Letta su Berlusconi: "La decisione del Pd sarà quella giusta"

Il presidente del Consiglio: "All’Italia serve stabilità non polemiche". Indetto per il 28 agosto il prossimo consiglio dei ministri: in agenda Imu e Iva

Un Enrico Letta enigmatico che tenta, ancora una volta, di consolidare il suo governo delle larghe intese, ma che sembra anche aprire ai falchi del Partito Democratico. Parlando a una televisione austriaca, affronta tutti i temi in cima all'agenda del nostro Paese. A partire dal caso Berlusconi. Sulla vicenda dell’incandidabilità del Cavaliere "il Parlamento si pronuncerà applicando le leggi" - ha spiegato ai giornalisti austriaci -, quanto al Pd "deciderà in commissione e le decisioni che assumerà, per quanto mi riguarda, saranno le decisioni giuste". 

"Mi fido del fatto che il partito di Berlusconi prenderà le sue decisione e si assumerà le responsabilità delle sue decisioni", ha proseguito il Presidente del Consiglio. Poi lancia un altro ammonimento: "Sono convinto che gli italiani sappiano i costi che avrebbe l’interruzione di un processo virtuoso che offre la possibilità di agganciare la ripresa". 

Interpellato sulla durata dell'esecutivo il premier ha spiegato che il suo "è un governo parlamentare di grande coalizione e deve la sua fiducia al presidente della Repubblica e al Parlamento e lavorerà finchè avrà la fiducia del presidente della Repubblica e del Parlamento".  "All’Italia serve stabilità non polemiche - ha afferamato Letta -, servono meno parole, più fatti, meno polemiche e più cose concrete e costruttive".

Il premier ha poi annunciato che nel prossimo consiglio dei ministri del 28 agosto, il primo dopo la pausa estiva, il governo affronterà alcune importanti questioni fiscali. A partire dall'Imu e dall'Iva. 

 

 

Commenti

Azzurro Azzurro

Mar, 20/08/2013 - 19:59

stai attento letta perche' se sbagli vai a casa e sparisci per sempre

odifrep

Mar, 20/08/2013 - 20:13

Letta dice : servono meno parole e più fatti. Bene, incominci a dare l'esempio.

Ritratto di Ignazio.Picardi

Ignazio.Picardi

Mar, 20/08/2013 - 20:18

Caro Presidente Letta, sei tu che stai parlando sempre sullo stesso argomento, dice:"il Parlamento si pronuncerà applicando le leggi" -->> LA PREGO SI SPIEGHI MEGLIO """ QUALE LEGGE ? """ -->> perché a mio giudizio non esiste una legge che possa essere interpretata nella funzione che può essere recepita a uso e consumo di parte. Nessun reato - se commesso dal Senatore Berlusconi - in periodo precedente alla eventuale Legge (inesistente) può essere considerata attuabile con la retroattività. ALTRIMENTI CARO LETTA DICA AL MINISTRO DEGLI INTERNI DI ANDARE AD ARRESTARE MEZZA ITALIA E CONDURLI IN CARCERE.---->>>> SIAMO UN PO' SERI

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 20/08/2013 - 20:18

vedremo! ma sono sicuro che letta ora sta mentendo....

Ritratto di Destrimane

Destrimane

Mar, 20/08/2013 - 20:24

eh caro Letta il gioco delle responsabilità vale per tutti anche per te....nessuno conosce il futuro e magari la grande sciagura sarebbe continuare con questo governo..in quel caso sarà tua la responsabilità....

Ritratto di spectrum

spectrum

Mar, 20/08/2013 - 20:25

Responsabilita' l'avra' chi ha perseguitato e condannato un leader votato da milioni di persone. Via tutti a casa, subito. L'italia sopravvivera'.

