La base grillina smentisce Grillo: "Abrogare il reato di clandestinità"

Sul blog del comico indetta una consultazione tra gli iscritti. Ma i senatori si ribellano: togliamo il blog dalle mani di Casaleggio

Grillo clandestino tra i grillini. Perché, alla fine, la base ha sconfessato la linea del comico e di Casaleggio. Almeno sull'immigrazione. A sorpresa questa mattina sul blog del leader è stata indetta una consultazione tra gli iscritti. Il nodo da sciogliere è quello sul reato di clandestinità e il comico passa la palla direttamente agli iscritti "certificati", di fatto tagliando fuori i parlamentari che si erano gà espressi, tra le polemiche, a favore dell'abolizione del reato. Una decisione che aveva scatenato l'ira di Grillo e Casaleggio. "Non è una decisione inserita nel programma", avevano ribattuto all'unisono. Di più, Grillo aveva ricordato che il reato di clandestinità esiste in tutti i paesi europei e che abolirlo avrebbe comportato una perdita di consensi elettorali. Il niet non era andato giù ai parlamentari pentastellati e Grillo, per evitare lo scontro, aveva annullato un suo viaggio a Roma nel tentativo di calmare le acque. 

Oggi il referendum boomerang. Il risultato della consultazione spiazza il comico e abbraccia la linea (più di sinistra) dei gruppi parlamentari: il reato va eliminato. Su 24.932 votanti, 15.839 si sono espressi per l'abrogazione e 9.093 per il mantenimento. Per Grillo è un doppio schiaffo: oltre al danno di aver visto sconfitta la sua linea c'è anche la beffa della scarsissima partecipazione. Gli iscritti al movimento sono ottantamila, ma solo poco più di un terzo ha deciso di sfruttare il suo diritto al voto.

La decisione di indire, all'improvviso, un referendum ha provocato non poche polemiche. Il senatore Francesco Campanella ha guidato la rivolta "il blog di Beppe Grillo definito è un'arma nelle mani di qualcuno che vuole gestire più di 150 parlamentari. Togliamo quella pistola a Casaleggio!". Gli ha fatto eco un altro senatore, Lorenzo Battista, che su Fb ha scritto: "penso sia giunto il momento di dire basta a questa gestione del blog/portale/sistema operativo (chiamatelo come vi piace)". La discussione è aperta e, al momento, non solo sul reato di clandestinità. 

 

Commenti

epesce098

Lun, 13/01/2014 - 13:58

I parlamentari si ribellano perchè conoscono già il risultato dell'eventuale referendum e perchè sanno di aver gestito male e ottusamente il problema immigrazione. Sanno tutti i reati che costoro hanno commesso contro i cittadini italiani attribuendo a noi soltanto la percezione dei reati. Vai avanti Grillo siamo con te!!!

Ritratto di bracco

bracco

Lun, 13/01/2014 - 14:03

Una volta che fa una cosa giusta....

Ritratto di #tuttiacasa.

#tuttiacasa.

Lun, 13/01/2014 - 14:06

bene così, la decisione spetta agli iscritti certificati al M5S a maggioranza senza quorum

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Lun, 13/01/2014 - 14:16

Cosa c'è di male se gli "iscritti" al movimento votano su questo tema?Magari i vari "partiti",seguissero questo esempio,sullo stesso tema e su tanti altri(possibilmente con un "sistema",che eviti brogli....)!!

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Lun, 13/01/2014 - 14:31

IL BUFFONE PARLA PARLA E PARLA MA POI I FATTI SE LI DIMENTICA...QUINDI E' TUTTA FUFFA QUELLO CHE DICE E QUELLO CHE FA. DOVEVA ANCHE FARE L'EMPEACHMENT A NAPOLITANO MA CREDO CHE ABBIA CAMBIATO IDEA O GLIELA HANNO FATTA CAMBIARE, QUINDI RIEPILOGANDO, IL BUFFONE...PARLA...PARLA..PARLA...E BASTA

