L’OPPOSIZIONE

Oggi il Pd passa persino alla fase «propositiva»: l’appuntamento è nel pomeriggio presso la sede romana del partito, dove verrà illustrata la «contro-manovra». Ma, gira che ti rigira, il Partito Democratico non smette di pensare guardando al passato. Tra le possibili propose, c’è infatti la richiesta di reintroduzione del falso in bilancio. A parlare ci saranno alcuni pesi massimi del partito: il segretario nazionale Luigi Bersani, il presidente dell’assemblea nazionale Rosy Bindi, insieme al vicesegretario Enrico Letta e al responsabile economico Stefano Fassina.