Grillo sale nei sondaggiOrmai è quasi al 20%

Il MoVimento 5 Stelle continua a raccogliere consensi e, secondo il TgLa7, è ormai il secondo partito italiano

La crisi della politica continua a dare voti al MoVimento 5 Stelle. Solo un paio di mesi fa, un paio di settimane prima delle amministrative, il partito di Beppe Grillo era dato intorno al 7%. Ora i grillini veleggiano tranquillamente verso il 20%, come sostiene il sondaggio Emg per La7, piazzandosi ampiamente al secondo posto tra i partiti.

Secondo le rilevazioni sulle intenzioni di voto alla Camera, infatti, il M5S raggiungerebbe il 19,1% delle preferenze (+1% rispetto alla scorsa settimana), contro il 24,7% (-0,3) del Partito democratico. Terzo il Pdl con il 18,3% (+0,2%). Tra i partiti minori guidano Idv (+0,3%) e Udc (-0,4%) al 6,5%, seguiti da Sel al 5,7% (-0,3%), Lega Nord al 5% (+0,1%), Fli al 3% (-0,2%) e da La Destra al 2,1% (+0,4%). L’Mpa raggiunge appena lo 0,7% (+0,1%) e l’Api lo 0,4% (stabile). La fiducia in Mario Monti, al 40%, perde un punto percentuale in una settimana

Commenti

gibuizza

Mar, 12/06/2012 - 17:32

Purtroppo non sarà così! E' normale che adesso tutti si spostino sull'unico movimento nuovo ma al momento del voto ne vedremo delle belle. Inoltre scommetto che prima delle elezioni succederà qualcosa ad alcune persone in vista del Movimento 5 stelle, con tanto di indagini giudiziarie e titoloni sui soliti giornali.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mar, 12/06/2012 - 17:41

E' la sconfitta del quarto potere, quello dei giornalisti. Infatti l'ottimo Governo Berlusconi, come l'ottima amministrazione della Moratti, non sono state sconfitte dai fatti piuttosto dalla maldicenza dei leccapiedi della sinistra. E questi sono i risultati. Veramente è sconfitta anche la democrazia, per non dire dell'economia italiana. Non dire falsa testimonianza, perché ci sarà sempre un asino più bugiardo o squilibrato di tutto il branco dei mass-media. C'è mica bisogno del tesserino di giornalista per mentire.

Massimo Bocci

Mar, 12/06/2012 - 17:44

Il gargamella....visto Grillo,erode voti a tutti fuorché a noi,....noi i nostri gli abbiamo comprati per tempo è 60 anni che mettiamo voti (in cascina) nelle pubbliche amministrazioni,il nostro lo zoccolo duro fatto da anni e anni di ruberie,vessazioni,arbitrii e pagato tutto dal del Bue (chi altri) e queste cose non si improvvisano,....ci vuole un regime VERO e noi non per nulla siamo i costituenti con studi fatti al Cremlino.

Ritratto di Gian Lore

Gian Lore

Mar, 12/06/2012 - 17:47

E' una notizia che rassicura e fa sperare bene per il futuro dell'Italia. Se oggi al senato bocciano l'arresto di Lusi il M5S avanza di un altro punto. Quando sarà davanti al PD sarà uno spasso. Qualche analista politico potrevve descrivermi lo scenario ah ah ah

Ruy Diaz

Mar, 12/06/2012 - 17:56

PD al 24,7%.....E' UN ORDINE, COMPAGNI!!!

killkoms

Mar, 12/06/2012 - 17:51

una cosa è fare i blog ed un'altra governare,e parma sta già dimostrando quanto valgono i grillini!a volte il voto di protesta è un boomerang,poichè si sceglie sull'onda dello sdegno emotivo,dando la fiducia a chi non la merita!è quello che è successo alla morattì a milano,sull'onda della campagna denigratoria fatta dai soliti noti!eppure propriomla moratti ha portato a milano l'expò.metre pisapippa pensa solo agli zingari!

tartavit

Mar, 12/06/2012 - 18:04

Se dovesse essere verosimile il sondaggio dell'Emg, ci sarebbero due cose su cui riflettere: 1) l'ingenuità degli Italioti e 2) la continuazione imperterrita delle castronate della politica "politicata". Nel primo caso mi sentirei di far parte di quelli che (in)seguono le parole e le proposte del Grillo strillante, se i problemi si potessero risolvere al di sopra e al di fuori delle situazioni contingenti di politica, di economia, di finanza in cui siamo immersi in questa Europa che sembra sempre di più una babele. Ma così non è. Nel secondo caso, ormai può considerarsi assodato che i nostri politucoli non sono più in grado di riflettere, ragionare e leggere la cruda e triste realtà in cui hanno cacciato l'Italia. Si interessano di televisione, di primarie, di sondaggi, di voto e simili amenità.Ma così continuando ci saranno ancora le elezioni? Ai guai della gente non ci pensano nemmeno alla lontana. Il tutto è molto triste. Ma Grillo non pare sia la soluzione per l'Italia. Anzi!

