L'affondo del Cavaliere contro Alfano: sta con chi mi ha ucciso

Vertice di Berlusconi con i gruppi di Forza Italia. La strategia per le urne: se si torna al Mattarellum potremmo anche correre da soli

E alla fine arrivò il Silvio Berlusconi in versione extra-parlamentare. Non solo perché ormai decaduto da senatore della Repubblica, ma anche per i toni e gli affondi che sono duri come non si vedeva da tempo. Sui giudici «fuori controllo», su Magistratura democratica paragonata alla P2, sul voto di Palazzo Madama che ha sancito la sua decadenza assimilato a un «colpo di Stato» e pure sul rischio che venga reintrodotta la patrimoniale. Insomma, quello che arringa per oltre un'ora i parlamentari di Forza Italia riuniti a piazza San Lorenzo in Lucina è un Cavaliere decisamente in modalità comizio. Pronto, ormai, alla campagna elettorale.
E se dovranno essere le elezioni Europee di fine maggio il primo banco di prova dove misurare le forze, Berlusconi non sembra intenzionato a fare sconti neanche al Nuovo centrodestra di Angelino Alfano. Per Bruxelles e Strasburgo, infatti, si vota con il proporzionale e dunque ognuno corre per sé. Peraltro con lo sbarramento del 4%, che il Ncd deve quindi superare ad ogni costo. Ecco perché che il Cavaliere stia preparando la strada per la campagna elettorale lo si capisce anche dall'affondo che riserva a quelli che definisce «i nostri amici». Perché è quello il bacino elettorale su cui insiste l'ex premier e perché un loro flop equivarrebbe ad una vittoria per Forza Italia. «Non capisco come possano stare con chi ha ucciso politicamente il loro leader, la gente li ha già giudicati», dice Berlusconi evitando accuratamente di pronunciare il termine «traditori» e aggiungendo che Alfano era l'unico ministro che aveva indicato lui mentre «tutti gli altri» (Maurizio Lupi, Gaetano Quagliariello, Beatrice Lorenzin e Nunzia De Girolamo) «li ha scelti la sinistra». Un Cavaliere decisamente all'attacco, che non esclude una corsa in solitaria anche alle politiche, che siano nel 2014 o nel 2015. «Se ci sarà il ritorno al Mattarellum – dice – Forza Italia potrebbe correre da sola».

Ma buona parte del suo intervento il Cavaliere lo dedica alla giustizia. Che «non è un problema solo di Berlusconi» ma, dice l'ex premier, «riguarda tutti i cittadini, soprattutto quelli che a differenza mia non possono difendersi». Quanto sta accadendo, aggiunge, «è la dimostrazione che in Italia la magistratura è fuori controllo». Poi l'affondo su Md: «La P2 era una accolita di illusi mentre questi di Magistratura democratica sono organizzati per scalare il potere, ottenere ruoli e posizioni». E ancora: «Le tesi estremiste non fanno bene al Paese, ricordiamoci come si arrivò alla nascita delle Brigate rosse». Tranchant pure sul voto del Senato che ha sancito la sua decadenza da senatore: «È stato un colpo di Stato».

Un Berlusconi durissimo, insomma. Anche perché il timore che possano arrivare provvedimenti restrittivi c'è e non contribuisce certo al buon umore. «Sto rischiando la mia libertà. Non è bello andare a letto con in timore che l'indomani mattina si presentino i carabinieri per portarti a San Vittore», si lascia sfuggire con un pizzico di preoccupazione a margine dell'incontro con deputati e senatori.

Poche, invece, le novità sul fronte partito. Di fronte ai big di Forza Italia che continuano a fare pressione perché metta mano alla struttura del partito, il Cavaliere decide infatti di risponde lanciando la «nuova fase» che vede l'avvio «in ogni regione» di un percorso «costituente» con la nascita di comitati composti «da tutti i parlamentari nazionali ed europei». Di fatto, un modo per prendere tempo. E rimandare più in là nomine su cui qualche attrito interno c'è. È chiaro, infatti, che questi maxicoordinamenti accontentano tutti e nessuno.

Commenti

electric

Mer, 04/12/2013 - 09:04

Berlusconi, sei L'UNICO statista in grado di risollevare le sorti dell'Italia.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mer, 04/12/2013 - 09:15

Il, "signor" Al..fini si é dimenticato che non sono i Partiti a votare gli Elettori!, ma gli Elettori a votare i Partiti!, E lui Al..fini non deve temere la Vendetta di Berlusconi, ma la Vendetta degli elettori di Forza Italia!. Noi; di Forza Italia possiamo vivere senza Al..fani, ma Al..fini non potrá vivere senza gli elettori di Forza Italia, gia prima di Al..fini gli elettori del PDL Hanno fatto scomparire il Giuda fini, é alle prossime elezioni sará la volta di Al..fini a dover fare questa amara esperienza, non é Berlusconi che ci comanderá di non votare Al..fini, Ma saremo noi di Forza Italia che i traditori lí faremo scomparire dal Parlamento é dal nostro Partito!.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Mer, 04/12/2013 - 09:15

