Lacrime da first lady: "Non ce la faccio più, cambiamenti enormi"

La moglie del premier: "Non ce la faccio a tenere tutto insieme: il lavoro, la famiglia, la politica"

Dice di averci provato a "tenere tutto insieme: il lavoro, la famiglia, la politica". Ma anche per Agnese Landini conciliare impegni familiari e lavorativi in questa nuova fase di impegno del marito diventa impossibile. Per questo motivo la moglie del premier Matteo Renzi ha chiesto (e ottenuto) l’aspettativa all'educandato Santissima Annunziata di Firenze. "L’ho fatto - confida al settimanale Oggi - per dovere nei confronti di mio marito e per il piacere di stare con i miei figli".

"Ci ho provato a tenere tutto insieme - ha detto la first lady ai colleghi dell'educandato - il lavoro, la famiglia, la politica. E sono dispiaciutissima di dover lasciare i ragazzi proprio poco prima della fine dell’anno scolastico, ma questo è stato un periodo di cambiamenti enormi e io devo pensare ai miei cari". Intanto, racconta il settimanale, la casa dei Renzi a Pontassieve, che ha un bel giardino disseminato di giochi e porte da calcetto, si è trasformata in un vero e proprio bunker: finestre sigillate e tende chiuse. Insomma, nessun segno di vita. Un paparazzo racconta che, dopo ore d’assedio domenicale, Francesco, il più grande dei tre figli di Agnese e Matteo, ha aperto la porta, buttato fuori una palla e richiuso con violenza. Il messaggio era, oltre che forte, chiaro: "Per colpa vostra non posso più giocare in giardino col papà".

Adriano Landini, il suocero del presidente del Consiglio, racconta a Oggi con la consueta ironia: "Agnese ha lasciato il lavoro per stare coi suoi figlioli, che cominciano a patire la presenza meno continua del papà, specie i maschi. Ma l’ha fatto anche per noi nonni, che iniziavamo a esser sovraccarichi di compiti".

Commenti
Ritratto di nowhere71

nowhere71

Mer, 19/03/2014 - 12:39

che articolo triste....un bambino e' felice quando vede tutti e due i genitori, puoi comprargli mille giochi ma non sara' mai contento veramente come quando ha anche suo padre vicino. Povero bambino...come mi dispiace per lui.

moichiodi

Mer, 19/03/2014 - 13:05

sergio rame e allora?

Ritratto di Laura64

Laura64

Mer, 19/03/2014 - 13:11

Che storia triste, triste, tanto triste...saprei come rimediare, andiamo subito al voto e vedrai che tuo marito torna presto a casa! Su quella sedia tuo marito non ce l'abbiamo messo noi italiani quindi evitate di raccontarci i vostri insulsi problemi, in Italia c'è gente che non ha neanche la casa e dorme in macchina con tutta la sua famiglia! Ma non farmi ridere...parlano di rinunce!!!

Ritratto di Giano

Giano

Mer, 19/03/2014 - 13:16

Ha ragione Agnese, troppi impegni. Si trovi una o due badanti, baby sitter, colf. Proprio ieri, via mare, sono arrivati altri 2000 immigrati; tutti badanti, colf e "preziose risorse" che "fanno i lavori che gli italiani non vogliono fare" (?) (secondo quelli del PD). Non c'è che l'imbarazzo della scelta. Nel caso abbia dei dubbi, chieda consiglio alla Kyenge.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 19/03/2014 - 13:17

Anche gli articoli sulla first lady vedo che non mancano su queste pagine.

Mechwarrior

Mer, 19/03/2014 - 13:29

puo' sempre divorziare ;-P

angelomaria

Mer, 19/03/2014 - 13:39

oh poverina hahahahahah pittima!!!

angelomaria

Mer, 19/03/2014 - 13:41

scuole auto blu benefici incredibili come ti capiamo !!!!!!

ilfatto

Mer, 19/03/2014 - 13:45

articolone...sulla scia della più alta tradizione di questo giornale..a voi "cronaca vera" fa un baffo

edo1969

Mer, 19/03/2014 - 14:15

che begli articoli

schiacciarayban

Mer, 19/03/2014 - 14:27

Non riesco a capire... è pieno di famiglie dove il marito ha ruoli importanti, molto ben pagati, ed è spesso in giro per il mondo, poi ognuno si organizza come vuole, non mi sembra che manchino i soldi, può anche smettere di lavorare... E comunque lamentarsi di questo mi sembra patetico!

