L'Italia sta affondando, il M5S riesuma Berlinguer

Nell'incapacità di pensare al futuro del Paese, Pd e Cinque Stelle si contendono l'eredità politica di Berlinguer

Tra un vaffanculo strozzato in un urlo rauco e un guascone paragone con Adolf Hitler, Beppe Grillo riesuma Enrico Berlinguer. La campagna elettorale del Movimento 5 Stelle si chiude così, con un'immagine inquietante: piazza San Giovanni che scandisce il nome dell'ex leader del Pci. Il comunismo vive e lotta in mezzo a noi. Il comunismo o una parodia di esso. Perché, mentre la disoccupazione schizza al 13%, la crescita del pil torna sotto lo zero e i consumi sono vicini al collasso, la rivoluzione stellata guarda, con pericolosa e allarmante nostalgia, a un passato che noi tutti avremmo voluto rimanesse relegato ai libri di storia. "Il comunismo è morto perché è stato applicato male - dice Grillo - ma magari poteva essere una bella idea".

Due piazze, quella di Firenze e quella di Roma. Si urlano addosso. Alla chiusura della campagna elettorale del M5S accorre anche Gianroberto Casaleggio e, in un monocorde discorsi ai militanti grillini, cavalca la polemica sulle spoglie di Berlinguer. Un braccio di ferro insulso che trova spazio nella vacua contesa tra l'Ebetino e Beppegufo. "Quando il cosiddetto premier ha detto a Grillo di sciacquarsi la bocca non sapeva cosa stesse dicendo", ha tuonato ieri sera Casaleggio chiedendo alla piazza di inneggiare a Berlinguer "in modo che lo sentano fino a Palazzo Chigi". E, scattando sull'attenti, i presenti hanno rigurgitato, in un boato cacofonico, il nome del politico comunista senza sapere nemmeno il perché. "Ber-lin-guer, Ber-lin-guer!". Un tifo da stadio che ha riportato alla memoria i giorni del "Ro-do-tà, Ro-do-tà!" nella lotta per lo scranno del Quirinale. "Berlinguer in una famosa intervista lanciò la questione morale - ha incalzato Casaleggio - ma il Pd di oggi ha nel suo dna solo la questione immorale". Peccato che, al pari di altri vecchi comunisti che ancora oggi ricoprono alte cariche dello Stato, Berlinguer guidò un partito che prosperò grazie ai fondi neri quell'Unione sovietica che progettava l'annientamento dell'Occidente e, quindi, dell'Italia.

"Il Movimento 5 Stelle è l'unico partito che porta avanti la questione morale di Berlinguer - spiega Grillo - siamo gli unici a portare avanti la sua eredità". Già allora Berlinguer aveva diviso, con violenza, l'Italia in due. Da una parte la sinistra moralmente superiore, dall'altra la destra moralmente inferiore. Una divisione dettata dalla mera appartenenza politica, una spaccatura etica che ancora oggi fa sentire la sinistra faccendona e arruffona sempre e comunque superiore. Questo l'insegnamento di Berlinguer che, in un'Italia devastata dalla crisi economica e dall'incapacità del terzo governo non eletto dal popolo, i grillini guardano con cieca ammirazione, non senza far ribollire la bile dei piddini. Tanto che addirittura Matteo Renzi, da sempre guardingo dalle analogie col passato comunista del Pd, è subito corso a citare aforismi del Caro leader: "Non lancio anatemi, sono espressione di fanatismo, e c'è troppo fanatismo nel mondo, disse Berlinguer nel 1981. Altro che il fanatismo pentastellato... Loro sono la paura, noi siamo la speranza. Loro evocano il terrore, noi diamo fiducia". La lite tra il premier e il comico è una farsa che guarda al passato nell'incapacità di pensare al futuro del Paese. E, mentre Pd e M5S si contendono "l'eredità politica di Berlinguer", il Paese affonda.