berserker2

Lun, 13/01/2014 - 14:33

Ma che bravi i parlamentari 5stelle di orientamento e indirizzo sinistrato. Il cattivo e brutto Blog di Grillo e Casaleggio, quando gli ha fatto comodo per essere eletti, per acchiapparsi 20 mila euro di stipendietto andava più che bene. Gente senza arte nè parte, sconosciuta ai più, miracolata dalla notorietà di Grillo che per il solo fatto di averli messi in lista e citati appunto nel suo Blog, ne ha permesso l'elezione. Ora questi 4 cialtroni di stampo sinistrato (perchè poi ci sono pure i 5stelle per bene di indirizzo moderato e/o destra), senza alcuna riconoscenza verso il loro padrone, tronfi e ingalluzziti dal fatto che essendo stati eletti, imbertandosi i bei soldi che si imbertano ogni mese, blanditi, velicati e presi per il culo dal PD (da chi almeno a sinistra ci sta di fatto), credono, pensano di poter marciare con le loro gambette, fanno la fronda, alzano la cresta e fanno la voce grossa. Non gli sta bene che su alcuni temi "illuminati", quali la clandestinità e l'integrazione, si possa avere una posizione non preconfezionata. La paura che l'elettorato grillino (in maggioranza di destra), un elettorato che per disillusione e per rabbia li ha votati, ma che su questo argomento ne ha le palle piene, e che altrimenti avrebbe votato PD se non SEL, possa dire la sua ed esprimersi CONTRO l'immigrazione, sconfessando tutti sti parlamentari che messi tutti insieme non fanno un cervello funzionante. Deputatini sinistrati dei 5stelle, su, fate i bravi, godetevela finchè potete e lasciate pensare solo Grillo e Casaleggio che, finora, hanno dimostrato di saperlo fare.

fabiou

Lun, 13/01/2014 - 14:40

questi parlamentari han rotto le palle. semrano traditori come alfani. nella vita ci vuole gratitudine erispetto per chi di dato tutto

poli

Lun, 13/01/2014 - 14:43

Dove e quando si vota Grillo!!!!!!!!questa volta ti voto.

ex d.c.

Lun, 13/01/2014 - 14:51

Il parlamento deve essere uno specie di paradiso, chi è dentro vive staccato completamente dalle realtà, dimenticando completamente i problemi del paese ed il mandato dei propri elettori. Noi del cd ne sappiamo qualcosa!

francesco477

Lun, 13/01/2014 - 15:18

e si con grillo i trombati di sinistra cercano cosa? nom lo sanno nemmeno loro. per non se ne vanno nel pd? si vergognano?

carlo5

Lun, 13/01/2014 - 15:48

Questi errori si pagano ed un governo di larghe disintese questi errori fa. Come possono dei parlamentari non capire il malessere del paese sul problema clandestini, come possono non sentire la rabbia che si leva dallo sfascio delle frontiere intese anche come porti e aeroporti, come si fa a non vedere il degrado delle citta' e delle periferie piene di disgraziati accampati alla menopeggio nei parchi e nelle radure abbandonate. Come si fa a non vedere file di zingari ai cassonetti della spazzatura che rovistano e buttano per terra fragandosene della legalita' del paese in cui sono clandestini. A Roma Sindaco Marino, gli accampamenti sono nei parchi, vada dietro l'ospedale S.Camillo e ne vedra' di accampati. Ecco Grillo grida anche questo e gli ottusi del parlamemto giocano a fare i progressisti con la rabbia del popolo inascoltato.

Ritratto di marforio

marforio

Lun, 13/01/2014 - 15:50

Comunque vadino le cose, io saro per un si .Chi e' clandestino deve ritornarsene affanc.lo al suo paesello, o nelle oasi o nella jungla.

watcheroftheskyes

Lun, 13/01/2014 - 15:55

Sì, sì. Tutti a criticare ma poi in pratica il M5S è l'unico che ha chiesto un parere ai suoi iscritti. Voi che votate PD, PDL, FI, NCD, SC, SEL, Lega etc. quante volte siete stati consultati (seppur frettolosamente) sul tema dell'immigrazione? Ve lo dico io. Mai. Sono state fatte leggi che portano i nomi dei relatori: Turco, Napolitano, Bossi, Fini etc. ma voi non siete mai stati consultati in merito. Potete rigirarla come volete ma è così.

