Ingroia avvocato abusivo?

I Consigli dell’Ordine degli avvocati di Roma e Palermo stanno istruendo un procedimento disciplinare a carico dell’ex pm

Antonio Ingroia denunciato per esercizio abusivo della professione? Il rischio c'è. Infatti, i Consigli dell’Ordine degli avvocati di Roma e Palermo stanno istruendo un procedimento disciplinare a carico dell’ex pm passato di recente tra le fila degli avvocati. Motivo? L’ex magistrato avrebbe assunto la difesa dell’associazione dei familiari delle vittime della strage dei Georgofili, giovedì scorso nel processo sulla presunta trattativa Stato-mafia, senza avere prestato giuramento. Il segretario dell’Ordine di Roma, dove Ingroia è iscritto, e il presidente del Consiglio di Palermo, dove sarebbe avvenuto l’esercizio abusivo della professione, ritengono "che prima di potere esercitare la professione l’avvocato debba giurare davanti al Consiglio". La replica dell'ex leader di Rivoluzione Civile non si è fatta attendere: "Nell’udienza di giovedì non ho preso la parola. È stato solo preannunciato che il 10 ottobre sarei stato sostituto processuale per l’associazione". Insomma, Ingroia, due giorni fa, non avrebbe potuto sedersi nell’aula bunker dell’Ucciardone, a Palermo, né indossare la toga da penalista. Che l'abbia fatto per farsi pubblicità?

Commenti

agosvac

Dom, 29/09/2013 - 13:30

Quando è venuta fuori la notizia di ingroia che faceva l'avvocato, mi ero chiesto: ma può fare l'avvocato??? Evidentemente le mie perplessità erano giuste: non può fare l'avvocato senza che ne sia autorizzato dall'ordine degli avvocati. Probabilmente riteneva che essendo stato per tanti anni pm per lui non valessero le regole valide per gli altri!!!

angelomaria

Dom, 29/09/2013 - 14:23

il minimo atti osceni in luogo pubblico ma IO c'andrei piu' pesante il "signore" e' recidivo se mal non ricordo!!!

piedilucy

Dom, 29/09/2013 - 14:26

ancora sto magna pane a tradimento ma licenziatelooooooooooooooooooooooooooooooo

gigi0000

Dom, 29/09/2013 - 14:41

Perfetto esempio di levatura morale dei magistrati.

Walter78

Dom, 29/09/2013 - 15:30

Agosvac, ingroia può fare l'avvocato, essendo stato magistrato per più di cinque anni ha anche il titolo di avvocato, che si acquisisce con concorso... Avendo vinto quello in magistratura ed avendo esercitato per il termine di anni previsto dalla legge ha, per legge, anche il titolo da avvocato...ma prima di esercitare funzioni in fase giudiziale (ovvero avere quello che il codice deontologico definisce come "ius postulandi")occorre prestare giuramento (ovvero andare in un'udienza collegiale e leggere un foglietto con indosso la toga, il mio giuramento durò 30 secondi d'orologio)

Ritratto di vincenzoaliasilcontadino

vincenzoaliasil...

Dom, 29/09/2013 - 17:04

Io credo che chiunque deve avere il Diritto di rappresentarsi se ne è capace! Io credo che sa farlo, debba essergli concesso! Io in 7 anni che ho frequentato il Palazzaccio, ne ho visto dei somari “ Avvocati ” e nella causa della mia separazione e successive al Divorzio, mi sono difeso perché quel pirla del mio legale non si presentò, anche se eri in Tribunale! Inutile, dirvi che vinsi e che l'avvocato della controparte e il Presidente della Sezione, mi fecero gli auguri per gli studi ed elogi! Ora figuratevi Marazzita, Taormina o altri illustri Principi del Foro.

rossini

Dom, 29/09/2013 - 17:05

Oibò, ma non lo sapete che in Italia i magistrati anche, se ex, sono legibus soluti?

BeppeZak

Dom, 29/09/2013 - 17:13

Per me è' nato abusivamente. Abusivamente era Magistrato. Abusivamente politico quindi dov'è lo scoop?

olgettino

Dom, 29/09/2013 - 17:20

Ormai Ingroia è come Berlusconi. La legge va rispettata solo se è giusta!

Ritratto di tantoquanto

Anonimo (non verificato)

Romolo48

Dom, 29/09/2013 - 19:09

Ma lui non ha bisogno: è Ingroia perbacco!!

maelstrom

Dom, 29/09/2013 - 19:22

fossi nei mebri dei consigli dell'ordine, più che sulla faccenda del giuramento avanti un collegio di corte di appello, mi concentrerei su un'altra questione: se non vi sia incompatibilità di ruolo tra chi ha esercitato l'azione penale, sia pure in fase di indagine, come PM in un determinato procedimento e la veste di difensore di parte civile, assunta sucessivamente nel medesimo procedimento.

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Dom, 29/09/2013 - 19:50

Ma il dito medio l'ha solo appoggiato al labbro o voleva sottintendere altro? Perché nel secondo caso a quanto pare gli si è rivoltato contro!

Han Solo

Dom, 29/09/2013 - 20:34

Che figuraccia...

bruna.amorosi

Dom, 29/09/2013 - 20:51

questo personaggio merita il posto di FALCONE E BORSELLINO .sopra i tribunali . così la gente si ricordera' della legalita' di certi magistrati .

paolonardi

Dom, 29/09/2013 - 22:30

Che figura meschina! C'è una bella gara col suo collega Di Pietro. Come si dice: "accidenti al peggio"

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Lun, 30/09/2013 - 01:09

Questo partigiano difensore della costituzione pare che sia specializzato a difendere soltanto i suoi interessi. Trova sempre una spiegazione ingroiana alle sue inopportune sparate.

Accademico

Lun, 30/09/2013 - 05:37

Ed ecco a voi Ingroia che ingoia un nuovo rospo!

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Lun, 30/09/2013 - 08:16

ma si, prendetevela (ad minkiam) con ingroia hahahaha perdenti!

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Lun, 30/09/2013 - 23:57

# riccio.lino.por... Lo sa che Ingroia, grazie a lei ed a tipi linguacciuti come lei non ha più il problema di acquistare carta igienica?