abocca55

Mer, 19/03/2014 - 14:36

Finalmente una foto che le rende giustizia. E' una bella e dolce donna, intelligente e colta essendo anche docente di italiano e di latino. Si spera che con Lei saranno premiati tutti gli artisti veri e meritevoli, e non quei caproni, sovvenzionati dallo stato e sostenuti dai rottamati, che hanno messo alla gogna il nostro Paese. Forse sarà proprio Agnese che si prenderà l'onere di tirarci fuori da questa crisi parallela dell'estetica. E non sarebbe poco, visto che viviamo anche di turismo. Ci sarebbe da sistemare Pompei, di progettare la strada franchigena, di abbattere tutti i palazzi fatiscenti delle città, per costruire finalmente edifici esteticamente godibili, con grande richiamo di capitali esteri, dare la possibilità a privati di costruire metro. ecc. Lo spazio per la ripresa ci sarebbe, e tantissimo, mancano le leggi e i relativi progetti.

berserker2

Mer, 19/03/2014 - 14:52

No no Agnese ti prego!!!!! Non mollare proprio adesso! Mi raccomando, abbiamo bisogno di te e soprattutto di tuo marito. Capisco che Palazzo Chigi, posate d'oro, valletti, usceri, arazzi, quadri, privilegi, scorte, auto blù, soldi a palate, viaggi per il mondo aggratis con l'aereo di stato, cortigiani, adulatori, ipocriti, meschini e opportunisti oltre a zoccole varie, cene, pranzi e merende di gala. Impegni istituzionali in teatri, opera, cinema, stadi, ecc. ecc. sono durissimi da sopportare! Non hai la tempra nobile e altruista di una come la Sboldrini che sopporta tutto questo per il bene supremo dell'Italia! Però, Agnesuccia, dai sù.....resisti. Presto, molto presto alle prossime elezioni vedrai che tutto stò sacrificio avrà fine! Potrai tornare ai tuoi giochi, alle canaste, all'ora del thè con le amiche nella frescura della tua veranda. Se tutto va bene e va come deve andare già da queste europee, tuo marito dovrebbe/potrebbe trarre importanti conclusioni per il bene del Paese, e quindi......dimettersi!

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Mer, 19/03/2014 - 15:16

Che sa da fa 'pe campà. Mi tocca fa la Moglie, la Mamma, l'Insegnante e ora, pure il sacrificio della Premieressa, e per di più senza percepire 1 euro. Davvero uno stress terribile povera donna. Speriamo non gli venga in mente anche a lei di suicidarsi!

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Mer, 19/03/2014 - 15:16

Che sa da fa 'pe campà. Mi tocca fa la Moglie, la Mamma, l'Insegnante e ora, pure il sacrificio della Premieressa, e per di più senza percepire 1 euro. Davvero uno stress terribile povera donna. Speriamo non gli venga in mente anche a lei di suicidarsi!

Ritratto di stufo

stufo

Mer, 19/03/2014 - 16:04

fo++e e chiagne

rinaldo

Mer, 19/03/2014 - 16:06

Mah, ha già da lamentarsi. Pensi a tante altre mamme che hanno grandi responsabilità, magari debiti, aziende in crisi, bambini con poco cibo, padri violenti ecc. e vedrà che la sua situazione è sostenibilissima. Non ha grinta e si vede. Si nasconda e nn rilasci certe interviste, offendono tutti noi.

titina

Mer, 19/03/2014 - 16:11

la moglie di Renzi ha fatto benissimo la sua scelta: la famiglia è la cosa più importante della vita.

linoalo1

Mer, 19/03/2014 - 16:38

Pensa che sacrificio!Capisco dovesse alzarsi tutte le mattine alle 5 per andare a lavorare in fabbrica!Certe persone,dovrebbero almeno avere il pudore di stare zitte!Lino.

LAMBRO

Mer, 19/03/2014 - 17:24

E' OVVIO CHE IL CAMBIAMENTO E GLI IMPEGNI SIANO PRESSANTI ED ONEROSI MA NE VALE LA PENA .... ALMENO SPERIAMO.

ilbarzo

Mer, 19/03/2014 - 17:27

Egregia signora,la bicicletta l'ha voluta suo marito.Ora deve pedalare.Giustamente come e' gia' stato detto:Puo' sempre divorziare,tanto non perde un granche'.Imbranato come suo marito lo trova ovunque.

ilbarzo

Mer, 19/03/2014 - 17:30

Ma quando gli ricapita di dover andare in giro per l'Italia con quattro auto blu e una nutrita scorta di Polizia.

