Lega, dal simbolo sparisce la scritta Bossi

Con una circolare spedita via e-mail a tutte le segreterie locali il Carroccio ha deciso di sbianchettare il logo, togliendo il nome del Senatùr. Motivazione ufficiale: non è previsto dallo statuto

Via il nome di Umberto Bossi dal simbolo della Lega. La scelta, stando a fonti parlamentari, sarebbe stata ufficializzata in una circolare inviata da via Bellerio alle segreterie nazionali e provinciali della Lega. La missiva, in realtà, si limita a ricordare a tutti quanto previsto dallo Statuto del partito: nel simbolo della Lega sotto la figura di Alberto da Giussano campeggia la scritta "Padania". Non è previsto, quindi, il nome di Bossi. Era stato aggiunto, spiegano in via Bellerio, per le campagne elettorali, così come fatto da altri partiti con i rispettivi leader. Quindi non sarebbe un'epurazione, precisano dalla Lega, ma solo del ritorno al logo corretto previsto dallo Statuto.

In precedenza si era sparsa la voce, poi smentita, che il marchio appartenesse a Bossi. A porre fine ad ogni speculazione era stato Roberto Maroni: il simbolo "appartiene al movimento", precisando che può essere modificato in qualsiasi momento dal consiglio federale". 

Il nuovo marchio della nuova Lega si prepara così al battesimo del 2013, la prima sfida elettorale del
dopo-Bossi. Una decisione, quella di eliminare il nome del Senatùr dal logo, che è stata comunicata via mail a tutte le segreterie del Carroccio con la "raccomandazione" di utilizzare il nuovo logo in ogni ambito.

Commenti

archangels

Ven, 13/07/2012 - 22:39

La Lega deve fare un passo avanti per riconquistare la fiducia della base: essere meno ipocrita e dire chiaramente di sconfessare Bossi nonostante quello che è stato all'inizio del movimento. Questo essere nè carne e nè nei suoi confronti non fa altro che rendere riluttanti a sposare i loro principi ed azioni politiche. Fa ridere la motivazione che hanno addotto per togliere il nome Bossi dal simbolo. Dicano CHIARAMENTE che Bossi non è e non rappresenta più la Lega!

giottin

Ven, 13/07/2012 - 23:11

non piangere per così poco, alle prossime elezioni sparirai tu altro che la acritta bossi.

gardadue

Sab, 14/07/2012 - 00:25

se mettono quello di Maroni (il comunista )brucio tutti i manifesti che vedo SECESSIONE SUBITO

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Sab, 14/07/2012 - 00:53

Mi pare che oltre al simbolo di Bossi dovremo registrare anche la sparizione della Lega.

gianni piquereddu

Sab, 14/07/2012 - 12:08

il nome dei segretri,presidenti e via di seguito dovrebbe sparire da ogni simbolo politico.esiste il partito non il segretario

tartavit

Sab, 14/07/2012 - 12:15

Bravo Maroni

Ritratto di Giovanni da Udine

Giovanni da Udine

Sab, 14/07/2012 - 15:32

Era ora.