Letta è fiducioso: "Basta autolesionismi, l'Italia può farcela"

Il premier: "Usciamo da questa cappa di sottovalutazione. I sacrifici li abbiamo fatti"

"Dobbiamo avere maggiore fiducia in noi stessi. Uscire da quella cappa di sottovalutazione, autolesionismo, benaltrismo che troppo spesso ci toglie ossigeno. Dimostrare all'Europa e al mondo che non c'è più bisogno che ci si dica di fare i compiti a casa". È un Enrico Letta ottimista quello che racconta a IlSussidiario il suo governo e il rapporto del Paese con l'Europa: "I sacrifici li abbiamo fatti e li stiamo facendo non perché ci sia qualcuno a imporceli, ma perché siamo un Paese adulto che vuole ricominciare a costruire il futuro dei propri figli. Un Paese che vuole parlare quel linguaggio della verità e della responsabilità. L'Italia può farcela: questo è il messaggio".

Un Italia quella descritta dal premier che può tornare a competere, ma solo grazie a un'Europa più solida e unita: "Ci sono nuovi protagonisti dell’ordine mondiale, un G20 sempre più determinante sulle grandi questioni globali, paesi emergenti che crescono sistematicamente a tassi a due cifre. Ho potuto appurarlo con i miei occhi visitando qualche giorno fa l’Azerbaijan: il mondo cambia, il mondo corre. L’Italia, da sola, non può semplicemente reggere questa rivoluzione". A patto che la stessa Europa smetta di essere il posto del "rigore e basta", ma torni "l’Europa dei popoli, quella che costruisce risposte concrete ai bisogni e ai problemi veri delle persone".

Commenti

.il marciume..

Sab, 17/08/2013 - 11:39

chi li ha fatti i sacrifici? non certo i politicanti da strapazzo che sgovernano l'italia

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 17/08/2013 - 11:39

lo sta dicendo a voi, comunisti: vi state facendo del male da soli :-)

brunicione

Sab, 17/08/2013 - 11:47

Ma Letta, come si permette di dire "I sacrifici li abbiamo fatti", ma quando mai i politici si sono ridotti stipendi e privilegi di un Euro, hanno persino obbligato la suprema corte a votare contro la riduzione delle pensioni d'oro. Signor Letta, la sua frase offende tutti NOI ITALIANI CHE LAVORIAMO, si vergogni !!!

benny.manocchia

Sab, 17/08/2013 - 12:12

Non c'e' nulla di peggio di un comunista di estrazione democristiana... Un italiano in usa

Luigi Farinelli

Sab, 17/08/2013 - 12:20

Si, l'Europa dei Popoli: bella cosa. Ma continuerà ad essere sempre l'Europa dei massoni, delle lobbies mercantiliste e di quelle ultralaiciste e antifamiglia, omosessualiste, radical femministe, globalizzatrici (quindi per l'abolizione degli Stati sovrani, anche attuata a colpi di crisi economiche progettate a tavolino per arricchire i SOLITI NOTI).

@ollel63

Sab, 17/08/2013 - 12:48

ma che dici, dici mai! Povera Italia sinistrata!

Prameri

Sab, 17/08/2013 - 12:53

Scrive il testo, lo canta e lo balla. Tutto da solo. 'futuro radioso' in sol maggiore. Per il resto non vede, non sente, non parla. Mezza coalizione è fuori dalla grazia di Dio, per gli osceni attacchi a Berlusconi, e dovrebbe decidersi a piantargli la spina per togliergli la corrente da un momento all'altro, ma lui non ne sa nulla, non vede nulla. L'unica cosa che ha detto è: cosa c'entrano i problemi di un uomo singolo. Il governo deva andare verso il futuro radioso, in sol maggiore. Sarebbe meglio che componesse la sua marcia funebre per il governo, in la minore, col testo 'un singolo uomo (lui) è una meteora, oggi c'è, domani no'.

benny.manocchia

Sab, 17/08/2013 - 12:55

Letta deve sapere qualcosa che noi non sappiamo.Infatti e' fiducioso pur sapendo che potrebbe andare a casa se il cd gli toglie il voto.IMU e IVa fuori. un italiano in usa

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 17/08/2013 - 13:38

Te l'ha detto il gruppo bilderberg che non speculano piu'?

