I SEI QUESITI PRESENTATI DAL CARROCCIOFornero e clandestinità, ecco i referendum che Silvio vuol firmare

Un possibile ritorno di fiamma tra la Lega Nord, il partito di Matteo Salvini, e Forza Italia potrebbe ripartire dall'incontro di oggi alle 17 a Montecitorio, quando Silvio Berlusconi dovrebbe sostenere due dei sei quesiti referendari proposti dal Carroccio. Come anticipato ieri dal neo europarlamentare Giovanni Toti in un'intervista alla «Padania», l'ex premier dovrebbe sostenere il referendum abrogativo della legge Fornero sulle pensioni e quello per la reintroduzione del reato di immigrazione clandestina. La proposta referendaria leghista comprende inoltre l'abolizione della legge Merlin sulle case chiuse, il divieto agli stranieri a partecipare ai concorsi pubblici, la cancellazione delle prefetture e l'abolizione del reato di opinione.