La Lega a Formigoni: "Azzeri la giunta o dimissioni"

Riunione tra Salvini e Maroni per discutere del futuro della Regione Lombardia, dopo l’ennesimo scandalo che ha portato in galera l’assessore Zambetti. Salvini: "Ci aspettiamo quanto meno l’azzeramento dell’intera giunta". Ma Formigoni avverte: "Se cade la Lombardia, poi tocca a Veneto e Piemonte"

"Ho in mano le dimissioni dei consiglieri e degli assessori della Lega, domani io e Maroni incontriamo Formigoni. Ci rifletta questa notte, la Lega è determinata ad andare avanti". Con queste parole, pronunciate all'uscita dal Pirellone, il segretario della Lega Lombarda Matteo Salvini ha spiegato le decisioni prese al termine dell'incontro con Maroni sul destino del governatore della Regione Lombardia. "Lasciamo a Formigoni la scelta se fare un passo a lato o indietro", ha detto Salvini.

Che poi ha aggiunto le condizioni poste dal Carroccio: "Ci aspettiamo quantomeno l’azzeramento dell’intera Giunta, il dimezzamento degli eventuali nuovi assessori con un altro eventualmente nuovo presidente di Regione, consci del fatto che probabimente prima di aprile non si andrà a votare e che la Regione Lombardia non arriverà a fine mandato", ha spiegato Salvini, concludendo con un perentorio "Noi con la ’Ndrangheta non vogliamo niente a che fare" perché "un conto è la buona amministrazione, un conto l’infiltrazione criminale che ha portato qualcuno ad essere eletto".

I segnali non sono dunque incoraggianti per Formigoni, il quale ha commentato le dichiarazioni di Matteo Salvini con alcuni esponenti del suo partito dicendo: "Ubi maior... Domani decideremo a Roma nell’incontro con Alfano e Maroni". Ma il governatore lombardo poco dopo ha aggiunto: "Mi sono sentito con il presidente Berlusconi e con il segretario Alfano, che hanno confermato la linea del Pdl: se cade la Lombardia un secondo dopo cadono Veneto e Piemonte". Linea confermata anche dal capogruppo del Pdl in Regione Lombardia Paolo Valentini che in una nota ha dichiarato: "Cara Lega, l’abbiamo detto e ripetuto, ci sono mille modi per suicidarsi: se cade la Lombardia, simultaneamente cadono Piemonte e Veneto".

Per il governatore della Lombardia, i segnali non erano incoraggianti. E lo si notava registrando le dichiarazioni della Lega e non solo. "Leggendo della notizia dell’arresto dell’ex assessore lombardo Zambetti per aver comprato voti dalla n’drangheta mi viene spontaneo pensare che la nostra avventura in Regione Lombardia debba considerarsi oggettivamente finita. Non so come si possa stare ancora li con mezza giunta arrestata o sotto indagine, non so come potremo presentarci agli elettori senza aver dato un taglio netto con questi politici e questa politica del malaffare", aveva affermato Marco Desiderati, deputato della Lega Nord, rivolgendo poi un appello al segretario nazionale Salvini: "Stacchiamo la spina alla regione Lombardia e completiamo l’azione di pulizia che è stata intrapresa e non completata".

Pure l'opposizione aveva fatto sentire la sua voce. "Si conclude l’era Formigoni con infamia e con l’accusa ad un suo assessore di collusione con l’ndrangheta. Si vada a votare subito a dicembre e non si aspetti aprile, sarebbe un insulto ai cittadini", ha tuonato il vicecapogruppo Pd in Provincia di Milano, Roberto Caputo.

E anche nel Pdl si è aperta una discussione serrata. A Roma, i vertici del Pdl si sono riuniti in più "sessioni" per affrontare l’emergenza. Maria Stella Gelmini, in un comunicato, ha rilasciato dichiarazioni abbastanza chiare: "Il mondo della politica è sotto schiaffo e diventa sempre più difficile distinguere il grano dal loglio. Anche se le responsabilità penali sono sempre personali, di fronte all`opinione pubblica la politica è tutta sotto accusa".

