Imu, lavoro: Letta accoglie le proposte del Pdl

Brunetta: "Lo stop sull'Imu è una vittoria di Berlusconi". Gli altri impegni graditi: Equitalia che non deve fare più paura, la rinuncia all'inasprimento Iva. E riportare a casa i marò

Enrico Letta presenta il programma del suo governo alla Camera dei deputati. Tra i numerosi provvedimenti che il nuovo esecutivo elenca ce ne sono diversi su cui Berlusconi nei mesi scorsi si è battuto in prima persona. Il primo "successo" in casa Pdl deriva dall’annuncio di Letta di "sospendere per giugno il pagamento dell’Imu sulla prima casa, in attesa della più complessiva revisione delle tassazioni sugli immobili". Renato Brunetta, capogruppo Pdl alla Camera, sottolinea che è un’importante vittoria del suo partito e in particolare del presidente Berlusconi, che non a caso avevano messo l’abolizione dell’imposta sulla prima casa fra i punti irrinunciabili per poter partecipare ad un governo di larghe intese.

Un altro impegno che Letta si assume ed è musica per le orecchie dei parlamentari del Pdl, è questa: "Basta sacrifici per i soliti noti: questo significa ferrea lotta all’evasione, ma senza che la parola Equitalia faccia venire i brividi alla gente". Il presidente del Consiglio ribadisce l’impegno per un fisco amico dei cittadini.

E sul capitolo tasse Letta sottolinea che bisogna lavorare per arrivare ad una "rinuncia dell’inasprimento dell’Iva". 

Per ridare slancio al lavoro il presidente del Consiglio puntualizza che "la burocrazia non deve opprimere la creatività degli italiani, bisogna rivedere l’intero sistema delle autorizzazioni per snellire le procedure. Bisogna avere fiducia in chi vuole investire e creare posti di lavoro, i sacrifici non possono essere chiesti sempre ai soliti noti".

Un altro impegno che sicuramente farà piacere ai parlamentari del centrodestra è sulla politica internazionale e, in particolare, sui rapporti con l'India. "Il governo - fa sapere Letta - lavorerà per una soluzione equa e rapida che consenta il legittimo rientro in Italia dei due marò detenuti in India nel più breve tempo possibile".

"Per noi - dice il vicepremier Angelino Alfano - è una grande soddisfazione che le idee per cui ci siamo battuti e che Silvio Berlusconi ha posto alla base del nostro programma hanno trovato piena cittadinanza. Soprattutto nell’avvio, il discorso di Letta è sembrato musica per le nostre orecchie... Ho condiviso il discorso di Letta dalla prima all’ultima parola. Contiene tanti nostri valori e idee su cui ci siamo battuti", ha detto Alfano ricordando la "riduzione delle tasse", in particolare quelle per "l’assunzione dei giovani". Ma "la vera notizia, di impatto immediato, è che la rata di giugno dell’Imu non si paga".

Entusiasta Daniele Capezzone, coordinatore dei dipartimenti del Pdl:"Le dichiarazioni del primo ministro Enrico Letta sull’Imu (a partire dal primo segnale forte del no alla rata di giugno), sull’Iva (con il no all’aumento previsto per le prossime settimane), su Equitalia da riformare, sulla detassazione delle nuove assunzioni, sulla revisione profonda del sistema delle autorizzazioni preventive, costituiscono un’ottima partenza, esattamente nella direzione auspicata dal Pdl".

 

 

 

 

Commenti
Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Lun, 29/04/2013 - 16:27

Ancora una volta è stato dimostrato che il trionfo del "buon senso" non appartiene alla sinistra.

pansave

Lun, 29/04/2013 - 16:35

Pulci pidocchi e cimici, questa volta, sono stati sconfitti. La prevenzione dell'amor patrio ha vinto questa battaglia. Per vincere la guerra bisogna stanare i parassiti dalle loro tane, per fortuna tutte conosciute, anche le più camuffate e carine. Italiani sotto con lo spry dell'amore della logica della lungimiranza dell'esperienza della cultura e della libertà.

Ritratto di kinowa

kinowa

Lun, 29/04/2013 - 16:37

Silvio non cantare vittoria stanno prendendo tempo per fregarti. Non vogliamo uno stop all'IMU ma ABOLIZIONE.

motofrera

Lun, 29/04/2013 - 16:39

è con viva e vibrante soddisfazione che registriamo che anche a "sinistra" si cominci a capire che le ricette di economia suggerite dalla "destra" sono valide per la ripresa del paese!

macchiapam

Lun, 29/04/2013 - 16:41

Il discorso di Letta è stato eccellente, non si capisce come e perchè qualcuno non lo condivida. Il silenzio dei deputati M5S faceva venire i brividi. Speriamo che la maggioranza, sicura sulla fiducia, non ritrovi poi i soliti disaccordi facendo naufragare ogni progetto di riforma o, peggio, annacquandolo tanto da renderlo inutile.

J.J.R

Lun, 29/04/2013 - 16:58

Vedo che, in fine dei conti B. è più intelligente e rispettoso dei suoi elettori che continuano a far finta (o per davvero?) di giocare una partita di calcio. Compreso il giornalista dell'articolo. Che senso ha dire vittoria di Berlusconi quando senza la compattezza nessuno avrebbe fatto nulla? Crescete un pochino...lo sta facendo anche il vostro capo.

