I pensieri orientali del deputato grillino

Il capogruppo M5S alla Camera, Riccardo Nuti, per le letture estive si è affidato al plurimillenario pensiero cinese, con la mente che già vola alla ripresa dei lavori parlamentari, per un autunno che si preannuncia caldo. In vacanza, il deputato ha portato con sé L'Arte della guerra di Sun Tzu. E sul comodino c'era anche Cecità, di José Saramago.