Forza Silvio, siamo con te. E' urgente una rivoluzione liberale.

teoalfieri

Mer, 04/12/2013 - 09:19

basta con queste storie! Se si è trovato pregiudicato non pensi che sia colpa di altre persone! Lui è l'arteficie del suo insuccesso politico! Basta! Non ne possiamo più! Che la smetta di parlare di politica e pensi alle sue aziende e ai suoi nipotini ad iniziare dalla Pascale!!! :))))

ammazzalupi

Mer, 04/12/2013 - 09:22

Caro SILVIO, se tu avessi parlato con altrettanta chiarezza agli Italiani prima delle ultime elezioni ora le cose starebbero diversamente! Troppa dolcezza e troppa accondiscendenza, verso una sinistra che, di fatto, affama i poveri e manda in rovina chi produce lavoro e ricchezza! Lascia perdere quel pirla di "traditore", non serve sprecarci tempo. Alle prossime elezioni scomparirà come neve al sole!

roberto78

Mer, 04/12/2013 - 09:33

tanto alla fine tutti questi personaggi torneranno di nuovo nelle liste di FI ... o come alleati o come persone tornate all'ovile... meglio non agitare troppo la folla contro i traditori altrimenti non verranno votati quando serviranno ...

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Mer, 04/12/2013 - 09:33

Alfano cadrà insieme ai comunisti il male non vince mai

maryforever

Mer, 04/12/2013 - 09:36

I TRADITORI COME LE BUGIE, VENGONO SEMPRE A GALLA. POVERO ALFANO, SEI STATO SEDOTTO DAL MALE E IL MALE, TI SEPPELLIRA'.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 04/12/2013 - 09:36

ormai conosciamo la sinistra mafiosa e delinquente: deve aver promesso ciò che non può o non riesce a promettere, e alfano per questo ha tradito....

xgerico

Mer, 04/12/2013 - 09:43

@pasquale.esposito- Pasquà ma sei ubriaco di prima mattina o è il turno di notte che ti ha sfiancato?! Hai fato una confusione tra Al-fini e Al-fani che praticamente ti sei incartato da solo!

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Mer, 04/12/2013 - 09:44

Ci credo poco,molto poco,ma se per sbaglio il terzetto delle "meraviglie"(ironico eh!!)dovesse partorire uno straccetto di riforma tipo l'abolizione del senato e la riforma elettorale,FI subirebbe un durissimo colpo.A parte che se per sbaglio davvero si arrivasse a quagliare qualcosa sarebbe la conferma che FI ha intrapreso una strategia sbagliata,se la legge elettorale fosse a doppio turno,non resterebbe che mangiarsi le mani per essersi autoesclusi dalla partita.E' vero che siamo nel novero della quasi fantapolitica perche' in questo paese si cammina col passo del bradipo,ma tutti e tre i fenomeni del momento sono costretti,obbligati e vincolati tra loro a portare a casa un minimo di risultato,pena la prematura dipartita politica di tutti e tre.Vedremo quanti attributi e capacita' avranno.

Totonno58

Mer, 04/12/2013 - 09:47

Caro Silvio, ora che hai ancora tempo libero in misura ancora maggiore di quanto ne avessi prima (scaldare la sedia da primo ministro e/o da senatore indubbiamente implicava molte ore di impengo), leggi un po' di giornali...hai visto che c'è un accordo Renzi-Letta-Alfano per il doppio turno?

ketti

Mer, 04/12/2013 - 09:48

Silvio, e chi ti uccide a te! Credo che al contrario certe iniezioni di "morte" ti fanno bene chè spesso tu ti lasci andare alla monotonia della vita politica e non decisa da altri e allora bene vengano certe uccisioni. Uè, Silvio, ma ci hai fatto caso che tutti quelli che vogliono farti fuori si fanno fuori da soli?. Sei tu che uccidi gli altri e non gli altri te. Vai avanti Silvio, il tuo popolo ti ama

xgerico

Mer, 04/12/2013 - 09:49

@pasquale.esposito- Pasquà ma invece di attaccare Alfano (il traditore) fai un pensierino ai tuoi compaesani e la terra dei fuochi- Ci sono alcuni paesi delle tua regione, che il Sindaco ha dato ordine di spegnere la luce stradale perché i cittadini stessi brillano di luce propria, per quanto sono radioattivi!

ketti

Mer, 04/12/2013 - 09:53

teoalfieri, ma non tieni niente da fare? Vai va va che non capisci una mazza e lo dimostri quando vuoi riferirti all'insuccesso politico di Berlusconi che non risulta da nessuna parte semmai. Per quanto riguarda la "pregiudicatezza" (si dice così?) di Silvio, si è vero, lo è per un reato che non esiste nel ns codice, quello di "Ideatore".pover'a te!

