I deputati grillini vogliono la testa della Gambaro La decisione al tribunale del popolo del web

La maggiorparte dei deputati è in linea con Beppe Grillo, ma il Movimento si spacca e aleggia lo spettro della scissione

Il tribunale del popolo grillino, almeno quello di primo grado, ha deciso: il capo ha sempre ragione. La senatrice Adele Gambaro deve essere espulsa. Ora la palla passa alla rete, il giudice supremo, che deciderà i destini della "cittadina" pentastellata. Sono stati 79 i sì all’espulsione, 42 i no e 9 gli astenuti. I risultati sono stati riferiti da Nicola Morra e Riccardo Nuti al termine dell’assemblea

"È verosimile che siano circa 20 i senatori che hanno votato contro", ha detto il capogruppo alla Camera. "Per noi non è un problema, anche Beppe aveva previsto che ci sarebbero state defezioni. Chi vuole può andare via". 

Lo spettro che aleggia sul Movimento 5 Stelle è quello della scissione. Una possibilità che viene esorcizzata dai maggiorenti del partito: "Non ci sarà nessuna frattura - commenta il vicepresidente della Camera Luigi Di Maio -. Certo non sono felice di quello che è successo ma è arrivato il momento di smettere di prestare il fianco alle continue polemiche. La misura è colma". 

Commenti
Ritratto di wilegio

wilegio

Mar, 18/06/2013 - 00:18

Beh, certo quei milioni di sinistrati (nel cervello), o semplicemente illusi, che hanno votato per grillo oggi devono essere contenti! Basta che osservino a cosa è servito il loro voto per rendersi conto che hanno mandato là un branco di cani sciolti, senza niente in comune fra di loro, pronti il giorno prima a distruggere tutto, salvo poi concentrarsi principalmente su come salvare il proprio stipendio di parlamentari. Finora, nel loro estremo riserbo, sono riusciti a prendersela con i giornalisti, a litigare fra loro sul chi tenere e chi mandar via dal loro sacro ordine e a fuggire da qualsiasi intervista. Veramente un bel risultato, in tre mesi di incarico! Dev'essere una bella soddisfazione soddisfazione, per chi ha votato per questi cialtroni, sapere di aver mandato in parlamento gente che finalmente fà qualcosa... sempre se qualcuno riuscisse a spiegarci cosa.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mar, 18/06/2013 - 00:30

Gente che non sa cosa sia la democrazia non può fare altro che le purghe di tipo staliniano. La Gambaro è fortunata che non sia più applicata la pena della fucilazione.

Nadia Vouch

Mar, 18/06/2013 - 00:43

Ho veduto il programma di Rete 4, "Quinta Colonna", nel quale un giornalista in diretta tentava di intervistare i soggetti del M5S interessati. Mai, a mia memoria, ho veduto così tanta scortesia e così tanta chiusura da parte degli intervistati. A questo punto, per me cittadina, è indifferente cosa facciano qualche centinaio di persone via web. Non è questa la democrazia.

syntronik

Mar, 18/06/2013 - 06:26

Quando si inizia a parlare di "tribunale del popolo" anche se grillino, tanto sappiamo che cosa sono, è un brutto segno, poi, mi pare, che non sia così legale estromettere un parlamentare, cosa dice la costituzione? A mè pare anomalo, che un gruppo di esaltati, anche se formati da un movimento, possano mettersi a decidere chi deve andare o venire dal parlamento, lo trovo alquanto fuori norma. Quelli, più che prendersi carico dei mandati del popolo, si preoccupano della poltrona, altro che nuove, sembra aver a che fare con un dirigente della squadra di calcio, che sposta le pedine a suo piacimento, erano già all'inizio, i buffoni del sistema, ora ne confermano la diagnosi.