Cosean

Mar, 12/06/2012 - 18:07

Ma che importanza ha se il rappresentante principale di quel movimento è Grillo o pincopallino? Tanto sono tutti uomini nuovi, che non sono vicino ai vecchi politici di professione e questo è già abbastanza! Non mi convice proprio la vostra campagna contro Grillo!

marval60

Mar, 12/06/2012 - 18:09

mah,sti sondaggi...nella mia regione hanno votato domenica,e anche centri importanti come alghero e oristano,del m5s nessuna traccia all'orizzonte,manco con il binocolo.e dire che la giunta regionale fa acqua da tutte le parti,e che grillo si fosse speso anche personalmente ad alghero. è che parma non è certo un buon esempio,per adesso ci sono state valanghe di chiacchere e ancora non esiste giunta.speriamo di non poter dire che tra il dire e il fare......

Massimo

Mar, 12/06/2012 - 18:17

Quanti sono quelli che non si esprimono (astenuti potenziali) ? Credo tanti. Al momento del voto, quello vero, quello politico, a meno che Alfano non si faccia nuovamente menare per il naso dai comunisti e accetti il doppio turno senza avere in cambio il presidenzialismo, sarà un'altra storia. Dubito che a Destra possiamo prendere in considerazione di votare Grillo se non giusto per manifestare una contestazione verso un Pdl troppo moscio e appiattito su Monti e la Fornero.

tartavit

Mar, 12/06/2012 - 18:04

Se dovesse essere verosimile il sondaggio dell'Emg, ci sarebbero due cose su cui riflettere: 1) l'ingenuità degli Italioti e 2) la continuazione imperterrita delle castronate della politica "politicata". Nel primo caso mi sentirei di far parte di quelli che (in)seguono le parole e le proposte del Grillo strillante, se i problemi si potessero risolvere al di sopra e al di fuori delle situazioni contingenti di politica, di economia, di finanza in cui siamo immersi in questa Europa che sembra sempre di più una babele. Ma così non è. Nel secondo caso, ormai può considerarsi assodato che i nostri politucoli non sono più in grado di riflettere, ragionare e leggere la cruda e triste realtà in cui hanno cacciato l'Italia. Si interessano di televisione, di primarie, di sondaggi, di voto e simili amenità.Ma così continuando ci saranno ancora le elezioni? Ai guai della gente non ci pensano nemmeno alla lontana. Il tutto è molto triste. Ma Grillo non pare sia la soluzione per l'Italia. Anzi!

Ritratto di mark 61

mark 61

Mar, 12/06/2012 - 18:20

e il PDL spofonda con le sue furbate

Ritratto di Tuula

Tuula

Mar, 12/06/2012 - 18:15

Se non fate le riforme,io non andrò a votare. Marino PS Semipresidenzialismo e legge elettorale

Ritratto di miladicodro

miladicodro

Mar, 12/06/2012 - 18:14

La continua proposizione da parte di certa stampa,nonchè di sondaggisti tre per due,del movimento del" giullare" ormai al 20 per cento delle preferenze,non fa altro che evidenziare i guasti prodoti da un accanimento giudiziario senza eguali al mondo e la meschinità di nascondere le cose positive fatte dal governo Berlusconi,malgrado gli infami ed i voltagabbana.Voi,giornalisti che quotidianamente incensate l'assiso sul trespolo quirinalizio,guardate cos'hà combinato,hà dato il Paese in mano ad una banda di incapaci ed in otto mesi sono riusciti a distruggere quel poco di fiducia che era rimasta.Ora lo spread impazzito è colpa di chi? E gli esodati ? Non sarà di certo un giullare che boriosamente ormai si crede Churchill,a cambiare l cose,basti vedere quello che sta accadendo a Parma a parte il terremoto.Siate più onesti nel riconoscere quanto fatto da Berlusconi,non saranno i pisapia o i why not o i vendola o i bersani a cambiare questo paese e voi siete i primi ad affossarlo.Vergogna

Cosean

Mar, 12/06/2012 - 18:07

Ma che importanza ha se il rappresentante principale di quel movimento è Grillo o pincopallino? Tanto sono tutti uomini nuovi, che non sono vicino ai vecchi politici di professione e questo è già abbastanza! Non mi convice proprio la vostra campagna contro Grillo!

marval60

Mar, 12/06/2012 - 18:09

mah,sti sondaggi...nella mia regione hanno votato domenica,e anche centri importanti come alghero e oristano,del m5s nessuna traccia all'orizzonte,manco con il binocolo.e dire che la giunta regionale fa acqua da tutte le parti,e che grillo si fosse speso anche personalmente ad alghero. è che parma non è certo un buon esempio,per adesso ci sono state valanghe di chiacchere e ancora non esiste giunta.speriamo di non poter dire che tra il dire e il fare......

Massimo

Mar, 12/06/2012 - 18:17

Quanti sono quelli che non si esprimono (astenuti potenziali) ? Credo tanti. Al momento del voto, quello vero, quello politico, a meno che Alfano non si faccia nuovamente menare per il naso dai comunisti e accetti il doppio turno senza avere in cambio il presidenzialismo, sarà un'altra storia. Dubito che a Destra possiamo prendere in considerazione di votare Grillo se non giusto per manifestare una contestazione verso un Pdl troppo moscio e appiattito su Monti e la Fornero.

