Invece di tagliare tolgono l'agendina

Quest'anno la caccia dei collezionisti di gadget è andata male. A nulla sono valse telefonate e richieste ai referenti di Camera o Senato. L'agendina in pelle griffata (ai politici ne toccavano tre più altre da acquistare per gli omaggi) nessuno l'ha avuta. In tempi di spending review invece di tagliare la sostanza tolgono le quisquillie. Meglio di niente.