Letta: "Ci attendono grandi sfide". E scherza: "Pregate per l'Italia"

Il premier a Sant'Egidio parla di pace e relazioni internazionali, ma non dimenticata la complicata situazione politica e si affida a una preghiera: "Se vi scappa, sarà utile"

Sono emblematiche le parole che il premier Enrico Letta lancia dal palco della convention organizzato da Sant'Egidio. "Abbiamo davanti grandissime sfide", dice il presidente del Consiglio, che non parla soltanto della crisi in atto in casa, ma anche in senso più esteso delle grandi problematiche globali.

Parlando anche della situazione in Siria, il premier ha detto che "la pace non è ingenua", condannando "la fuga dalle responsabilità che è cinismo" e ricordanco come "il dialogo" ha prevalso, quando si pensava di essere a un passo dall'attacco al regime di Bashar al-Assad.

Una prospettiva di dialogo importante è anche quella aperta tra Teheran e Washington, con piccoli segnali di avvicinamento tra i due Paesi, che da 34 anni intrattenevano relazioni gelide. "Sono rimasto sorpreso - ha detto Letta - dall'apertura di Obama" e dalla "richiesta del presidente iraniano di incontrare alcuni primi ministri europei come il sottoscritto".

Se il discorso di Letta sembra pensare più al mondo che all'Italia, il premier non può però scordare quanto sta accadendo tra i banchi del Parlamento. Così conclude il suo discorso con una battuta: "Permettetemi di dirvi che se vi scapperà qualche preghiera per l'Italia in questi giorni, sicuramente sarà utile"

Commenti

vince50_19

Dom, 29/09/2013 - 18:35

Mi sembra di sentire Ennio Flaiano "Chi mi ama mi preceda"..

vince50_19

Dom, 29/09/2013 - 18:35

Mi sembra di sentire Ennio Flaiano "Chi mi ama mi preceda"..

vince50

Dom, 29/09/2013 - 18:44

Il governo non può essere allo sbando in quanto non c'è mai stato un governo.In quanto a pregare non credo affatto che sia sufficienre,abbiamo bisogno di "qualcosa di più incisivo e risolutivo".

Ritratto di Reinhard

Reinhard

Dom, 29/09/2013 - 18:45

"Pregate per l'Italia"... Ecco il grande statista piddino che Berlusconi vuole rimandare a casa! A questo punto chiediamo l'annessione al Vaticano e Papa Francesco diventa premier... Le preghiere non mancheranno.

linoalo1

Dom, 29/09/2013 - 18:50

Perché non prega lui che è già armato di Campanella e che,quindi,può aiutare i suoi Superiori a dire Messa?Lino.

Giangi2

Dom, 29/09/2013 - 19:10

Sono anni che preghiamo, ma più preghiamo e più ci castigate di tasse.

Ritratto di enzo33

enzo33

Dom, 29/09/2013 - 19:21

Eppure bastava così poco, voi vi facevate gli affaracci vostri, e Silvio se la sbrigava con la magistratura, senza che facevate fronte comune con i magistrati (sapete in Italia di P M corrotti quanti ve ne sono, io so solo di quelli di Napoli, ne sono circa una ventina. E voi, quanti ne contate lassù?

gedeone@libero.it

Dom, 29/09/2013 - 19:37

Certo che prego per l'Italia, non ci voleva il suo suggerimento da "sepolcro imbiancato": Prego anche per Silvio Berlusconi perché il Signore lo tolga dalle grinfie dei finti cattolici come lei ha purtroppo con i fatti dimostrato di essere e dei senza Dio suoi compagni di strada.

Silviovimangiatutti

Dom, 29/09/2013 - 19:38

Più DC DEI GIORNI NOSTRI di così, si muore !

Ritratto di fritz1996

fritz1996

Dom, 29/09/2013 - 19:39

Se avevo qualche residuo dubbio sull'opportunità di mandare a casa Letta, questa sua uscita in casa del pretonzolo Riccardi me l'ha tolta del tutto.

aredo

Dom, 29/09/2013 - 19:43

Letta si sente Imam di una repubblica islamica... Tanta tanta droga a sinistra...

gamma

Dom, 29/09/2013 - 19:44

Let-tino fa anche il pretino?

a.zoin

Dom, 29/09/2013 - 20:02

Perchè pregare per l`Italia ? Siete voi POLITICANTI che non avete nessuna nozione di ciò che significa politica. La vostra INGORDIGIA è inlimitata, e quando verrà la resa dei conti,pagherete molto caro. Cominciate a mettere sangue GIOVANE al governo, ( PER I MATUSA, CHE SIA LA PENSIONE, UNA PENSIONE ADEGUATA NON DA NABABBO.)