Ritratto di mark 61

mark 61

Mar, 12/06/2012 - 18:20

e il PDL spofonda con le sue furbate

Ritratto di Tuula

Tuula

Mar, 12/06/2012 - 18:15

Se non fate le riforme,io non andrò a votare. Marino PS Semipresidenzialismo e legge elettorale

Ritratto di miladicodro

miladicodro

Mar, 12/06/2012 - 18:14

La continua proposizione da parte di certa stampa,nonchè di sondaggisti tre per due,del movimento del" giullare" ormai al 20 per cento delle preferenze,non fa altro che evidenziare i guasti prodoti da un accanimento giudiziario senza eguali al mondo e la meschinità di nascondere le cose positive fatte dal governo Berlusconi,malgrado gli infami ed i voltagabbana.Voi,giornalisti che quotidianamente incensate l'assiso sul trespolo quirinalizio,guardate cos'hà combinato,hà dato il Paese in mano ad una banda di incapaci ed in otto mesi sono riusciti a distruggere quel poco di fiducia che era rimasta.Ora lo spread impazzito è colpa di chi? E gli esodati ? Non sarà di certo un giullare che boriosamente ormai si crede Churchill,a cambiare l cose,basti vedere quello che sta accadendo a Parma a parte il terremoto.Siate più onesti nel riconoscere quanto fatto da Berlusconi,non saranno i pisapia o i why not o i vendola o i bersani a cambiare questo paese e voi siete i primi ad affossarlo.Vergogna

CONDOR

Mar, 12/06/2012 - 18:36

Ora che tutto il mondo trema per le sorti dell'Euro, ora che l'italia è in piena recessione sommersa di tasse folli e lo stato rischia la bancarotta, I NOSTRI EROI DI COSA SI STARANNO OCCUPANDO SECONDO VOI???? Ovviamente di temi fondamentali per la nostra vita, e la nostra economia. temi essenziali per uscire dalla crisi che sta portando alla disperazione, al suicidio e alla fame milioni di famiglie! la situazione è tamente grave che si temono rivolte popolari e terrorismo. Quindi, i nostri rappresentanti, avendo particolarmente a cuore la sorte della loro e nostra patria ed immedesimandosi totalmente nei problemi gravissimi degli italiani, con enorme senso di responsabilità si stanno impegnando per risolvere finalmente i seguenti devastanti dilemmi: PRESIDENZIALISMO ALLA FRANCESE O ALLA CAXXO DI CANE, RIFORMA ELETTORALE PER PASSARE DAL PORCELLUM AL MINCHIELLUM E si o NO ALLE NOZZE FRA OMOSESSUALI. EROI!!!!! E non dite che non lavorano!!!!

fantasy_rm

Mar, 12/06/2012 - 18:44

La cose piu divertente è leggere i commenti: la maggior parte sono copia incolla dai tg o dai giornali, "pensieri" presunti propri, ma in realtà inculcati da stampa e tv, la maggior parte non sa da dove viene monti e chi lo ha messo li, qual'è l'obiettivo della massoneria finanziaria, privatizzare, cioè comprare a poco prezzo gli immobili dello stato, indebitare ancora di piu i paesi piu deboli...è bello che sembra di stare al bar con i pensionati....!!!

marchino.blu

Mar, 12/06/2012 - 18:39

#13 Dimmi le cose positive fatte dal governo Berlusconi..elencale

fabio tincati

Mar, 12/06/2012 - 18:50

l'unica ragione per la quale Grillo ora e Berlusconi prima ed ancora Bossi sono stati votati è che un solido 50% di italiani non crede più che i partiti siano in grado di risolvere i problemi di qualcuno,salvo i loro. I veri padroni dell'Italia sono i dipendenti statali i burocrati del paese che vivono in una condizione di favori concessi e di lautissimi guadagni,in un sistema inespugnabile e sicuro. Le storielle che sentiamo ripetere sono sempre le stesse: sacrifici,momenti difficili,progresso,pensare al sud! Questo poi fa veramente ridere sono 70 anni che aiutiamo il sud! Oramai dovrebbero essere tutti straricchi! Il terremoto in Irpinia portò come risutato Ciriaco De Mita al governo Ma a "loro" questo non interessa tanto paghiamo noi!Napolitano va alla partita,ma pensa all'Italia! E allora cosa c'è andato a fare!? Poteva stare qui a lavorare! Allora galleggiano in questo mare i Grillo (che sono come la cicciolina),ma che non assomigliano a Mussolini neanche nel fare pipì

aliberti

Mar, 12/06/2012 - 19:00

il pdl ed il pd con monti sono proprio due facce della stessa medaglia, AD APRILE IL VOTO E PRO O CONTRO LA CASTA indegna e ladra che sta distruggendo l'italia... FORZA GRILLO, FORZA M5S, SPAZZATELI VIA e già vi sarete meritati la riconoscenza di molti di noi

CONDOR

Mar, 12/06/2012 - 18:36

Ora che tutto il mondo trema per le sorti dell'Euro, ora che l'italia è in piena recessione sommersa di tasse folli e lo stato rischia la bancarotta, I NOSTRI EROI DI COSA SI STARANNO OCCUPANDO SECONDO VOI???? Ovviamente di temi fondamentali per la nostra vita, e la nostra economia. temi essenziali per uscire dalla crisi che sta portando alla disperazione, al suicidio e alla fame milioni di famiglie! la situazione è tamente grave che si temono rivolte popolari e terrorismo. Quindi, i nostri rappresentanti, avendo particolarmente a cuore la sorte della loro e nostra patria ed immedesimandosi totalmente nei problemi gravissimi degli italiani, con enorme senso di responsabilità si stanno impegnando per risolvere finalmente i seguenti devastanti dilemmi: PRESIDENZIALISMO ALLA FRANCESE O ALLA CAXXO DI CANE, RIFORMA ELETTORALE PER PASSARE DAL PORCELLUM AL MINCHIELLUM E si o NO ALLE NOZZE FRA OMOSESSUALI. EROI!!!!! E non dite che non lavorano!!!!