Commenti

marchino.blu

Sab, 24/05/2014 - 11:32

Se il paese affonda bisogna chiamare capitan silvio e mr dudu'.. ahahahahah.. Siete hai livelli di topolino

eolo121

Sab, 24/05/2014 - 11:33

siamo alla frutta per votare questi grillini.. assomiglia un po' alla corea del nord...siamo un paese disperato ormai. fà venire i brividi , berlusconi lo dice sempre gli italiani non sanno votare

gigetto50

Sab, 24/05/2014 - 11:33

.....secondo me il nocciolo duro dell'anima di tantissimi italiani é stato e continua ad essere rosso. Quindi anche Grillo vuole andare a raccogliere voti dei nostalgici PCI, quelli che scappano dal PD. Oserei dire che l'Italia per adesso é sotto assedio rosso...poi vedremo se affondera'.

gigetto50

Sab, 24/05/2014 - 11:33

.....secondo me il nocciolo duro dell'anima di tantissimi italiani é stato e continua ad essere rosso. Quindi anche Grillo vuole andare a raccogliere voti dei nostalgici PCI, quelli che scappano dal PD. Oserei dire che l'Italia per adesso é sotto assedio rosso...poi vedremo se affondera'.

aredo

Sab, 24/05/2014 - 11:41

Certo che il Movimento 5 Punte Stelle dell'assassino Grillo e la ciurma di criminali NoGlobal/NoTAV inneggiano a Berlinguer... sono tutti comunisti, sono Rifondazione Comunista "mascherata"... mascherata male ma gli italiani anche non di sinistra, tanti troppi, sono così drogati da votarli... In pochi giorni ha dato il meglio di se il comunista Grillo, ha santificato Stalin, ha annunciato i Gulag ed i Tribunali Del Popolo... ora urlano Berlinguer... Che altro devono fare questi criminali di sinistra perchè chi non è di sinistra smetta di votarli ??

scipione

Sab, 24/05/2014 - 11:43

Da " IO OLTRE HITLER" al " COMUNISMO E' UNA BELLA IDEA " :M5S = NAZICOMUNISMO. Gia' visto : ideologie CRIMINALI .

guardiano

Sab, 24/05/2014 - 11:44

bravo casaleggio, sei promotore di grandi idee innovative per riportare l'italia indietro di cinquant'anni, siamo in buone mani che Dio ce la mandi buona.

wainer

Sab, 24/05/2014 - 11:45

... e qualcuno si rigira nella tomba. Dal socialissmo reale a quello virtuale. Quando non si possiede il cane si va a caccia anche con il gatto!

angelomaria

Sab, 24/05/2014 - 11:45

ci daranno spiegazioni sulle borse a palazzo !!!

Giacinto49

Sab, 24/05/2014 - 11:46

L'unico leader che abbia portato ai massimi livelli il nome dell'Italia nel mondo negli ultimi cento anni lo conoscono tutti, anche gli ipocriti e i trinariciuti. E' stato ringraziato con Piazzale Loreto.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 24/05/2014 - 11:47

per questi c'è solo una parola: patetici! :-)

eso71

Sab, 24/05/2014 - 11:48

Le ultime cartucce contro il M5s? Ma ci riuscite a superarlo? E l'articolo precedente sul processo di Grillo lo avete già tolto dall'home page?

angelomaria

Sab, 24/05/2014 - 11:48

mi chido perche ora l'amico/a casaleggio si mostri sempre piu'frequentemente sara'che cometutti glialtri come lui non sccetta piu'di stare nell'ombra e'l'egoomo che spunta!!!!

paolozaff

Sab, 24/05/2014 - 11:49

Cari giornalisti de il Giornale, guardate che il vostro padrone Silvio era al governo quando incominciò la grande crisi e cosa fece nel 2010/2011 prima di dare le dimissioni?? Solo leggi pro domo sua dalla legge 40 per "ridurre" di ben 320 milioni di euro le tasse a Mondadori, la legge sulle frequenze televisive gratis a Mediaset ed alla Rai mentre quelle telefoniche fruttarono più di 4 miliardi, qualche leggina per cercare di accorciare i processi o starne lontano poi cassate dalle Corte. E dulcis in fundo nell'agosto 2011 invece che pensare alle leggi da fare se ne stette ben 23 giorni ad Arcore a pensare al decreto intercettazioni fino a che qualcuno gli "suggerì" che era meglio fare qualche cosa subito altrimenti sarebbe intervenuto con un discorso alla Nazione!. O ve ne siete dimenticati????

