Lettera di minacce alla figlia della Fornero

Una busta è stata recapitata alla professoressa universitaria Silvia Deaglio

Una lettera di minacce nei confronti della figlia del ministro del Lavoro, Elsa Fornero. Una busta è stata recapitata alla professoressa universitaria Silvia Deaglio. Sulla busta di colore giallo non c'era nessuna indicazione del mittente, solo il nome della docente.

All'interno un foglio bianco sul quale era incollato un ritaglio di giornale con la foto del premier Mario Monti e la Fornero. Nella didascalia le minacce: "Quando arriverà il furore del popolo saranno c... amari". Sull'episodio indagano ora i carabinieri.

Commenti

Acquila della notte

Sab, 10/11/2012 - 12:44

prima o poi si sapeva si sarebbe arrivati a questo punto!

ambrogione

Sab, 10/11/2012 - 12:45

Oddio, che sia la lettera di un giovane schizzinoso senza madre mliardaria ? Che pena, che poveraccio di un CHOOSY.

Ritratto di pedralb

pedralb

Sab, 10/11/2012 - 12:59

Cosa si aspettava.....una lettera di encomio!!!!!!!!!!! Questa razza ladra che vuol dare lezioni di onestà e correttezza non merita altro......spieghi agli ITALIANI che come ha fatto ad entrare e a far carriera in università.

vitripas

Sab, 10/11/2012 - 12:59

non è una minaccia ma soltanto un futuro prossimo, il popolo è stanco dei tiranni che lo stanno affamando. Ricordiamo la rivoluzione Polacca, quella Francese etc. il popolo non lo ferma nessuno neanche le bombe.

ntn59

Sab, 10/11/2012 - 13:05

Il furore del popolo non deve certo prendersela con la figlia della Fornero. Mi sembra una lettera strana. Operazione immagine?

Ritratto di centocinque

centocinque

Sab, 10/11/2012 - 13:08

Le colpe dei genitori ricadono sui figli.....

Ritratto di scorpion12

scorpion12

Sab, 10/11/2012 - 13:09

E dove sarebbero le minacce? La lettera anonima ha detto la verità.

eovero

Sab, 10/11/2012 - 13:15

solo uno stupido può minacciare la figlia della Fornero,qui lo ho già detto e lo ripeto, la sig.Elsa Fornero è una brava persona, per rimettere a posto l'Italia cosa quasi impossibile,Monti,Passera,Fornero etc etc..devono fare tagli drastici, certamente non sarà piacevole nemmeno per loro, ma qui ci si dimentica troppo facilmente che il debito Italiano arriva dagli anni 60 governo con i socialisti,nell'anno 90 c'erano già due milioni di miliardi di debito,che i governi successivi a malapena riuscivano a pagare gli interessi...ditemi voi come fa ora Monti a estinguerlo?...con la spesa pubblica che si ritrova...

unosolo

Sab, 10/11/2012 - 13:41

vuoi vedere che avrà una scorta ? quante ne studiano.

Mario-64

Sab, 10/11/2012 - 13:42

Il "furore del popolo" doveva manifestarsi quando si mandavano gli statali in pensione a quarant'anni ,adesso e' un po' tardi prendersela coi tecnici...

billyjane

Sab, 10/11/2012 - 13:46

Sorpresi?

giottin

Sab, 10/11/2012 - 13:56

...le minacce se l'è proprio cercate grazie all' antipatia della madre.

killkoms

Sab, 10/11/2012 - 14:22

@mario64,intanto c'è ancora chi vota quel casini che invitava gli altri politici che sostenevano monti,"a farsi passare il mal di pancia"!proprio lui,alla sua prima legislatura nel 1983,si oppose, assieme ad altri,al tentativo di riformare le baby pensioni degli statali,perchè diceva,erano ormai un diritto acquisito!

Silvano Tognacci

Sab, 10/11/2012 - 14:35

chi semina vento ... raccoglie ... buste e fogli ...

qq

Sab, 10/11/2012 - 15:01

@eovero - te lo dico io come risanare i conti pubblici: LA CLASSE DIRIGENTE HA SBAGLIATOE CREATO QUESTA SITUAZIONE. CONFISCA DI TUTT I BENI MOBILI E NON, TUTTI A CASA SENZA PRIVILEGI E PENSIONI.

qq

Sab, 10/11/2012 - 15:05

il Governo non ha capito che è ampiamente delegittimato, anzi l'intera classe dirigente lo è. I carabinieri, se sono servitori fedeli dello stato, dovrebbero muoversi contro il Governo, perchè VIOLA continuamente il Patto Sociale, anche quando è richiamato da altri organi sulla incostituzionalità ddi alcuni (troppi) provvedimenti. L'unico titolare della democrazia è I IL POPOLO NON QUELLI NON SCELTI CHE DECIDONO, QUESTA SI CHIAMA INVECE DITTATURA!!!