fantasy_rm

Mar, 12/06/2012 - 18:44

La cose piu divertente è leggere i commenti: la maggior parte sono copia incolla dai tg o dai giornali, "pensieri" presunti propri, ma in realtà inculcati da stampa e tv, la maggior parte non sa da dove viene monti e chi lo ha messo li, qual'è l'obiettivo della massoneria finanziaria, privatizzare, cioè comprare a poco prezzo gli immobili dello stato, indebitare ancora di piu i paesi piu deboli...è bello che sembra di stare al bar con i pensionati....!!!

marchino.blu

Mar, 12/06/2012 - 18:39

#13 Dimmi le cose positive fatte dal governo Berlusconi..elencale

frateindovino

Mar, 12/06/2012 - 19:03

Grillo quasi al 20% Mah! io andrei con i piedi di piombo, tutti votano grillo ,,,,,,,,,ma al momento delle elezioni quando ci sarà ancora una volta da arginare i rossi come nel 94 non voglio credere che non ci sarà nessuno, e solo se non ci sarà nessuno grillo "forse avrà qualche speranza , ma non voglio credere a questa ipotesi.

Paul Vara

Mar, 12/06/2012 - 19:05

Prepariamoci a vedere una bella serie di articoli confezionati su misura per screditare Grillo su queste pagine...

fabio tincati

Mar, 12/06/2012 - 18:50

l'unica ragione per la quale Grillo ora e Berlusconi prima ed ancora Bossi sono stati votati è che un solido 50% di italiani non crede più che i partiti siano in grado di risolvere i problemi di qualcuno,salvo i loro. I veri padroni dell'Italia sono i dipendenti statali i burocrati del paese che vivono in una condizione di favori concessi e di lautissimi guadagni,in un sistema inespugnabile e sicuro. Le storielle che sentiamo ripetere sono sempre le stesse: sacrifici,momenti difficili,progresso,pensare al sud! Questo poi fa veramente ridere sono 70 anni che aiutiamo il sud! Oramai dovrebbero essere tutti straricchi! Il terremoto in Irpinia portò come risutato Ciriaco De Mita al governo Ma a "loro" questo non interessa tanto paghiamo noi!Napolitano va alla partita,ma pensa all'Italia! E allora cosa c'è andato a fare!? Poteva stare qui a lavorare! Allora galleggiano in questo mare i Grillo (che sono come la cicciolina),ma che non assomigliano a Mussolini neanche nel fare pipì

ben

Mar, 12/06/2012 - 19:10

Ora questa nazione sfigata dalla nascita, governata da un comico, finirà alle comiche... a dire il vero avrei preferito molti anni fa Cicciolina come primo ministro...

aliberti

Mar, 12/06/2012 - 19:10

il pdl ed il pd con monti sono proprio due facce della stessa medaglia, AD APRILE IL VOTO E PRO O CONTRO LA CASTA indegna e ladra che sta distruggendo l'italia... FORZA GRILLO, FORZA M5S, SPAZZATELI VIA e già vi sarete meritati la riconoscenza di molti di noi

mabebo

Mar, 12/06/2012 - 19:15

se Grillo continua ad aumentare nei sondaggi vuol dire che aumentano i disperati dalla politica. Ma quali garanzie può dare un comico, politico improvvisato?? Di male in peggio(se possibile)!!!!!!!!!!

aliberti

Mar, 12/06/2012 - 19:00

il pdl ed il pd con monti sono proprio due facce della stessa medaglia, AD APRILE IL VOTO E PRO O CONTRO LA CASTA indegna e ladra che sta distruggendo l'italia... FORZA GRILLO, FORZA M5S, SPAZZATELI VIA e già vi sarete meritati la riconoscenza di molti di noi

macchiapam

Mar, 12/06/2012 - 19:23

Se davvero è così, siamo ******i.

mazzarò

Mar, 12/06/2012 - 19:21

grillo ti abbiamo stanato togliti la parrucca lo sappiamo che stai abbacchiato pure tu con loro. sei un tradiloro

gpl_srl@yahoo.it

Mar, 12/06/2012 - 19:25

tanto, dice Napolitano, grillo non conta: cosa crede quindi di fare,''', epurarlo??? lo dica a monti: lLui con nuove tasse pensa di sopprimerlo mentre in realta, consenziente il PDL, il PD e casini, lo sta mettendo in condizione di arrivare al 30% in pochi mesi: cosa piu che mai giusta per chi continua a dire le cose che tutti noi pensiamo