Duka

Sab, 17/08/2013 - 13:53

Abbiamo un nuovo marziano convinto che l'economia si risolva da sola o con una sorta di magia. SENZA togliere un centesimo alle indecenti spese dello stato dichiara al popolo che l'Italia è in ripresa. Di che cosa nessuno lo sa, nemmeno lui naturalmente ma il partito gli ha imposto di dire qualche cosa perciò apre bocca.

Ritratto di mr.cavalcavia

mr.cavalcavia

Sab, 17/08/2013 - 14:39

Letta, questo messaggio provoca veramente il vomito. Non hai fatto NIENTE. S V E G L I A T I !! Hai una maggioranza bulgara e non hai fatto NIENTE! Nemmeno un taglio! Ma dove vivi? --- Possibile che in italia debba governare chi nella propria vita non ha mai LAVORATO un giorno della propria vita? Letta, credi di sapere tutto perchè hai arrotato le parole per trent'anni? Il lavoro è altra cosa! Fatica, sudore, capacità, audacia ed intuito (tutte cose che non hai mai provato o visto nemmeno in foto). Vedrai come ti diverti in autunno! La gente è molto arrabbiata. Molto.

i£marciume

Sab, 17/08/2013 - 14:59

questo signore straparla di sacrifici fatti, termine di cui ignora il significato

AG485151

Sab, 17/08/2013 - 17:27

I SACRIFICI LI ABBIAMO FATTI. EVVIVA . INFATTI LA DISOCCUPAZIONE GIOVANILE AUMENTA , IL DEBITO PUBBLICO AUMENTA , LE ENTRATE FISCALI AUMENTANO , LA SPESA PUBBLICA E' AUMENTATA , I SOLDI DOVUTI ALLE IMPRESE NON SONO STATI DATI , I COSTI STANDARD NON SI VEDONO , LE PENSIONI NON SONO RIVALUTATE , TAGLI ZERO .... CHI DELLA CLASSE POLITICA/AMMINISTRATIVA/BUROCRATICA HA FATTO I SACRIFICI ? LETTA : SEI SCEMO O TIRI I SASSI ?

beale

Sab, 17/08/2013 - 17:56

...."Uscire da quella cappa di sottovalutazione, autolesionismo, benaltrismo" ....ovviamente parla ai suoi? che si taglierebbero gli attributi pensando di fare dispetto alla moglie!!!

Klotz1960

Sab, 17/08/2013 - 18:28

Ma certo, ora che i sacrifici sono gia' stati fatti senza che Letta aprisse bocca, ora che ci sono segnali di una ripresa economica nell'UE, ora che appunto e' inutile, Letta parla di orgoglio!!! E per cosa, poi? Ha mai considerato il sig Letta quanto meno di minacciare lo sforamento del limite del 3% del deficit, come fecero Francia e Germania nel 2003? No, figuriamoci! Ed ha visto come Cameron ha minacciato il veto unilaterale ed il blocco del bilancio UE, ottenendo soddisfazione su quasi tutte le sue richieste economiche? Molti paesi emergenti crescono velocemente da circa 10 anni, Letta, non da ieri! E l'Italia puo' reggere eccome da sola, vedasi la Svizzera, che vive libera e beata, il Regno Unito, che sta preparandosi ad andarsene dall'UE, il Canada e l' Australia. Come mai Svizzera, Canada, Australia, Singapore, Corea, tutti paesi dal PIl inferiore al nostro, ce la fanno e noi, la quinta potenza industriale del mondo e la seconda dell'UE, non ce la dovremmo fare? Ma che pena.

winston1968

Sab, 17/08/2013 - 18:29

appunto basta autolesionismi, vattene.

