I morti di tumore in area De Benedetti valgono meno di quelli dell'Ilva

A Vado Ligure la morte vale meno che a Taranto. Già, perché se la giustizia fosse uguale per tutti, i pm avrebbero sequestrato anche la centrale a carbone Tirreno Power, sotto inchiesta per i 112 decessi per cancro avvenuti nel Savonese. Invece, nonostante i pm stiano indagando dal 2011, nessun arresto e nessun sequestro. Sarà forse perché il 50% della società è controllato da Sorgenia, di proprietà dell'Ingegner De Benedetti? C'è Ilva e Ilva, c'è morte e morte, c'è giustizia e giustizia.

a pagina 2

Stefano Filippi

Commenti

angelomaria

Sab, 21/09/2013 - 09:05

il granBASTARDO

roby55

Sab, 21/09/2013 - 10:42

Nulla di nuovo sotto il sole. Che la maggior parte dei magistrati siano di sinistra si sapeva. Che coprano più che possono le nudità di quelli che votano a sinistra si sapeva pure. Peccato che i pochi magistrati simpatizzanti di destra (ma esistono?) se ne stiano zitti per quieto vivere.

curatola

Sab, 21/09/2013 - 10:45

gli ammalati di tumore sono strumentalizzati come si fa con gli handicappati per strappare sussidi allo stato pantalone.