Mr Blonde

Mer, 04/12/2013 - 09:53

"Magistratura democratica paragonata alla P2"?!? TESSERA N 1816. Quanto alla rivoluzione liberale ci credo (ci spero) anch'io. Come credo che non potrà mai farla uno che in vent'anni tutto è stato meno che liberale.

soldellavvenire

Mer, 04/12/2013 - 09:55

c'è da schiantarsi dalle risate al solo pensiero che alle prossime elezioni del 2018 per non sparire dovrete coalizzarvi con alfano formigoni, fini, monti, casini vari: i vostri futuri salvatori!

Ritratto di PELOBICI

PELOBICI

Mer, 04/12/2013 - 09:58

Il tempo dirà che Berlusconi è il più grande statista che l'Italia abbia avuto dopo il Cavour e forse de Gasperi, questo nonostante i suoi vizi privati che possono essere disapprovati, ma mi pare che Cavour sia morto in un letto, non mentre dormiva ed anche Gandhi fosse un gran pipone

Ritratto di fabiobonari

fabiobonari

Mer, 04/12/2013 - 10:02

teoalfieri, perché negli anni trenta i condannati politici si chiamavano martiri, e oggi si chiamano pregiudicati?

xgerico

Mer, 04/12/2013 - 10:08

@Agrippina- Buongiorno! no non credo, appena appena si arriverà alla soglia di una qualsiasi riforma, BRUMM cade il Governo!

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Mer, 04/12/2013 - 10:08

@ilvillacastellano,per la rivoluzione liberale servirebbero i Liberali e quelli non stanno in FI ne credono in B.Siete berlusconiani,ovvero un'altra cosa,farete al massimo la rivoluzione berlusconiana....magari ci impiegate altri venti anni.Auguri

Rossana Rossi

Mer, 04/12/2013 - 10:10

Bravo pasquale.esposito, al-fini farà la fine che merita......

pittariso

Mer, 04/12/2013 - 10:10

La gente ( gli autonomi perché gli altri non hanno risentito della crisi)non ne può più ed in ogni caso non é più in grado di pagare le tasse richieste per mantenere politici corrotti e ladri e parassiti impiegati nella P.A. E' ora di agire con decisione o sarà rivoluzione anche con Grillo che comunque sarà sempre meglo che questo andazzo. Sol Bossi poteva salvarci e Berlusconi non lo ha capito,speriamo lo capisca ora.

Ritratto di ...vaffa..3

...vaffa..3

Mer, 04/12/2013 - 10:12

la strategia è chiara, stare all'opposizione ed al governo nello stesso tempo perchè... due è meglio di uno...CREDIBILITA' ZERO

onurb

Mer, 04/12/2013 - 10:14

E' una questione di logica: se ti ammazzano il padre e continui a frequentarne gli assassini, significa che hai complottato con loro. Non penso che Angelino e i suoi accoliti siano degli stupidi; pertanto se accettano di sostenere il governo, sanno a cosa vanno incontro. Non si illudano di poter tornare alla casa madre e di pescare voti tra di noi.

Ritratto di Soccorsi

Soccorsi

Mer, 04/12/2013 - 10:15

Angelino è politicamente un uomo finito, morto in procinto di essere seppellito.

franz44

Mer, 04/12/2013 - 10:16

Siciliani buona gente, ma! mai fidarsi troppo franz

Ritratto di albauno

albauno

Mer, 04/12/2013 - 10:19

Berlusconi, se vuole risorgere, DEVE ROOMPERE I PONTI, con la combriccola Alfano, Lupi, Quagliarello, Formigoni ed accozzaglia varia. Questi sono come i vari Bruto, Badoglio, Robespierre, ecc., ecc. Deve dargli un bel VAFF!

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Mer, 04/12/2013 - 10:28

@ketti fai benissimo ad amare il tuo idolo,sei davvero carina a rivolgerti a lui in modo confidenziale(ue' silvio...),anche certe imperfezioni grammaticali(e chi ti uccide a te)sono davvero simpatiche.L'unica cosa che mi permetto di farti notare e che se per sbaglio,per coincidenza,per pura casualita',si cambia la legge elettorale,il tuo campione ed il suo partito finiscono dritti dritti in un angolo a non contare nulla perche' adesso anche nel cdx hanno bisogno di uno stratagemma elettorale che gli metta la muser

papik40

Mer, 04/12/2013 - 10:29

Capisco le strategie politiche e le convenienze elettorali ma se riprende con sé Al-Fini ed i suoi non avrà mai più il mio voto! Chi tradisce una volta tradisce tutta la vita e merita solo disprezzo! E' chiaro ed evidente che i NC (non credibili) hanno violato il voto degli elettori perché approvano la legge di stabilità che aumenta il carico fiscale e quindi ha tradito solo per convenienza altro che "interesse del paese"! Al pari di Fini hanno tradito perché convinti che B. fosse finito ma le persone oneste e raziocinanti, che non sono cresciute a falce e martello, voteranno FI per tentare di non far vincere questa sinistra giustizialista e forcaiola! I have a dream: alle prossime elezioni spero che siano tutti o quasi fuori dal parlamento