APG

Lun, 13/01/2014 - 16:10

Grillo ha ragione da vendere, eccome se ha ragione!!! Reato di clandestinità, jus soli, ricongiungimenti familiari, etc etc etc, devono essere tutti sottoposti agli Italiani per mezzo di un referendum. Quella cricca di politici cialtroni e ladri non possono decidere per conto degli Italiani di sfasciare l'Italia, la sua storia, la sua lingua, la sua religione, le sue tradizioni, le sue radici, la sua gente. E’ una questione troppo importante che coinvolge tutto il popolo italiano.

gigi0000

Lun, 13/01/2014 - 16:33

E' un'iniziativa condivisibile, propedeutica alla reale raccolta di firme per il vero referendum. Suggerirei a Grillo di annullare il movimento, prima delle prossime elezioni e di fondarne - eventualmente - un altro, con gente nuova, però selezionata veramente in base a reali dimostrazioni di meriti e non scelta soltanto in base ad un filmatino.

gigi0000

Lun, 13/01/2014 - 16:33

E' un'iniziativa condivisibile, propedeutica alla reale raccolta di firme per il vero referendum. Suggerirei a Grillo di annullare il movimento, prima delle prossime elezioni e di fondarne - eventualmente - un altro, con gente nuova, però selezionata veramente in base a reali dimostrazioni di meriti e non scelta soltanto in base ad un filmatino.

bruna.amorosi

Lun, 13/01/2014 - 16:37

GRILLO invece di fare referendum vedi di andartene in GALERA perchè un assassino non dovrebbe essere a piede libero .chi hai ammazzato non potrà firmare nessun referendum TU lo hai impedito .

Simostufo

Lun, 13/01/2014 - 16:44

@bruna.amorsi lo attacchi politicamente Beppe Grillo, non con un commentino di una bassezza inaudita si vergogni!

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Lun, 13/01/2014 - 16:48

La convergenza di valori tra noi e Grillo si arricchisce giorno dopo giorno di nuovi elementi, manca soltanto la convergenza elettorale, insieme rappresentiamo ben oltre (molto, molto, oltre) la metà del popolo italiano, sarebbe assurdo non trovare un accordo elettorale e rischiare che i sinistri, grazie ai loro brogli, possano imporre la dittatura comunista. Grillo e Casaleggio sono grandi, sono sinceri anticomunisti, disprezzano e odiano il PCI-PD: un accordo non solo è possibile, è anche DOVEROSO!

Ritratto di stock47

stock47

Lun, 13/01/2014 - 16:51

I parlamentari che Grillo ha fatto eleggere sono, purtroppo, per la maggior parte, di idee di sinistra da cui non si sono staccati del tutto, nonostante le loro promesse pré elettorali. Grillo che è una vecchia volpe e riesce a capire gli umori generali della gente, per via della sua frequentazione allo spettacolo, pur essendo di sinistra anche lui, sa che se il M5S spinge per l’idiozia di annullare il reato di clandestinità sarebbe come condannarlo a perdere alle prossime elezioni. Di conseguenza indice, opportunisticamente, un referendum virtuale, per capire meglio l’andazzo e dirigere il suo Movimento ad adottare comportamenti parlamentari adeguati a non essere sputtanati e distrutti con le prossime elezioni. Diventa pertanto incomprensibile questa alzata di scudi dei parlamentari del M5S contro il referendum di Grillo, si danno la zappa sui piedi da soli per inseguire le loro chimere ideologiche. Eppure avevano parlato di rispettare le decisioni degli elettori, tramite il blog di Grillo, prima d’essere eletti. Alle europee il M5S può fare il pieno di voti, visto che è contrario all’Euro e all’Unione Europea, ma questa boutade può favorire solo che Forza Italia, motivo per cui è stato scritto questo articolo dal Giornale, per scalzarli dagli elettori di destra. Personalmente alle europee voterò, come ho già scritto, per la Lega o per il M5S, gli unici partiti da sempre contro l’Euro e l’Unione Europea ma questa diatriba rischia di fargli perdere voti e non raggiungere nemmeno il quorum d’ingresso nel Parlamento Europeo. Spero che Grillo riesca a farglielo capire a questi dilettanti allo sbaraglio.

