Letta in ginocchio da Renzi Così il neo-segretario ha già preso il comando

Subito Matteo Renzi lancia l'ultimatum a Letta: «Alle riforme ci penso io». Nel primo pomeriggio da segretario «in pectore» del Pd il sindaco di Firenze è andato a Palazzo Chigi per tagliare fuori governo e maggioranza dalla nuova legge elettorale. Ma il premier non molla. Obiettivo: non farsi escludere dai giochi.

Commenti
Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mar, 10/12/2013 - 17:10

tra comunisti si intendono...