El Chapo Isidro

Mer, 04/12/2013 - 10:43

Mi fanno ridere i commenti dei fedeli berlusconiani, tutti pieni di odio e acidità contro alfano, tutti che fanno a gara a chi sputa più veleno, però lo sappiamo tutti che se domani berlusconi ordinasse di votare alfano, i suoi fedelissimi da brave pecore obbedienti farebbero quello che ha ordinato il padrone, senza fiatare, il berlusconismo funziona cosi, il santone ordina e gli adepti eseguono qualsiasi ordine del santone, non importa quale, anche saltare da un ponte, se lo ordina il santone la setta esegue senza indugiare! Ed hanno il coraggio di chiamarla democrazia...fate ridere e fate pena!

steali

Mer, 04/12/2013 - 10:44

Nei sondaggi danno il centrodestra al 34% o giù di li... Ma con tutte le invettive contro gli alfaniani come possono coalizzarsi insieme fi e ncd? E' una cosa che non capisco....

xgerico

Mer, 04/12/2013 - 10:46

Agli elettori ex PDL e FI e sufficiente che chi lascia Silvio, per un motivo od altro, non venga rieletto, poi per il resto gli sta bene tutto!

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Mer, 04/12/2013 - 10:47

@Xgerico,anche io sono pessimista ma in fin dei conti questa volta si giocano la faccia. e la carriera tutti e tre,e particolare non trascurabile segnerebbero la decadenza politica di B.L'occasione ed i numeri sono ghiotte,le loro capacita' molto meno....vediamo che succede

onurb

Mer, 04/12/2013 - 10:47

Agrippina. Una cortesia: mi spiega chi farà la rivoluzione liberale in Italia. Renzi? Grillo?

gabrieleforcella

Mer, 04/12/2013 - 10:57

Sta con chi gli fa comodo.

soldellavvenire

Mer, 04/12/2013 - 11:04

xgerico - letta e alfano si filano a meraviglia, aspettiamoci di tutto: anche che si intendano "largamente" fino al 2018, facciano le riforme (a modo loro, chiaro) NONOSTANTE le opposizioni e lascino colla promessa più o meno esplicita di tornare insieme

xgerico

Mer, 04/12/2013 - 11:05

Agli elettori ex PDL e FI e sufficiente che chi lascia Silvio, per un motivo od altro, non venga rieletto, poi per il resto gli sta bene tutto!

ketti

Mer, 04/12/2013 - 11:06

è proprio così, Silvio non riescono a toglierlo di mezzo cercando di fare meglio di lui, del resto non ne sono capaci, possono eliminarlo solo mettendogli/ci la museruola. In questo caso che dire? che hanno vinto loro? E' così che si vince? Bene sono felice allora di perdere, tenetevelo voi un paese "fascista"

ketti

Mer, 04/12/2013 - 11:08

Agrippi', e non fa la parte!

chiara63

Mer, 04/12/2013 - 11:15

Parole sante El Chapo Isidro! I cosidetti moderati che gridano che non c'è democrazia in Italia e sono loro per primi i maggiori fomentatori di odio e vogliono far credere di essere dalla parte dei cittadini; purtroppo il berlusconismo sarà difficile da debellare in poco tempo finchè ci saranno tanti col paraocchi come i vari Mortimermouse ed affini

Ritratto di curbin

curbin

Mer, 04/12/2013 - 11:19

Bell'intervento PASQUALE.ESPOSITO Credo che riassuma il pensiero di tanti.... ma tanti-tanti. Forza Italia !!

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Mer, 04/12/2013 - 11:42

@ketti,ci hai capito poco,immagino....si tratta solo di una semplicissima logica.Quando nel 2006 a pochi mesi dal voto il tuo campione regalo' a questo paese questo "porcellum",lo fece per mettere,politicamente parlando,la museruola agli altri.Vorresti mica lamentarti se oggi fossero gli altri ad usare i numeri della maggioranza per farsi una legge elettorale che sia gradita a loro e molto poco a te?suvvia,uscire dalla maggioranza significa anche perdere questo potere contrattuale,non ci avevate pensato?non lo aveva calcolato la santache'?Vabbe' poco conta,credo poco al fatto che ci riescano,ma se lo fanno stia pur certa che sara' cosa gradita aver eliminato questa porcata che avevate ingegnato.

