I vigili più severi d'Italia?Sono quelli della Liguria

Secondo le statistiche i vigili urbani liguri conquistano il primo posto per numero di sanzioni effettuate, sequestri e rimozioni dei veicoli

Da oggi in poi meglio avere un occhio in più quando vi capiterà di circolare in Liguria. Secondo le statistiche della Commissione sul federalismo fiscale i vigili urbani più severi d’Italia sono proprio quelli dei municipi liguri che conquistano il primo posto assoluto per numero di sansioni effettuate, sequestri, rimozioni dei veicoli, ma anche per le attività investigative svolte dalla Polizia locale.

Per quanto riguarda multe e infrazioni, infatti, di contro ad una media nazionale pari a circa 274 euro ogni mille abitanti, la Liguria fa registrare un valore quasi tre volte superiore con una media di 618.7 euro per 1000 abitanti. Segue la Toscana con 354 euro ogni mille abitanti, e la Lombardia con 312 euro. In fondo alla classifica troviamo invece la Basilicata, con 100 euro ogni mille abitanti.

Alla Liguria spetta poi anche il primato in materia di sanzioni per eccesso di velocità, testimoniate dagli autovelox, così come il record assoluto per il numero di rimozioni forzate dei veicoli, che portano alle casse del Comune circa 12,1 euro ogni mille abitanti, contro la media nazionale pari al 5,7. Sono cifre superiori persino a Lombardia e Lazio, dove certamente pesa l’elevato tasso di infrazioni rinvenute a Milano e Roma. La distanza poi con i comuni delle altre Regioni italiane diventa a dir poco abissale, in Molise si può quasi affermare che i carri attrezzi per la rimozione dei veicoli non esistono (1,4 euro per mille abitanti).

Commenti

egi

Mer, 04/07/2012 - 16:39

Si ma solo con i turisti, facile quando non ci sono parcheggi approfittarne per far contento il comune, ma mi sa che il vento stà cambiando, andranno a coltivare i pomodori e basilico, sti maleducati e ingrati

Ritratto di mauro santinelli

mauro santinelli

Mer, 04/07/2012 - 16:57

Purtroppo generalmente i Vigili si comportano come comanda il Padrone (Sindaco), quindi se vogliono/devono fare cassa x il Comune, nn c'è niente da fare "bastonano". Se poi si prende in considerazione il fatto ke appena leggono una targa di un altra città o regione si scatenano, in particolare nei posti di villeggiatura (vedi Liguria coi Milanesi ) il gioco è fatto. Ogni tanto comunque si dovrebbero ricordare ke sono i cittadini ke gli pagano lo stipendio, ovviamente con la giusta elasticità, nn pretendano ke nn diano multe ma ke lo faccino con un pò di decenza.

WSINGSING

Mer, 04/07/2012 - 17:04

E' un argomento che lascia molti molti molti dubbi. Spiego: ci sono in Italia città con 50 - 60 mila abitanti. Vigili muniti di uno - due autovelox che posizionano sistematicamente in punti strategici. Migliaia di multe per i Comuni. Mi sono sempre chiesto: se dinanzi a un autovelox passa la macchina del Sindaco o di un assessore o di un vigile urbano o di altro notabile, la multa viene recapitata e PAGATA? Ho seri dubbi!

gardadue

Mer, 04/07/2012 - 17:23

INVIDIO I meridionali NIENTE TASSE NIENTE MULTE NIENTE LAVORO PRIVATO NIENTE BOLLO AUTO NIENTE PEDAGGIO AUTOSTRADALE NIENTE TASSA SPORCO NIENTE ICI NIENTE CANONE NIENTE TIKET MUTUA NIENTE BOLLETTA ACQUA NIENTE CRISI NIENTE PERDITA POSTI DI LAVORO NIENTE STRESS NIENTE LITIGI PER LA POLITICA IN PRATICA NIENTE DI NIENTE UNA BELLA LEZIONE DI VITA PER IL NORD MAMMELLA PROVIAMO ANCHE AL NORD A DIRE NIENTE SI SA MAI CHE FUNZIONI VERAMENTE .

Ritratto di cangrande17

cangrande17

Mer, 04/07/2012 - 17:36

Brutta categoria quella dei vigili. Hanno una discrezionalità pazzesca di cui fanno uso e abuso. Brutta brutta gente...

gardadue

Mer, 04/07/2012 - 17:43

Cosa C'è Gardadue Non Puo Piu Commentare ? I Voti Del Sud Fanno Comodo Anche A Voi Vero

no b.

Mer, 04/07/2012 - 18:08

#4 gardadue: non per niente il sud è il maggior bacino di voti per il Pdl!

Ritratto di pipporm

pipporm

Mer, 04/07/2012 - 18:11

Ben vengano Vigili corretti che fanno bene il proprio lavoro. Diversa la situazione a Roma dove viene gestito uno stato di potere, se non mafioso come nell'8° Municipio di Roma.

Ritratto di DONCAMILLO7

DONCAMILLO7

Mer, 04/07/2012 - 18:28

egi... puoi sempre stare a morir di caldonella tua bella padania o andartene in toscana... e poi piu' maleducati dei polentoni che vanno al mare non c'e' nessuno..

giovanni951

Mer, 04/07/2012 - 20:19

soprattutto coi turisti; fosse per me la Liguria potrebbe chiudere i battenti.....

giuseppe.galiano

Mer, 04/07/2012 - 21:41

Certamente girano i santissimi a vedersi comminare una contravvenzione, ma diciamolo seriamente, se in Liguria, in qualunque posto, parcheggio a membro di segugio posso fermare il traffico. Non parliamo poi dei ''posti'' di mare.

mitmar

Mer, 04/07/2012 - 23:52

Il fatto che sia il doppio della media dimostra come ci sia del dolo. Punto. Ma non intendo da parte necessariamente degli agenti, bensì anche degli assessori al traffico e dei sindaci che non mettono i divieti con raziocinio ma solo per far cassa. Sotto al mio ufficio, in cui siamo 200 persone e ci sono evidenti difficoltà di posteggio pur con una strada enorme, ci hanno messo l'UNICA fermata BUS a norme europee di tutta la città di Genova ovvero con ben 15 assurdi metri di corsia di accelerazione, oltre alla fermata. Risultato: ogni giorno 5 multe "sosta su bus" a poveri impiegati che non sanno dove infilarsi l'auto senza contare gli 8 posti merci pur in assenza di qualsiasi commercio se non un bar ed un artigiano del legno. Ora, se nessuna altra fermata delle migliaia in città ha avuto bisogno della corsia europea, ma proprio lì lo devi fare?