Ritratto di mark 61

mark 61

Sab, 24/05/2014 - 11:49

e certo che sta affondando e chiedetevi perchè ? Situazione peggiorata per 8 italiani su 10, nonostante l'avvento di chi doveva salvare il Paese direi nonostante le famose promesse lo spaccone non lo ricordate più . "La crisi non è così tragica, sono i media che esagerano" (07/03/2009) - crisi catastrofica? Invenzione di sinistra e media (17/05/2009) - "La crisi è alle spalle, è iniziata la risalita, ma è lenta" (11/03/2010) ne usciamo meglio di altri 26/8/2010) la colpa è di chi ha governato negli ultimi 20 anni..... il resto sono chiacchiere non lo ricordate più ? falsi fino all'osso

denteavvelenato

Sab, 24/05/2014 - 11:50

Grande il giornalino, prima pontifica personaggi che negli anni '80 hanno rubato tutto e di più, poi ora solleva un polverone per questa affermazione. L' unica cosa inquietante sono i vostri articoli servili e certi commenti deliranti che ne seguono.

Giacinto49

Sab, 24/05/2014 - 11:52

Grillo: "Il comunismo è una bella idea ma è stata applicata male". Il comunismo, oltre ad essere il regime più sanguinario, è anche quello che ha perseguito il consenso politico, in Italia, attraverso l'istigazione all'ozio ed ai vizi (tutti, nessuno escluso). Checchè checche e saltimbanchi, comici e informatici, ne dicano!!

Ritratto di Markos

Markos

Sab, 24/05/2014 - 11:52

Io non riesco a capire come fa' un elettorato di destra a votare per un partito (Grillo) ancora più' comunista dell'altro cosiddetto ebetino..

Charles buk

Sab, 24/05/2014 - 11:54

Peccato siano sconclusionati.

carpa1

Sab, 24/05/2014 - 11:56

Farabutti e imbroglioni, sono perfino peggio dei comunisti! Quelli ricorrono al Papa quando fa comodo; questi, oltre al Papa, usano anche i comunisti a seconda della convenienza. In questo modo, è vero, potreste riuscire a rubare il voto dei più sprovveduti (e purtroppo ce ne sono tanti) ma rimanete comunque un agglomerato di gente senza idee. Abbattere una casa sono capaci tutti; è per costruirla che ci vuole ingegno.

roberto.morici

Sab, 24/05/2014 - 11:56

Berlnguer, Berlinguer...quello che "poteva non sapere" dei fiumi di dollari che fluivano, da Mosca, nelle casse del PCI?

Ritratto di Roberto53

Roberto53

Sab, 24/05/2014 - 11:57

Come eredità di Berlinguer basta e avanza la figlia Bianca, proprietaria a vita di Rai Tre.

nonna.mi

Sab, 24/05/2014 - 11:58

Posso solo pensare una cosa: non c'è limite a tutto quello che stanno dicendo..La confusione è al massimo di quello che mai si sarebbe potuto immaginare e c'è chi si lascia plagiare nel modo peggiore, non pensando alle possibilissime estreme conseguenze: qualcuno ha cercato di evidenziarlo, solo ricevendo,in risposta, "sfottò"! Auguri a noi tutti Italiani, ancora con un po' di buonsenso..Myriam

vincenzo1956

Sab, 24/05/2014 - 12:04

ero un elettore di cdx.ripeto ero.dopo tutto cio' che e' stato buttato addosso a grillo rilevo che: gli e' stato dato dell'omicida per un incidente stradale ( !!!!) e relativa condanna per omicidio COLPOSO ( rilevo che in Italia con una tale condanna si puo' fare il poliziotto,l'avvocato,il magistrato e via dicendo. Gli e' stato dato dell'evasore ( !!!!) Gli e' stato dato dell'Hitler e Stalin Gli e' stata data la responsabilita' dello spread che torna a salire Gli e' stata data la responsabilita' di futuri disordini di piazza. Avete dimenticato che se Grillo vince verra' ripristainato il cannibalismo e lo Jus primae noctis. Ma fatemi il piacere !!!!!

