L'aiutino del marito alla De Girolamo

Boccia (Pd) corre in difesa della alfaniana, ma sono in arrivo nuove intercettazioni e il Pd attacca. Ispettori a Benevento

Nunzia De Girolamo a Palazzo Chigi

Roma - C'è perfino una logica, in questa follia. Così finisce sulla graticola Nunzia e sulle braci ardenti persino Francesco, marito ancora saldo nei principi. E dalla sorte di «lei», Eva rinnovata di un Eden lettiano, dipende non soltanto quella di «lui», presunto e innocente Adamo, bensì il destino stesso del paradisiaco mondo delle «larghe intese» che fu, e che i due con amore avevano inaugurato. De Girolamo-Boccia, che in facile anagramma fa pure: «De', mo' giro la boccia», tanto per dire.
Svaniscono i sorrisi e calano le ombre in uno scandalo che mischia pubblico e privato. Questo mondo non è un Paradiso, anzi piuttosto un inferno e, come ieri sosteneva una crepuscolare ministra Lorenzin, «siamo nati per soffrire». Ammissione confermata da Sacre Scritture, ma poi testimoniata dall'incedere voluttuoso di un rimpasto di governo che non andrà chiamato «rimpasto» («rim-posto», si diceva nella franchezza democristiana), bensì Letta-bis o, meglio ancora, «Nuova agenda di governo che richiede nuovi interpreti». Tradotto: comanda Renzi, lui detta l'agenda e suona la musica, per taluni ministeri meglio trovare gente più in linea con lo spartito. Pulizia facendo, ammettono i renziani, «troveremo il modo di sostituire qualche ruota bucata (bacata?)». Più in soldoni: via De Girolamo, via Cancellieri, via Giovannini, e magari Lupi.
Nel frattempo che alla Asl di Benevento arrivano gli ispettori inviati dalla Regione Campania (saranno in tre a dover valutare da oggi eventuali aspetti penali di una vicenda finora confinata nel malcostume), e che la stessa Asl chiede i danni all'ex direttore Pisapia autore delle intercettazioni che inguaiano la ministra dell'Agricoltura; nel tempo che il Pisapia valuta se depositare o meno altre intercettazioni sulla Nunzia, ecco i Cinquestelle insistere perché la De Girolamo riferisca al più presto (pronta la mozione di sfiducia). Ma è dentro il Pd che l'affaire imbarazza tre volte tanto. I renziani Anzaldi, Oliverio e Taricco presentano un'interrogazione urgente alla Camera, l'ex ministro Gentiloni non esclude nulla, neppure una richiesta di dimissioni (che il prodiano Gozi già avanza). Il capo dei deputati Speranza si dichiara «stanco» di doversi occupare delle «vicende personali dei ministri». Però è Clemente Mastella, già attapirato per gli epiteti ricevuti, a mettere il dito nella piaga: «La signora ministro mi accusa di sciacallaggio? Io vado oltre, mi rivolgo al segretario Renzi. Matteo, perché non parli di questa storia? Non mi dirai che il motivo è che Boccia, marito della ministra, si è schierato con te alle primarie?».
Effettivamente lo sventurato segretario del Pd del caso non parla neanche sotto tortura, per ora. Si sa solo che gradirebbe «un passo indietro spontaneo». Il premier Letta fa sapere invece che se ne occuperà di ritorno dal Messico. Sotto a chi tocca, allora: al povero «signor De Girolamo». Boccia non si sottrae: dice di appartenere «a quella scuola antica molto rigorosa, rigorosa con tutti, con chi è accanto e con chi è di fronte». Dunque: «Chi sbaglia paga». Ma chi sbaglia, «io lo faccio decidere alla magistratura, non lo decido io, e sull'etica della responsabilità invito tutti a farsi un esame serio di coscienza». Dice di capire chi chiede le dimissioni della moglie, «che è in grado di difendersi da sola». Certo non si vorrebbe finire nei suoi panni, e chi torna a casa stasera è lui. Urgono tappi (e rattoppi).

