Italiani latitanti catturati a Santo Domingo

Il servizio per la cooperazione internazionale della direzione centrale della polizia criminale in collaborazione con l'Interpol di Santo Domingo, ha consentito l'arresto nel territorio caraibico di Raul Conforti, 39 anni e Domenico Magnoli di 63 anni, ricercati rispettivamente per traffico di sostanze stupefacenti e per usura. Il Conforti, noto col soprannome di «il chimico», è un uomo di fiducia di un latitante precedentemente espulso Michele Rossi ed è stato bloccato nella città di Santiago il 15 maggio, mentre Magnoli è stato catturato vicino Santo Domingo il 16 maggio. L'arrivo dei due latitanti, scortati dagli agenti dominicani, è previsto oggi a Fiumicino.

Commenti
Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Dom, 18/05/2014 - 09:52

io credevo fossero tedeschi.