Massimo Bocci

Dom, 29/09/2013 - 20:06

Comunisti, che pregano???? Di continuare a RUBARE IMPUNEMENTE!!! Ma per questo gli bastano le certezze del REGIME-Costituzione e Asservimento EURO!! Gli Italiani veri dovrebbero pregare perché il vero Dio ITALIANO faccia sparire questa feccia di LADRI ANTI ITALIANI!!!

antoniociotto

Dom, 29/09/2013 - 20:13

non c'è bisogno di pregare ma di capire che l'assistenzialismo la corruzione il parassitismo i difensori dei sfaticati (sindacati) e la mala giustizia sono le cause che dagli anni sessanta hanno portato alla bancarotta l'Italia. basta punire con il voto quella parte politica che ha permesso tutto questo. se non si prende atto di questo si arriverà, statene certi allo scontro tra fazioni (guerra civile).

BeppeZak

Dom, 29/09/2013 - 20:24

Caro letta con le preghiere non si salva la nazione. Se fosse così non avremmo avuto le brutture della prima e seconda guerra mondiale. E, ricordati, a quei tempi pregavano molto più di ora. Per salvare l'Italia necessità che il governo sia guidato da persone competenti e con le palle. Non mi sembra che tu rientri in una di queste categorie.

Ritratto di mr.cavalcavia

mr.cavalcavia

Dom, 29/09/2013 - 20:30

JoCondor, piantala di chiedere e fai! Taglia le spese!

Felice48

Dom, 29/09/2013 - 20:45

Abbiamo un nuovo cardinale, aspirante papa?, La sua democrazia, qualcuno glielo ricordi, ha fatto peggio.

marcoghin

Dom, 29/09/2013 - 20:59

Letta scatolone vuoto, che pena sentire queste dichiarazioni e, come sempre, in malafede!!

killkoms

Dom, 29/09/2013 - 21:20

detto da un ateocomunista!

odifrep

Dom, 29/09/2013 - 22:07

Caro Letta, chi ha più bisogno di pregare perché le cose vadano per il verso giusto, siete voi amministratori del bene pubblico. Mi spiego :"quando un povero cittadino che, ha fatto sempre il suo dovere (e in Italia sono la stragrande maggioranza) non porterà più a casa il cibo da sfamare la propria famiglia, a chi verrà a chiederlo?". Certamente, non a me che sono nelle sue stesse condizioni. Cioè, non so se rendo l'idea. Non montiamoci i paraocchi come si usa fare con il cavallo. Apriamo la visuale ottica e cerchiamo di guardare a 360°. Sia lodato il Signore.

wavettore

Dom, 29/09/2013 - 22:46

Come e’ possibile pensare che l’ Universo non abbia una Direzione o una Volonta' e che all'interno dell'Universo invece l'Umanità possa averne una sua? A riguardo di un Piano Maestro, la principale differenza fra Religioni occidentali e orientali (Cristiana, Ebrea e Musulmana verso Taoismo e Buddismo) e' proprio nell'interpretazione di Questa Volonta'. Per le Religioni orientali, l’Universo e' come fosse una meteorite che si muove senza una direzione certa e se anche una Idea Divina esistesse Questa sarebbe comunque inconcepibile per noi, per cui la sua ricerca e' irrilevante. Invece, le Religioni occidentali credono che l'Universo sia come una meteorite costruita con un volante che sterza per via di una "Libera Volonta" capace di creare una Direzione. Le Religioni orientali predicano l’accettazione passiva degli eventi ed hanno poco riguardo per la volontà umana. Le Religioni occidentali, invece, si riferiscono alla Volontà dell'Individuo come responsabile del destino di ognuno. Nella Bibbia troviamo una parabola che e’ sigificativa al riguardo. Mose’ spiego’ questa parabola a Joshua per convincerlo a combattere i loro nemici quando invece Joshua riteneva che Dio li avrebbe comunque aiutati anche senza il loro intervento: “Quando un diluvio fu per arrivare, un uomo sali’ sul tetto della sua casa. Un suo vicino venne a sollecitarlo per lasciare il villaggio ma l’individuo rispose di avere fiducia che Dio lo avrebbe comunque salvato. L’acqua comincio’ ad aumentare di livello ed un cammelliere giunse ai piedi della casa invitandolo a scendere e salvarsi ma ancora una volta egli rifiuto’ sicuro che Dio lo avrebbe salvato. Finalmente l’acqua raggiunse l’altezza del tetto della casa ed allora giunse un uomo su di una barca che lo invito’ ad andare via con lui ma per una terza volta lui rifiuto’ credendo nell’intervento di Dio. Successivamente l’uomo annego’. In Paradiso di fronte a Dio, l’uomo infuriato chiese perche’ non fu salvato dal diluvio. Dio rispose che aveva mandato prima il vicino poi il cammellaio ed infine il barcaiolo a salvarlo pero’ lui aveva sempre rifiutato”. Questa parabola della Bibbia spiega che la Volonta’ di Dio risiede nelle nostre mani e che noi possiamo scegliere o rifiutare di essere gli esecutori di una Volonta’ Divina come se la finalita' di questa Volonta' di Dio dipendesse da noi. Quindi, Religioni Occidentali ed Orientali hanno vedute ben diverse al riguardo della Libera Volonta'. Per le 3 Religioni di Mose’, Dio e’ il Bene ed e' opposto alla volonta' del Male. Significa forse per queste Religioni che oltre al loro "singolo" Dio esiste anche un altro Dio del Male? Come possono queste 3 Religioni continuare a dire di credere ad Un solo Dio? Wavevolution riconosce Un Dio ed entrambi, il Bene ed il Male, sono parte di un Piano Maestro orchestrato oltre il Tempo in ogni Suo dettaglio. In comune con il Cristianesimo, Wavevolution riconosce anche una certa Uguaglianza fra tutti gli esseri Umani. A prescindere dall’interpretazione occidentale oppure orientale, credere in un Piano Maestro significa anche credere che Dio concepi’ l’Universo con Una Volonta' che e' definita come Quella e soltanto Quella e che se fosse possibile cambiarla anche di poco per via di una qualsiasi altra presunta "Libera Volonta'" allora Quella non sarebbe piu' la Stessa. http://www.wavevolution.org/it/freethinking.html