Massimo Zuppardi

Sab, 24/05/2014 - 12:04

Ma la vogliamo finire? si fa bandiera di un individuo, buonanima, che con una mano prendeva A NERO I SOLDI DALL'UNIONE SOVIETICA, CON UN ALTRA MANO PRENDEVA, A NERO, I SOLDI DELLE TANGENTI ANAS ETC. E POI PARLAVA DI QUESTIONE MORALE. NOI PAGHIAMO LO SCOTTO DI QUESTI DELINQUENTI, SI, SMETTIAMO DI FARNE UN EROE, DICIAMO CIò CHE ERA, PRENDEVA LE TANGENTI, ERA UN DELINQUENTE!

gigetto50

Sab, 24/05/2014 - 12:17

....negli ultimi venta'anni hanno governato di piu' i rossi.....se ci mettiamo dentro anche Monti...

Luigi Farinelli

Sab, 24/05/2014 - 12:20

Ma si capisce, il comunismo era proprio "una bella idea". Forse pochi vanno a meditare sul fatto che l'ida di base era dare il governo ad un'elite autoeletta con i cittadini ridotti a schiavi del sistema. Lenin e Marx erano massoni e così pure tutti gli anarchici famosi dell'epoca. La Rivoluzione d'ottobre fu finanziata dalla massoneria e dalle dinastie ebraiche americane (Rothschild, Rockefeller e simili)per poter accelerare il processo di disgregazione degli Stati, soprattutto di quelli cristiani (dalla Russia zarista all'impero asburgico) e proseguire sulla via della globalizzazione universale assoggettando gradatamente tutte le nazioni. Con l'URSS prevalsero anche le ideologie engeliane (donnaoppressa dal "maschilismo", aborto libero, figli allontanati dalla famiglia e dati allo Stato perché fossero meglio indottrinati. Il comunismo fu proprio "una bella idea" (quaranta milioni di morti). Applicata male? Abbiate pazienza, l'Europa attuale sta riedificando la stessa idea: sempre le stesse famiglie (Rotschils, Rockefeller più altre otto o dieci, tutte di origine anno rinva

Ritratto di giusdange2

giusdange2

Sab, 24/05/2014 - 12:20

Non penso che dal comunismo (italico o estero) possa venire qualcosa di buon buono. Nel dubbio.......Forza Italia, Forza Silvio!

gigetto50

Sab, 24/05/2014 - 12:21

...negli ultimi 20 anni ad oggi ha governato alla pari se non di piu', anche la sinistra ....

delcio

Sab, 24/05/2014 - 12:29

L'Italia è il paese che va verso il futuro con la testa girata all'indietro: risulta ben difficile camminare, figuriamoci correre. Il partito che mettesse nel suo programma l'abolizione di tutte le commemorazioni di centenari, cinquantenari, decennali, lustri, anniversari... avrebbe già fatto fare all'Italia un passo avanti. Invece stiamo qui a deporre corone, a far cerimonie, a stampare francobolli di cose passate. A quando la commemorazione delle guerre puniche, perché dimenticare Muzio Scevola e Coriolano? Altro che Berlinguer!

eolo121

Sab, 24/05/2014 - 12:30

casaleggio e grillo assomigliano al gatto e alla volpe...e gli italici ci cascano ..tanta cagnara di battute e insulti .. proposte reali concrete zero.. a tal punto visto che berlusconi è in declino . spero che il PD sia primo , altrimenti con questi grillini tipo nord corea di sicuro avremo una dittatura

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Sab, 24/05/2014 - 12:32

Ecco perchè Grillo sta fregando il 10% di votanti a FI. Non si ispira ad un leader unico, ne sceglie uno al giorno. Nè destra, nè sinistra ma tribunali del popolo per tutti. Eccellente.

