Iran, Grillo sproloquiae loro lo ringraziano

Irib Radio Italia, una radio iraniana, loda il "coraggio" del comico genovese, disposto ad andare contro "i servi di Israele e degli Usa"

"L'attacco contro l'intellettuale ed ex comico è davvero vile; basta leggere i giornali italiani per vedere chi attacca persino la moglie, chi prende in giro il suocero, (la moglie è di nazionalità italiana), ulteriori dimostrazioni del livello bassissimo della cultura mediatica italiana".

La dichiarazione è di Irib Radio Italia, una radio iraniana in Italia, che difende Beppe Grillo e le dichiarazioni rilasciate in un'intervista al più autorevole quotidiano israeliano, Yedioth Ahronot, criticando invece il resto della stampa, accusata di un basso livello culturale e di non capire la realtà.

Le dichiarazioni di Grillo, che spaziavano dai massacri in Siria, fino alla situazione iraniana, arrivando a parlare dei discorsi di Bin Laden, tradotti male e malcompresi - a lui lo avrebbe detto il suocero, iraniano - se non piacciono a Israele, sono invece apprezzate dalla radio iraniana, che loda "obiettività" e "coraggio" del comico genovese, disposto ad attaccare "i servi di Israele e degli Usa".

Commenti

Cinghiale

Mar, 26/06/2012 - 16:03

Questa storia sta sfuggendo ad ogni controllo.

SandroST

Mar, 26/06/2012 - 16:24

pensate mai se sto povero scemo dovesse mai diventare Presidente del Consiglio od avere solo maggioranza parlamentare..

Ritratto di KATYN1943

KATYN1943

Mar, 26/06/2012 - 16:56

Grillo commenterebbe bene solo stando a BOCCA CHIUSA!!! Altrimenti dice solo ******* e bischerate. E, quando parla di Israele si pulisca la bocca!!!!

gpl_srl@yahoo.it

Mar, 26/06/2012 - 17:00

credo che grillo alla fin fine abbia assolutamente ragione: l' Iran é un paese assolutamente libero dove trionfa la democrazie e dove vengono rispettati con tutti i crismi, i diritti dell' uomo e soprattutto della donna: è chiaro che grillo quando si scaglia contro Monti o contro la corruzione , non fa altro che dire quello che tutti noi pensiamo: cio non significa che lo si debba a tutti i costi votare anche perche a parte l' Iran su cui sappiamo che ha ragione, su altri paesi ci trova non completamente allineati con lui

pagano2010

Mar, 26/06/2012 - 17:15

Io Grillo l'ho ascoltato proprio quando parla di Israele.

ARNJ

Mar, 26/06/2012 - 17:12

..........molto probabilmente Grillo avrà il cervello cariato........!!!!!...dalla sua bocca più che cretinate non escono...........!!!!!...lasciamolo perdere,non merita commenti !!!!!!....

corto lirazza

Mar, 26/06/2012 - 17:15

ha fatto di peggio maroni quando ha regolarizzato in in sol colpo decine di migliaia tunisini che ora lordano le nostre città. Fra tutti quelli che dicono ca##ate, grillo non si nota neppure tanto...

mancino76

Mar, 26/06/2012 - 17:32

Grillo ha ragione al 100%, a quelli che difendono a spada tratta israele, vorrei dire che prima di parlare andate VOI a verificare quello che succede in PALESTINA e poi ne parliamo

gbsirio_1962

Mar, 26/06/2012 - 17:35

sempre meglio un comico che un ladrone a palazzo chigi !!!

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 26/06/2012 - 17:56

Grillo ha ragione. Al 100%. Dice cose che chiunque può verificare indipendentemente con un minimo sforzo. E gran parte di questo sforzo è smettere di fare le pecore ed esercitare il dubbio. Byron: "non nego nulla ma dubito di tutto".

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 26/06/2012 - 17:57

"livello bassissimo della cultura mediatica italiana" - Anche questo mi sembra innegabile. In Italia il giornalismo è squallido in gran parte dei casi. Un giornalismo di regime, asservito. A parte Foa e pochi altri, anche su questo giornale viene fatta passare come normale la attuale dittatura dell' UE, delle banche, le panzane della NATO ecc... ecc...

Ritratto di skin

skin

Mar, 26/06/2012 - 18:05

Uhm, vediamo oggi cosa si mangia alla trattoria de Il Giornale... Linguine iraniane con salsetta alla Grillo? Caspita questa è roba per terroristi...facinorosi dal palato forte! Ps. Siete esilaranti, con immutata simpatia, saluti!

Ritratto di miladicodro

miladicodro

Mar, 26/06/2012 - 18:17

Questo giullare suonato,sparlante a proposito di ogni cosa solo per dar fiato alla bocca è completamente fuori di senno.Parla di Isphan e dell'Iran,senza sapere quello che dice,il suocero Iraniano che dice che i discorsi di bin laden sono tradotti male,che Israele è una nazione serva degli Usa e così di seguito.Basta là,mi meraviglio che gli Aiatollah vedendo la sua signora in bikini non abbiano ancora emesso una fatwa,in più, se veramente conoscesse l'iran,non farebbe tanto lo sbruffone.Il guaio che da più parti viene salmodiato e riverito,invece è solo una mina vagante in attesa dell'innesco.Vada a farsi un giro in siria,in tunisia,in libia,nello yemen ora in egitto dove vorrebbero instaurare la sharia,poi venga a raccontarcela.Buffone pericoloso..

