 16:36

Grillo comincia a capire che così non si puo' andare avanti. Stiamo vivacchiando a forza di espedienti, ma non durerà ancora a lungo. Non puo' il nord da solo continuare ad ammazzarsi nel vero senso della parola, per mantenere in piedi tutta la baracca. Ci vogliono soluzioni radicali. Tanto se non lo facciamo noi italiani ci penserà qualcun altro, e allora saranno guai ancora maggiori.

vince50_19

Sab, 08/03/2014 - 16:36

Questa mossa di Grillo mi ricorda quando, giocando a scopone scientifico, si mette in atto lo spariglio. Una mossa improntata un gioco d'attacco. Oh.. occhio Grillo, a part un contro-spariglio, non dimenticare che la prima regola è innervosire l'avversario.. Se corri troppo in avanti rischi di farti male da solo, prendere una bella botta su un muro di pernacchie. Comunque starò a vedere dove vorrà andare a parare..

roseg

Sab, 08/03/2014 - 16:37

@ritardo53 speranza vana la tua se non ho letto male uno del gruppo degli idioti ha già fatto capolino...

Ritratto di illuso

illuso

Sab, 08/03/2014 - 16:46

Gli amici dei miei amici diventano amici miei.

gigi0000

Sab, 08/03/2014 - 16:47

Grillo è soltanto un buffone che cavalca il malcontento popolare per mettersi in mostra, ma non ha alcuna capacità costruttiva. Quella delle macroregioni è un'idea di lunga data - appunto risalente a Miglio, ma già ventilata nel Medio Evo - che, per funzionare e non diventare un altro inutile calderone, dovrebbe legarsi alla contemporanea autonomia. Se invece Piemonte e Valdaosta si unissero alla Francia, la Lombardia alla Svizzera, Trentino Alto Adige e Veneto all'Austria ed infine il Friuli all'Austria, o alla Slovenia, probabilmente sarebbe ancor meglio. Quanto all'Emilia Romagna e Liguria, sono troppo rosse e potrebbero entrare a far parte della macroregione del centro. Salvini, lascia perdere Grillo ed attivati per lo sciopero fiscale, unica arma per ottenere presto ciò a cui noi del Nord ci meriteremmo da tempo.

Ritratto di ..beautifulDay

..beautifulDay

Sab, 08/03/2014 - 16:48

gli italiani sono STANCHI di questo regime partiticoo, di questa casta ladra e parassita di politicanti...a livello nazionale come a livello locale il limite di sopportazione è stato raggiunto e superato da tempo, cosa si aspetta?

Ritratto di marinogorsini

marinogorsini

Sab, 08/03/2014 - 17:04

recuperando l’identità di Stati millenari, come la Repubblica di Venezia (o del Lombardo Veneto,aggiungo io)....grillo vede giusto dove bossi vide male....padania??....ke c'entrava???

Ritratto di marinogorsini

marinogorsini

Sab, 08/03/2014 - 17:04

recuperando l’identità di Stati millenari, come la Repubblica di Venezia (o del Lombardo Veneto,aggiungo io)....grillo vede giusto dove bossi vide male....padania??....ke c'entrava???

ritardo53

Sab, 08/03/2014 - 17:10

xgerico: Che ti sei preso la licenza premio? Comunque sappi che il primo vaffa lo do io a te, così per par condicio, hahahahahahaha

gardadue

Sab, 08/03/2014 - 17:16

albauno VERGOGNATI MANGIA A SBAFO COI SOLDI DEL NORD I SOLDI QUA SONO FINITI COME A ROMA MA NON PERCHè LI BUTTIAMO NEL CESSO DELLE PARENTELE CLIENTELARI COME DA VOI MA PERCHE CE LI RUBANO TUTTI PER MANTENERLE CAPITO IL DISCORSO? NORD LIBERO UGUALE VOSTRA MORTE AMEN

ritardo53

Sab, 08/03/2014 - 17:16

roseg: Visto che non lo sai ti informo che XGERICO è un parassita ospedaliero che durante l´orario in cui dovrebbe lavorare o chatta o gioca a carte, ma in alternativa come terza opzione sta a rompere i coglioni qua. Ma lui dice che lo fa per evadere le frustrazioni familiare di cui soffre, ma mi sa che evade anche al fisco, comunque ci pensa la sua consorte ad evadere lui ed in tutti i sensi.