Ritratto di sekhmet

sekhmet

Sab, 24/05/2014 - 12:33

Vorrei ricordare a tutti quelli che si sono esaltati, si esaltano e si esalteranno per le perfomances elettorali di Grillo&C, che si tratta di elezioni europee. Se tutto andrà bene per il 5 stelle, il movimento avrà giusto 25 deputati. Per formare un gruppo ne bastano sì 25, ma devono essere condivisi da ben 7 Paesi. Mi pare che in nessun'altra parte d'Europa vi sia un movimento assimilabile al 5stelle, quindi i 25 di Grillo saranno cani sciolti e parteciperanno ai lavori come semplici "osservatori", cioè conteranno quanto il due di picche. Altro che "aprire il parlamento europeo come una scatola di wurstel"... Voto perso. Sekhmet.

Gianca59

Sab, 24/05/2014 - 12:34

Una delle peggiori campagne elettorali mai viste, non solo quella del M5S , ma anche quella di Berlusconi e il resto della compagnia cantante del parlamento. Sempre sopra le righe e completamente fuori tema. Uno schifo.

Gianca59

Sab, 24/05/2014 - 12:34

Una delle peggiori campagne elettorali mai viste, non solo quella del M5S , ma anche quella di Berlusconi e il resto della compagnia cantante del parlamento. Sempre sopra le righe e completamente fuori tema. Uno schifo.

Gianca59

Sab, 24/05/2014 - 12:34

Una delle peggiori campagne elettorali mai viste, non solo quella del M5S , ma anche quella di Berlusconi e il resto della compagnia cantante del parlamento. Sempre sopra le righe e completamente fuori tema. Uno schifo.

scipione

Sab, 24/05/2014 - 12:34

Mark61,ristudiati la storia di questi ultimi anni e ti renderai conto delle stupidaggini che dici. I parametri macroeconomici e la situazione sociale dell'Italia sono diventati catastrofici dall'avvento del governo Monti,peggiorati ancora con il governo Letta e continuano con Renzi : DEBITO PUBBLICO AUMENTATO,PIL NEGATIVO,DISOCCUPAZIONE ( SPECIE QUELLA GIOVANILE ) DA QUARTO MONDO,IMPRESE CHE CHIUDONO MIGLIAIA AL GIORNO,LE TASSE PIU' ALTE AL MONDO,I POVERI CHE CRESCONO A MILIONI...NEL 2011 ,CON IL GOVERNO BERLUSCONI , SOLAMENTE LA BUFALA DELLO SPREAD,per il noto e stradocumentato COMPLOTTO,era fuori controllo e detrminato in modo criminale per fare fuori Berlusconi.Che c'entrano gli ultimi venti anni? O menti sapendo di mentire o sei sce...o.

giolio

Sab, 24/05/2014 - 12:35

Diventeremo tutti brutti sporchi e cattivi ? Ma no dai ! Questa volta noi italiani andremo a votare ragionando

Luigi Farinelli

Sab, 24/05/2014 - 12:36

Ma si capisce, il comunismo fu proprio "una bella idea"!!! Forse pochi meditano sul fatto che l'ida di base era dare il governo ad un'elite autoeletta con i cittadini ridotti a schiavi del sistema. Lenin e Marx erano massoni e così pure tutti gli anarchici famosi dell'epoca. La Rivoluzione d'ottobre fu finanziata dalla massoneria internazionale e dalle dinastie sioniste americane (Rothschild, Rockefeller e simili)per poter accelerare il processo di disgregazione degli Stati, soprattutto di quelli cristiani (dalla Russia zarista all'impero asburgico) e proseguire sulla via della globalizzazione universale assoggettando gradatamente tutte le nazioni (la "Repubblica Universale" massonica). Con l'URSS prevalsero anche le ideologie engeliane (donna oppressa dal "maschilismo" e realizzata fuori della famiglia, col lavoro, aborto libero, figli allontanati dalla famiglia e dati allo Stato perché fossero meglio indottrinati). Il social-comunismo fu proprio "una bella idea" (quaranta milioni di morti ammazzati), degno erede della Rivoluzione francese illuminista. Comunismo idea applicata male? Abbiate pazienza, l'Europa attuale sta riedificando la stessa idea: sempre le stesse famiglie (Rothschilds, Rockefeller più altre otto o dieci) hanno investito per riproporre, tramite l'ONU, loro creatura, e l'attuale EU, le stesse ideologie engeliane (dopo il crollo del muro di Berlino) ossia radical-femminismo antifamiglia, antimaschile e antimaternità, aborto libero e indottrinamento nelle scuole statali col pensiero omologato, il libertinismo neo-malthusiano, il relativismo spinto a livelli devastanti per la società mentre la massoneria (che sta costruendo l'"Uomo Nuovo" luciferino) ha rafforzato i suoi poteri oooptando adepti avviati ad essere promossi quali capi di stato, magistrati, politici e banchieri. E riecco così l'Europa attuale, che personaggi come Grillo e la Sinistra fingono di voler abbattere, in realtà per perseguire gli stessi fini mondialisti che furono dei socialisti e dei comunisti, oggi sostituiti dagli ultra-mercantilisti e ultra-laicisti, favorenti la disgregazione delle sovranità nazionali per tornare a dare il potere ad un'elite autoeletta, alla faccia del "popolo bue".