Corsicana77

Mar, 18/06/2013 - 06:28

E che noia! Non sono certo grillino, ma mi sto stufando di vedere ogni giorno la vostra prima pagina strapiena di articoli contro il Movimento 5 Stelle... non sarà forse che vi mancano argomenti più seri?

macemax

Mar, 18/06/2013 - 07:33

Sta succedendo quello che era prevedibile, ossia con delle regole così rigide, diciamo anche assurde, era normale che prima o poi avvenisse lo scontro interno. La domanda è: Grillo vuole dei burattini o delle persone pensanti? Non mi dite che chi è entrato nel movimento era ben cosciente delle regole, perchè un conto è leggerle, sembra semplice, altra cosa è poi rispettarle,il che diventa alquanto difficile. La mia paura è che, anche se non sono assolutamente un simpatizzante di Grillo, che mi sembra Mussolini, in versione comica,agli inizi carriera, se a capo di questo movimento c'era uno con pò più di sale in zucca, aveva delle grosse potenzialità, di cambiare veramente lo stato delle cose. Purtroppo siamo in Italia e tutto avviene all'italiana maniera.........tanto fumo e niente arrosto.

piero1939

Mar, 18/06/2013 - 07:43

caro grillo, purtroppo hai fatto i conti senza l'oste. mi dispiace per te ma non e' un problema. anche quando ti sposi la prima volta e non conosci completamente l'altro e dopo un anno sei costretto ad abbandonare o perché ti innamori di un'altra persona o perché hai capito di esserti sbagliato non e' poi così drammatico. prendi il tuo simbolo cancellalo fanne un altro e riparti da zero. tanto di inaffidabili ed opportunisti ne troverai sempre. però scusa una domanda tu fai tutto questo e poi vuoi governare solo ed unicamente come despota dalla rete beh!!!!!me pare che te esageri. date na mossa e fa vedere veramente le tua intenzioni basta coi spacco qui e coi spacco la apro tutto mando tutti a casa ecc, ecc, ecc, ora fai o va fuori dai coglioni che di ciarlatani ne abbiamo già abbastanza.mi raccomando la rete farà finire anche Obama e' solo virtuale la realtà è un altra. un leader o condottiero non manda uno script o una foto lui e' li davanti a condurre e a dare i risultati e poi alla fine sa che dovraà essere ammazzato. studia e lesi mona.

a.zoin

Mar, 18/06/2013 - 08:04

'E da tempo che dicono,(si sta spaccando),ma sembra piu una reclam positiva. La cosa migliore da fare ,e' di lasciarli bollire nella propria zuppa, Se e' cosi,si vedranno presto risultati, Senza dare troppa importanza..

acam

Mar, 18/06/2013 - 08:35

sta succedendo quello che tutti aspettavano succedesse. il masaniello genovese ha aizzato una folla che non sa cosa essere, (sentire dichiarazioni sparpagliate al vento) fara una brutta fine come quello napoletano gli italiani e gli italioti ne scriveranno la storia. per ora non fara niente come i contraenti che no sanno attaccare il vero problema, i tedeschi diconto a causa dei tanti alberi non si vede la foresta. e si proprio cosi se atrribuiamo agli alberi il ruolo della miriade di disfunzioni burocratiche, il casino generale prende il ruolo della foresta occultata. tanto vespa che santoro non riusciranno a sventrare questa vacca ipernutrita chiamata burocrazia. Brunetta é troppo piccolo e allo stesso tempo troppo loquace, se prendete un cervellone tedesco per risolvere, quello ve ce manna subito... mica é matto. insomma allora chi? manco re giorgio lo sa. io vedo tanti volenterosi poco industriosi, il paradigma è sintetizzare rappresentare simulare risolvere ma con chi? gente competente capace che non si dia pace. non possiamo far nomi non ce ne sono di buoni, dio che noia é rimasto er boja