Ritratto di marforio

marforio

Sab, 08/03/2014 - 17:21

Non ha scoperto l america m a condivido da tempo cio che lui propone oggi.Tutto sommato dopo piu di un secolo , ritornerei volentieri da Romano alla stato della Chiesa .

Ritratto di marforio

marforio

Sab, 08/03/2014 - 17:21

abbocca55-Lopinione di renzi a questo punto non interessa piu anessuno

Roberto Monaco

Sab, 08/03/2014 - 17:26

Dai che adesso Grillo resuscita la Lega Nord. Dopo la resurrezione di Berlusconi operata da Renzi, manca solo di organizzare una seduta spiritica in parlamento

Ritratto di Zio Gianni

Zio Gianni

Sab, 08/03/2014 - 17:28

***Più che individui dediti ad una missione, sono semplicemente dei sciacalli e lapin avendo già avuto tutto e di più dalla vita pur non avendo fatto un kakkio se non strisciare delle fesserie tanto per far ridere i beceri (Komicità isterica che esalta chi subisce facendogli emergere il malessere in cui vive). Codesti codardi pensano soltanto al loro riempitivo per sentirsi, oltre che ricchi, protagonisti della Storia. Ma, questi deficienti non sanno che la Fisica/Matematica come la natura e l'evoluzione sociale oltre che Antropologica dell'uomo, li ha già condannati. Bisogna avere pazienza aspettando la coincidenza e tutto lo sterko galleggerà.*

Ritratto di Zio Gianni

Zio Gianni

Sab, 08/03/2014 - 17:34

Zio Gianni · Milano ***Più che individui dediti ad una missione, sono semplicemente dei sciacalli e lapin avendo già avuto tutto e di più dalla vita pur non avendo fatto un kakkio se non strisciare delle fesserie tanto per far ridere i beceri (Komicità isterica che esalta chi subisce facendogli emergere il malessere in cui vive). Codesti codardi pensano soltanto al loro riempitivo per sentirsi, oltre che ricchi, protagonisti della Storia. Ma, questi deficienti non sanno che la Fisica/Matematica come la natura e l'evoluzione sociale oltre che Antropologica dell'uomo, li ha già condannati. Bisogna avere pazienza aspettando la coincidenza e tutto lo sterko galleggerà.*

Ritratto di mark 61

mark 61

Sab, 08/03/2014 - 17:35

ahahhahaha POVERO SALVINI apre FANNO GOLA 8 MILIONI DI VOTI ,,,,,,,,,che non avrete mai

Ritratto di scandalo

scandalo

Sab, 08/03/2014 - 17:40

l'italia non esiste è solo un idea geografica ! troppo lunga ! soltanto i savoia ,che erano dei grandissimi ignoranti in geografia , potevano pensare di combinare questo CASINO !! oppure non erano ignoranti , infatti le sterline d'oro inglesi le gradivano !!

abocca55

Sab, 08/03/2014 - 17:42

A parte il disastro della guerra, Benito mise a posto l'Italia, e senza le regioni, e il miracolo economico si ebbe senza le regioni. Poi venne il gobbetto della dc, e fu il disastro per l'Italia. Al gobbetto fecero seguito i sessantottini, quelli così ben rappresentati nella "Grande Bellezza". Le nostre pensioni, dal 2000 hanno perso più del 40% del potere di acquisto, ma senza l'euro, con l'inflazione degli illuminati di casa nostra, o di cosa nostra, di perdita di potere di acquisto, sarebbe stataben oltre, a vantaggio dei proprietari di immobili ed altri beni. Si rifletta bene prima di chiedere di uscire dall'euro, perché l'inflazione frega solo i poveri, e in Italia non c'è più il Duce.