CONDOR

Sab, 24/05/2014 - 12:38

BERLINGUER? Si riferiscono per caso al segretario di quel partito che pigliava finanziamenti in nero dall'UNIONE SOVIETICA quando questa era un nostro nemico con tanto di missili nucleari puntati sulle nostre teste?? TENETEVELO PURE.

Anonimo (non verificato)

davidebravo

Sab, 24/05/2014 - 12:39

@Markos: L'Italia è un paese strano, io per esempio non capisco come un elettore con ideali di destra possa votare per Berlusconi.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Sab, 24/05/2014 - 12:45

CASALEGGIO, SEI SOLO UN DELINQUENTE SENZA COSCIENZA SOPRA LA PELLE DEI LAVORATORI, come infiniti altri solo capaci di imporre la propria meschinitá con la menzogna. Gentaccia e che a 25 anni dalla caduta dei regimi statali sopra la pelle dei lavoratori non fanno altro che affondare il Paese sopraffatto da un apparato burocratico parassitario statale unico al mondo, conservando la oppressione del piú brutto Muro al mondo sopra la pelle dei lavoratori ... Casaleggio, dovresti vergognarti del marcio sudiciume della tua zucca, del tuo meschino egoismo, della tua brutale menzogna, della ottusa prepotente ignoranza della bestia di dittatore che sei ... Non ne sei capace perché sei un mostro senza coscienza ... Spargere il tuo sudiciume attorno a te é l´unico modo che hai per dominare e prevalere sopra una societá che puzza a morto proprio per losciacallaggio di scorie di parassiti come te sopra a chi ha la capacitá di lavorare e produrre.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Sab, 24/05/2014 - 12:46

CASALEGGIO, SEI SOLO UN DELINQUENTE SENZA COSCIENZA SOPRA LA PELLE DEI LAVORATORI, come infiniti altri solo capaci di imporre la propria meschinitá con la menzogna. Gentaccia e che a 25 anni dalla caduta dei regimi statali sopra la pelle dei lavoratori non fanno altro che affondare il Paese sopraffatto da un apparato burocratico parassitario statale unico al mondo, conservando la oppressione del piú brutto Muro al mondo sopra la pelle dei lavoratori ... Casaleggio, dovresti vergognarti del marcio sudiciume della tua zucca, del tuo meschino egoismo, della tua brutale menzogna, della ottusa prepotente ignoranza della bestia di dittatore che sei ... Non ne sei capace perché sei un mostro senza coscienza ... Spargere il tuo sudiciume attorno a te é l´unico modo che hai per dominare e prevalere sopra una societá che puzza a morto proprio per lo sciacallaggio di scorie di parassiti come te sopra a chi ha la capacitá di lavorare e produrre.

Ritratto di StraVinciamoNoi.

StraVinciamoNoi.

