Harry Hill - comico ed ex medico

Il singhiozzo è, in sostanza, una contrazione del muscolo che sta tra il petto e la pancia. È sottile, simile a un trampolino e, siccome sta alla base dei polmoni, quando si contrae vi costringe a fare un piccolo respiro. Il che produce il verso tipico del singhiozzo. Questo muscolo si chiama diaframma. In genere il singhiozzo ci viene dopo aver mangiato troppo in fretta o bevuto una bevanda fredda o gassata. In quei momenti la pancia subisce uno shock che fa contrarre il diaframma all'improvviso (...) Il suo movimento immette aria nei polmoni a una velocità tale che, quando supera le corde vocali nella gola, provoca il caratteristico hic! Il diaframma continua poi a contrarsi a caso per un po' (...)