LUCIO DECIO

Lun, 13/01/2014 - 16:54

bruna amorosi,per una volta che l'insetto ne dice una giusta non contestiamolo,io per una ,e una paturnia di un controllore di passaporti a mosca ho rischiato l'arresto come clandestino,qui entrano cani e porci li accogliamo li nutriamo gli diamo quache soldino e dobbiamo pure tenerci i clandestini?ma sveglia,queste cose lasciamole fare alla scura e alla boldricca

Ritratto di #tuttiacasa.

#tuttiacasa.

Lun, 13/01/2014 - 17:24

vorrei tranquillizzare sinistrati e destronsi, nessuno nel M5S vuole che i clandestini irregolari restino in italia, sia questo fuori che dentro quelle strutture indecenti ed indegne di una nazione civile chiamate carceri italiane

angelomaria

Lun, 13/01/2014 - 17:25

no i sovversivi amici dei no cav e forconi tutti mossi daialle lobby del denaro li'non scavi ne urli o minacci vorremmo oh perlomenoIO arrivare a capirne il motivo poi capirai laltro incensurato solo a scriverlo mi viene da piangere parte dalridere parte perche se vossi ru e i tuo brancaleonesi con bartolo bartolino cagasenno tutti avremmo da pianger altro non sapete fare strillare e rubare o se avete imparato in fretta!!il peggio deve ancora arrivarvi addosso FALSO PROFETA!!!

angelomaria

Lun, 13/01/2014 - 17:31

OACURIAMGLI ISITI COME LORO VORREBBERO OASCURRE MEDIASET UN IMPRESA CHE DA' DA MANGIARI A MIGLIAIA DI PERSONE E NON VI VERGOGAATE PERO INVADI O CERCHI LA RAI DOPPIA VERGONAFARABUTTI SI NASCE NON SI DIVETA RICCHO a palate' E'FA'ILPOVERO CRISTO POVERO PROLELATARIO!!!!!!!

angelomaria

Lun, 13/01/2014 - 17:32

oscuriamogli scusate spero sia l'unico!

angelomaria

Lun, 13/01/2014 - 17:37

SIMOSTUFO COSE'LA VERITA' FA' MALE LUI IL PRIMO CHE NON DOVREBBE ESSERE DOV'E' MA IL CANCRO E'BERLUSCONI BE LORO NE SONO LE MILLE METASTASI TU TI DO LA LAURE DEL COTOLENGO TE'LA SEI PIENAMENTE MERITATA PENSA FINORA HO DATO SOL DIPLOMI !!!

bruna.amorosi

Lun, 13/01/2014 - 18:07

SONOSTUFO vallo a dire ai parenti di quei poveri cristi che ha fatto fuori .se sono bassezze . il basso sei tu che GLI VAI INCONTRO per me gli assassini DEBBONO STARE IN GALERA . dato che non si possono ammazzare anche loro . .chiaro????????????!

bruna.amorosi

Lun, 13/01/2014 - 18:07

SONOSTUFO vallo a dire ai parenti di quei poveri cristi che ha fatto fuori .se sono bassezze . il basso sei tu che GLI VAI INCONTRO per me gli assassini DEBBONO STARE IN GALERA . dato che non si possono ammazzare anche loro . .chiaro????????????!

Ritratto di ersola

ersola

Lun, 13/01/2014 - 18:08

angelomaria conferma l'elevata ed eccelsa cultura dei berlusconiani.

mifra77

Lun, 13/01/2014 - 18:22

I senatori 5 stelle hanno poco da ammutinarsi; se è vero che hanno avuto lo scranno attraverso le fufferie di Beppe, adesso devono sottostare alle iniziative del capo. Se vogliono andare nel PD, lo facciano apertamente e sempre apertamente dichiarino di essere solo dei quaquaraquà. Hanno paura di essere mandati a casa? e cosa si aspettavano? Strizzano l'occhietto furbo ai culetti rossi del PD e non si accorgono che presto saranno trattati come Alfano & c. Bene ha fatto Grillo ad interpellare la gente; se fossi un grillino opterei per mantenere il reato di immigrazione clandestina. Io aggiungerei che le navi Italiane che soccorrono migranti in pericolo li devono soccorrere e riportare nel porto dal quale sono partiti e non in Italia.