Ritratto di jasper

jasper

Mar, 20/08/2013 - 20:32

La decisione di Berlusconi su Letta e sul suo governo sarà ancora più giusta!

giottin

Mar, 20/08/2013 - 20:51

Ha detto bene lecca lecca: "All'Italia serve stabilità non polemiche, servono meno parole, più fatti, meno polemiche e più cose concrete e costruttive, ma soprattutto, meno processi farsa" Uh, che sbadato, ho messo tra virgolette le ultime tre parole che ho detto io e non lui. Ma badate bene, le voleva dire ma gli sono solo sfuggite!

AlbertMissinger

Mar, 20/08/2013 - 21:10

Ci daranno un'altra bella strigliata fiscale, motivo per cui si è fatto prima il Governo Monti e ora quello di Mr. Letta; l'importante è continuare ad incassare a man bassa, tutto il resto serve da spettacolo per i media ed il popolino. Come disse L'allora Ministro Padoa Schioppa: le tasse sono bellissime..... per loro che le incassano.

comase

Mar, 20/08/2013 - 21:28

Piccolo essere

mifra77

Mar, 20/08/2013 - 21:36

Interrompere l'esperienza Letta non è solo opportuno; adesso diventa necessario. Stiamo perdendo tempo utile e a parte tantissime chiacchiere inutili e rinvii truffaldini, non c'è niente. La nostra Italia dovrebbe tentare di uscire dal baratro in cui è stata scaraventata dagli stessi politici che ora fingono soluzioni che non porteranno a niente.Letta oltre a non avere capacità individuali e personali è anche condizionato dal PD che finge di governare strizzando l'occhio a Grillo e sperando nella giustizia collusa con certa sinistra estrema abituata a condannare i propri avversari politici trascurando i veri avversari della legalità. Letta vuole andare avanti perché dopo essersi accomodato su una poltrona importante e molto remunerante, si è attaccato e non intende lasciarla; altro che amor di patria! Di quale patria parla? Si è accorto letta che in Italia oggi si scempia l'inno nazionale per pubblicizzare delle calze, magari prodotte in fabbriche delocalizzate all'estero e che nelle nostre piazze si parla più rumeno che Italiano mentre nei mercati le bancarelle sono ormai tutte cinesi? L'Italia della Chienge?(in italiano si scrive cosi' e se non gli sta bene.... )

paolonardi

Mar, 20/08/2013 - 21:41

Data la storia passata e recente della sinistra italiana e' facile profetizzare che la decisione, come avviene da quasi novant'anni, sara' quella sbagliata.

Gioa

Mar, 20/08/2013 - 21:44

IL pd LA STRADA GIUSTA...allora hai UN PARENTE GIUDICE O FORSE ANCHE PIU' DI UNO...

Gioa

Mar, 20/08/2013 - 21:46

PER TE CHI PRENDERA' LA STRADA GIUSTA....SIAMO IN TANTI A SPERARE CHE TU DIA LE DIMISSIONI O CADA IL GOVERNO...CHE STA SU COI FILI....PROSSIMO VIAGGIO DOVE? nel LUOGO DEI MIRACOLI?...decidi tu quale luogo dei miracoli scesciere...IO OPTEREI PER IL MIRACOLO di toglierti dal GOVERNO...VIVA BERLUSCONI CHE NON TI ASSOMIGLIA....

Gioa

Mar, 20/08/2013 - 21:55

Certo che quando ridi si vede che è una risata forzata...NEANCHE RIDERE DI GUSTO...POVERA ITALIA IN CHE MANO SIAMO....Enrichetto comunista travestito da pd....

Prameri

Mar, 20/08/2013 - 22:49

Fatti non parole. Letta continua a parlare e ignorare la realtà. Finge di tenere al suo governo ma non fa assolutamente nulla per tenerlo in piedi. Pensa che gli alleati di centrodestra siano un'accozzaglia di profittatori disuniti senza capo e senza ideali. Che tutti lasceranno perdere Berlusconi, l'unico leader presente in Italia, in omaggio alle presunte virtù economiche che ci sta per propinare. Verrà lasciato solo lui, Letta, con il suo giocattolo di governo in inutile sgangherata sopravvivenza.

