Grillo vuole dividere l'Italia (per rubare voti alla Lega)

Un post sul suo blog, con una cartina dell'Italia pre-unitaria e un lungo articolo per chiedersi se «un giorno» il futuro della Nazione non possa essere un ritorno al passato. Traducendo: Grillo fa la secessione come Umberto Bossi. Conversione anti-centralista o calcolo elettorale per rubare voti alla Lega e magari ai meridionalisti delusi? Il segretario dei lumbard Matteo Salvini è scettico: «Speriamo non sia un bluff. Ma se quel che dice è vero, può sostenere il referendum sul Veneto indipendente con noi».

a pagina 4

Cottone a pagina 4

Commenti

bruno monferrà

Dom, 09/03/2014 - 09:44

Ben detto, dottor Cuomo! ha descritto il Tizio in modo magistrale e sono pienamente d'accordo con lei. Attendo col fiato sospeso la prossima sparata del Comico alle prese stavolta (spero) con una scivolata nei consensi: il divertimento è garantito (altrimenti che comico sarebbe!?)- Nota finale: la carta dell'Italia che Grillo propone non è esattamente "pre-risorgimentale" ma quella della fine del Medio Evo. Che cultura però, da parte di un guitto... Con ammirazione e stima. Bruno, Padova.