A nostra insaputa Scajola pagò casa a sua insaputa

Per i giudici che l'hanno assolto era davvero "inconsapevole" quando comprò il famoso attico vista Colosseo

Non solo non c'è stato reato, e questo lo sapevamo già dalla sentenza di assoluzione, ma leggendo le motivazioni dei giudici scopriamo oggi che davvero l'ex ministro Claudio Scajola ebbe uno sconto «a sua insaputa» quando comprò il famoso attico a Roma vista Colosseo. Le carte parlano chiaro. Non sapeva, il ministro, di un accordo segreto tra intermediario e venditore. Cade così uno dei più famosi tormentoni degli ultimi anni, quel «a mia insaputa» che Scajola pronunciò in un estremo tentativo di difendersi e che ha fatto storia. Più che l'attico sospetto, fu la frase che oggi sappiamo vera ma che allora suonò infelice e ridicola, a costringerlo a inevitabili dimissioni. Fui tra i primi a chiedergli un passo indietro. Era ineluttabile e financo salutare per lui. Oggi chiedo scusa della mancanza di fiducia. È che alle volte la realtà supera la fantasia. A nostra insaputa.

Commenti
Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Mer, 12/03/2014 - 16:24

Vorrei comprare anch'io a mia insaputa una casa e ricevere, anch'io a mia insaputa,lo sconto.O Scaiola ha un cervello a sua insaputa oppure, a loro insaputa,lo hanno i magistrati.

Ritratto di dbell56

dbell56

Mer, 12/03/2014 - 16:26

Scusate se mi vanto, ma io all'inizio della storia scrissi un post proprio qui, mi sembra, in cui raccontavo, esordendo dicendo che la mia tese poteva essere talmente assurda da poter essere vera, come avrebbero, che Scajola per effetto di un accordo a sua insaputa tra "il benefattore" e la parte venditrice, aveva ottenuto l'immobile ad un prezzo più basso rispetto al suo valore effettivo. Dico solo che chi partecipò alla conversazione mi irrise. Ora so che avevo visto giusto. Non bisogna mai gettare fango addosso al prossimo senza sapere perchè! Si fa peccato mortale, per chi come me è credente.

Ritratto di hellmanta

hellmanta

Mer, 12/03/2014 - 16:27

"Fui tra i primi a chiedergli un passo indietro. Era ineluttabile e financo salutare per lui. Oggi chiedo scusa della mancanza di fiducia." Mentre un condannato in via definitiva per frode fiscale, concussione e prostituzione minorile cui va ad aggiungersi una valanga di indagini per compravendita senatori, varie ed eventuali,...quello va benem vero? Dovrebbe chiedere scusa all'intelligenza degli italiani, dott. Sallusti

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Mer, 12/03/2014 - 16:27

Certo, ti compri una casa che vale xxx e te la danno per yyy e tu pensi: che fortuna che ho oggi, quasi quasi me ne compro un'altra visti gli sconti. Va bene così tanto il voto non lo prendi più, stai tranquillo.

arkanobis

Mer, 12/03/2014 - 16:27

Scagionato dalla giustizia ma non dagli elettori. Come fa una persona a non accorgersi di una cosa simile? semplicemente è abituata a farsi regalare cose, avere sconti e prezzi di favore etc...insomma il classico caso di politico di professione fuori dalla realtà.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 12/03/2014 - 16:30

SALLUSTI???? Stiamo diventando vecchi??? Al piano attico di quella casa ci abita la Lory Del Santo, l'appartamento (non attico)di Scaiola era al primo piano!!!! Saludos

Ritratto di Leo Vadala

Leo Vadala

Mer, 12/03/2014 - 16:30

Il fatto e' che se sapeva e' un criminale. Se non sapeva e' un idiota.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 12/03/2014 - 16:34

SALLUSTI??? Stiamo invecchiando??? Al piano attico di quella casa ci vive la Lory Del Santo. L'appartamento (non attico) di Scaiola era al primo piano!!! Saludos

Giorgio1952

Mer, 12/03/2014 - 16:42

Scajola due : "Dico solo che nei confronti di Balducci ed Anemone avevo riconoscenza perché mi avevano aiutato a risolvere un problema". Certo che era riconoscente se uno paga 600.000 euro la casa che ne vale 1.700.000 euro, aveva anche detto che non aveva parlato di prezzo con le sorelle Papa, invece sentite quello che ha detto : "Nella primavera-estate del 2003 fui invitato a cena dall'ingegner Balducci. Gli dissi del fatto che stavo cercando una casa da comprare su Roma. Un po di tempo dopo lui mi fece visitare un appartamento in Salita Sant'Onofrio, ma quel posto non andava bene. Per il budget ma anche per motivi di sicurezza"; beh certo per motivi di sicurezza ma anche per il budget, quindi sapeva cosa costava, invece alle sorelle Papa non ha chiesto il prezzo di Via del Fagutale!!!

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Mer, 12/03/2014 - 16:52

ale, colpevole condannato, lo "sconto" è una mazzetta, babbeo! ciao hernando45, non mi dire che pure lory è una tua amica! ahahahah fortunello!