BTrac

Mar, 20/08/2013 - 23:03

Ma letta perché non si dimette? da buon democristiano quella poltrona non la vuole mollare, nemmeno quando è evidente che il governo non esiste più.

Ritratto di _alb_

_alb_

Mar, 20/08/2013 - 23:24

Ma cos'è questa martellamento nel dire che all'Italia serve 'stabilità'?? Ma che significa? Cos'è la stabilità? La stabilità nella burocrazia asfissiante, delle tasse, dei politici ladri, della giustizia che non funziona, dell'invasione degli extracomunitari e dei picconatori per le strade? All'Italia NON SERVE STABILITA', serve piuttosto una RIVOLUZIONE che la renda di nuovo un paese VIVIBILE. Perché oggi non lo è più.

Ritratto di Carlito Brigante

Carlito Brigante

Mar, 20/08/2013 - 23:51

Letta fa dichiarazioni eversive. Chiedere al PDL di assumersi la responsavilità delle proprie scelte è inaccettabile. Bisogna far cadere subito questo governo, possibilmente sperando che lo faccia cadere il PD però

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mar, 20/08/2013 - 23:54

Con queste affermazioni il signor Letta ci comunica che lui si è già messo il paraocchi. Così potrà incolpare il PdL se reagirà alle PORCHERIE GIUSTIZIALISTE DEL PD CONTRO BERLUSCONI. BRAVO LETTA, HAI SUPERATO L'ESAME DI TRINARICIUTO A PIENI VOTI "CUM LAUDE".

forbot

Mer, 21/08/2013 - 00:46

e finalmente arrivò anche il 28 di agosto del 2013 e poi arrivò anche quello del 2014 e quello del 2015 e si raccontavano sempre le solite storie, e tutti a bocca aperta a sognare e fantasticare. Si, perchè le sanno raccontare così bene, che non si capisce come si farebbe a non crederci. D'altra parte mica hanno studiato per governare una Nazione. La maggior parte sono avvocati o dottori, al massimo professori di scuola. Cosicchè ognuno di loro per poter governare ha bisogno di consiglieri esperti in ogni campo che devono trattare. E quanto ci costano!

angelovf

Mer, 21/08/2013 - 01:44

se il pdl si rende responsabile per la fine del governo, anche il PD Sarà responsabile per la cacciata PREGIUDIZIALE di Berlusconi che gli italiani capiranno molto bene.

Ritratto di massacrato

massacrato

Mer, 21/08/2013 - 06:38

...Dixit Letta...un altro ammonimento: "Sono convinto che gli italiani sappiano i costi che avrebbe l’interruzione di un processo virtuoso che offre la possibilità di agganciare la ripresa". Io invece NON NE SONO AFFATTO CONVINTO, come non son PER NULLA CONVINTO della colpevolezza e condanna di Berlusconi. COMINCIAMO A RIFORMARE STA PORCHERIA DI PORCELLUM, rimettendo l'eletto in contatto con l'elettore; variamo la SEMPRE AFFOSSATA legge sul vincolo di mandato; tagliamo sprechi e grandiosità a immeritevoli lecchini di parti occulte ; SEMPLIFICHIAMO LEGGI, PROCEDURE E BUROCRAZIE, e torniamo velocemente ad un voto più realistico del paese. Poi buttiamoci SUBITO sulla riforma della GIUSTIZIA e sul taglio delle tasse ridimensionando TUTTI GLI ENTI PUBBLICI E ISTITUZIONALI; apllichiamo ALLA LETTERA la Bossi-Fin; mandiamo AFFA l'Europa; sblocchiamo retribuzioni e pensioni con l'adeguamento di un unico primo scaglione NON OLTRE i 3000 euro... E L'ECONOMIA SARA' COSTRETTA, ripeto "COSTRETTA", A RIPARTIRE, con lavoro utile bianco o nero, MA FINALMENTE LAVORO, LAVORO VERO_!!

