VIA LIBERA ALLA CAMERA: SVOLTA DAL 2014Ecobonus, gli incentivi saranno permanenti

La Camera ha approvato l'emendamento presentato dalla Lega al dl «Efficienza energetica» che prevede di rendere permanenti gli incentivi fiscali - ecobonus e bonus casa - a partire dall'anno 2014. Entro il 31 dicembre 2013 saranno definite le «misure e gli incentivi selettivi di carattere strutturale», per favorire gli interventi per l'efficienza energetica. Si tratta di una norma essenziale per l'adeguamento antisismico dei territori e la messa in sicurezza degli edifici. Tra gli ambiti di applicazione delle detrazioni, l'adeguamento antisismico e la messa in sicurezza degli edifici esistenti, l'installazione di impianti di depurazione di acque contaminate da arsenico e la sostituzione delle coperture di amianto negli edifici. L'Aula ha approvato con 480 voti a favore e un astenuto il disegno di legge di conversione del decreto, ora passa al Senato per il via libera definitivo.