Invito a cena gay per Casini E lui promette di presentarsi

«Ti incontrerei volentieri. Non ho pregiudizi, solo opinioni». Dopo il no secco di Pier Ferdinando Casini (nella foto) ai matrimoni tra coppie gay, il leader dell'Udc risponde così, su Facebook, all'invito a cena di un internauta che vuole confrontarsi con lui sul tema delle nozze omosessuali. «Sono aperto ad ascoltarti e a modificare il pensiero che ho di te, ma devi incontrarmi», scrive Luca Spiritueller Fullograce (così si firma), rivolgendosi a Casini: «Inciti al pregiudizio e così fai soffrire persone che cercano un equilibrio». In effetti Casini dice sì ai matrimoni gay solo secondo Wikipedia. Adesso non resta che aspettare se Pierferdy manterrà la promessa.

Commenti

odifrep

Mer, 25/07/2012 - 09:00

Ricordati che chi frequenta lo zoppo, dopo poco, diventa cieco e zoppo. A Milano dicono: fai quel che ca@@o ti pare. Saluti.

odifrep

Mer, 25/07/2012 - 08:58

Ricordati che chi frequenta lo zoppo, dopo poco, diventa cieco e zoppo. A Milano dicono: fai quel che ca@@o ti pare. Saluti.

guidode.zolt

Mer, 25/07/2012 - 11:31

...giusto il tempo di cercare un collant della sua taglia...