Ritratto di aquila

aquila

Lun, 13/01/2014 - 18:31

Il duo meraviglia Grillo/Casaleggio raccoglie ciò che ha seminato. Erba infestante. Il guaio è che l'hanno gettata nel già disastrato terreno della nostra politica.

elpaso21

Lun, 13/01/2014 - 18:36

Ma non importa se ci sia il reato, quel che conta è che vi sia una normativa utile a regolamentare il fenomeno

gi.lit

Lun, 13/01/2014 - 18:39

Dei politici responsabili, in un momento come questo, allorché il dilagare dell'immigrazione è inarrestabile, reclamerebbero norme più restrittive. E invece in tanti di costoro, al contrario, chiedono l'abrogazione del reato di clandestinità. Che bella base ha Grillo. Figuriamoci l'altezza.

Ritratto di arcistufa

arcistufa

Lun, 13/01/2014 - 18:42

vai beppe

scipione

Lun, 13/01/2014 - 18:43

Grillo e' al tramonto.

giottin

Lun, 13/01/2014 - 18:46

Lui che consulta tutti sul web, a questo punto dopo un simile schiaffo dovrebbe dimettersi.

Ritratto di alasnairgi

alasnairgi

Lun, 13/01/2014 - 18:50

>angelomaria< per cortesia rileggi i tuoi post, sappi poi che nella lingua Italiana esistono le virgole.!!!!

Ritratto di ContessaCV

ContessaCV

Lun, 13/01/2014 - 18:50

Per una volta che Grillo decide di fare una cosa giusta ecco che i Grillini gli danno contro....

claudio faleri

Lun, 13/01/2014 - 18:53

chi sono i clandestini? coloro che entrano e mangiano alle nostre spalle, che fanno i parassiti per sempre, poi vogliono anche la casa, naturalmente gratis............è gente che viene ad occupare la nostra terra e più sono e più diventano arroganti perchè il gregge da forza, poi abbiamo l'africana che li sponsorizza insieme alla sinistra che li ama e al pretino di letta, soprannominato: ostia-santa, perchè lui tutte le mattine ne fa uso, poi corre al vaticano a prendere ordini

laura

Lun, 13/01/2014 - 19:00

Quelli che hanno votato si' sono meno di un terzo dei clandestini arrivati nel 2013!!! Manca solo che tolgano il reato di immigrazione clandestina e ci vedremo piombare anche i clandestini degli altri paesi europei, più' civili, dove la clandestinità' e' illegale. P.S. Perché il M5S non si fonde con SEL o col PD? Che differenza c'e'?

angelomaria

Lun, 13/01/2014 - 19:02

credo d'avere commesso altri errori nel commento poverta'e IPAD evi chiedo nuovamente scusa

Massimo Bocci

Lun, 13/01/2014 - 19:03

C'osi il belin cinque stelle, potrà con il suocero mettere su un import di clandestini da Iran, c'osi quando voterà con i veri comunisti!!! Finti democratici la iure soli e il voto agli extra,avrà da Genovese il suo ritorno, belin,ma questo e' un Italiano??? democratico????? si come i comunisti, della minchia!!!!

laura

Lun, 13/01/2014 - 19:06

Saranno pure contenti visto che ne continuano arrivarne delle barconate, prontamente scortate dai nostri mezzi navali, con costi enormi, a ritmo di oltre 100/200 al giorno. Ovviamente non mancano mai donne gravide, in attesa dello ius soli. Naturalmente, i votanti del M5S che vogliono l'abrogazione del reato e i loro parlamentari, possono prendersi in casa i graditi ospiti. Grazie.

Miraldo

Lun, 13/01/2014 - 19:11

tutti buffoni i 5 stelle (spuntate).