Ritratto di deep purple

deep purple

Mer, 04/12/2013 - 11:49

"Poche, invece, le novità sul fronte partito. Di fronte ai big di Forza Italia che continuano a fare pressione perché metta mano alla struttura del partito, il Cavaliere decide infatti di risponde lanciando la «nuova fase» che vede l'avvio «in ogni regione» di un percorso «costituente» con la nascita di comitati composti «da tutti i parlamentari nazionali ed europei». Di fatto, un modo per prendere tempo. E rimandare più in là nomine su cui qualche attrito interno c'è. È chiaro, infatti, che questi maxicoordinamenti accontentano tutti e nessuno." Ecco quest'ultimo paragrafo dice tutto, in quanto fa capire lo scarso interesse nel voler far cadere Letta e nel voler fare la rivoluzione liberale, nonchè dimostra che all'interno di forza Italia ci sono ancora degli aspiranti Al-fini pronti a far danni se non ottengono quello che vogliono.

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Mer, 04/12/2013 - 11:55

@Onurb,di certo non chi liberale non lo e' mai stato,tantomeno chi ha avuto l'opportunita' di farla governando,ancor meno chi ha messo su un partito in cui ci sono ex dc/psi/pci/msi e gli unici due/tre liberali come Martino,Urbani,Colletti sono stati messi in un angolo e tranne Martino se ne sono andati.Certo se l' area dei liberali e' occupata da abusivi e impostori,e' difficile fare una "rivoluzione liberale",anche perche' a leggere gli interventi degli elettori berlusconiani mi pare che si faccia solo una gran confusione di termini e di idee,ci si crede cio' che non si e'.Grillo e renzi tutto possono essere fuorche' rappresentanti liberal,magari Zingales,Boldrin ed altri decisamente si,ma qui' il discorso si comoplica ed io non voglio far propaganda.Cordialita'.

thecaliffo

Mer, 04/12/2013 - 12:07

Vediamo quando ci sarà la coalzione con Alfano, cosa fate .... ridicoli!

battaglinip

Mer, 04/12/2013 - 12:15

Silvio come prima e piu' di prima sa vedere lontano. Grandissimo.

odifrep

Mer, 04/12/2013 - 12:18

Cavaliere, MI CONSENTA ma è stato proprio lei a mandarlo nelle braccia di Letta quando (non si conosce ancora per quale motivo) lei ha concesso la fiducia al governo. Provi a spiegare agli Italiani, con la maiuscola, i motivi di quest'ultimo Suo atto politico e quello del novembre 2011, quando venne sollevato dalla carica di Presidente del Consiglio. Potrebbe riscuotere un consenso superiore al 50% se solo lo facesse. A Napoli, come dicono??? CHI AVUT AVUT E CHI HA DAT HA DAT, SCURDAMMEC 'O PASSAT SIMM E FORZA ITALIA PAISA'.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mer, 04/12/2013 - 12:32

l'On. Alfano è a contatto col Male assoluto, che è il Comunismo al Potere. Per il suo stoicismo egli andrebbe, per quanto possibile, sostenuto e compatito. Ognuno ha una croce da portare, ma quella dell'Angelino è di ferro duro e pesante.

Paul@by

Mer, 04/12/2013 - 12:35

La storia si ripete. Mentre Giulio Cesare è passato alla storia per le sue imprese, Bruto, ricordato per aver congiurato contro Cesare, finì suicida dopo la sconfitta nella II battaglia di Filippi.

Ritratto di venividi

venividi

Mer, 04/12/2013 - 12:38

teoalfieri alle 09.19, basta con questi post! Lei ci ha stancato. Vada a scrivere le sue menate da un'altra parte.

Marcello.Oltolina

Mer, 04/12/2013 - 12:51

Fini,Casini e ora Alfano hanno tradito Berlusconi che si era fidato di loro. Berlusconi dovrebbe stare più attento a scegliersi le persone.

marvit

Mer, 04/12/2013 - 12:53

Agrippina. Da quando in qua è umiliante andare all'opposizione?? Se nel caso,quali tragedie?? E poi,legge elettorale opportunistica o non,resta sempre al popolo la decisione mediante il voto. Con coscienza ed intelletto,questo sì,a parte

Ritratto di wilegio

wilegio

Mer, 04/12/2013 - 13:09

E' chiaro che alfano e i suoi dovranno per forza di cose unirsi ai soliti "centristi" casini, mauro e compagnia, magari riesumando anche quello zombie di fini, se vogliono avere qualche minima possibilità di superare la soglia minima di sbarramento, cosa che peraltro vedo difficile anche se fanno un "grande centro". La gente è stanca e incazzata, non ne può più di questo governo che ogni giorno che passa perde un'occasione per fare qualcosa di veramente positivo e trova il modo di imporre nuove tasse. La base di riferimento di questo governo è ormai solo parlamentare, ma il gradimento presso la gente è bassissimo, limitato allo zoccolo duro del pd, che finalmente ha ottenuto il potere. Gli alfaniani riusciranno a sopravvivere finchè il compagno presidente li terrà a galla, ma a un nuovo test elettorale non hanno alcuna speranza: Il Centro-Destra (quello di fatto, non di nome) non li vuole più, perchè chei ha tradito una volta è pronto a rifarlo e nessuno li voterà, visto quello che hanno combinato insieme a letta e al suo governo. Se poi sperano di appoggiarsi ai compagni del pd, temo che non li conoscano bene e che dalla storia non abbiano imparato niente.