Commenti

CARLINOB

Mar, 14/01/2014 - 08:36

Volgare , inetta , arrogante e adesso anche ladrona : che cosa ci vuole anvcora per mandarla a casa??

cicero08

Mar, 14/01/2014 - 08:39

Da quello che si legge altrove "Nunzia vobis magna magna - I Pm bussano alle porte del Ministero e delle società controllate del ministero dell'agricoltura....Da mesi la Guardia di Finanza ha aperto un'inchiesta....." siamo solo all'inizio.

Ritratto di Vendetta

Vendetta

Mar, 14/01/2014 - 09:05

Un quotidiano organo di informazione dovrebbe informare ma non chiedo questo a voi,ma partendo dall'articolo di ieri con la vostra difesa mascherata perche sembre che la de girolamo faccia da ponte tra voi e Alfano per un eventuale ritorno a me non frega niente. In Italia per un politico farsi gli affari propri e diventata la regola. Favori contro favori abuso di potere ma stiamo scherzando.

Howl

Mar, 14/01/2014 - 09:40

Ecco qua il craxiano che si nasconde in ogni politico quando si vuol salvare il posto ".......e sull'etica della responsabilità invito tutti a farsi un esame serio di coscienza» E' insopportabile !!! chi si comporta correttamente è un fesso visto che tutti fanno dell'arroganza e della furbizia una regola di vita !

cicero08

Mar, 14/01/2014 - 09:53

Quando la macchina è partita non si ferma più: ora anche gli amici indebitamente fatti salire su macchine della Forestale... Che ci si possa intravedere un ipotesi di peculato?

Ritratto di #tuttiacasa..

#tuttiacasa..

Mar, 14/01/2014 - 10:03

pd pdl, dio prima li fa e poi li accoppia

giovauriem

Mar, 14/01/2014 - 10:31

ecco! si era detto più donne in politica:sono oneste,intelligente,capaci,materne,buone,belle,dolci;mostratemene una che abbia una sola,dico una,di queste qualità

Massimo Bocci

Mar, 14/01/2014 - 10:38

Una coppia perfetta che magna su due forni, perché nel regime dei ladri comunisti-Catto, l'importante e magnare a sbafo del Bue, costituzionalmente!!!

Ritratto di Patchonki

Patchonki

Mar, 14/01/2014 - 11:16

Il boccia difende miseramente la Nunzia affermando che il tizio col registratore era un delinquente! Non si rende neanche conto di ammettere una responsabilità, che ci faceva quel delinquente a casa del suocero? A casa mia non entrerebbe di certo!

bleumoon

Mar, 14/01/2014 - 11:19

E adesso ditemi che BOCCIA (PD) emarito della de girolamo non sapeva......

bleumoon

Mar, 14/01/2014 - 11:20

voti a sinistra e rubano...voti a destra e rubano,li fai sposare così si controllano e rubano insieme

igiulp

Mar, 14/01/2014 - 11:38

Ma quale sarà la posizione del marito all'interno della vicenda ? Lui, poteva NON sapere ? O la cosa vale solo per il solito noto ?

MEFEL68

Mar, 14/01/2014 - 11:46

Anche senza intercettazioni è facile immaginare il dialogo fra i due coniugi: tu mettiti di là e io mi metto di qua. Comunque vadano le cose, il pane è assicurato. Eh cosa vuol dire avere degli ideali!

Gianca59

Mar, 14/01/2014 - 11:47

Un colpo al cerchio e uno alla botte. Poveraccio, forse era meglio se stava zitto.

gneo58

Mar, 14/01/2014 - 12:08

avete capito perché ho smesso di votare da tempo ?

Ritratto di sekhmet

sekhmet

Mar, 14/01/2014 - 12:47

È il classico metodo per non perdere alla roulette: il marito gioca rosso, la moglie nero e la serata passa senza danni. In questo caso, la moglie gioca un (semi)azzurro, il marito rosso, così comunque vada è un pareggio. Sekhmet.

Ritratto di sekhmet

sekhmet

Mar, 14/01/2014 - 12:50

Ah, aggiungo tutto il mio rammarico per le scelte di certi figuri da parte del fu PDL. Sekhmet

Ritratto di 02121940

02121940

Mar, 14/01/2014 - 13:04

Sbarchi nel partito del marito. Lei ed Alfano, sempre che siano disposti a prenderseli. Il loro futuro politico ormai non può più essere nel centro-destra.