TRIDENTINA AVANTI

Mar, 26/06/2012 - 18:32

Pensate da chi è ringraziato!!!!!

TRIDENTINA AVANTI

Mar, 26/06/2012 - 18:42

Ti chiameremo Grillhahlha..Grillhahlha..Grillhahlha.......

angriff

Mar, 26/06/2012 - 18:57

D'accordo al 100% con Grillo e IRIB.La stampa italiana,tutta,e serva di Usraele.

Coriolanus

Mar, 26/06/2012 - 19:05

Si continua a demonizzare Grillo che nell'occasione mi pare abbia detto delle verità evidenti. Ad esempio. Semplifico. Che in Iran c'è la pena di morte ma che questa pena esiste anche neli USA. Mi pare vero. Che non possiamo sapere esattamente cosa succede in Siria ma non possiamo prendere tutto ciò che al riguardo ci viene propinato dai media ufficiali (n.d.s. tutti invariabilmente filoatlantisti e filosionisti) per buono. Mi pare vero. Che ad Ahmadinejad fanno dire cose che non ha mai detto. Anche questo come chiunque conosce la lingua Farsi può certificare. Dunque vero. Ed allora di quale sproloquio si parla?

geronimo65

Mar, 26/06/2012 - 19:38

Grillo ha ragione, cosa sappiamo veramente della cultura iraniana? sappiamo com'è la vita in quel paese? Per la maggioranza di noi quello che sappiamo ci viene gentilmente comunicato dai media. facendo qualche ricerca su quello che ha detto Grillo si scoprono cose interessanti. #17 Coriolanus: ottimo commento che condivido al 100%.

Ritratto di Bartuldin

Bartuldin

Mar, 26/06/2012 - 19:37

Coriolanus e angriff. Oddio, e che vi siete fumati? Avete detto un sacco di catronerie. Andateci piano che quelle cose fanno male. Sopratutto al cervello.

emulmen

Mar, 26/06/2012 - 19:36

Coriolanus - si la pena di morte esiste pure negli USA. Con la differenza che in Iran impiccano migliaia di persone ogni anno per strada su camion dotate di altissime gru (Così come in Cina dove addirittura affogano i neonati in sovrannumero per un controllo delle nascite), dove devi essere terrorizzato dalla polizia religiosa che ti butta in galera se non rispetti le norme religiose imposte: questo forse vuol dire non aver capito la mentalità iraniana? credo di averla capita benissimo invece. Andatelo a dire nei paesi dall'Egitto alla Nigeria, dal pakistan all'indonesia dove i cristiani vengono massacrati a migliaia dai musulmani con le loro chiese devastate e dtistrutte. Andatelo a dire in Egitto dove ormai è chiaro si sta instaurando un regime islamico in cui dominerà la sharia e in cui Israele sarà di nuovo di fronte ad un pericolo mortale. Grillo lo ripeto: sei solo un guru da strapazzo come quelli che fanno il lavaggio del cervello a dei poveracci.

Raoul Pontalti

Mar, 26/06/2012 - 22:31

per miladicodro. Non volermi troppo male per quanto Ti vado dicendo e tieni conto che Ti voglio bene perché ha sentimenti fondamentalmente sani anche se condizionati da certa propaganda. Non invitare a visitare i paesi islamici gente come me e Grillo che vi sono di casa e soprattutto non farlo proprio Tu che mostri di aver raggiunto il punto più vicino ai paesi islamici nel Gargano mentre forse Ti sei limitata a Rimini (e non mi dire che sei stata a Djerba o Hammamet o Hurghada o Sharm as Shaik perchè mi scompiscierei dal ridere trattandosi di luoghi di villeggiatura per soli Occidentali). I paesi del Medio Oriente e del Nord Africa hanno problemi immensi dovuti anche alle vicende storiche (Impero Ottomano, colonialismo europeo e neocolonialismo nordamericano, europeo e sovietico) ma non sono popolati da baluba o da bestie feroci in agguato per aggredire i Cappuccetti Rossi occidentali. Non odiarmi e prova a riflettere non su ciò che Ti ho detto ma su ciò che l'esperienza Ti offre.

TRIDENTINA AVANTI

Mer, 27/06/2012 - 01:10

Signiori se mi volete credere ho lavorato un anno in Iran e precisamente ad Arak una città di circa 150.000 abitantinti, città a circa 350 km a sud/ovest di Teheran, dopon Qom, e credetemi è difficilissimo vivere in quei posti, molto difficile!!!

sim.man

Ven, 03/02/2017 - 12:11

è troppo bello leggere persone che criticano Grillo, che ovviamente non reputo essere il guru su ogni argomento che tratta, ma che messo a confronto con quelle persone che ora e prima ci hanno governato puo essere giustamento qualificato come intellettuale, e che le persone che qui criticano hanno votato con cotanta convinzione la classe politica che fino ad oggi ci ha portato alla rovina. Ma prima di criticare senza aver un minimo di basi o semplicemente di coerenza, perchè non farsi un esame di coscienza e riconosce di aver votato fino ad oggi sbagliando? povera italia :-(