Commenti

Ferrarino

Mer, 10/10/2012 - 20:38

Si,speriamo che abbia le ore contate!Da piu di 15 anni in regione, è ora di cambiare lavoro

Ritratto di miladicodro

miladicodro

Mer, 10/10/2012 - 20:54

Tutti nel cesso e tirare l'acqua.Sarà per i depuratori un impegno straordinario.

giovi bl

Mer, 10/10/2012 - 21:03

E questo voleva diventare presidente del Consiglio!!!! stessa razza della Rosi Bindi

Ritratto di scandalo

scandalo

Mer, 10/10/2012 - 21:04

FORMIKONI COMPRATI DELLA VASELINA PERCHE' ORMAI CE L'HAI NEL SED... !! MA FORSE MI SBAGLIO E' PROBABILE CHE IL "FATTO" NON TI SIA ANTIPATICO!!

OPUSMANU

Mer, 10/10/2012 - 21:18

e pensare che la Lombardia è una tra le regioni meglio amministrate, chissà le altre!

Ritratto di Biancofiore

Biancofiore

Mer, 10/10/2012 - 21:23

Fai le valige in fretta Formigoni, hai stancato anche i tuoi familiari.

giottin

Mer, 10/10/2012 - 21:26

E' talmente semplice da risolvere la questione che è persino banale: BISOGNA RENDERE INAPPETIBILE L'ENTRATA IN POLITTICA. Tutto qui!!!!!

Ritratto di dbell56

dbell56

Mer, 10/10/2012 - 21:28

I giudici di Milano stanno riuscendo nel loro intento: distruggere completamente il PDL e tutto il centrodestra, in genere. Non posso e non voglio credere che il marcio stia tutto da una parte. Anche statisticamente è impossibile.

Ritratto di Lorenzo Mazzi

Lorenzo Mazzi

Mer, 10/10/2012 - 21:37

Te lo dice uno di destra: lascia la potrona, stai facendo una figura da pezzente. Più ti ostini ad andare avanti più sputtaneranno te e ogni membro del tuo consiglio.

Ritratto di scorpion12

scorpion12

Mer, 10/10/2012 - 21:42

che ironia sti politici. Tutti cosi supponenti, potenti, intraprendenti. Poi non hanno neanche la dignità per cadere giù e passare la mano.

STEFANOZOPPI

Mer, 10/10/2012 - 21:51

Questo paese grazie all'opera scientifica delle magistratura e dei media cadrà come un frutto maturo nelle mani della CGIL e compari che comunque già ci governano sotto traccia da più di 20 anni. Povera Italia e poveri Italiani

Totonno58

Mer, 10/10/2012 - 21:55

Da questo momento dovremmo smettere anche solo di nominare quest'individuo e riprendere a farlo solo dopo che si sarà dimesso...

Ritratto di elio2

elio2

Mer, 10/10/2012 - 21:55

La lega di maroni non mi piace per niente, speriamo che i suoi elettori abbiano più sale in zucca del loro segretario che per puro edonismo ha distrutto il pdl e anche la lega, forse i loro intrallazzi erano considerati meno gravi? Con questo non voglio certo assolvere gli altri, ma ora tutti a casa a fare la maglia e consegnare il paese ai comunisti, lega compresa.

STEFANOZOPPI

Mer, 10/10/2012 - 21:57

Ma quanti controlli nelle regioni rosse!!!!! in Toscana , in Umbria ed in Emilia il partito governa da sempre , hanno sistemato nei posti giusti i parenti fino alla 5 generazione , ma giudici , intercettazioni e finanza si tengano alla larga. Viva l'Italia ps . in Campania la finanza ha fatto irruzione nel consiglio regionale in questi giorni , nel decennio di potere bassoliniano con le montagne di rifiuti che soffocavano la regione era tutto regolare !!!!!!!

