L'IDEA DI GOOGLE Un testamento digitale per i dati sul web

Come fare, dall'aldilà, a gestire il proprio account sul web? Ora si può decidere in anticipo che destino riservare ai propri profili sui social network e ai propri dati, grazie all'opzione «Inactive account manager» lanciata da Google, una specie di testamento digitale che «copre» la gestione di tutti i servizi dell'azienda, dalla posta a YouTube. Si potrà decidere di eliminare tutto ciò che ci riguarda dopo un periodo di inattività (dai tre ai dodici mesi) oppure di lasciare i nostri dati in eredità a una persona fidata. Si possono anche indicare fino a dieci «eredi», cioè i contatti che dovranno essere avvisati dell'inattività dell'account e che eventualmente dovranno gestirne i contenuti.