ABU NAWAS

Lun, 30/09/2013 - 00:26

PREGARE PER L'ITALIA???????? CON BERLUSCONI FUORI DALLA POLITICA, NON BASTEREBBERO NOVENE E PELLEGRINAGGI!!! LA COSA "STRANA" E' CHE NESSUNO STIGMATIZZA LE COLPE DELLA CASTA SCHIERATA!!! INCUTONO TANTE PAURE, VERO???????? A QUANDO LA TANTO ATTESA RIFORMA DELLA GIUSTIZIA?????????

Luigi Farinelli

Lun, 30/09/2013 - 09:49

"Pregate per l'Italia". Strana affermazione per un seguace della massoneria del Grande Oriente d'Italia (come del resto Monti, Draghi, Prodi, Bonino e compagnia "bella"). Come pochi sanno (certa propaganda viene imbavagliata) la massoneria si basa sulla neo-gnosi antinatalista per rinnegare il principio biblico "crescete e moltiplicatevi" e sul culto di Lucifero (il serpente biblico, invocato lungo il percorse di "ascesi" massonica lungo i vari gradini, fino al trentatreesimo (per diventare Grande Maestro) quando non solo è maledetto il Dio cristiano ma anche il Cristianesimo e la Cattolicità e Lucifero è invocato come salvatore del mondo. Che gente come Monti, Enrico Letta, Prodi si facciano vedere ostentatamente a Messa è il massimo dell'ipocrisia (i massoni sono scomunicati). Tra l'altro Prodi ha ufficialmente benedetto la massoneria nel corso di una sua riunione affermando: "voi siete il futuro luminoso d'Italia". Si, davvero "luminoso": soprattutto la spinta alla globalizzazione forzata e all'abbattimento degli Stati nazionali in piena attuazione anche grazie all'Europa massonica (e alle sue crisi economiche inventate a tavolino) e anche alla spinta a creare l' "uomo nuovo" e i "nuovi diritti dell'Uomo", in pratica lo sfascio etico e morale dell'Occidente.

LAMBRO

Lun, 30/09/2013 - 12:50

BISOGNA ESSERE DISPERATI PER COINVOLGERE IL BUON DIO NELLE ANGHERIE CHE AVETE COMBINATO INSIEME A SCALFARI e C. QUELLO CHE CERCATE DI CIRCUIRE CON LA PREGHIERA DISSE: DATE A CESARE QUEL CHE è DI CESARE e A DIO QUEL CHE è DI DIO!! LASCIATELO FUORI NON LO MERITATE!!

Ritratto di barbara.2000

barbara.2000

Lun, 30/09/2013 - 13:06

stamattina ero al supermercato ed ho sentito una notizia molto intelligente da parte del governo inglese il capo non ha detto pregate , ha detto quello che tutti noi vorremmo ascoltare da letta e compagni " basta con i diritti umani , siamo pieni di lazzaroni , delinquenti di quelli che arrivanoper i diritti umani " e bravo inglese , ma noiabbiamo il papa , e le onlus , quan do mai !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

brunicione

Lun, 30/09/2013 - 14:37

Se Letta avesse ridotto i costi dei politici e della politica, cancellato i privilegi, le pensioni d'oro, abolito le province, dimezzato politici e i loro stipendi....allora si che avrebbe avuto tutto il paese al suo fianco, ed un bel gruzzolo di soldi da investire nello sviluppo.....ma, anche Lui come tutti gli altri, TIENE FAMIGLIA !!!