L'ALLARMEHanno chiuso 31mila imprese in tre mesi

Imprese in ginocchio nel primo trimestre dell'anno: la crisi ha fatto chiudere 31.351 imprese, il saldo peggiore dal 2004. A soffrire di più sono i settori delle costruzioni e del commercio, oltre a quello dell'agricoltura. L'allarme è lanciato da Unioncamere sulla base di Movimprese, la rilevazione trimestrale sulla natalità e mortalità delle imprese condotta da InfoCamere, la società di informatica delle Camere di Commercio italiane. Era andata meglio persino nel primo trimestre dell'annus horribilis della crisi, il 2009», spiega Unioncamere.