Ritratto di chris_7

chris_7

Lun, 13/01/2014 - 19:12

grillo è completamente andato, e quei pecoroni dei suoi sostenitori sono molto peggio, il servirebbe lo ius soli all'americana: visto regolare, tutto ok, clandestino rompiballe, una pedata e a casa!

viking77

Lun, 13/01/2014 - 19:17

BENE. ULTIMO ATTO CHE PORTA L'ITALIA ALLA FINE E AL CAOS TOTALE. COMPLIMENTI !!!!!

gamma

Lun, 13/01/2014 - 19:19

Il movimento di Grillo sta manifestando ormai la propria vera anima che è quella di un movimento di sinistra. Con tutte le caratteristiche tipiche e purtroppo estremamente negative della sinistra: l'antiberlusconismo viscerale, la richiesta di una economia statalista, l'appoggio a no tav a no questo e no quello. E poi gli insulti, gli attacchi verbali, ecc. Hanno rispolverato persino un vecchissimo slogan della vetero-sinistra e cioè quello di togliere le TV a Berlusconi. Ma a livello elettorale sarà proprio questa caratterizzazione a snistra che li danneggerà. Infatti l'M5S alle ultime elezioni ha preso moltissimi voti da elettori di centro-destra delusi (circa il 40%). Ma questi voti erano arrivati perchè i grillini si erano dati una immagine trasversale: ne di sinistra ne di destra. Penso che alle prossime elezioni non sarà più così perchè difficilmente gli elettori di centrodestra saranno propensi a votare per un movimento di sinistra.

mark1210

Lun, 13/01/2014 - 19:20

Come al solito date notizie a metà, cercando sempre di demonizzare i 5 stelle e non censurate i commenti iditi e offensivi, ma si sa avete paura di perdere i finanziamenti pubblici che tanto perderete è solo questione di tempo. In ogni modo se solo pubblicherete questo commento vorrei dire che se vi è la scelta di opinionare su una questione delicata i 5 stelle lo fanno e non lasciano decidere come spesso accade con gli altri partiti le lobby. Detto questo la proposta era difficile da applicare ma voleva aggirare delle leggi italiane per facilitare l'espulzione dei clandestini si proprio cosi saremmo douti essere costretti ad aggirare una legge che hanno in tutti i paesi per aggiare una macchinosa burocrazia costosa. Ma ha vinto la scelta giusta a mio parere meglio modificare direttamente una legge marcia che eliminarla e randere male interpretabile la cosa dai tanti immigrati che vogliono venire qua. Se voi del giornale come gli altri avreste avuto la liberta di spiegare agli italiani la verità non si vedrebbero tante pecore disperate in giro, voi volete queto e facendo cosi state solamente distruggento il vostro paese la vostra libertà ed il futuro dei vostri figlii ... Non siete la grande Bellezza di questo paese ma siete la Grande Vergogna cosi verrete ricordati I vostri nomi saranno scritti ovunque un giorno nel muro della vergogna!

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Lun, 13/01/2014 - 19:23

E' LA CONFERMA CHE E' UN BUFFONE, NEANCHE I SUOI LO SEGUONO PIU', PROBABILMENTE SI SONO ROTTI I C...PECCATO PERCHE' STAVOLTA GRILLO NE AVEVA AZZECCATA UNA...

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Lun, 13/01/2014 - 19:33

Grillo ecco cosa succede allevando i falchi grillai, prima o poi ti mangeranno!

Raoul Pontalti

Lun, 13/01/2014 - 19:34

Il popolo grillino ha votato per l'abrogazione del reato di clandestinità, quindi erano in sintonia con la bese i parlamentari più di Grillo e Casaleggio. Grillo punta ad estendere il proprio elettorato verso i delusi del centrodestra e pertanto cerca di appropriarsi di alcuni temi già bandiera degli olgettin-leghisti. In questo caso ha preso il tema più frusto, posto che ormai la gente capisce che con il reato di clandestinità all'italiana non si frenano afflussi di clandestini e al contrario si ritardano espulsioni e si buttano via i soldi del contribuente per processi farsa. Una provocazione: c'è qualcuno in grado di indicare un solo caso degli oltre 800 processi tenuti a Milano per il reato di clandestinità conclusosi, dopo la condanna, con l'effettivo pagamento della sanzione inflitta? L'abolizione del reato di clandestinità non è un regalo di sinistra ai lazzaroni e clandestini, è un'azione di buon senso e lo capiscono ora anche molti destricoli.