Hook61

Mer, 21/08/2013 - 06:43

Cosa e'andato a fare in Austria? Forse a vedere come si amministra im maniera egregia un paese facendo pagare la meta' dell tasse che ci sono in italia? O forse e' andato a trovare tutti gli imprenditori ex italiani che han preso su baracca e burattini e sono andati a produrre in Carinzia?

Massimo

Mer, 21/08/2013 - 06:50

Incassare la cancellazione dell'imu almeno sulla prima rata e poi far saltare tutto per andare a nuove elezioni. Questo Letta mi disgusta sempre più, del resto da uno che si presta a fare il caudatario dei comunisti, facendo anche il vice di Bersani, cosa ci si può aspettare se non una politica comunista ?

millycarlino

Mer, 21/08/2013 - 07:13

Quando i comunisti riversare le loro colpe sugli atti futuri degli altri, mostrano tutta la loro disperazione. Dunque il PDL dovrebbe comportarsi come vogliono loro, i "democratici" che parlano come Mussolini durante la sua scalata al potere? Stiamo attenti siamo vicini a un golpe con asse Quirinale Maneggione-Governo Inetto. Non cadiamo nella trappola delle famigerate "mani pulite" per eccesso di Liberalismo. Milly Carlino

Ritratto di jasper

jasper

Mer, 21/08/2013 - 08:17

Ma di quale processo virtuos sta farneticando questo Letta? Quello del suo governo barzel-Letta? Ma non diciamo fregnacce per favore. Prima cade 'sto governo meglio è Non si può governare con i cialtroni di sinistra che fanno solo vomitare e la Cosa non fa bene alla salute.

Duka

Mer, 21/08/2013 - 08:47

NON credo affatto che nel PD tutti portino il cognome Epifani o Bersani, penso, al contrario, che la maggioranza di loro a ben visto LO SCHIFO MAGISTRATURA. Penso che molti abbiano ben chiaro il fatto che in magistratura ci sono centinaia di esposito e che uno stato così snaturato nelle sue funzioni essenziali non possa avere futuro. Perciò sig. Letta non faccia troppo il gallo fuori dal pollaio i suoi "spennatori" stanno dentro.

Ritratto di mr.cavalcavia

mr.cavalcavia

Mer, 21/08/2013 - 09:04

Letta, c'era del liquore nella torta sacher? Come e? Il "pd fara' le scelte giuste" ed il "pdl di assumera' le proprie responsabilita'? E "gli italiani conoscono i costi della crisi"? Ma la smetti di fare lezioni e minacciare tasse? Hai avuto una maggioranza bulgara e non hai fatto un taglio che sia uno? Vai a casa!

Atlantico

Mer, 21/08/2013 - 09:25

Giustamente Letta richiama l'attenzione di tutti ai problemi degli italiani e non a quelli di un italiano.

Duka

Mer, 21/08/2013 - 09:27

Sig. Letta se lei si toglie dai piedi penso nessuno si senta orfano . Da 4 mesi non fa altro che raccontare balle NON un taglio VERO. Chi non capisce, come il suo predecessore, che il paese in queste condizioni si può salvare solo tagliando brutalmente gli abnormi costi di gestione, sarà in grado, forse, di guidare la vespa ma non certo il governo di uno stato.

a.zoin

Mer, 21/08/2013 - 09:58

Come fà Letta a parlare di stabilità, quando nell`interno del suo partito, ci sono tanti terremoti con tornado catastrofali ??? Sembra che il P D ,stia togliendo gli ultimi Jolly dalle maniche, (barando nei modi più schifosi),per sopravvivere la morte sicura,di una ltroppo lunga durata di politica che: (AGLI INIZZI, CÈRA UNA BASE STABILE,MENTRE ORA, C`È UN MANGIA-MANGIA DI CORRUZZIONE E DI MENZOGNE.)

