I «dottor sogni» che curano bimbi con una risata

Dal 1995 la Fondazione Theodora è attiva nel campo della clownterapia, con lo scopo di aiutare i bambini regalando loro una risata. La Fondazione è presente in 17 ospedali in 11 città italiane con 28 clown e ogni anno assiste più di 35.000 bambini, grazie ai Dottor Sogni. Sono artisti professionisti assunti e specificatamente formati per lavorare in ambito ospedaliero pediatrico. Theodora cura la loro selezione e finanzia la loro formazione iniziale, i seminari di aggiornamento, il costante counseling psicologico e ne organizza le attività, completamente gratuite per le strutture ospedaliere e per le famiglie dei piccoli pazienti. I Dottor Sogni lavorano sulle emozioni e si prendono cura della parte sana del bambino facendo visite individuali ai pazienti che spesso affrontano un ricovero lungo e difficile, offrendo loro e alla famiglia un sostegno concreto.
Domenica 25 maggio la Fondazione Theodora ha organizzato il «Pic-nic di Theodora» allo Juventus Stadium: hanno partecipato più di mille persone, un'autentica festa per grandi e piccini. Ai partecipanti sono stati consegnati cestini con cibo dolce e salato e il plaid per sedersi sul prato. E poi, tutti a giocare a calcio per un mini torneo. I costi sono stati coperti dalle Aziende Amiche. Gli incassi sono stati devoluti alla missione di Theodora.