Ritratto di libeccio

libeccio

Mar, 12/06/2012 - 19:26

Il popolo si è stancato delle solite facce!Soliti scalda poltrone da anni e anni.E badate bene non faccio distinzione tra sx e dx!Io sono di sx.Ma mi sono scog...ato,di tutti questi arruffatori di poltrone,incarichi lautamente strapagati.Donnine che facevano altri mestieri si sono trovate a rappresentare il popolo.Ora basta.Basta con i megastipendi,basta con le agevolazioni,basta con i benefici solo ed esclusivamente riservati a loro.Grillo propone diverse cose.Leggete il suo programma.Massimo 2 legislature,poi torni a fare quello che facevi prima.Ero un barbiere e oggi sono al governo?Bene tra 2 legislature torno a fare il barbiere.Abbassare notevolmente lo stipendio a partire dal P.D.R,al P.D.C sino a tutti gli altri.Divieto di fare altre professioni.Se sei avvocato lasci il tribunale e fai l'onorevole,se sei un Professore Universitario uguale.Chi ha avuto problemi con la giustizia non puo' candidarsi. Fedina penale immacolata.Cmq ci sono molte altre cose.Leggete il programma.

Ritratto di Tawdee

Tawdee

Mar, 12/06/2012 - 19:43

Ma chi se ne frega!!!! Se vince Grillo e' perche' lo votano, ma non avete niente altro da scrivere??

ntn59

Mar, 12/06/2012 - 20:03

Se anche un movimento "scassato" come quello di Grillo sale nei sondaggi vuol dire che la gente non ne può più di PDL-PD_UDC. Vuol dire che ABC fanno ridere più di Grillo. La gente fa i suoi sacrifici ma è schifosamente insopportabile che i poteri forti come banche, politici e alta finanza non paghino minimamente il prezzo della crisi (che loro stessi hanno provocato). Vergogna. Ci vorrebbe una "primavera" italiana.

idleproc

Mar, 12/06/2012 - 19:57

Se il sondaggio lo ha fatto La7, vuol dire che sono almeno al 30% o sono il primo partito italiano. Restiamo in attesa dei sondaggi di Ballarò che sono sempre stati i più divertenti.

Raoul Pontalti

Mar, 12/06/2012 - 20:05

Voglio citare un aneddoto autobiografico. Giorni fa alla cena di compleanno, il mio, si venne a parlare di elezioni, francesi dapprima e poi italiane. I commensali, eccetto uno di Rifondazione comunista, erano tutti stati elettori del centrodestra allargato: dall'UDC al PDL passando per la Lega e anche il PATT (un partito autonomista locale legato alla SVP), ma confermarono, ridotti, i propri consensi solo UDC e PATT, PDL e Lega scomparvero nelle intenzioni del prossimo voto. Si sprecarono le intenzioni di voto per Grillo e, stranamente, per l'IDV, nonché gli insulti nei confronti del PDL. La cosa mi risultò sorprendente poiché per temperamento e anche per l'età (il più giovane contava oltre 50 primavere) i miei commensali non potevano definirsi estremisti bensì moderati.Questo modesto episodio è però sintomatico: se i partiti che sostengono il governo non si danno per tempo una regolata si corre il rischio di consegnare l'Italia a chi ha una visione cabarettistica della politica...

gentlemen

Mar, 12/06/2012 - 20:11

Come vorrei vedere le facce dei soliti noti nel momento in cui apprenderanno che il mov. cinque stelle è il primo partito in Italia!

aliberti

Mar, 12/06/2012 - 20:15

#23 mabebo - no, peggio di così non è proprio possibile

Ritratto di Ennaz

Ennaz

Mar, 12/06/2012 - 20:22

Grillo sale nei sondaggi?? Benissimo,ma...deve arrivare al 50% per sperare di cambiare questo Paese e sloggiare la casta dei politicanti di mestiere ed i loro amici parassiti!!

marchino.blu

Mar, 12/06/2012 - 20:34

#23 Invece che garanzia ti danno i partiti? Se siamo arrivati al fallimento la colpa di chi e'?

prodomoitalia

Mar, 12/06/2012 - 21:13

Il movimento di Grillo,dato l'italico malcontento, potrà arrivare anche al 55%. Ma poi.....????

killkoms

Mar, 12/06/2012 - 21:09

#20paulvara,e che bisogno c'è?chi lo conosce da sempre sà chi è veramente grillo!2 episodi su tutto,la quasi distruzione di una famiglia,che era in un fuoristrada sul ghiaccio con lui alla guida!o la"sparata"che fece al presentatore enrico papi,ai tempi di"papi quotidiani",una specie di programma acchiappavip della 2^metà degli anni '80!adirato perchè ripreso dalla troupe di papi,che tentò pure di intervistarlo,senza il"suo"benestare, gli compilò una fattura seduta stante,pretendendo il"compenso"per le immagini del suo corpo!il"conto ufficiale"arrivò a mediaset e fù mostrato da papi durante il programma! che tipo!!un vero genovese!

giovannib

Mar, 12/06/2012 - 21:38

che paese di "BUFFONI" ma attenzione alle persone serie stanno zitte ma alla fine sbottano e "addio buffoni"

giottin

Mar, 12/06/2012 - 21:52

20%, suvvia non mettetelo in difficoltà, non ci crederebbe nemmeno lui, perché fin quando si tratta di sparare cazz..te siamo tutti d'accordo, fa persino ridere, ma se davvero dovesse governare....lo voglio proprio vedere...