politicidimmerda

Lun, 13/01/2014 - 19:38

si chiede il parere agli iscritti? ma come la democrazia non si ferma più alla schedina precompilata del partito unico da immettere nell'urna ogni quattro anni? Oddiiio! paura paura...

politicidimmerda

Lun, 13/01/2014 - 19:39

si chiede il parere agli iscritti? ma come la democrazia non si ferma più alla schedina precompilata del partito unico da immettere nell'urna ogni quattro anni? Oddiiio! paura paura...

marco m

Lun, 13/01/2014 - 19:44

berserker2 e stock47: visto che il referendum c'e' stato ed i grillini elettori hanno votatoa favore dell'eliminazione del reato di clandestinita', gradirei sapere perche' ve la prendete con i parlamentari grillini dicendo che invece la base sarebbe a destra ed a favore del reato di clandestinita'. E' la base che ha votato nel referendum, e ha votato per abrogarlo. L'avete letto l'articolo?

DIAPASON

Lun, 13/01/2014 - 19:57

Prime scelte, primi imbarazzi e prime contraddizioni.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Lun, 13/01/2014 - 20:00

Complimenti Grillo questi sono i tuoi iscritti e/o simpatizzanti. Continuate così due passi avanti e quattro indietro. Complimenti. Evviva i delinquenti, ladi ed assassini. Vederete quanti voti prenderete alle prossime elezioni con queste idee bislacche.

amecred

Lun, 13/01/2014 - 20:06

il reato dio clandestinita' e' un'anomalia italiana. Questo perche' negli altri paesi europei non serve: si espellono tranquuillamente i clandestini senza aver bisogno del reato di clandestinita'. In Italia invece, senza tale reato, sarebbe impossibile eseguire le espulsioni, da qui la sua introduzione. la questione quindi non e' reato SI o reato No, ma se vogliamo le espulsioni oppure no. Poiche' facciamo parte di Schengen credo che il problema non si ponga nemmeno: i clandestini devono essere rimpatriati, pena violazione del trattato europeo. Quindi, sinceramente non capisco di cosa stiamo parlando. Vogliamo uscire da Schengen e permettere ai clandestini di rimanere in italia?

Ritratto di rapax

rapax

Lun, 13/01/2014 - 20:06

e' chiaro caro Grillo se ti riempi di zecche!!

Ritratto di marforio

marforio

Lun, 13/01/2014 - 20:20

E di sono ancora coglioni di pseudoitaliani che vorrebbero una italia piena di barbari dai mille colori, possibilmente mussulmani. Vero pontefice Pontalti.

Ivano66

Lun, 13/01/2014 - 20:22

stock47: a ognuno le proprie idee, per carità, ma riesce a immaginare che possa esistere un modo di far politica che, rifiutando gli impulsi più beceri, faccia delle scelte perché pensa siano quelle giuste e non rincorra il facile e demagogico consenso?

Ritratto di Dobermann

Dobermann

Lun, 13/01/2014 - 20:33

Verissimo: una volta che dice una cosa logica, razionale, sacrosanta, viene travolto dalla logica radical-chic, dominante nel suo movimento. Devo precisare, come ho fatto in altre occasioni, che non ho nulla contro gli immigrati e persino lo ius soli non mi crea nessun problema. Se c'è un problema è tecnico, fattibile, come ha giustamente ricordato il professor Sartori.

Ritratto di orcocan

orcocan

Lun, 13/01/2014 - 20:44

Non commento Grillo e le sue esternazioni fuori da ogni logica. A me e' bastato vedere anche stasera in un TG il lamento degli extra-rifugiati-clandestini, chiamateli come volete, lamentarsi perché l'Italia non procura loro un'abitazione e un lavoro.