Sab, 24/05/2014 - 12:51

renzie e compari di PD2 SCIACQUATEVI LA BOCCA quando parlate di Enrico Berlinguer

honhil

Sab, 24/05/2014 - 12:52

Ieri è stato un anniversario di quelli importanti e con gli strascichi di sempre, purtroppo. Ma sembra che gli italiani non ne possano fare a meno. Non per niente i cattivi, lungo tutto lo Stivale, stanno sempre dall’altra parte della sponda. Come del resto le bande di mascalzoni, “i nani e le ballerine” e i sindaci parenti. E anche i serpenti. Già, proprio così. E così viene spontaneo chiedersi: Che differenza c’è tra la mafia e l’antimafia se l’una e l’altra si abbeverano al fiume dell’intimidazione? Dove sta la differenza tra un pizzo richiesto con la mano armata di mafiosità e carica di minacce sempre mantenute e un indice minacciosamente puntato verso l’avversario di turno o l’ex amico da un’antimafia autoreferenziale nata e cresciuta per facilitare le carriere dei propri adepti? E delle due chi è più perniciosa? Il rimescolamento continuo dei processi, anche quelli arrivati al terzo grado di giudizio con sentenze ribaltate e pregiudicati rimessi in libertà perché ingiustamente accusati e condannati, insomma, c’entrano niente con le varie scuole di pensiero che inevitabilmente si scontrano sotto la coperta di questa o di quell’antimafia? Possibile che questa gente non riesca a capire che a parte i mafiosi di mestiere e d’animo, tutta la restante parte della popolazione è acerrima nemica dei grassatori di ogni genere, ordine, grado e provenienza? Nient’altro che zecche da scrollarsi di dosso, per non morire d’anemia. In quanto a Berlinguer, il santo dei non credenti sul cui altare il capo dei pentastellati si è andato ad inginocchiare, possibile che non ci si renda conto (o si fa finta con lo scopo di agitare i turiboli a proprio piacimento) che è il cavallo di Troia di Grillo, per potere entrare nella ridotta del Pci,Pds,Ds,Pd? E da lì arrivare al suo zoccolo duro e far razzia di quella riserva di voti che farebbero la differenza tra uno sbarco trionfale a Bruxelles o una onorevole rappresentanza. No, non è possibile. E domani si vota. Prosit.

altair1956

Sab, 24/05/2014 - 12:56

Giusto lo zombi grillo puo riesumare i morti. Ricoradtevi, il riesumatore di cadaveri è lo stesso che ha votato per abolire il reato di clandestinità. Questa cosa provocherà la sommersione dell'Italia da parte di orde senza patria; con tutto quello che ne seguirà.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Sab, 24/05/2014 - 13:02

CASALEGGIO, SEI SOLO UN DELINQUENTE SENZA COSCIENZA SOPRA LA PELLE DEI LAVORATORI, come infiniti altri solo capaci di imporre la propria meschinitá con la menzogna. Gentaccia e che a 25 anni dalla caduta dei regimi statali sopra la pelle dei lavoratori non fanno altro che affondare il Paese sopraffatto da un apparato burocratico parassitario statale unico al mondo, conservando la oppressione del piú brutto Muro al mondo sopra la pelle dei lavoratori ... Casaleggio, dovresti vergognarti del marcio sudiciume della tua zucca, del tuo meschino egoismo, della tua brutale menzogna, della ottusa prepotente ignoranza della bestia di dittatore che sei ... Non ne sei capace perché sei un mostro senza coscienza ... Spargere il tuo sudiciume attorno a te é l´unico modo che hai per dominare e prevalere sopra una societá che puzza a morto proprio per lo sciacallaggio di scorie di parassiti come te sopra a chi ha la capacitá di lavorare e produrre.