Ritratto di ilmax

ilmax

Sab, 08/03/2014 - 17:42

il furbacchione parla male del csx per attirare voti dagli elettori del cdx e parla male di B. per attirare voti dal csx, è un giochetto a cui suoi elettori hanno abboccato, soprattutto quelli di sx!

Ritratto di scandalo

scandalo

Sab, 08/03/2014 - 17:43

Il problema di questa nazione , si scrive per ridere !! Longobardi e arabi messi assieme , bella macedonia !! Si macedonia quella che gli sloveni , croati e serbi gli hanno dato un calco nel culo !!

Ritratto di scandalo

scandalo

Sab, 08/03/2014 - 17:45

CAMILLO BENSO , SAVOIA , GARIBALDI QUESTI SI CHE HANNO ROVINATO IL DESTINO DEI POPOLI DEL NORD !! TAGLI , TAGLI !! ROBA DA RIDERE !! PROVATE A TAGLIARE LE 30.000 GUARDIE FORESTALE CALABROTTE !! UNA PER OGNI ALBERO !! O LE PENSIONI DEI SICULI DIPENDENTI DELLA REGIONE SICILIA !! IL RECORD E' DI QUEL DELINQUENTE CHE PRENDE 1000 EURO , 100O EURO , 1000 EURO..... AL GIORNO !! ALTRO CHE PROBLEMA DEGLI IMMIGRATI IL VERO PROBLEMA E' LA TERRONIA !! !

Ritratto di scandalo

scandalo

Sab, 08/03/2014 - 17:47

IL DEBITO DELLO STIVALE E' COSI COMPOSTO..... RAPPORTO DEBITO PIL DEL meridione , 1/3 degli individui chiamati italiani , 180% molto ma molto superiore a quello della GRECIA !! RAPPORTO DEBITO PIL DEL CENTRONORD , 2/3 degli individui chiamati italiani , 105% !! infatti 105 x 2 = 210 + 180 = 390 / 3 = 130.. pari al nostro attuale rapporto debito pil !! nessuna nazione in europa ha questa disparità o almeno una c'era si chiamava jugoslavia e si è dissolta!! SE POI VOGLIAMO PARLARE DEL'IMU BASTA FAR PAGARE LA TASSA AI MERIDIONALI PER QUEI 2.000.000 DI IMMOBILI FANTASMI CHE POSSIEDONO AD UNA MEDIA DI 500 EURI CADAUNO FANNO GIA' 1 MILARDO !! IL MERIDIONE E' IL PIU' GRANDE PARADISO FISCALE AL MONDO E SOPRATTUTTO DELINQUENZIALE !!

clamajo

Sab, 08/03/2014 - 18:07

proposta non priva di fondamento...

maubol@libero.it

Sab, 08/03/2014 - 18:41

Siamo alle comiche!

routier

Sab, 08/03/2014 - 18:42

Klemens von Metternich (notissimo uomo di stato austriaco) in tempi antesignani alla Lega di Salvini, affermò che l'Italia non è che una espressione geografica. Una pletora di storici revisionisti (Denis Mack Smith, Lorenzo del Boca ecc.) analizzando il nostro risorgimento sostengono la stessa cosa. Possibile che abbiano tutti torto ?

pastello

Sab, 08/03/2014 - 18:52

Caro Grillo, lascia perdere i comunisti, per formazione mentale e politica non amano la concorrenza. Negli ultimi quarant'anni non hanno fatto altro che abbarbicarsi sul carro del vincitore. Vedere Te che con un balzo sei saltato sul Carroccio li fa imbestialire. Non sono cattivi, sono comunisti....

pastello

Sab, 08/03/2014 - 18:56

D'accordo con scandalo. L'italia non esiste. Gli italiani si, purtroppo.