Mario-64

Sab, 17/08/2013 - 18:41

Su autolesionismo e sottovalutazione ha ragione da vendere.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Sab, 17/08/2013 - 18:42

Come può dirsi ottimista se nessuna delle cause della crisi è stata rimossa? Le parole di Letta sono un'offesa all'intelligenza degli Italiani.

Azzurro Azzurro

Sab, 17/08/2013 - 19:39

belle parole....ma per crescere dovresti abolire sindacati, meta' della pagistratura e il tuo partito, il pd-pci, la fiom, tutti i giornaletti sparapalle di sinistra, tutte le trasmissioni falsarie di sinistra, espellere gli immigrati che in maggior parte delinquono...

Azzurro Azzurro

Sab, 17/08/2013 - 19:40

credo ci aspetti un lento declino, tra musulmani, poverta' e tasse. Un nuovo medio evo dove vigera' il baratto

swiller

Sab, 17/08/2013 - 20:58

Abbiamo fatto i sacrifici dice Hery Potter, questo mettersi in corsa visto che lui di sacrifici non ne ha fatti nemmeno uno mi fa girare le palle. Autolesionismo ma lei dove vive, la smetta di pigliare per il sedere la gente buffone di un buffone.

leo_polemico

Sab, 17/08/2013 - 23:38

A parte i commenti condivisibili degli altri lettori, chi dà i dati ai nostri politici? Mi sembra sempre che oggi sia smentito quanto detto ieri: il sospetto che il mago Otelma abbia trovato dei clienti è sempre più forte

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Dom, 18/08/2013 - 00:26

Discorso ottimo che però manca di una precisazione. A chi lo fa? Alla signora Bindi o al signor Zanda? O a chi altri del suo partito? Quelli che non vedono l'ora di segare il suo governo PERCHE' STA IN PIEDI GRAZIE A BERLUSCONI?

Ritratto di limick

limick

Dom, 18/08/2013 - 07:56

Bravo, ora vai a lavare la macchina della Merkel che la passa a prendere tra 1 ora, vola!

Ritratto di scandalo

scandalo

Dom, 18/08/2013 - 09:22

con il fardello del meridione lo stivale non ce la farà mai !!

Ritratto di limick

limick

Dom, 18/08/2013 - 15:42

scandalo Dom, 18/08/2013 - 09:22 Prima avevamo SOLO il fardello del meridione, poi quello degli extracomunitari, ora anche quello dell'europa! BINGO! Se non atterrano gli alieni direi che stiamo mantenendo tutto il mondo!!

Ritratto di scandalo

scandalo

Dom, 18/08/2013 - 18:08

limick Dom, 18/08/2013 - 15:42 IL DEBITO DELLO STIVALE E' COSI COMPOSTO..... RAPPORTO DEBITO PIL DEL meridione , 1/3 degli individui chiamati italiani , 180% molto ma molto superiore a quello della GRECIA !! RAPPORTO DEBITO PIL DEL CENTRONORD , 2/3 degli individui chiamati italiani , 105% !! infatti 105 x 2 = 210 + 180 = 390 / 3 = 130.. pari al nostro attuale rapporto debito pil !! nessuna nazione in europa ha questa disparità o almeno una c'era si chiamava jugoslavia e si è dissolta!! SE POI VOGLIAMO PARLARE DEL'IMU BASTA FAR PAGARE LA TASSA AI MERIDIONALI PER QUEI 2.000.000 DI IMMOBILI FANTASMI CHE POSSIEDONO AD UNA MEDIA DI 500 EURI CADAUNO FANNO GIA' 1 MILARDO !! IL MERIDIONE E' IL PIU' GRANDE PARADISO FISCALE AL MONDO E SOPRATTUTTO DELINQUENZIALE !!