gian carlo galli

Mar, 12/06/2012 - 21:59

gli italiani arrabbiati ringraziano. Grillo non sara' il toccasana, ma almeno si riuscira' a mandare a casa la casta, possibilmente quella corrotta e fannullona. ma si sa, la strada e lunga e Grillo riuscira' a crescere anche di piu' a discapito dei partiti di sempre !!!

emmea

Mar, 12/06/2012 - 22:06

Dobbiamo usare Grillo come strumento da scasso per scardinare un po’ alla volta la partitocrazia. Ho letto il programma del M5S e lo condivido al 90 per cento. Quel 10 per cento che non condivido è un compromesso ragionevole che gli concedo purchè fermi le scorrerie dei politicanti di mestiere e delle varie caste che spadroneggiano in questo paese e che se lo stanno letteralmente mangiando. Forse sono ingenui e un po’ inesperti e forse anche un po’ sprovveduti, ma penso che siano intellettualmente onesti e che credano in quello che dicono e propongono. Quindi dentro il Parlamento con un M5S al 20-25% sarà difficile che i partiti tradizionali abbiano vita facile, sia a coalizzarsi sia a governare. Se vorranno i loro voti dovranno scendere a patti e fare molte concessioni nel senso indicato dal programma del M5S. Forza Grillo, sosteniamo in massa il M5S.

gian carlo galli

Mar, 12/06/2012 - 22:06

dai Bersani, con il paese pieno di guai pensa al matrimonio con i gay ! vedrai quanti voti prendera' il tuo PD. Grillo ringrazia i politici incompetenti che pensano solo alle cavolate mentre il paese arranca !!

Ritratto di stenos

stenos

Mar, 12/06/2012 - 22:47

Ancora 10 mesi di governo Monti sostenuto da pdl e pd e Grillo arriva al 50%, il pdl al 9 e il pd al 20 ( si sa i comuisti votano anche la mer.da). Paura di Grillo al governo? A me sembrano piu' comici questi e visti i risultati peggio di cosi' non si puo' fare.

antonin9421

Mar, 12/06/2012 - 23:00

Questo significa che gli italiani amano tagliarsi gli attributi. Come si può governare l'Italia dei voltagabbana-smidollati-fanfaroni? Meglio cambiare paese.

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Mar, 12/06/2012 - 23:22

E chissenefrega, tanto in Italia governano i gruppi editoriali, le banche e le procure, quando avranno voglia di disfarsi di Grillo, un paio di inchieste e Grillo scomparirà, esattamente come gli altri.

Il_Presidente

Mer, 13/06/2012 - 00:10

'sto pagliaccio urlante cavalca l'ignavia e l'attrazione dell'italiano medio rozzo e ignorante per gli urlacci,insulti,demagogia,frasi fatte... e così guadagna punti. Certo che ce ne hanno messo i vari politici di inettitudine per far emergere un elemento allucinato ed allucinante come grillo. Ben gli sta, anche se c'è poco da godere nello scegliere il male minore. Servono serietà, rigore, ordine, disciplina. Non comici falliti riconvertiti a politici senza colore.

fabio cova

Mer, 13/06/2012 - 00:30

Se il movimento di Grillo andasse al governo e realizzasse il 50% del loro programma i vari tanti e troppi politicanti che ci mangiano vivi da piu di 20 anni dovranno mettersi a lavorare seriamente. Visto che questa eventualità li spaventa, faranno di tutto di piu per segare le gambe al movimento. Spero in un sussulto di orgoglio degli italiani, perchè se alle prossime elezioni saremmo ancora rappresentati da Casini, Fini, Berlusconi, Bersani, Cicchitto, Gasparri, La Russa allora staremmo davvero freschi. Forza 5 STELLE!

lot

Mer, 13/06/2012 - 00:39

Grillo non è un ideologo assoluto. Indubbiamente è ambientalista e con idee verso sinistra ma non intende far prevalere l'ideologia sull'utilità pratica per gli italiani e per l'Italia, tant'è che è disposto ad accettare anche idee di destra se sono buone e utili e a rifiutare l'ideologia di sinistra, se porta a stupidi assolutismi o a soli apparati di partito. Gli interessa salvare l'Italia e gli italiani, riunendo il meglio che è possibile riunire, confrontando idee e programmi. Il suo M5S sono certamente dei principianti inesperti ma sono, ormai a questo punto, l'unica speranza di salvare l'Italia e gli italiani. Anche non riuscendo in questo compito, avrebbero comunque il pregio di far saltare tutto il sistema attuale. Sia che facciano bene che facciano male, noi cittadini vinciamo lo stesso. E' per questo che andrebbe votato comunque.

vittorioenrici

Mer, 13/06/2012 - 00:51

Avanti tutta con il movimento 5 stelle , deve diventare il primo partito , perche possa cacciare dalle sedie quei 930 fannulloni , parassiti e alcuni anche ladroni. Votiamo Grillo per cambiare finalmente questi personaggi che sono seduti sulle poltrone da decenni, Rottamiamoli.

vittoriomazzucato

Mer, 13/06/2012 - 08:09

Sono Luca. I sondaggi de La7 vanno "presi con le pinze". UN esempio per ricordare che La7 non è affidabile è OttoeMezzo. Lunedì sera dalla Lilli c'erano Bersani e Mieli Paolo; tre esponenti del PD che interagivano fra loro alla faccia del pluralismo. E' per questo che La7 va alla vendita. GRAZIE.

abocca55

Mer, 13/06/2012 - 08:16

E arriverà al 40% se si continuerà ad ignorare le riforme costituzionali ed una riduzione radicale della spesa e degli sprechi. Ora bersani e finocchiaro (e quindi baffino) si oppongono alle riforme, e questo è un danno che crea malumore, tristezza, pessimismo, e indirettamente miseria, depressione, e stagnazione dell'economia. Si raccontano bugie ai Cittadini con la storia che il tempo sarebbe insufficiente, e questo non è vero. Così abbiamo la Merker in Europa e baffino in Italia, che creano danni ingenti, la gente si irrita e vota grillo.