J.J.R

Lun, 29/04/2013 - 17:01

p.s. che poi togliere l'IMU sia una scelta azzeccata dal punto di vista dei conti...bè, quello è da vedere. Non vorrei fosse uno specchio per le allodole (leggi cittadini) e tenerli a bada nel frastuono...Dove andranno a prendere i soldi per attuare le VERE riforme?

giovauriem

Lun, 29/04/2013 - 17:05

io ho votato pdl,e nei discorsi attuali leggo ambiguità sulla questione imu,anche se sono del parere che una piccola tassa sulla casa(diciamo cento euro per 80 mq) sotto forma di assicurazione per eventuali danni procurati da eventi naturali,secondo il mio parere è più importante sottrarre la prima casa a pignoramento da parte di equitalia o chi che sia e di questo non se ne parla,ad ora ho qualche dubbio che si puo trasformare in sospetto

Ritratto di danie

danie

Lun, 29/04/2013 - 17:12

La favoLETTA che oggi vi illude! Ahahahahah

Maurizio Fiorelli

Lun, 29/04/2013 - 17:15

Suvvia signor Morettini,anche a sinistra c'è chi dimostra buon senso e anche coraggio, come il nuovo Presidente del Consiglio. Contrariare una grossa parte dei pezzi da novanta del partito e una quasi sicura maggioranza dei cittadini che li hanno votai non è da poco,in Italia!

Cristina Ulcigrai

Lun, 29/04/2013 - 17:20

Grande soddisfazione di tutto il PDL per l'accoglimento delle proposte portate avanti da Silvio Berlusconi.Un saluto Cristina.

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Lun, 29/04/2013 - 17:20

@danie- La stessa favoLETTA che oggi ti fa rosicare! Ahahahahah

tar100ino

Lun, 29/04/2013 - 17:21

Letta ha finalmente rotto il tabù, le sue parole sono state accolte molto bene da una moltitudine di italiani che non si fidavano più della politica e delle bugie della sinistra con i veti ventennali. Ora si apre un era di collaborazione politica e serve solo buona volontà in particolare dalla sinistra del PD.

Ritratto di Marco_Aurelio

Marco_Aurelio

Lun, 29/04/2013 - 17:30

Luigi.Morettini Lun, 29/04/2013 - 16:27 -----La Sinistra??? Ma dove la vede lei la Sinistra?.....anzi....se la vede ci faccia un fischio......! perchè non si vede e non si sente da almeno un decennio!!!! Grazie

hectorre

Lun, 29/04/2013 - 17:46

J.J.R., noi staremo giocando a calcio ma gli ultras senza cervello stanno a sinistra....abbiamo perso 2 mesi per l'ottusità di un partito e dopo tanti giorni buttati al vento si sono alleati con l'odiato berlusconi e attueranno parte del suo programma.....gli italiani dovrebbero ringraziare il cav. e intonare in coro...per fortuna che silvio c'è!!! ....se solo penso ad un governo pd-sel-m5s mi vengono i brividi.......

hectorre

Lun, 29/04/2013 - 17:48

e comunque non si tratta di un programma di dx o di sx ma semplicemente di buon senso.....

J.J.R

Lun, 29/04/2013 - 17:55

tar100ino "...non si fidavano più della politica e delle bugie della sinistra..." Ma la volete finire?! Ma non vi rendete conto che siete sorpassati dal vostro stesso capo? Quali bugie di sinistra o destra?! Machissenefregaaaa!!! Tutti sono stati responsabili del degrado...e voi ancora lì a rimuginare i comunisti, la sinistra...ma andate a cagheer...Lasciamoli lavorare insieme e poi si vedrà.

Settimio.De.Lillo

Lun, 29/04/2013 - 17:56

Mi piacciono i commenti di quei signori che sanno scrivere solo e sempre Ahahah e via dicendo. Complimenti. Mi spiegate cosa c'è da ridere?

J.J.R

Lun, 29/04/2013 - 17:57

hectorre: sono d'accordo sul suo secondo post. Che è in contraddizione col primo...veda lei.

Ritratto di paola29yes

paola29yes

Lun, 29/04/2013 - 18:11

La velina rossa è già stata stampata! Il governo è nato per il buon senso della sinistra, cioè, è nato per merito di non si sa chi, perché tutti sono responsabili del degrado, cosa che prima era solo di Berlusconi, adesso bisogna farli lavorare! Ma andate voi a ca...r comunisti da strapazzo!

J.J.R

Lun, 29/04/2013 - 18:25

paola29yes: fortunatamente penso con la mia testa e non con quella degli altri. Sa com'è...

ney37

Lun, 29/04/2013 - 18:31

Alla faccia degli stronzi e ottusi che hanno votato il MS5, l'hanno presa in quel posto e ben gli sta.

corvomichele

Lun, 29/04/2013 - 19:14

è incredibile che i punti del programma peggiori siano di matrice berlusconiana. L'ennesima prova del buon senso della sinistra e della diversità tra le due fazioni. Come dare la precedenza all'IMU sulla prima casa a chi ne possiede altre trenta, invece che le borse di studio, la ricerca, la sanità ecc???

grattino

Lun, 29/04/2013 - 21:30

@ney37 Se sei contento te... tieniti questa marmaglia e pagatela te..