Ritratto di martello carlo

martello carlo

Mar, 18/06/2013 - 08:59

Basta parlare di questa FASULLA, come fasulli sono i suoi colleghi scelti da una RETE ALTRETTANTO FASULLA. Il detto " nomen omen" è valido anche se il destino si è sbagliato di una vocale. La GAMBERO, mi si consenta, fa marcia indietro: s'è ritrovata con lo scranno sotto il sedere, non sa nemmeno lei perché. Mollare anche un cent della manna, sarebbe un affronto al FATO. Dopo aver osannato Grillo in piazza (come tutti quelli che l'hanno votato) ad ogni improperio, ogni minaccia, ogni atteggiamento distruttivo del sistema, del parlamento, ora questa INQUALIFICABILE PROFITTATRICE, STORCE IL NASINO PER UNA DEBACLE AMMINISTRATIVA, SECONDO LEI DOVUTA AGLI STESSI ATTEGGIAMENTI CHE HANNO PORTATO GRILLO, E NESSUN ALTRO, A RACCOGLIERE 8 ML DI VOTI DISPERATI: CHE MENTE SOPRAFFINA Questo NULLA MANCATO, va aggiunto alla lista dei processandi a NORIMBERGA, altro che neo gruppo pro BERSANI.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 18/06/2013 - 09:33

ormai sono avviati all'implosione interna! il movimento non conta più nulla :-)

Frid54

Mar, 18/06/2013 - 09:39

Il "mondo grillino" mi ricorda molto gli "esperimenti" che facevamo da bambini con le formiche dentro un barattolo di vetro con un pò di terra: attività frenetica e grandi risultati dentro il barattolo ma in quanto ad incidere sulla vita esterna ...

Ritratto di .gli onorevoli...

.gli onorevoli...

Mar, 18/06/2013 - 09:46

cosa c'è di più democratico? saranno gli iscritti ad avere l'ultima parola sull'espulsione della gambaro, i video sono tutti in rete... nessuno OSERA' spaccare il M5S contestando le scelte della base...FORZA BEPPE

Ritratto di EMILIO1239

EMILIO1239

Mar, 18/06/2013 - 09:53

Ma quale web, quella controllata dal DUX Grillo?

cameo44

Mar, 18/06/2013 - 11:01

In occasione di questa contestazione all'interno del M5S si torna a parlare degli art. della Costituzione che non prevedono vincoli per gli eletti cosa ribadita stamane dalla Se. Puppardo del PD giustificandola con la libertà di pensiero e di espressione ma dato che oggi siamo in piena democrazia e non più sotto dittatura ognuno è libero di esprimer si ma è disdicevole ed immorale tradire la volontà e la fiducia degli elettori passando da un partito all'altro o far nascere partiti e gruppi come i funchi sarebbe più giusto che una volta cambiata idea ci si dimette e ci si ripresenta alla prossima tornata nelle liste del partito di cui si condividono idee e programmi Grillo ha commesso mol ti errori ma è stato coerente ha semopre detto di non volersi alleare con nessuno quindi i parlamentari e senatori del M5S ne erano a cono scenza se non condividevano questa idea non dovevano cantidarsi nel M5S dal momento che si sono cantidati hanno accettato

peroperi

Mar, 18/06/2013 - 11:08

Quale rete? quale web? Sul blog di Grillo non esiste la possibilità di votare. A suo tempo e solo per una volta gli diedi il voto nella certezza che secondo quanto diceva lui il popolo della reta avrebbe contribuito con il confronto ed i suggerimenti a migliorare il nostro Paese. Invece solo gli afficionados della prima ora possono farlo e cioè circa 20.000. E gli altri 7.980.000 elettori che fanno ? Non contano una cippa? E' questa la tanto sbandierata rete democratica? Chi sono e come la pensano gli attivisti? Se poi pensiamo che i grillini della prima ora sono in maggior parte integralisti che vorrebbero sfasciare il sistema ecco spiegato perche' invece di lavorare per il paese Grillo è alle prese delle grane interne e il suo potenziale elettorato si è disciolto come neve sotto la pipi di uno sciatore incontinente. Io vorrei aiutare il m5s ma non è assolutamente possibile. Non è vero che il Blog è uno scambio di idee positive . Qui se uno dice qualcosa che non va viene bannato. Oppure rimangono a scrivere solo chi minaccia i troll e chi straparla con improperi. Il M5S è una grande bufala che si sta trasformando in palestra per gli intellettuali che si esercitano nella speranza di individuare e decriptare il Grillopensiero sconosciuto a tutti e con tale speranza affluiscono nei talk show a promuovere libri e quant'altro.