vacabundo

Sab, 10/11/2012 - 15:20

Dato che ci sono i carabinieri che indaghino come è diventata professoressa universitaria,guarda caso tutti questi sigg politici ed importanti personaggi che hanno cariche importanti hanno i loro figli in posti importanti ed moltissime volte senza averne i requisiti.Indagate in tutto e non solo per una cosa.

eovero

Sab, 10/11/2012 - 15:27

e quando mai un governo e stato scelto dal popolo?

silverio.cerroni

Sab, 10/11/2012 - 16:18

@- Condanno gli autori della missiva anonima come pure la "parentopoli", qualora vi fosse stata e, nel contempo, scaglio una lancia in favore della famiglia della Fornero. Correggetemi se mi sbaglio, non mi risulta che vi sia stato qualcuno che abbia mosso una benché larvata critica allorquando, a seguito di un'inchiesta condotta da "striscia" e dichiarazioni di Sgarbi, risultò o si disse che in alcune università, tra le quali quella di Bari, con ruoli diversi, erano occupati interi nuclei familiari e relativi affini. Stia tranquilla la famiglia Fornero, in quanto se la minaccia è subordinata al "..furore del popolo..." italiano, non si avvererà mai. Auguri.

michele lascaro

Sab, 10/11/2012 - 16:22

Ma è vera la notizia che i tre componenti familiare lavorano nello stesso istituto? Forse i pianti della madre, in occasione dei primi interventi demolitori delle nostre misere finanze, denotavano invece la gioia di stare tutti e tre insieme?

michele lascaro

Sab, 10/11/2012 - 16:22

Ma è vera la notizia che i tre componenti familiare lavorano nello stesso istituto? Forse i pianti della madre, in occasione dei primi interventi demolitori delle nostre misere finanze, denotavano invece la gioia di stare tutti e tre insieme?

pinocchioudine

Sab, 10/11/2012 - 16:30

Poverina, sei andata a piangere dalla mamma?

Ritratto di wilfredoc47

wilfredoc47

Sab, 10/11/2012 - 16:41

Per me se l'è scritta da sé. Chi volete che la consideri. Non penserà di essere tanto importante, pert caso. Saluti

mifra77

Sab, 10/11/2012 - 17:08

Ecco cosa ci voleva per fare di una raccomandata un eroe. Tranquilli,ora che fini va a casa, daremo la sua scorta alla vittima delle scellerate decisioni della mamma( a partire dalle raccomandazioni che sicuramente gli ha fatto, a finire alle decisioni di ministro dittatoriale). Questa ragazza non mi fa nessuna pena,mi fanno più pena i figli di chi si è suicidato a causa delle decisioni di sua mamma. Mi fa più pena chi per mangiare va a rovistare nei cassonetti dei rifiuti dei supermercati. Una che piange prima di mettere in difficoltà operai e pensionati è persona falsa e da una persona falsa ci si può aspettare anche una lettera falsa. problemi creati?tantissimi; risolti? nessunissimo

killkoms

Sab, 10/11/2012 - 17:10

@eovero,non ammetto nemmeno io minacce,ma gente come la"signora piangente"se le chiama!definisce"choosy",ragazzi laureatisi col sacrificio loro e delle loro famiglie solo perchè hanno difficoltà a posizionarsi nel mondo del lavoro,ma Le,la"figliarella sua"l'ha sistemata,e non in maniera"choosy"!i tagli potrei capirli,ma lei e gli altri cialtroni"tecnici",tutti cosidetti col lato B altruisi risparmino freg.nacce!

marvit

Sab, 10/11/2012 - 17:36

michele lascaro. Pensa,s'è vero, quale gruzzolo familiare portano a casa tutti i fine mese.Chi pagherà,secondo te?!In più vedrai che alla figliola,dopo la minaccia,gli verrà assegnata la scorta per fare acquisti in divieto di sosta ed in contromano

leo_polemico

Sab, 10/11/2012 - 17:39

I carabinieri dovrebbero anche indagare come la figlia del ministro, che, nei confronti del posto e delle "raccomandazioni" di famiglia, non è stata certamente "schizzinosa", ha ottenuto il posto, anzi, secondo quanto riportato, i "posti", che occupa. Vorrà ottenere anche auto blu corazzata con scorta quale "status simbol"?

Ritratto di anna.bell

anna.bell

Sab, 10/11/2012 - 17:55

La figlia della Fornero non la conosciamo, perciò nessuno può dire se meritava, o no il posto che occupa.certo, è la figlia di De Aglio uomo che per molti anni è stato in TV con programmi molto sinistrosi. la madre la Fornero, è una persona che a me sembra brava, colta. E'da supporre che anche la figlia,abbia ricevuto una più che buona formazione. Probabilmente come succede da sempre in Italia, in ogni comune,la politica ha i suoi priviligiati.Mi viene in mente, che il direttore di TV-RAI 3, la Berlinguer, figlia di Berlinguer è da anni in quel posto. Sarà brava,ma, quel nome ha contato eccome....

