A lezione di salute con frutta e verdura Con i produttori ortofrutticoli

«Nutritevi dei colori della vita». È questo lo slogan con cui Unaproa, (Unione Produttori Ortofrutticoli), invita alla «dieta dei 5 colori», ovvero all'assunzione di 5 porzioni al giorno di frutta e verdura di colori diversi. Il riferimento cromatico non è casuale. Le sostanze colorate - raggruppabili in 5 categorie, rosso, verde, bianco, giallo/arancio e blu/viola - contengono sostanze diverse che coprono tutti i fabbisogni dell'organismo. Un esempio? La combinazione di peperoni, zucca, fagiolini, melanzane e funghi. O ravanelli, carote, lattuga, radicchio e finocchi. L'ideale per massimizzarne l'apporto? Scegliere frutta e verdura di stagione.