Ritratto di PELOBICI

PELOBICI

Mar, 18/06/2013 - 11:24

Chi tocca il Dio Grillo muore, W la democrazia!

mariolino50

Mar, 18/06/2013 - 11:25

gli onorevoli... DEmocrazia dei miei stivali, poche migliaia di fissati ai quali purtroppo sono andati dietro in milioni,facciamo un VERO referendum in rete allora, e non trà 4 gatti selezionati che obbediscono al dux a scatola chiusa, se non sono liberi i parlamentari figuriamoci il popolo bue.

Ritratto di Rolando

Rolando

Mar, 18/06/2013 - 13:05

E chi se ne frega? la caccino, la tengano, se ne vada, resti: credo che gli italiani se ne faranno una ragione. I 5stelle sono un cadavere politico spiaggiato, e la premiata ditta Grillo&Casaleggio giocano coi rachettoni. Deeciderà il "mitico Web"; nuovo trbunale del popolo formato al 99% da monomaniaci compulsivi/onanisti.

primula

Mar, 18/06/2013 - 13:09

ma questi poveri dementi da settimane a discutere di busta paga, non si vergognano??????????????loro a risparmiare sul caffè della macchinetta e il loro guru grillo a mettere in banca miliardi di palanche.......................e noi paghiamo questi poveri acefali..................!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!A LAVORARE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

angelomaria

Mar, 18/06/2013 - 13:14

che cacchio di movimentosprissero farebbero in tempo ad evitare altr figuraccie

ilsignorrossi

Mar, 18/06/2013 - 13:44

è giusto che sia fuori,ma chi è questa? senza grillo non saresti li le regole erano e sono molto chiare ,in quanto al pd..........mi fa sempre più schifo ,scilipoti vituperato , e questi utili idioti osannati

agosvac

Mar, 18/06/2013 - 13:58

Francamente non potrebbe interessarmi di meno il fatto che la senatrice gambaro resti con grillo o sia da lui espulsa! A me e, credo, alla stragrande maggioranza degli italiani interessa che questo Governo stia cominciando, sia pure lentamente e tra grandi difficoltà, a fare qualcosa di serio. Grillo ed i suoi grilletti seri non lo sono certamente. Tra l'altro ormai hanno capito che sono lì, in Parlamento, pro tempore, con le prossime elezioni, quando e se ci saranno a breve, in Parlamento ce ne sarà meno della metà.La dimostrazione è che grillo subito dopo queste elezioni andava sbraitando a destra e a manca che ci sarebbero state elezioni a brevissimo termine e che, ovviamente, avrebbe mandato tutti a casa! C'è qualcuno che senta parlare più grillo di elezioni immediate????????

mariolino50

Mar, 18/06/2013 - 14:04

ilsignorrossi La regola principe è la costituzione, parla chiaro art.67, tutto il resto sono abusi, quelle regole assomigliano tanto ad un contratto con gli strozzini, vorrei capire chi sono gli utili idioti, vai a vedere casaleggio associati e partner. E guardatevi gaia che inneggia al NWO.

guidode.zolt

Mer, 19/06/2013 - 08:32

I Cittadini del M5S vogliono la testa della Gambaro...li trovo un pò strani, io mi accontenterei anche di un'altra parte...!