Grillo: "I nostri candidati saranno scelti online"

Il comico genovese torna a parlare della democrazia interna al partito e promette una piattaforma online in cui i grillini potranno confrontarsi "in modo trasparente" sulle prossime elezioni

Il non statuto del Movimento 5 Stelle lo prevede da tempo, ma ora Beppe Grillo lo assicura: "Per le politiche i candidati saranno scelti on line e il programma sarà discusso e completato attraverso una piattaforma in Rete".

L'annuncio arriva, come al solito, attraverso un post sul blog e uno su Twitter. Il comico genovese parla finalmente della democrazia interna al partito, tema diventato caldo con l'approssimarsi delle elezioni e dopo il fuorionda in cui il consigliere Giovanni Favia accusava Casaleggio di essere il vero leader. "Le liste dei candidati regionali e comunali sono definite in autonomia sul territorio, il programma è deciso da loro, il voto in consiglio è dato sempre in piena libertà", si difende Grillo, aggiungendo che "i giornalisti grandi firme giustamente rilevano che si può e si deve fare meglio". Ecco quindi in arrivo la tanto decantata e mai presentata piattaforma online sulla quale i grillini faranno le loro "primarie". "In modo trasparente", sottolinea il leader del M5S, "Ci vediamo in Parlamento. Sarà un piacere".

Annunci
Commenti
Ritratto di aliberti.

aliberti.

Dom, 16/09/2012 - 15:13

la piattaforma online dovrebbe essere liquidfeedback (vedi wiki)...FORZA RAGAZZI, SARA' UN PIACERE VEDERVI IN PARLAMENTO ACCANTO A TUTTI QUEI PARRUCCONI IMBALSAMATI...UN GRAZIE ANCHE A BEPPE CHE HA COFONDATO IL M5S,ben presto ce lo invidieranno in tutta europa!

Ritratto di aliberti.

aliberti.

Dom, 16/09/2012 - 15:27

la piattaforma online dovrebbe essere liquidfeedback (vedi wiki)...FORZA RAGAZZI, SARA' UN PIACERE VEDERVI IN PARLAMENTO ACCANTO A TUTTI QUEI PARRUCCONI IMBALSAMATI...

curatola

Dom, 16/09/2012 - 15:35

votiamo renzi per trombare bersanov e alle politiche si vota grillo per cacciare dal parlamento le cariatidi rimaste.

GiuliaG

Dom, 16/09/2012 - 16:47

Aliberti, posso conoscere il motivo per cui lei posta ormai tutti i suoi commenti due volte?. Così, a occhio e croce, potrebbe dipendere da alcuni motivi quali: 1)Lei non ha ancora imparato che i commenti sono in moderazione 2)Lei pensa di rivolgersi

GiuliaG

Dom, 16/09/2012 - 16:51

Aliberti, posso conoscere il motivo per cui lei posta ormai tutti i suoi commenti due volte?. Così, a occhio e croce, potrebbe dipendere da alcuni motivi quali: 1)Lei non ha ancora imparato che i commenti sono in moderazione 2)Lei pensa di rivolgersi ai suoi amici grullini per cui repetita iuvant.

gibuizza

Dom, 16/09/2012 - 17:34

Bisognerebbe insegnare a Grillo, e a molti giornalisti, che il "Web", "Internet", i "Blog", i "siti" sono degli strumenti e non sono idee, proposte, valutazioni, scelte, decisioni. Il sig. grillo ci faccia sapere le sue proposte, poi o col "Web" o con la carta o con le tv le discuteremo e ci conteremo.

Ritratto di aliberti.

aliberti.

Dom, 16/09/2012 - 18:19

gibuizza - egregio,lei è completamente fuori strada e confonde il m5s con il solito partito della casta, se cerca padri padroni guardi altrove al pdl... le proposte saranno votate con la regola uno vale uno su piattaforma liquidfeedback e gli incontri tra iscritti avverranno tramite i meetup del movimento in tutt'italia...si informi meglio prima di equiparare il m5s ad un partito italiano della casta cercando così di insozzarne la rispettabilità

Ritratto di aliberti.

aliberti.

Dom, 16/09/2012 - 18:21

gibuizza - egregio,lei è completamente fuori strada e confonde il m5s con il solito partito della casta, se cerca padri padroni guardi altrove al pdl... le proposte saranno votate con la regola uno vale uno su piattaforma liquidfeedback e gli incontri tra iscritti avverranno tramite i meetup del movimento in tutt'italia...si informi meglio prima di equiparare il m5s ad un partito italiano della casta cercando così di insozzarne la rispettabilità GiuliaG ....

Max Devilman

Dom, 16/09/2012 - 19:28

aliberti.: basta.......per quanto tu posti qua, 10 100 1000 volte le stesse cose, per altro slogan e pochissimi argomenti, sappi che non farai cambiare idea a nessuno......anzi.......poi fai quello che vuoi, questo, al contrario del forum del 5 stalle, è un posto libero.

vince50

Dom, 16/09/2012 - 21:17

I grilli/ni saltano...saltano,povera italia.Personaggi che fanno umorismo e satira ne abbiamo,ma non facciamo più ridere,facciamo pena.

Ritratto di aliberti.

aliberti.

Dom, 16/09/2012 - 21:34

Max Devilman - io prediligo la qualità alla quantità degli argomenti... se tu vuoi farti abbindolare dalle solite promesse dei politicanti ormai senza più alcuna credibilità residua fa pure, come tu hai detto siamo liberi...un ultima cosa, io come te non voglio convincere proprio nessuno

igiulp

Dom, 16/09/2012 - 22:04

Aliberti - Ma secondo te chi non sa usare la rete è un tagliato fuori ? Penserà Grillo a fare un corso accellerato per su come utilizzare internet ? Dov'è la democrazia se non tutti possono accedere al dibattito ?

vitripas

Lun, 17/09/2012 - 00:05

che pagliacci solo la monarchia salverà l'italia

Ritratto di Dejah Thoris

Dejah Thoris

Lun, 17/09/2012 - 08:15

Io mi chiedo una cosa: quanto possa essere credibile una votazione o un confronto in internet. Se ben ricordo, c'è un programma che crea falsi follower per twitter. Sicuramente il commento nei blog passa attraverso dei filtri e degli admin, quindi, smettiamo di dir ca22ate sulla democrazia in rete. e vediamo di schiodare il Lato B dalla tastiera di un pc e metterci la faccia

braso

Lun, 17/09/2012 - 08:19

Vai a Zelig, di pagliacci ne abbiamo già abbastanza!

braso

Lun, 17/09/2012 - 08:21

Vai in teatro pagliaccio!