Ritratto di llull

llull

Mar, 14/01/2014 - 13:09

De Girolamo? Ecco un altro personaggio che alle prossime elezioni svanirà come nebbia al sole, trascinando nell'infausto destino anche i suoi compagni di cordata. Qualcuno ricorda per caso tale Bocchino? E Granata? E Briguglio? Boh?

berserker2

Mar, 14/01/2014 - 13:11

Povera mozzarellara, hai visto mai che dovrà rinunciare a uno dei due stipendi parlamentari che insieme al maritino comunista si porta a casa!!!! Ma se una poi, non c'ha il diritto di essere scurrile come una mignotta a casa sua, mi dite oltre che in parlamento dove una può essere così volgare e da 4 soldi senza che i "benpensanti" sinistrati se ne abbiano ad offendersi? Certo rinunciare a cotanto ministro sempre con le gonne corte, i tacchi alti, lo smalto sensuale, le calze sexy, il rossetto provocante, la scollatura generosa (che sono i motivi di ALTA professionalità e competenza per cui è stata scelta), sarà dura.

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Mar, 14/01/2014 - 13:20

Come si suol dire: cadrà in piedi.Cioè non succederà nulla.

bleumoon

Mar, 14/01/2014 - 14:29

alle prox elezioni votiamo per avere un governo di 40 ministri, capo del governo Ali Babà.....e i 40 ladroni

indre

Mar, 14/01/2014 - 14:51

"Jeri so' stato a ppranzo a la Torretta; E ddu' minestre , l'oste, m'ha portato: Me l'ha messe davanti, e, la sarvietta, Su le spalle s'è messo e ss'è squaiato. Quella a sinistra era un po' sciapetta, Da quella a destra er brodo era arabbiato, All'oste ho ddetto: Qua sinistra e ddestra, Bisogna dì ch'è tutta 'na minestra."

poli

Mar, 14/01/2014 - 15:01

Queste sono le pagliacciate di deputati e poi addirittura ministri raffazzonati portati in alto da chissà chi e chissà cosa.Deliquenti ed incapaci allo sbaraglio!

Charles buk

Mar, 14/01/2014 - 16:01

Certe capre dovrebbero fare solo i mafiosetti di paese, non avere incarichi istituzionali.

bruna.amorosi

Mar, 14/01/2014 - 16:17

giusto mandarla a casa così finalmente questo governo si può dire di SINISTRA oggi a lei domani ALFANO perchè tranquilli non avrà scampo quando ci si metteono i sinistri sono speciali a far fuori chi gli fa ombra . ma gli stà bene almeno avessero lasciato prima invece così i poverini resteranno a spasso .

Boxster65

Mar, 14/01/2014 - 16:21

A casa lei ed il marito Boccia!!! Bocciati entrambi!!!

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mar, 14/01/2014 - 16:28

Ma dov'è il napolitanista "Garante della privacy"? Forse è andato a gabinetto? Non è dato a sapere... Per via della "privacy".

ghigno2

Mar, 14/01/2014 - 17:02

nulla di sorprendente, la classica figura del politico meridionale tutto favoritismi, provilegi e furbate.

Franco60 Ferrara

Mar, 14/01/2014 - 17:33

gia solo per il fatto che una coppia, lui pd, lei pdl, significa che non sono politici, bensì affaristi, cercano solo di arraffare piu che possono, loro non hanno ideali dunque sono degli schifosi.

berserker2

Mar, 14/01/2014 - 19:06

E ci voleva stò "scandaletto" per farvi capire che razza di coppia di opportunisti sia sti due! Senza ideali e dignità, uniti dal doppio stipendio e dall'arrivismo becero. Volgare lei, messa li tutti sapete da chi...... Inutile lui, già venduto al nuovo padrone democristiano a cui i comunisti come lui hanno affidato il partito.

bleumoon

Mar, 14/01/2014 - 19:46

AIUTO.. pensavo che la destra fosse più seria della sinistra. Adesso non so a chi dare il voto. Chi mi aiuta?