Ritratto di emilio_vitale

emilio_vitale

Mer, 10/10/2012 - 21:58

Formigoni non dovrebbe neanche presiedere la regione Lombardia, BASTA BASTA BASTA BASTA BASTA BASTA BASTA BASTA BASTA BASTA BASTA BASTA BASTA BASTA BASTA BASTA BASTA BASTA BASTA BASTA BASTA BASTA BASTA BASTA a casa, trovatevi un lavoro, prima azzeriamo il ventennio berlusconiano meglio sarà per tutti, amici del Giornale, vi rendete conto dei danni che hanno prodotto questi individui??????

gibuizza

Mer, 10/10/2012 - 22:20

Va bene le dimissioni, va bene l'azzeramento della giunta, va bene tutto però cosa c'è di vero in tutto questo? Ci basiamo su telefonate tra delinquenti? Chi vuole raggiungere l'obbiettivo di azzerare giunte regionali, cambiare governi eletti dal popolo, accentrare il potere in mano a pochi, ci sta riuscendo facilmente oltretutto con l'aiuto dell'informazione italiana. Se poi risulterà tutto falso?

Stan75

Mer, 10/10/2012 - 22:29

E' incredibile: ancora chi "non vuol credere" (dbell56) o chi vede un "opera scientifica delle magistratura e dei media" (STEFANOZOPPI). Non vi sfiora il cervello che questi politici siano invece dei veri delinquenti mascalzoni che depredano sistematicamente da anni questo paese alla luce del sole (ma che, c'è bisogno delle intercettazioni per rendersene conto?!?!). Guardate, che a continuare o non volerci credere, a giustificare, a indicare il dito contro il "nemico" oltre che ridicoli, vi rendete complici di questa gente. E dunque tutto il mio disgusto e disprezzo va anche avio. ma non per una questione ideologica (non mi permetterei). Ma per una questione semplicemente logica: voi danneggiate questo paese e quindi anche me (oltre che voi stessi), i miei figli e i figli dei miei figli.

therock

Mer, 10/10/2012 - 22:31

E' incredibile e al tempo stesso ammirevole l'ostinazione con cui dbell56 e stefano zoppi continuano a dare le colpe alla magistratura con tutto quello che sta accadendo...ma come state un minuto si e l'altro pure a parlare delle indagini su penati, vendola ed errani ed ora fate finta che non ci siano? Stiamo parlando di ndrangheta signori roba terribilmente e drammaticamente seria...e quel maroni oggi indignato e' lo stesso che faceva il ministro dell'interno e se la prese con saviano per aver osato parlare di infiltrazioni criminali in lombardia?

gzn663

Mer, 10/10/2012 - 22:43

Quello che fa incazzare oltre a questi infami personaggi,è che cè ancora chi li difende dopo averli sostenuti con il voto!!! SVEGLIA SVEGLIA

Ritratto di unLuca

unLuca

Mer, 10/10/2012 - 22:44

Basta con questo stillicidio di ruberie e bassezze, il popolo italiano merita di più, merita molto molto di più !!!!

STEFANOZOPPI

Mer, 10/10/2012 - 22:53

Sembra di essere tornati a tangentopoli tutti a sparare sul palazzo , ora al posto di Craxi abbiamo Fiorito e le giunte di cdx , i giornaloni e i soliti commentatori allineati alle procure d'assalto.Viva la Repubblica Popolare Italiana , fra un anno avremo in parlamento CGIL e compagnia bella che spenderanno e dilapideranno il doppio di denaro pubblico di adesso ma in maniera onesta!!!!!! regioni rosse insegnano.

Ritratto di angela piscitelli

angela piscitelli

Mer, 10/10/2012 - 22:59

non mi piace questo clima: è un déja vu.Credo che Formigoni sia stato un ottimo presidente della regione lombardia e-saro'forse immorale ritengo che i politici vadano giudicati dai risultati;a parità di sistema che è fatto apposta per creare dei fiorito, o regioni come la Sicilia,chi amministra bene è un eroe.Poi delle inchieste, diffido.l'aria sta diventando irrespirabile.