Robertin

Mer, 13/06/2012 - 08:15

Pagherò l'IMU quando la pagheranno anche quelli delle case non denunciate al Catasto. Per questo voterò Grillo.

claudiocodecasa

Mer, 13/06/2012 - 08:18

in questa reazione ci sono 50 anni di governi senza senso...............l'avvento dell'euro e l'UE ha esasperato tutti i nostri difetti ed ora siamo nella m................................da

Creattivo

Mer, 13/06/2012 - 08:38

Io vengo da una elezione amministrative. E' vero che non avevamo Grillo e la sua visibilità, ma abbiamo comunque provato a scardinare il vecchio sistema e i soliti noti. Risultato: l'abbiamo presa in quel posto. Ora, non voglio sembrare troppo cinico, ma questo sondaggio mi appare poco realistico. Poco realistico non perché non penso che il M5S non abbia la forza e le persone per arrivare al governo (tutt'altro), ma perché ho l'impressione che esistano due italie. La prima italia è quella dei bar, di facebook, delle piazza che inneggiano al nuovo, che parlano male dei vecchi partiti, che sono stufi dei ladri, dei truffatori e dei bugiardi. Poi c'è una seconda Italia, che è quella degli elettori, e che finisce per votare sempre i soliti noti. E allora non capisco. Qua esiste un corto-circuito cerebrale tra queste due italie, anche perché le persone son sempre le stesse. Io credo che il M5S sicuramente arriverà in parlamento, ma alla fine verrà sopraffatto dalla solita politica.

herbavoliox

Mer, 13/06/2012 - 08:46

Certo che ogni giorno che passa Grillo fa proseliti. Siamo sicuri che il comico sia lui? Visto l'andazzo della politica in Italia il M5S sicuramente crescerà in maniera esponenziale e anche se non sarà il toccasana che farà miracoli, almeno servirà da transizione per un nuovo governo di gente per bene. Visto che questi non ci pensano minimamente a dare esempio di buon governo ed equità. Vanno eliminati in toto e sostituiti con linfa nuova e soprattutto onesta. Forza Grillo sei l'unico rimasto a rappresentare la nostra rabbia.

WMD06

Mer, 13/06/2012 - 09:02

da Libero di oggi

meverix

Mer, 13/06/2012 - 09:18

A mio avviso anche la nuova Lega di Bobo Maroni è destinata a crescere. Non mi meraviglio più di tanto del primo posto del PD. I pisquani che lo votano amano tasse e corruzione (non sono scossi più di tanto, tutt'altro, dai casi Penati, Puglia, Errani etc).

xywzwyx

Mer, 13/06/2012 - 09:33

Credo che con la prossima votazione per lusi aumenterà di almeno altri 6-7 punti. E, sinceramente, mi sembra anche più che giusto

VINCENZO ROMITI

Mer, 13/06/2012 - 09:45

la magistratura, vero potere assoluto e unic potere forte, gli stronchera' le gambe con una sfilza di avvisi di garanzia a lui ed ai suoi seguaci che sicuramente gia' hanno telefoni e telefonini sotto controllo. Se superera' la l'attacco della magistratura allora si che finalmente all'orizzonte avremo un ' Ialia migliore.

procto

Mer, 13/06/2012 - 09:46

Grillo non è ovviamente la risposta perfetta. Ma dice le cose che la gente, impoverita dalla crisi e inferocita dagli scandali, vuole sentirsi dire. Grillo dovrebbe anche essere lo stimolo per i partiti per riformarsi, tagliare i privilegi, rendere più efficiente lo stato. Ci riusciranno da soli? Quasi sicuramente NO, e quindi Grillo prenderà una valanga di voti. Cosa succederà dopo nessuno lo sa, esattamente come Parma.

aleste85

Mer, 13/06/2012 - 09:50

il movimento 5 stelle (non grillo) spazzerà via tutto. sarà un ciclone inarrestabile. giornali e partiti politici hanno molto da temere. sarà durà sopravvivere senza i soldi degli italiani

gangster

Mer, 13/06/2012 - 10:14

oggi vige la regola " SI SALVI CHI PUO' " ben venga Grillo se cio' servira' a scaredinare questo sistema marcio e vessatorio. E' meglio distruggfere tutto il sistema e ripartire da ZERO per poi costruire e ricrescere guidati da persone all'altezza della situazione che farci succhiare il sangue e uccidere da questi miserabiili vigliacchi che son la cosidetta Casta

nevenko

Mer, 13/06/2012 - 11:08

Solo chiasso.Non combinerà nulla e l'Italia cadrà in confusione e ingovernabilità.Vedrete che avrò ragione.Io,come ripeto da un pò,a votare non ce vò!Meditate gente,meditate.E' l'unico modo per levarci di torno questa feccia,Grillo compreso.