Ritratto di ...vaffa..3

...vaffa..3

Mer, 04/12/2013 - 13:13

thecaliffo - e lei crede se ne vergogneranno?

Ritratto di Carlito Brigante

Carlito Brigante

Mer, 04/12/2013 - 13:22

"Un cavaliere durissimo". Io sinceramente lo preferisco quando e' di buon umore e racconta le battute. E' cosi' che lo voglio ricordare

luigi civelli

Mer, 04/12/2013 - 13:39

Il noto pregiudicato è veramente l'Unto del Signore: i suoi avversari e numerosi ex-figliocci l'hanno politicamente ammazzato e da quando è decaduto nom c'è giorno che non dilaghi sui media con dichiarazioni,invettive,minacce,promesse scritte sull'acqua; quasi quasi lo preferivo da vivo.

daniele66

Mer, 04/12/2013 - 13:54

@ Mr Blonde Da tempo NON capisco se Lei "ci e'...o ci fa"...prima di scrivere castronerie come Lei e' solito fare,scorra l'elenco dei nomi nelle tessere della P2, e ne studi la storia,oggi si sa ormai tutto (o quasi), e molto e' stato scritto,non dovrebbe esserLe difficile.

Ritratto di Il corvo

Il corvo

Mer, 04/12/2013 - 14:01

Neanche nei migliori film horror si sentono affermazioni simili. "Lui sta con chi mi ha ucciso." Il numero da giocare è il 47, il morto che parla.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mer, 04/12/2013 - 14:07

#Luigi civelli. É; TU! DA QUANDO BERLUSCONI E DECADUTO; NON C;É GIORNO CHE TU NON ROMPI I COGLIONI SU QUESTO BLOG!.

ammazzalupi

Mer, 04/12/2013 - 14:11

@ Carlito Brigante: Il tempo delle mele è finito. E' arrivato quello delle mazzate e, spero, quello delle armi. Altro che barzellette! Il Popolo è stanco e affamato, le aziende sono in crisi, i fallimenti crescono di giorno in giorno, i licenziamenti per chiusura attività si susseguono senza fine, la delinquenza fa e disfa a proprio piacimento, gli aiuti vanno agli extracomunitari e alle loro famiglie, le tasse crescono di peso e di numero... e tu pensi alle barzellette? Le ARMI, ci vogliono! E ci vuole una bella ripulita dell'Italia, da tutta la marmaglia komunista che se ne è impadronita e che, impunemente, se la sta divorando. Noi compresi.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mer, 04/12/2013 - 14:14

#xgerico. GUARDA; ASINO VOLANTE! CHE SI SCRIVE "FATTO"; E NON "FATO"!.

Ritratto di Geppa

Geppa

Mer, 04/12/2013 - 14:21

a me sembra che stia fintroppo bene, ma che ucciso e ucciso...via

disaccordo

Mer, 04/12/2013 - 14:21

Continua la farsa... Tanto alle prossime elezioni si potrà votare per la destra: A)La destra estrema (Fratelli d'Italia) B) La destra radical chic responsabile (NCD) C) La destra "dell'amore che vince sull'invidia e sull'odio" (Forza Italia). Dopo che avrete scelto il partito che più vi rappresenta tutti e tre si mettono a braccetto in una pseudo coalizione in memoria del pdl.

Il giusto

Mer, 04/12/2013 - 14:22

Ai bulgari...ma due righe sul fatto che il pregiudicato voglia la cittadinanza bulgara per andare al parlamento europeo e godere dell'immunità?Dai fate uno sforzo di coerenza e sputategli addosso...

odifrep

Mer, 04/12/2013 - 14:30

Il corvo (14:01) - solo una precisazione : il 47 (il morto) è da attribuire alla sua persona? Perché se vuole riferirsi al Cavaliere, deve mettere il 48 (il morto che parla). E giocare l'ambo!!!!!

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Mer, 04/12/2013 - 14:38

@marvit,scorretto attribuirmi parole che non ho mai scritto.Rilegga e vedra' che non ho mai detto che e' umiliante andare all'opposizione ne una tragedia.Ho scritto piuttosto che se dovessero(uso e sottolineo il condizionale)riuscire a fare uno straccio di riforma del parlamento e della legge elettorale,avrebbero anzitutto ottenuto un risultato pratico e spendibile e sicuramente la legge elettorale sara' decisiva per le scelte future come fu nel 2006.

maryforever

Mer, 04/12/2013 - 14:46

x luigi civelli, la bestemmia gira gira, casca in testa a chi la tira.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 04/12/2013 - 14:47

CHIARA63 scusi ma a lei brucia qualcosa? :-) non so... da qualche parte le deve bruciare qualcosa.... mi faccia sapere dove, e le suggerirò una pomata, vasellina... chissà.... :-)

Ritratto di ALESSANDRO DI PROSPERO

ALESSANDRO DI P...