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Mer, 21/08/2013 - 10:03

Letta ormai è solo la caricature di se stesso. Un'altro quacquaracquà che è interessato solo a tenere in vita se stesso.

i£ m@rciume

Mer, 21/08/2013 - 10:16

cosa ricorderemo di costui tra un lustro? di certo non ha la CLASSE innata del suo predecessore che lui si impegna senza riuscirci a farci rimpiangere...BLAAA

ruggi

Mer, 21/08/2013 - 10:30

Ma quale sfinge. Letta e' un cantarano pieno d'aria.

i£ m@rciume

Mer, 21/08/2013 - 10:33

costui non ha un decimo della "classe" del suo famigerato predecessore, è solo un democristiano riciclato nel pdpdl...tra pochi anni nessuno ricorderà nemmeno che era il nipote di letta

guidode.zolt

Mer, 21/08/2013 - 10:57

All'Italia serve la legalità, innanzitutto, la stabilità la segue puntualmente...! stabilità senza legalità non ci sarà mai!

guidode.zolt

Mer, 21/08/2013 - 11:02

La decisione del pd sarà quella giusta!...come lo è stata quella di mantenere agli studi di legge degli adepti anni fa...!

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Mer, 21/08/2013 - 11:20

Molto bene, è ora di vedere 1/3 degli italiani contro gli altri 2/3.

unosolo

Mer, 21/08/2013 - 11:26

si ora è il momento di staccare la spina al Letta , non mi ispira fiducia , sembra quasi aver usato il PDL per emergere dopo il flop Bersani , oggi è spinto dai suoi estremisti a spostarsi verso la parte estrema dei glillini , in questo modo sopravvive altri quattro o cinque mesi , fuori subito dal governo Letta esperienza negativa in tutti i sensi. Attenzione , tutti i PD voteranno per cacciare il Berlusconi sia in camera che nel senato.

Duka

Mer, 21/08/2013 - 11:37

Bisogna, Occorre, La cosa giusta è, E' auspicabile e via con queste semi-scemenze, COMBATTERE LA DISOCCUPAZIONE. Beh al posto di tante parole inutili perchè non ci prova lui ad avviare una fabbrica e fare occupazione. Con la bocca tutti sanno fare nella realtà sapete solo sfruttare il popolo , con le palle, che lavora e poi derubarlo. QUESTO SPETE FARE NIENTE ALTRO.

fcf

Mer, 21/08/2013 - 12:01

Meno parole e più fatti. -Dove sono finiti i tagli al numero dei parlamentari? -Quali tagli agli adempimenti burocratici sono stati portati? -Quando si procederà al ripulisti dei poteri della magistratura? -Quando si applicherà la Costituzione con le norme mai emanate che devono regolare i sindacati? -Quando si impedirà di sventolare bandiere rosse con falce e martello ?

Ritratto di massacrato

massacrato

Mer, 21/08/2013 - 12:05

Caro Luigipiso, maggioranza contro minoranza FORSE potrà anche vincere ma non è assolutamente detto che abbia ragione; ma poi le grane saranno ben altre e coinvolgeranno tutti i 3/3, perchè le disgrazie sociali non distinguono i colori. E se sei senza lavoro o non hai di che tirare avanti, alla fine restano sempre soltanto cavoli tuoi (cioè NOSTRI). SALUTI CORDIALI.

Ritratto di Ezio G.

Ezio G.

Mer, 21/08/2013 - 12:11

luigipiso - sulla spiaggia usi almeno il cappellino per proteggersi dal sole, nelle ore più calde stia bene sotto l'ombrellone e beva molta acqua per non peggiorare la situazione già molto compromessa

michetta

Mer, 21/08/2013 - 16:21

Ecco un altro Ponzio Pilato! Deve essere andato a scuola al Quirinale di nascosto.........