Da liberale dico: la giustizia ha fallito


Con la necessaria premessa di non essere un elettore di Forza Italia e di appartenere a una famiglia di antica tradizione liberale impegnata nei moti del 1799 e in quelli del 1848-49 per l'Unità d'Italia e profondamente anticomunista, poiché vengo da quegli esempi, non credo assolutamente nella giustizia di questo Stato fallito e ritengo che certe sentenze vadano non solo commentate e discusse ma anche rigettate, sono con la presente e per quello che può contare la mia opinione ad esprimere parere favorevole alla candidatura per il Parlamento europeo di Berlusconi.