«IRRITAZIONE» DELL'ESECUTIVOCompensi manager pubblici: salta il taglio

«Forte irritazione» del governo per lo stop del Senato al taglio ai compensi dei manager pubblici. Non è passata, infatti, la proposta di sforbiciata del 25% ai compensi per i manager delle società pubbliche quotate (al primo rinnovo), da introdurre nel decreto del Fare. La maggioranza è al lavoro per recuperare la misura come emendamento già in commissione. Il testo in Aula oggi.