I grillini ai terremotati: ridateci i soldi

C'è il voto di scambio. Ma da domenica c'è anche il voto ingrato. È una storia esemplare quella raccontata dal giornale on line L'Intraprendente: ha come teatro Mirandola, cittadina del Modenese. Due anni fa esatti fu tra le città più colpite dal disastroso terremoto emiliano. A mobilitarsi fu anche il Movimento Cinque Stelle, che ha devoluto al comune emiliano 425mila euro dei rimborsi elettorali. Ma nel voto di domenica a stravincere è stato il Pd. Al M5S è andato solo l'11,8%. E i grillini hanno reagito con un riflesso pavloviano: ridateci i soldi.

a pagina 11

Bracalini a pagina 11

Commenti

killkoms

Gio, 29/05/2014 - 09:24

più che le donazioni grilline poterono gli 80 € di renzie (il costo di un buon paio di scarpe)?no!la verità è che ha prevalso il "condizionamento mentale" effettuato sui beoti emiliani in 70 anni di comunismo locale,in cui i tapini vengono inquadrati fin da bambini coi palloncini alle feste dell'unità!e poco importa se l'ammin istrazione locale sinistra è seria solo a chiacchiere e che in un altro paese dell'emilia i capannoni costruiti dalle aziende locali sono crollati come casette delle bambole mentre uno solo,edificatao da un'impresa alto atesina,è rimasto in piedi!

KARLO-VE

Gio, 29/05/2014 - 09:55

Ridicoli e patetici come il solito, articolista e commentatori. Almeno avete dato la notizia che il m5s ha dato piu di 400.000 euro raccolti dai propri sostenitori (no soldi pubblici) a chi ne aveva bisogno. Adesso i soldi dati la gran parte un anno fa sostenere che sia voto di scambio aver aiutato una cittadina di 23.000 abitanti mi sembra un insulto alla vostra intelligenza. SE qualche grillino ha scritto risentito per il risultato deludente non significa che il m5s rivuole i soldi indietro. Strumentalizzate come il solito qualsiasi notizia per dare contro il M5S

nino47

Gio, 29/05/2014 - 14:44

e cosapensava Grillo? che nel regno di Stalin bastassero 425000 euro per cambiare qualche idea???