HANDY16

Mer, 10/10/2012 - 23:26

Non so se è chiaro...questo personaggio è un perfetto ricattatore: tiene in scacco la Lega (senza il cui appoggio va in minoranza) minacciando che la formazione del PDL la metta in minoranza in Piemonte e Veneto: ma davvero quel che resta del PDL sarebbe disponibile a salvare un Formigoni ormai in stato di pura decozione ? Fossi in Formigoni non ne sarei tanto sicuro....ormai è indifendibile. Faccia un bel gesto e ci liberi dalla sua presenza.

Ritratto di Reinhard

Reinhard

Mer, 10/10/2012 - 23:42

Li stanno arrestando tutti e Formigoni ancora ha la faccia tosta di non dimettersi... Da elettore PDL mi vergogno di questa classe politica spudorata.

Grandemister

Mer, 10/10/2012 - 23:44

certo Sig. vitale come tutti i sinistri se ruba uno di destra è gravissimo se ruba uno di sinistra è normale si faccia curare

psicologio

Mer, 10/10/2012 - 23:54

MA CHE CAVOLO DI RICATTO E' ?? IL NORD LO RAPPRESENTA SOLO LA LEGA ORMAI... GENTE DI DESTRA CON LA PUZZA SOTTO IL NASO CHE VOTA PDL CONTINUERTE A VOTARE PER I VOSTRI LADRI ???

Totonno58

Gio, 11/10/2012 - 00:02

Continuo a non nominarlo...ma citarlo è doveroso: "se cade la Lombardia un secondo dopo cadono Veneto e Piemonte"...E ALLORA?!?

wydma

Gio, 11/10/2012 - 00:17

ma cosa fa?! Ricatta?? Sbattetelo fuori!!

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Gio, 11/10/2012 - 00:42

Ma quelli della Lega hanno deciso di suicidarsi dopo aver fucilato il centrodestra? Cosa stanno facendo, una bella strada lastricata per mandare al governo i trinariciuti?

Ritratto di martinitt

martinitt

Gio, 11/10/2012 - 00:48

Se Formigoni ritiene di avere la coscienza a posto ,non vedo perchè si deve dimettere,anche perchè qualche buona cosa ha fatto. E poi siamo sicuri che il suo sostituto sia più affidbile?

Stan75

Gio, 11/10/2012 - 00:54

100% d'accordo con therock. basta con sta storia regioni rosse e magistrati comunisti. Con la ndrangheta non si scherza.

Raoul Pontalti

Gio, 11/10/2012 - 01:28

SIMUL STABUNT VEL SIMUL CADENT: così il PDL ricatta a sua volta la Lega che vuole far cadere Formigoni. Cade Formigoni e simultaneamente cadono i governatori leghisti. Ineccepibile: alle vergini rifatte (ma solo forse nelle trombe di Eustachio) che vogliono far dimenticare lauree comperate in Albania, investimenti in Tanzania, utilizzo di denaro pubblico alla Fiorito ante litteram, bilanci falsi e falsificati etc. ai danni di Formigoni non si poteva che rispondere con il controricatto. Formigoni se ne deve andare (chi scrive lo sostiene da tempo) ma non sono i sodali del PDL in ogni malefatta a doverlo dire, se non altro per una questione di stile. Io mi auguro che se ne vadano tutti, anche in Campania e in Friuli-Venezia Giulia perché costoro, ad onta delle sigle leghiste o pidielline,si sono rivelati i peggiori riciclati della prima repubblica, personaggi di terza e quarta fila dei partiti ladroni di allora ora assurti a protagonisti non della politica ma del latrocinio organizzato.

Ritratto di rigoletto2

rigoletto2

Gio, 11/10/2012 - 01:38

Povero PD attaccarsi all'arresto dell'assessore per mandare a casa Formigoni, è come darsi una martellata sugli zebedei...Possono i rappresentanti del PD (leggi Penati) presentarsi per duri e puri...? .....hahaha.

Ritratto di rigoletto2

rigoletto2

Gio, 11/10/2012 - 01:41

La lega dopo Bossi è una cosa strana, molto strana. Se manda a casa Formigoni dovrà assumeri l'onere di mandare a casa tutti i suoi consiglieri delle regioni del nord. E allora addio devoluzione!Prosit.