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Sab, 08/03/2014 - 19:27

Posso dire la mia? Nu? Ancora ci sono persone che ascoltano le fantastiche favolette senza morale del Grillo nazionale? Non lavora; chi lo finanzia per campare? A parlare si fa presto ma il difficile è fare ed è dimostrato che queste persone non hanno voglia di fare niente. Shalom

Ritratto di gabriellatrasmondi

gabriellatrasmondi

Sab, 08/03/2014 - 19:44

Diciamo che vuole fare gli "stati uniti di Italia" Io ritengo la cosa assurda ,ma anche se si volesse ,il problema è che Grillo non la mette sul piano fiscale ,ma parte proprio da un principio divisorio ,che siamo gente che non doveva essere unita sotto un unica bandiera.No ,non sono per nulla d'accordo ,noi non siamo la Jugoslavia o la CCCP ,noi siamo una nazione anche culturalmente ,anche come ceppo .Non c'è ragione per buttare la una bomba del genere .A cosa mira 'sto sciagurato? alla guerra civile ? Ha gia dimostrato di non avere gli attributi per farlo.quindi taccia. E' solo un comico in pensione.

Ritratto di jasper

jasper

Sab, 08/03/2014 - 20:48

L'idea delle macro-regioni in un Paese che ha perso la sua sovranità nazionale fa ridere i polli. Noi stiamo andando a tutto vapore versi gli USE (Stati Uniti d'Europa) e c'è ancora chi viene fuori con questa fregnacce d'altri tempi.

Ritratto di jasper

jasper

Sab, 08/03/2014 - 20:53

Ha Ragione Grillo quando dice che questo Stato è un'arlecchinata che non ha motivo di esistere e in fatti la soluzione sono gli USE (Stati Uniti d'Europa) dove tutto viene diretto da Bruxelles e i nostri politici non conteranno pu nulla e non potranno più fare danni. Intanto una soluzione provvisoria potrebbe essere il commissariamento da parte della UE....intanto così i nostri burocrati e politici verrebbero disinnescati. Anche la legge elettorale non servirebbe più a niente.

Ritratto di combirio

combirio

Sab, 08/03/2014 - 20:59

Ho sempre apprezzato Grillo per certe cose! Fra queste la voglia di buttare giù questo sistema monolitico fatto di burocrazia, di giochi strani di palazzo e potere di cui i cittadini ne rimangono fuori e all' oscuro di tutto. Quelli che ne escono bene sono i ladri gli intrallazzoni gli amici e i sostenitori a cui tutto è permesso, l' importante è non bruciarsi facendosi scoprire e suscitare clamore. Leggendo sul suo blog un sistema a livello mondiale di banche e multinazionali riesce a modificare l' assetto politico di intere nazioni per piegarle ai loro sporchi interessi. Incuranti se possono generare guerre o povertà. Forse lo stesso che stà succedendo da noi. Il Bildenberg con vari referenti nostrani come Mortimer voluto fortemente e largamente dalla sinistra non è stato un caso. Quello che critico a Grillo di non sforzarsi nemmeno al di fuori del suo movimento o anche nel suo stesso, se possono esserci politici meritovoli o no. Vorrei che Grillo mi desse più di una risposta! Una di queste sarebbe perchè ha votato la decadenza a Berlusconi pur sapendo che è un perseguitato da da un sistema giudiziario che difende i poteri forti non facendo nulla e coprendo i veri scandali degli uomini rossi che ricoprono le varie cariche di Banche ed istituzioni compromessi! In fondo l' inizio della sua fine è stato quando si è scagliato contro le Banche e l' euro, che grazie agli utili idioti e la Merkel gli hanno lanciato addosso lo spread. In fonfo ( B ) sa come condurre uno stato, è lo ha anche dimostrato! Cosa che non posso dire lo stesso di Grillo! Allora perchè scagliarsi violentemente contro chi dice in modo diverso le stesse cose ma da una piattaforma diversa?

Ritratto di dalton.russel

dalton.russel

Sab, 08/03/2014 - 21:13

xgerico: è sempre confortante leggere i suoi post. Se ne evince che l'idiozia, a volte, cresce nella stessa misura del debito pubblico. Con lei, la natura non è stata benevola. Anzi. Dalton Russell.

luigi civelli

Sab, 08/03/2014 - 21:18

In effetti,fra un partito che,nella figura dell'ex-padrone,sublimava il programma politico nella truce e greve esposizione del dito medio e un movimento che si riconosce nell'orgogliosa e ossessiva catarsi del "vaff...o",non può escludersi una futura comunanza d'intenti e di azioni.