Non so

Mer, 19/03/2014 - 17:31

Benvenuta nel club!!

Ritratto di jasper

jasper

Mer, 19/03/2014 - 17:37

Certo che la moglie di Renzi è brutta forte. Non farebbe meglio a lasciarla per la Boschi?

yulbrynner

Mer, 19/03/2014 - 17:52

articolo da novella tremila e..non fa una grinza. ma chissenefrega

yulbrynner

Mer, 19/03/2014 - 17:54

berseker sempre sul pezzo eh? a te interessano i valletti eheehehe possibilmente di colore ceh ti facciano bum bum ehehe

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Mer, 19/03/2014 - 19:49

Poveretta un'altra famiglia distrutta! Non bastavano tutte quelle già rovinate per colpa della crisi!

Ritratto di vkt.svetlansky

vkt.svetlansky

Mer, 19/03/2014 - 20:41

@jasper Mer, 19/03/2014 - 17:37 Certo che la moglie di Renzi è brutta forte. Non farebbe meglio a lasciarla per la Boschi? ................................................................. Hai proprio ragione più la ritrovo più mi ricorda LUXURIA..... Ora in ROMA potrà incontrare anche Marazzo che gli darà le coordinate per rilevare i transex...............

moshe

Mer, 19/03/2014 - 21:06

Non ce la faccio più ..... ..... ..... faccia da renzi! lascialo dire ad una madre col marito disoccupato e tre figli da mantenere! Sei tale e quale a tuo marito ..... bla bla bla bla bla

km_fbi

Mer, 19/03/2014 - 21:26

Povera stella, come soffre... non è giusto che debba rinunciare a "tenere tutto insieme: il lavoro, la famiglia, la politica". Dica allora a Matteo che la smetta di raccontare balle a questo povero paese - che si merita di meglio - e che torni a fare solo il sindaco a Firenze, accontentandola, visto che non ha la forza nemmeno di far pagare finalmente i debiti pregressi e certificati della Pubblica Amministrazione... Per fare ciò occorre evidentemente il permesso di quella burocrazia pletorica che frena e complica al massimo grado ogni più semplice procedimento tentando di dimostrare la propria indispensabilità, che sente minacciata... ovvero, in altri termini, occorrono le palle, non le balle!

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mer, 19/03/2014 - 21:58

Una santa Agnese esiste già,non abbiamo bisogno di un'altra. Certo che il pudore proprio non esiste più. @yulbrynner - il post di Berseker è stato spiritoso e veritiero. Il suo invece greve e banale.

mariolino50

Gio, 20/03/2014 - 00:49

Dalle mie parti frà poco comincia la raccolta dei carciofi, e dopo dei pomodoriori, se la signora si sente sacrificata in abito da sera può andare nei campi in ginocchio a riempire le cassette.

berserker2

Ven, 21/03/2014 - 08:33

briller, di solito ti ignoro. E' perchè mi fai un pò di tenerezza, tanta pena, ma soprattutto mi fai ridere. Non sei il solo ma la tua inconsapevole comicità sfiora il surreale. Devi essere il giocattolino ed il dileggio preferito di tutti quelli che ti conoscono.....parenti, amici, semplici conoscenti, colleghi di lavoro no, perchè sei uno scansafatiche e vivi sulle spalle di tua nonna approfittando della sua pensioncina. Non vivi bene, ogni tanto ti rendi conto e allora ti sfoghi qui sopra. E' un pò che mi dedichi i tuoi post surreali e privi di aderenza con la realtà e allora ti accontento e ti rispondo quasi subito. Non t'è bastata l'umiliazione della prima volta, eri stremato, annichilito, col bruciore dietro, mi hai fatto pena e non t'ho più calcolato. Non ho considerato che forse però a te piace essere umiliato e sottomesso, una sorta di masochismo intellettuale oltre che fisico. Insisti sempre su attività ricchioniche, deve essere una tua fissa. Beh senti, se hai un bel culetto come dicono tutti, ho degli amici ricchioni che potrebbero farti felice. Gliene parlo e se son cetrioli fioriranno. Oh, yul, senza offesa e con tanta ma tanta pietosa simpatia. Ciao.