Ritratto di WjnnEx

WjnnEx

Mer, 12/03/2014 - 16:55

Tutte balle!!!! Una persona come Scajola DEVE conoscere il valore dell'immobile che sta acquistando, evidentemente ha trovato delle TOGHE NERE che lo hanno ASSOLTO INGIUSTAMENTE, c...o!!!!!!!!!!!!!!!

berserker2

Mer, 12/03/2014 - 17:01

Quindi mi state dicendo, che un ignoto benefattore, evidentemente un anonimo sfrenato ammiratore del sciaboletta, appena saputo che il ministro voleva comprare una casetta di poco pregio, al centro di Roma, con solo vista su un monumento secondario quale il Colosseo, si reca dal notaio e, insistendo, ottiene di pagare buona parte del prezzo, raccomandandosi di non far sapere nulla all'illustre politico che, ignaro, al momento di pagare il tutto, co'dù soldi, si porta "a casa", un appartamento il cui prezzo iniziale era ben altro! Questo è? E' così? O non ho capito bene? E l'ignoto benefattore, su di un presupposto di assoluta ammirazione di cotanto statista, si fa carico della spesa e pretende il silenzio dal venditore o dal notaio. Così, senza tornaconto personale, solo per umile e sfrenata ammirazione personale!!!! Ma siete seri? I giudici, il direttore, il Giornale, quelli che ci vogliono credere!!!! Siete seri o ci volete prendere per il culo, così però, a nostra insaputa!

Giuseppe Borroni

Mer, 12/03/2014 - 17:01

E' tutto cosi' surreale che mi cerco casa e vado a vivere a Disneyland. Solo vedere la fotografia di Scayola fa venire il vomito. E sono sicuro lo manderemo a Strasburgo, dove sara' in buona compagnia di Mastella e De Mita E poi c'e' qualcuno che si lamenta degli anni di piombo!!

berserker2

Mer, 12/03/2014 - 17:16

Poi vi stupite che Grillo e i M5S alle elezioni fanno e faranno strike! Ma è ovvio che se alle europee questo lo mettete in lista, io NON VI VOTO!!!! E' così difficile da capire? Le cose le capite solo a "vostra insaputa"....

Giorgio1952

Mer, 12/03/2014 - 17:21

Questo provo a rimandarlo perché non era stato pubblicato!!!!!!! Caro Sallusti a sua insaputa ma il reato c'é stato eccome, solo che per Anemone è stato prescritto, Scajola assolto perché il fatto non costituisce reato, quindi il fatto c'è tanto che l'ex ministro a risposto ai pm "Non ho mai parlato di prezzo con le sorelle Papa, Balducci mi disse che la casa di via del Fagutale era stata 'opzionata' da Anemone." Ma come uno acquista una casa senza sapere quanto costa? Ha ragione Sallusti la realtà a volte supera la fantasia, la sua ma lei non lo sa è "insaputo"!

Kamen

Mer, 12/03/2014 - 17:42

Beh,Scaiola si può considerare persona fortunata:se avesse incontra to Esposito le cose sarebbero andate sicuramente in modo opposto.

@ollel63

Mer, 12/03/2014 - 17:43

tutti possono non sapere tranne uno. Egli è onniscente. Chi è? Per i giudici è "berlusconi", così per i sinistri. Per il credente è solo "Dio". Che i sinistri siano credenti?!?

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 12/03/2014 - 17:48

CIAO RICCIO!! No la Lory è troppo vecchia, la mia attuale compagna ha 24 anni!! Sai noi vecchi abbiamo bisogno di "abbeverarci" oltre che con il Limoncello di altre "bevande" FRESCHE HAHAHA Saludos

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mer, 12/03/2014 - 17:50

@berseker2....Ha ragione,non c'è altra scelta!!

guerrinofe

Mer, 12/03/2014 - 18:06

Allora secondo Sallusti l'ex ministro Claudio Scajola è INCAPACE DI INTENDARE E DI VOLERE! complimenti direttore!

enic

Mer, 12/03/2014 - 18:08

Comunque, non si trattava di un attico, ma di un piano basso.

innocentium

Mer, 12/03/2014 - 18:11

non mi ritrovo: ma al Notaio che valore hanno dichiarato sull'atto? e non ha trovato nulla da eccepire? si è indagato in tale direzione? sarebbe forse emerso un pagamento "a latere" (tracciabile?). Provate voi a dichiarare un terzo del valore commerciale in un rogito... Per favore Sallusti, ti voglio bene quando demolisci le strampalate tesi dei kompagnuzzi, ma lascia perdere...

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 12/03/2014 - 18:17

ma i sinistronzi a loro insaputa votano la sinistra anche quando sbaglia e fa l'harakiri? :-)

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mer, 12/03/2014 - 18:22

@Kamen:..Di certo...."non poteva non sapere"!!

Guido_

Mer, 12/03/2014 - 18:39

E' come se io entrassi in un concessionario d'auto e comprassi una bella fuoriserie a metà del prezzo di mercato... Questa è la nuova forma di corruzione caro Sallusti e se lei deve chiedere scusa è per aver difeso ladri e corruttori, cpme sta facendo con Scajola in questo momento, solo perchè appartenenti alla sua fazione politica. Chiederà scusa per questo? Sono sicuro di no.

luciablini

Sab, 22/03/2014 - 16:18

mi fa venire in mente UN EVASORE FISCALE CHE EVADEVA A SUA INSAPUTA.....