Ritratto di brunobeard

brunobeard

Sab, 10/11/2012 - 18:16

Mi rivolgo agli autori di questa bravata da cerebrolesi: idioti ma lo sapete che con ciò avete autorizzato la richiesta di un'adeguata scorta che graverà sulle tasche degli Italiani?

Ritratto di emarco54

emarco54

Sab, 10/11/2012 - 18:23

la povera Silvia non ha colpe, una madre cosi' se l'e' trovata. Veramente ce la siamo trovata anche noi senza volerla, ma una cosa noi possiamo fare che la figlia non puo': MANDARLA A CASA..

Mario-64

Sab, 10/11/2012 - 18:23

killkoms ,concordo ,tutti quelli che stanno in parlamento da trent'anni sono ugualmente colpevoli ,perche' negli anni '80, quando c'era da spendere, anche i comunisti non e' che si siano mai tirati indietro...

pgio.kana

Sab, 10/11/2012 - 18:44

C'è sempre l'orticello di mamma, Vangare la terra è un suo diversivo. Tanto lei può vivere di rendita coi soldi (nostri) che prende sua madre,no?

Ritratto di aquila8

aquila8

Sab, 10/11/2012 - 18:54

Basta con questi spettacoli per far passare come vittime perseguitate gli eletti Di Dio Salva Seconda Repubblica.

Ritratto di venividi

venividi

Sab, 10/11/2012 - 19:34

@eovero : come fa a pagarlo ? Certamente non con le tasse megagalattiche che ha bovinamente aggiunto a quelle che c'erano già : hanno solo contribuito a far chiudere decine di migliaia di aziende. Doveva fare economie sulle prebende della casta e usare i soldi per rimettere in moto l'economia. Aveva tutti con lui, poteva decidere qualsiasi cosa, specialmente all'inizio. Non l'ha fatto, ha perso il tram.

vitripas

Sab, 10/11/2012 - 19:36

è diventata docente sicuramente grazie alla massoneria dilagante negli ambienti universitari, in magistratura e politica infatti la madre è stata chiamata al governo del Priore della loggia europea che ci sta affamando per sottometterci.

sergio linari

Sab, 10/11/2012 - 19:52

Per carità, le minacce no.Ma la signora(pardon Signora Ministra) pensi a non offendere i giovani e a fare qualcosa di buono per loro

tormalinaner

Sab, 10/11/2012 - 21:24

Per una privilegiata della casta è il minimo che le poteva capitare. Insegna senza merito perchè aiutata in tutto e per tutto, se era figlio di un operaio era già in catena di montaggio. Quindi non si lamenti se i privilegi richiedono sacrifici!!!!

opzionemib0

Sab, 10/11/2012 - 22:04

un governo di incapaci puo' solo attirare ira.

Pino Roma

Dom, 11/11/2012 - 00:42

Se le forze dell'ordine accettano di proteggerla significa che non hanno ideali (e questo già Si sapeva) ma lavorano solo per la paghetta a fine mese

ferdinando55

Dom, 11/11/2012 - 07:51

Sono gli effetti del NEPOTISMO evocato proprio ieri dal genio di Mario Monti.... (ma non si tratterà invece di una "lettera ad orologeria"??!?....)

dbeilis

Dom, 11/11/2012 - 07:56

Che pena mi fa la poveretta ! Ha gia provato a lamentarsi con mammina santa ?

st.it

Dom, 11/11/2012 - 07:56

Xmario64 I tecnici non hanno colpe sulle pensioni baby e su altre migliaia di privilegi e agevolazioni partorite da una clesse politica che è quella che ha formato gli attuali politici ingordi e corrotti.I tecnici stanno rifacendo la facciata al sistema politico senza togliere nessun privilegio togliendo i soldi alla povera gente per gettarli in pasto a quei papponi se lei in tutto questo vede qualcosa di virtuoso,io sinceramente no e mi sono anche rotto di farmi prendere per i fondelli.

st.it

Dom, 11/11/2012 - 08:01

E che sono caxxxy amari per il popolo non è una semplice minaccia,ma una mera constatazione. anch'io voglio la scorta:chi mi difende da quei vampiri perennemente affamati?

ilsignorrossi

Dom, 11/11/2012 - 09:44

a tirar troppo la corda,poi si spezza

friro

Dom, 11/11/2012 - 10:07

A forza di affamare il prossimo, insultare i giovani (essendosi però prima premurata di sistemare la figlia accanto a sè) mi meraviglio che solo ora arrivino le minacce, e che i giovani non si siano fatti promotori di una class action per diffamazione nei confronti di questa persona.

Benado

Dom, 13/01/2013 - 10:01

Per far carriera negli Ospedali Religiosi occorre essere iscritto alla Opus Dei, gli altri debbono scoppiare.