Ggerardo

Gio, 11/10/2012 - 04:16

E perche' mai dovrebbero cadere Veneto e Piemonte ? Ma questo e' megalomane completo. Candidato con firme false, al soldo di affaristi come Dacco', incapace di scegliere assessori presentabili, ma cosa aspetta a dimettersi e a scappare all'estero ?

umberto nordio

Gio, 11/10/2012 - 06:30

Da bravo democristiano ,Formigoni esercita l'attività nella quale maggiormente eccelle: quella del ricatto.

Massimo

Gio, 11/10/2012 - 06:36

Perchè dovrebbe dimettersi Formigoni quando Errani e Vendola restano al loro posto senza che i censori dei costumi chiedano le loro dimissioni ?

Ritratto di pipporm

pipporm

Gio, 11/10/2012 - 06:45

Le condizioni poste da Formigoni alla richiesta della Lega non sanno di ricatto stile 'ndrangheta?

Willy Mz

Gio, 11/10/2012 - 07:11

ma che schifo! la cosa più meschina poi è la presupponenza del gran formigoni. certo che la magistratura ha fatto un bel lavoretto!

meverix

Gio, 11/10/2012 - 07:58

Il PdL ormai è morto, travolto com'è dagli scandali. Il PD è più vivo che mai, nonostante sia travolto da scandali ancora più gravi, ma che non sono amplificati come quelli del PdL. La Lega fa bene a lasciare certi compagni di viaggio, ma il rischio è che se poi al governo della regione ci va il PD, la regione sarà ancora più depredata e verrà lasciata in mutande più di quanto lo è già. Le parole "un secondo dopo cadono Piemonte e Veneto" dimostra, al contempo, come al PdL non freghi nulla del Nord. La Lombardia è una cosa, se ci sono irregolarità vanno perseguite, ma se Veneto e Piemonte sono ben governate, perchè farle cadere? Per pure ripicca? Mi sembrano bambinate. Questa la dice lunga sui personaggi che compongono il PdL. Piuttosto lascerebbero il Nord in mano alla sinistra. E' la dimostrazione che, pur con tanti errori commessi, è la Lega l'unico partito che può fare gli interessi dei popoli del Nord. La sinistra non farebbe altro che sacrificarlo ancor più agli appetiti del sud.

bobsg

Gio, 11/10/2012 - 08:06

Comincia ad andartene tu e non poniamo limiti alla Provvidenza.

Ritratto di mark 61

mark 61

Gio, 11/10/2012 - 08:21

detto cosi mi pare un bel ricatto !!!!!!!!!!!

Ritratto di mark 61

mark 61

Gio, 11/10/2012 - 08:22

giudici di Milano stanno riuscendo nel loro intento: distruggere completamente il PDL mi FACCIA IL PIACERE colpa dei giudici ????

lisanna

Gio, 11/10/2012 - 08:26

Mi sento di centro destra, credo Formigoni abbia amministrato bene, la Lombardia è una delle regioni "meglio messe" rispetto alle altre, ed è stata penalizzata dai tagli del goverrno a mio avviso ingiustamente. Formigoni credo non abbia rubato, aver fatto vacanze pagate da fornitori, non è roba penale, molto disdicevole sì, almeno fino a prova contraria. Detto questo , il momento è drammatico, perchè anche facendo un po' di tara a tutte queste accuse che stanno piovendo sui politici tutti, non si può che rimanere sgomenti : ma che paese siamo diventati ? che opinione si fanno di noi gli stranieri che leggono i giornali? MA soprattutto come ne usciamo? perchè si possono disfare questi partiti, anzi Si DEVONO , ma chi c'è all'orizzonte ? NESSUNO, QUESTO E' IL GUAIO.

elalca

Gio, 11/10/2012 - 08:27

ma che bello, ora il ciellino manda pure messaggi mafiosi. ma vai a casa e prova a lavorare una volta in vita tua, cialtrone.

antes1

Gio, 11/10/2012 - 08:32

Considerata la "statura" morale del personaggio, non mi stupisce affatto che Formigoni usi l'arla del ricatto per cercare di puntellare la sua traballante poltrona. Mi stupisce invece che i vertici del PDL non prendano le distanze da lui precisando chiaramente che le giunte veneta e piemontese proseguiranno per la loro strada qualunque cosa accada a quella lombarda.

