INCIDENTE IN IRPINIAIl perito: il bus aveva i freni rotti

Il bus precipitato il 28 luglio scorso dal viadotto di Monteforte Irpino aveva un guasto ai freni. Lo ha riferito uno dei consulenti che da ieri mattina partecipano al sopralluogo nei luoghi della tragedia. Secondo quanto emerso dai rilievi tecnici, il pullman avrebbe perso pezzi del sistema di trasmissione e questo avrebbe messo fuori uso l'impianto frenante portando il bus allo sbando fino al volo nella scarpata che ha causato 39 vittime.