Marcopellini

Lun, 13/01/2014 - 21:13

Io sono uno dei 9093 elettori che ha votato contro, ma purtroppo hanno vinto gli altri. Nemmeno Rodotà avevo scelto ma ci sono un sacco di sinistra nell'M5S. Diciamo le cose come stanno, Grillo fa votare online e Forza Italia e Nuovo centrodestra no. Quindi anzichè scrivere commenti da tifosi da stadio W la destra w la sinistra, iscrivetevi al M5S e votate così soppiantiamo la sinistra all'interno dell' M5S. E poi non è affato vero com'è titolato questo articolo che i grillini sono contro Grillo e Casaleggio. Grillo e Casaleggio avevano detto che il reato i clandestinità andava votato su internet, così è stato fatto. E dato che la base ha smentito l'opinione personale di Grillo "non vincolante", a differenza del voto, e lui ne ha accettato l'esito piantatela di chiamarlo dittatore.

Perlina

Lun, 13/01/2014 - 22:40

Se volete far calare ancora il consenso incaponitevi su questo, almeno la facciamo finita anche con le vostre corbellerie.

Esculoapio

Mar, 14/01/2014 - 00:32

sarei proprio curioso di vedere quanti abolizionisti accoglierebbero volentieri in casa propria una persona che entra, di nascosto, dalla fiestra e, per giunta vuole restarci.....boh ... mentono spudoratamente a se stessi facendo passare per egoisi gli altri.

oizienoz

Mar, 14/01/2014 - 01:01

E' imbarazzante leggere tanti commenti di gente che ha difficoltà a comprendere persino il senso logico di un articolo di poche righe. C'è addirittura chi confonde gli iscritti del movimento con i senatori. Poi non ci lamentiamo che i nostri rappresentanti in parlamento siano dei minus habens visto il livello intellettivo di chi li vota.

Ritratto di mina2612

mina2612

Mar, 14/01/2014 - 01:18

Ecco come Grillo non sa come fare per complicarsi la vita inventandosi anche i referendum all'interno del suo movimento. Facendo due conti risulta che su 80.383 degli aventi diritto a questo voto, solamente il 19% si è espresso, di cui il 62% ha votato a favore dell'abrogazione al reato di clandestinità... Ma se si considerano tutti i suoi votanti del senato, quel 62%... di niente, diventa addirittura uno 0,2%!

Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Mar, 14/01/2014 - 02:05

Sinceramente pensarla come i grillini mi stava sulle palle, quindi bene per cosa hanno deciso. Gentaglia senza pudore.

Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Mar, 14/01/2014 - 02:17

Sempre detto e pensato che i grillini non sono degni di Grillo! Ora hanno un pochino di spazio ed allora fanno i fenomeni. Bravi e complimenti per la vostra pochezza,siete come il NCD senza Berlusconi.

lakos29

Mar, 14/01/2014 - 07:27

Se si dovesse togliere il reato di immigrazione clandestina, spero come contropartita si intensifichino i controlli e si respingano i barconi, e che come negli altri paesi si possa entrare sul territorio nazionale solo con un lavoro già in mano.

il corsaro nero

Mar, 14/01/2014 - 08:07

@ tuttiacasa: vorrei sommessamente ricordarle che il reato di ingresso clandestino è previsto in quasi tutti i paesi del mondo (del resto lo dice anche il suo guru)! e vorrei chiederle, se non li mettiamo in carcere, dove li mettiamo? se li porta a casa sua? Oppure gli diamo un bel foglio di via sapendo che in tal modo non se ne andranno mai? Mi sembra che questo sia un metodo per favorire l'immigrazione clandestina! Altra cosa, al "referendum" (si fa per dire) hanno votato solo 25.000 iscritti, dunque neanche un terzo del totale! le volevo infine ricordare che la decisione non spetta agli iscritti al M5S a maggioranza e senza quorum, ma spetta al Parlamento che ancora in Italia è sovrano! se poi indicessimo un referendum serio a livello nazionale, voterebbero milioni di italiani (e non 25.000 invasati) e non penso che sarebbero favorevoli alla cancellazione del reato di ingresso clandestino!

il corsaro nero

Mar, 14/01/2014 - 08:19

@ raoul pontalti- se la legge non viene applicata, non è forse colpa di una giustizia malata e bisognosa di una grande riforma nonchè di giudici che oggi al 90% sono di sinistra?

Joe

Mar, 14/01/2014 - 08:55

Se il 2,8 per mille rappresenta 8.800.000 voti , penso che questa non sia democrazia ma userei un altro termine e cioè elitismo!