Ritratto di scandalo

scandalo

Sab, 08/03/2014 - 21:37

oh grillo dame de palanche ,royalties , perchè ciò che tu affermi io l'ho detto da cinquanta anni !!

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Sab, 08/03/2014 - 22:19

Quand'ero piccolo e abitavo al Paesello, d'estate mi divertivo a catturare i grilli e metterli dentro una scatola forata per farli respirare; anche allora sapevo che i grilli saltano di qua e di la. Shalom

Ritratto di romy

romy

Sab, 08/03/2014 - 22:34

Macro-regioni a quanto la prossima cacchiata,logico che si tratta di dilettanti allo sbaraglio che non sanno più cosa dire e fare per conquistare un poco di visibilità in più,considerando anche che prendono stipendi dai contribuenti Italiani,a questo punto un grande ed infinito Forza Silvio e Forza Italia.L'unico che pur rimanendo in silenzio guadagna consensi in Italia,basta che gli Italiani s'informino seriamente sulle cose della politica e sui rischi che si corrono,che ti esce l'unico consenso possibile,ovvero,Forza Berlusconi,il più forte di tutti e forza Italia Unita.

nebokid

Sab, 08/03/2014 - 23:43

E certo che proposte da Grillo le macro Regioni sarebbero prese più seriamente da tutti,forse se fossero state portate avanti da altre persone e non dai leghisti forse sarebbero già state fatte.

graffias

Dom, 09/03/2014 - 00:29

I soldati italiani morti durante la grande guerra sono stati quasi 600000 .......sono morti per un sogno: un bellissimo sogno. Nel corso del deprecato ventennio ed alla fine dello stesso , proprio Mussolini disse che gli italiani erano un popolo ingovernabile. I fatti successivi alla seconda guerra mondiale hanno dimostrato che , almeno su questo, aveva perfettamente ragione. C'è da dire inoltre che il miscuglio di etnie di cui è formato il popolo italiano è rimasto tale senza neanche un minimo di amalgama. Sarebbe stato meglio che si fosse creata una confederazione di stati mantenendo più o meno i confini preesistenti al 1860 , concedendo inoltre la possibilità a Veneto ,Lombardia ,Piemonte e Trentino Alto Adige , previa votazione, di potersi amministrare da soli o unirsi con altre nazioni vicine ed affini per cultura e costumi. Uscire dall'euro ? si , sicuramente e...non sarebbe una tragedia, come alcuni fanno intendere . Ci sono autorevoli studi che dicono cose ben diverse da quelle dei catastrofisti pro euro.

Ritratto di jasper

jasper

Dom, 09/03/2014 - 11:20

Ma che fregnacce scrivi? 600000 morti per un sogno, un bellissimo sogno? Robe ma chiodi. Sono morti perchè l'Italia tradendo la Triplice (Austria e Germania) con il Patto di Londra, aiutando l'Intesa, poteva impadronirsi di territori altrui Alto-Adige-Südtirol, Illiria , Dodecaneso, Colonie Tedesche in Africa). Trento e Trieste l'Austria li avrebbe dati all'Italia gratis. 600000 morti per aver solo l'Alto Adige-Südtirol abitato all'epoca (1918) dal 98% di Tedeschi. Proprio un bel sogno!

Ritratto di scandalo

scandalo

Dom, 09/03/2014 - 17:15

AVANTI SAVOIA !!!

emilio ceriani

Gio, 13/03/2014 - 01:14

Se ben ricordo lessi almeno 25 anni fa che la Fondazione Agnelli aveva condotto uno studio per la realizzazione di 7 macroregioni. Non attribuiamo ad altri idee che erano già state manifestate.

moshe

Ven, 21/03/2014 - 13:13

IO NE AVREI A SUFFICIENZA SE L'ITALIA VENISSE DIVISA IN DUE! anzi, sarei piu' contento.