L’INIZIATIVA

Con l’estate tutti partono, ma l’emergenza in Emilia resta. Per non dimenticarlo, l’attore e autore teatrale Edoardo Sylos Labini (nella foto) si è fatto portavoce dell'iniziativa «Non dePILiamoci»: un invito rivolto ai suoi colleghi attori e al mondo imprenditoriale, per sostenere la ricostruzione, la produttività e l’occupazione delle aziende colpite dal sisma. Tra gli artisti coinvolti ci sono Raul Bova, Luca Ward, Red Ronnie, Giorgio Pasotti, Barbara D'Urso, Ringo, Roberto Farnesi e lo stilista Bob Style, che ha realizzato le T-shirt per la campagna. É possibile aderire a «Non dePILiamoci» attraverso un bonifico utilizzando il codice IBAN IT89Y0538712912000002061896 (presso BPER Agenzia 6 di Modena)per aiutare la Confartigianato a portare avanti la raccolta fondi diretta, senza intermediari.