Mer, 04/12/2013 - 14:47

Mettitelo bene in testa ... La guerra contro TUTTI (Così come hanno fatto a TE), va fatta da SOLO. vincere o perdere. Il risultato sarà sempre vincente !

eso71

Mer, 04/12/2013 - 14:49

E' BERLUSCONI CHE HA TRADITO IL PAESE. Ha usato le istituzioni per interessi personali. Per lui solo galera.

Ritratto di Il corvo

Il corvo

Mer, 04/12/2013 - 14:54

odifred- ore 14,30 - grazie per la precisazione, vedo che lei di morti se ne intende. Ognuno ha la sua specializzazione.

Il giusto

Mer, 04/12/2013 - 14:55

Noto che i 4 silvioti rimasti sono nervosetti...dai,coraggio,il pregiudicato vi ha fatto altre promesse e voi dovreste essere contenti!In fondo lui le promesse le ha sempre mantenute,o no?

m.nanni

Mer, 04/12/2013 - 15:01

Alla pari di milioni di italiani, Alfano nel voltare le spalle a Berlusconi(nella difficile circostanza della sentenza leninista,marxista,stalinista e ferale)mi ha fatto davvero arrabbiare. istintivamente mi ha fatto arrabbiare benchè molte cose dette da Alfano, come le primarie a tutti i livelli escluso Berlusconi, sono cose scritte e sostenute anche da me. però ieri sera a Ballarò m'è venuta la voglia di applaudirlo per come ha bastonato Floris(l'ha fatto diventare piccolo piccolo; gli è passata perfino la voglia di fare lo spiritoso)e con quale fermezza ha difeso Berlusconi. gira e rigira(tra le balere, ci sarà pure un'anima buona) gli amici che sono rimasti al fianco di Berlusconi se ne guardano bene di dire con convinzione e determinazione che "la sentenza di condanna è profondamente ingiusta". Alfano non ha neppure reagito agli attacchi che riceve dai "falchi" e allora occorre usare diplomazia nei rapporti con il NCD; un pò di bastonate e un pò di carote, di modo che il filo delle relazioni, nonostante tutto, non si spezzi. proprio come sta facendo Silvio Berlusconi. ed i sondaggi premiano entrambi: i bastonati e i bastonatori.

Ritratto di Soldato di Lucera

Soldato di Lucera

Mer, 04/12/2013 - 15:12

Ache se non ci vedo tutto sto valore a prescindere, con buona pace dell'asina agrippona, Berlusconi è il più liberale dei politici. Tanto è che la cosa, mi dispiace non poco. La libertà è un bene sacro, che come ogni cosa importante, andrebbe concessa a chi la merita....se no si corre il rischio di dare mano libera a chi vuole insediarsi a casa d'altri, a chi vuole la donna d'altri, la roba d'altri,ecc ecc....come succede in "itaghlia"! Orrendo paesaccio, dove sono estremisti di sinistra a decidere se un leader può o no rappresentare i suoi elettori e dove uno straniero può uccidere una ragazzina che attraversa la strada e farla franca. E così via dicendo...

Ritratto di pravda99

pravda99

Mer, 04/12/2013 - 15:17

"Pare"... che tra gli "illusi" della P2 ci fosse lui stesso, Berlusconi Silvio, Tessera n.1816.

xgerico

Mer, 04/12/2013 - 15:21

@pasquale.esposito- Guarda che si Blog si scrive minuscolo! Cafone!

vince50_19

Mer, 04/12/2013 - 15:22

"Il potere logora chi non l'ha" ('u zu Giuliu così disse)! Angelì, ti sei lasciato influenzare troppo da questo assunto, vero? Ed hai calato le braghe.. (1° invio)

xgerico

Mer, 04/12/2013 - 15:35

@pasquale.esposito- Guarda che sul Blog si scrive minuscolo! Cafone!- Azz oggi non me va bene una di battuta!