Ritratto di magicmirror

magicmirror

Gio, 11/10/2012 - 08:42

ma cosa dice? se cado io cadono altre regioni! e allora? perchè il voto popolare non conta nulla? se cadranno quelle regioni sarà la volontà del popolo o no? questa gente è pericolosa, fuori.

giocar11

Gio, 11/10/2012 - 08:47

Che alta motivazione politica! Non mi far cadere qui, altrimenti ti faccio cadere là. Anzi, proprio per dare al meglio l'immagine dello schifo, continuiamo ad insultarci e a fregare i soldi alla gente .. tanto la gente è imbecille, poi raccontiamo che ci sono i cosacchi alle porte e loro ci credono.

a.zoin

Gio, 11/10/2012 - 08:49

COSA SONO TUTTI QUESTI SE,e, questi MA ????? O siamo puliti(onesti) ,o siamo ladri. Le infiltrazioni di queste società a delinquere, sono come le pestilenze. O SI BRUCIA TUTTO,O SI MUORE. PERCIÒ SIGNOR FORMIGONI ,LEI È GIÀ B R U C I A T O . Questo vale anche per la Magistratura ITALIANA. Se il governo ITALIANO non prende misure drastiche, anche verso quei SENATORI A VITA immischiati in questi raggiri,e tutto il resto dei politicanti,che hanno tanto MARCIUME DA VENDERE,va a finire che nel BELPAESE,avverrà una catastrofe ,che azzererà tutto il potere di questo marciune che ci governa. O SIAMO BIANCHI, O SIAMO NERI,QUESTO È IL DILEMMA!!!

Ritratto di Manieri

Manieri

Gio, 11/10/2012 - 08:51

Il tempo dei politici che debbono render conto solo alla legge ed al popolo è terminato. S.Pio da Pietrelcina, quando conobbe l'esito del referendum che diede inizio alla repubblica, disse: "Eppure tornerete a gridare: viva il Re!"

giagir36

Gio, 11/10/2012 - 08:54

La Lombardia è una delle regioni meglio amministrate: il bilancio è a posto, la sanità costa meno che nelle altre regioni,E FUNZIONA. Come mai la magistratura non indaga nelle regioni dove le cose vanno peggio?

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Gio, 11/10/2012 - 08:59

Quindi? Il concetto è teniamoci i corrotti e i corruttori?

MateDe

Gio, 11/10/2012 - 09:07

Muoia Sansone e tutti i filistei: ma quest'uomo non si fa pena quando si guarda allo specchi la mattina???Un briciolo di dignita# non gli e' rimasta? E lui dovrebbe essere l'esempio del devoto ciellino...complimenti vivissimi!

minestrone

Gio, 11/10/2012 - 09:08

A lavorare!Il lavoro nobilita l'uomo.A proposito che lavoro fa sto qui?

giovanni PERINCIOLO

Gio, 11/10/2012 - 09:09

E bravi il Maroni e il Salvini! Applicando il vostro metodo sono autorizzato a pensare e dire che siete tutti dei ladri e non soltanto il vostro ex tesoriere e come conseguenza avreste anche voi dovuto dare le dimissioni perché non eravate dei cipputi qualunque ma da anni fate parte della direzione del partito. Invece avete più o meno usato Bossi come capro espiatorio e poi avanti col maronismo. Oppure mi sbaglio??? Meditate padani, meditate......

giovanni PERINCIOLO

Gio, 11/10/2012 - 09:13

E bravi i trinariciuti d'ordinanza! Devono tutti essere orbi, poverini hanno perso l'occhio sinistro in verde età e vedono solo a destra. Gli errani, i penati, i vendola, ieri i bassolino non li hanno visti e non si sono accorti di niente, solo per questo non hanno manifestato l

mauroMass

Gio, 11/10/2012 - 09:31

dai formigoni... facci questo immenso piacere... fai cadere acneh le giunte di piemonte e veneto... detto da torinese merci'