Ritratto di pasquale cafiero

pasquale cafiero

Mer, 13/06/2012 - 11:17

Se il M5stelle non è capace a governare, però sono capaci a fare opposizione, eccome!!!

migrante

Mer, 13/06/2012 - 11:31

i "numeri" del M5S e molti commenti sono la dimostrazione del fatto che sia relativamente semplice metterlo "la`dove non batte il sole" al Popolo Italiano, non solo e`semplice, si riesce persino a farli contenti facendoli credere furbi !!!....povera Italia !!!

duball

Mer, 13/06/2012 - 11:40

Ma che valore volete che abbiano questi sondaggi del piffero?!Vi ricordate nel 2006,pareva che la sgangherata unione di prodi e c. fosse avanti di 10 punti rispetto al pdl.. poi si e' visto come e' andata. Sti sondaggisti non sono altro che uno degli ingranaggi della macchina che piano piano sta esautorando la democrazia per far posto ai vari potentati economico-finanziari con sede a bruxelles,servendosi anche degli utili idioti alla grillo oggi, come di prodi con la galassia di cespugli comunisti ieri.

griso59

Mer, 13/06/2012 - 11:42

il m5s sara' incapace di governare sara' quel che volete ma per poco che faccia meglio di chi ci ha governato sino ad ora, che tra l'altyro hanno e fanno di tutto per far si che il M5S arrivi ad essere il partito maggiore in Italia. E aspettiamo che arrivi l'IMU e poi il M5S arrivera' sicuramente al 30% con l'80% del popolo italiano proprietario di case e' il minimo.

granitico

Mer, 13/06/2012 - 11:51

Il potere è detenuto dal sistema. Politici, finanza, magistratura e informazione. Che può fare qualsiasi movimento? nulla. Ora dicono di voler sapere come la pensiamo attraverso le primarie, che pare vogliano fare tutti. No, Io, Noi vogliamo un programma blindato e solo in questo caso avremo la speranza di cambiare qualcosa. Che sia Tizio, Caio o Sempronio non mi importa. Deve contare il benessere della maggioranza dei cittadini e non degli schieramenti. Dobbiamo pretenderlo a gran voce.

massimo canistrà

Mer, 13/06/2012 - 11:55

La fiducia a Monti pari al 40% è un falso. Volete una prova chiedete al vicino di casa, al portinaio, al primo passante e toccherete con mano che la fiducia a Monti è meno del 5%. Non ingannate gli italiani oltre misura..!

pinolino

Mer, 13/06/2012 - 11:59

Basterà aspettare il voto in aula sulla richiesta di arresto per Lusi per fugare ogni dubbio di chi si meraviglia che quelli del m5s sono al 20%.

plaunad

Mer, 13/06/2012 - 12:11

Incredibile! Non pensavo che gli italiani fossero caduti così in basso.

Ritratto di ALESSANDRO DI PROSPERO

ALESSANDRO DI P...

Mer, 13/06/2012 - 12:57

Non è GRILLO che fa cadere il popolo italiano in...basso....ma sono tutti i politici sia in Parlamento che in Senato che hanno mandato il popolo italiano NON SOLO IN B A S S O ma ADDIRITTURA SUL LASTRICO ! Ben venga CHIUNQUE a lottare e mandare a casa con rendiconto tutti questi CIALTRONI IGNORANTI passati e presenti....!

silvio frappa

Mer, 13/06/2012 - 13:08

E la sorpresa arriverà dall'area dell'astenzione... da quei nauseati che da anni non votano per non AVALLARE dei ladri e degli incapaci. Se IO fossi uno che finora si è astenuto, voterei i Grillini anche solo per poter avere la soddisfazione di distruggere tutta quella monnezza che finora mi ha praticamente vietato il mio diritto di voto e partecipazione. Una vera e propria vendetta, che in questo caso sarebbe davvero.... una dolce vendetta. E poi anche eprchè i Grillini non potranno mai fare peggio di queste bestie di ieri e di oggi.

xawdoo

Mer, 13/06/2012 - 13:12

almeno grillo non e' un lecchino di monti... brutta piega ha preso il pdl...

umberto nordio

Mer, 13/06/2012 - 13:47

Ogni volta che Cicchitto o la Santachè aprono bocca,e lo fanno troppo spesso,Grillo guadagna 2 punti e il PdL li perde....

petra

Mer, 13/06/2012 - 13:55

Ora Grillo ha paurissima. Rischia di dover governare l'Italia.

redy_t

Mer, 13/06/2012 - 13:59

Grillo al 20% ? Dato il livello abissalmente indecente dei nostri "politci", non c'è da stupirsi. Gran parte delle persone per bene ne hanno fin qua di questi incapaci. Con Grillo si fa un salto nel buio? Può darsi, ma almeno certe facce indegne spariranno (o almeno si spera ....).

kkkkkarlo

Mer, 13/06/2012 - 14:08

del programma di Grillo mi piace particolarmente il processo di Norimberga che si celebrerà finalmente contro tutta l'inutile casta che ha ridotto il Paese sul lastico. prima si farà e meglio è! finalmente condanne ed espropri andranno a chi se li merita!