Albaba19

Mer, 04/12/2013 - 16:07

aspettate a vedere i risultati sulla compravendita dei senatori e poi vedrete che rivoluzione liberale che farà berlusconi!!! in galera.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 04/12/2013 - 16:17

UNA DOMANDA per la CARA Agrippina. Buongiorno, secondo Lei questo "terzetto delle meraviglie" potrebbe abolire il Senato!!!! Sbaglio o nel TERZETTO ce ne sono almeno due che sono gli stessi che nel 2007 raccolsero le firme per ABOLIRE LA DEVOLUTION??? Saludos

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Mer, 04/12/2013 - 16:25

@soldatinodilucera,di che parli,di che farfugli?tu sei seguace del fassista e golpista j.v.borghese,come spesso scrivi,ed allora soldati' che ne sai te di liberali e che ci fai te dietro berlusconi?che gran confusione che hai nella testa,un fassista che va dietro forzitalia,altro che rivoluzione liberale sei e siete degni del film di tognazzi,quello sui colonelli,ti ci vedo perfetto,soldatin...

Ritratto di Soldato di Lucera

Soldato di Lucera

Mer, 04/12/2013 - 17:05

Agroppina! Dai non ti arrabbiare....ho già spiegato ad altri la questione...ma con te non vale la pena, è meglio, con gli stupidi, il dileggio....ergo....a noi! Come va la tua collezione di manganelli??? E il lubrificante dello zio? Se non lo trovi, prova su ebay...Ha HAA HAAA! Povera donnetta isterica con eloquio pomposo ma non forbito! "Sono liberale! Sono liberale!!" Non sarai mai liberale solo mettendo il termine, in ogni frase! Resterai sempre una comunistella acida e bigotta, che cerca riscatto di se, con un eloquio ricercato...ridicola! Ogni qualvolta che vieni rimessa al posto esce il dialetto e la borgata a tradire quello che sei e ciò di cui ti vergogni...;-) sei patetica...mi raccomandò la custodia del dildo!

Ritratto di Sniper

Sniper

Mer, 04/12/2013 - 17:06

Soldato di Lucera...L'unico aspetto "liberale" di Berlusconi e' la pretesa di essere libero di delinquere. Che poi ci siano fresconi, o dovrei dire fiancheggiatori, come lei che considerano cio' legittimo, dimostra che il DNA del Berlusconismo sia ben radicato in certi strati della popolazione. Berlusconi non e' la causa, bensi' l'effetto, il frutto, di tale tessuto marcio di questo paese. Lei potra' dire "Io c'ero", o, come si usa nei vostri circoli e camerate di fascistoidi, "Camerata Presente!".

Ritratto di Soldato di Lucera

Soldato di Lucera

Mer, 04/12/2013 - 17:34

@sniper, grazie per i complimenti, mi fai arrossire :-) pardon....annerire....

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Mer, 04/12/2013 - 17:41

Soldatinodilucera,fai il gradasso dietro una tastiera e tanto dimostra quanto vali,ogni commento è davvero sprecato.

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Mer, 04/12/2013 - 17:45

@hernando45,non ci vuol tanto a capire quanto sia sarcastica l'etichetta terzetto delle meraviglie(l'ho persino virgolettato e spiegato in tutte le salse,ma non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire!).Quanto a quell'aborto di riforma partorito nel 2006 e bocciato dal popolo sovrano,per fortuna aggiungo io!

onurb

Mer, 04/12/2013 - 18:02

Agrippina. In sostanza non mi ha risposto Lei dice: questo no, quest'altro no, quell'altro ancora nemmeno. E chi la fa la rivoluzione liberale? Non abbia paura a fare un po' di propaganda: non se la può cavare con una battuta.

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Mer, 04/12/2013 - 18:27

@Onurb,un paio di nomi di persone che hanno pure presentato un programma davvero liberale,io l'avrei fatto,forse le è sfuggito.Ripeto,Zingales,Boldrin tanto per citare due persone che il mondo ci invidia.Ma finchè si perde tempo dietro chiacchieroni consumati e già provati come quelli di FI,queste persone che pure avevano provato a presentarsi al voto,non avranno l'attenzione che meritano.Per cui visto che è la seconda volta che le rispondo,consenta a me adesso di farle una domanda,perchè si perde tempo dietro uno che ha già dimostrato nei fatti di non essere capace a fare certe cose?perchè non avete il coraggio di cambiare?perchè non avete votato chi aveva davvero un programma liebrale?

Ritratto di Soldato di Lucera

Soldato di Lucera

Mer, 04/12/2013 - 20:11

Ecco....se il mondo ci invidia i super titolati Zingales e Boldrin, se li può anche prendere...si perché vedi asina, di bocconiani super laureati, dopo monti e sara tommasi ne abbiamo piene le gonadi! In quanto ad acume, poi si erano fatti allegramente prender per il culo da oscar denti marci sino a quando è scoppiato il bubbone delle frottole...e se il prototipo del loro progetto era "fare per fermare la carie" te li raccomando! Poi scrivere su "L'Espresso " ma che schifo!........poi per il raglio precedente, gradasso? Dietro una tastiera? Perché tu dove sei? E se eravamo a quattrocchi , cosa facevi? Chiamavi attuocugggino con gli amici della bocciofila Togliatti per spaccarmi le gambe? Miiiinchia se sei liberale!