L’INTERVISTA SERENA AUTIERI

La paura di Serena Autieri bambina è rimasta quella di Serena adulta.
Di cosa aveva paura da piccola?
«Il buio mi terrorizzava. Non riuscivo a sopportarlo. Oggi quell’ansia riesco a tenerla a bada, ma solo se sono calma e rilassata».
Cioè la spaventa ancora adesso?
«Sì, mi rendo conto che è una preoccupazione un po’ infantile, ma è più forte di me. Devo concentrarmi per non farmi prendere dal panico. Oppure devo dormire con il mio fidanzato».
E che succede se dorme da sola?
«Per stare tranquilla devo aprire leggermente la persiana per far entrare un filo di luce».
E del lupo ha mai avuto paura?
«Dell’animale mai avuto paura, mi fanno paura piuttosto gli altri lupi, quelli a due zampe che girano per la città». MAlf