agosvac

Sab, 24/05/2014 - 13:04

E' alquanto strano che un leader dei 5stelle inneggi ad una persona come Berlinguer visto che sono tutti loro contro i politici di lungo corso e, siamo seri, non c'è mai stato in Italia un politico più politico di Berlinguer! Non per niente fu il primo dei politici italiani a cercare e volere quelle larghe intese che oggi i suoi discendenti vedono come abominevoli! ma non è tutto, Berlinguer fu tra quelli, i dirigenti PCI, che usufruì senza neanche pensarci, degli immensi aiutini che l'Urss, ormai abbondantemente deceduta, fornì al suo partito. Alla faccia dei finanziamenti illeciti!!!!! Vorrei però chiarire che io, a suo tempo, ho molto stimato berlinguer appunto perchè è stato il primo a capire che per il bene del paese si potevano anche fare "accordi" col nemico. Forse se non fosse morto prematuramente, di morte naturale, anche se in certi casi è molto facile fare passare per "naturale" una morte indotta, oggi l'Italia sarebbe ben diversa da come è. Ma il succo della questione è che i 5S cercano "d'impossessarsi" della memoria di Berlinguer senza neanche sapere realmente chi fosse e cosa fece a suo tempo.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Sab, 24/05/2014 - 13:05

CASALEGGIO, SEI SOLO UN DELINQUENTE SENZA COSCIENZA SOPRA LA PELLE DEI LAVORATORI, come infiniti altri solo capaci di imporre la propria meschinitá con la menzogna. Gentaccia e che a 25 anni dalla caduta dei regimi statali sopra la pelle dei lavoratori non fanno altro che affondare il Paese sopraffatto da un apparato burocratico parassitario statale unico al mondo, conservando la oppressione del piú brutto Muro al mondo sopra la pelle dei lavoratori ... Casaleggio, dovresti vergognarti del marcio sudiciume della tua zucca, del tuo meschino egoismo, della tua brutale menzogna, della ottusa prepotente ignoranza della bestia di dittatore che sei ... Non ne sei capace perché sei un mostro senza coscienza ... Spargere il tuo sudiciume attorno a te é l´unico modo che hai per dominare e prevalere sopra una societá che puzza a morto proprio per lo sciacallaggio di scorie di parassiti come te sopra a chi ha la capacitá di lavorare e produrre.

Ritratto di StraVinciamoNoi.

StraVinciamoNoi.

Sab, 24/05/2014 - 13:06

renzie e compari SCIAQUATEVI LA BOCCA quando parlate di Berlinguer... il M5S è l'UNICA forza politica che porta avanti la questione MORALE di Berlinguer

agosvac

Sab, 24/05/2014 - 13:08

Egregio marchino blu, sarà che noi siamo ai livelli di topolino, ma lei è al livello degli asini, intesi come quelli che a scuola non sono riusciti ad imparare neanche l'italiano! Così, tanto per chiarire, lei ha scritto "hai" ed avrebbe invece dovuto scrivere "ai".

ghorio

Sab, 24/05/2014 - 13:09

La questione morale non è stata scoperta da Berlinguer. L'Italia per risollevarsi deve cambiare radicalmente a livello politico, ma non certo con la cosiddetta nuova classe politica. Sono i programmi e le idee, nel rispetto della dignità delle persone a poter dare linfa alla ripresa, non certo con le ingiurie che si registrano in questa deludente campagna elettorale.

Ritratto di Il Ghepardo

Il Ghepardo

Sab, 24/05/2014 - 13:22

Caro Markos... il fatto è che molti elettori di destra lo votano perché così facendo credono di fare un dispettino al cattocomunista Renzi, oppure a Berlusconi che li ha traditi rivelandosi un farabutto. Sono un po' come il marito che si taglia il pisello per fare un dispetto alla moglie. Noto con una certa simpatia che molti di questi "destrorsi", mentre osservano cadere a terra il proprio membro, ostentano addirittura piacere.

Ritratto di ersola

ersola

Sab, 24/05/2014 - 13:22

non sono un comunista ma non mi risulta che berlinguer sia mai stato implicto in uno scandalo o che sia morto ricco.

Ritratto di ersola

ersola

Sab, 24/05/2014 - 13:24

gigetto quindi anche monti sarebbe un comunista? hahahahahaahahahahahaahaahahahhahahhahaahhaahahahahahahahahahahahahahaahahahahahhahahahahaahhahahaahhahahahahahahahahahahahahahahaahha

Ritratto di navigatore

navigatore

Sab, 24/05/2014 - 13:30

Caro Mr. GRILLO,ero quasi convinto di votare a tuo favore, ma dopo aver letto la tua innata simpatia per un comunista del tipo BERLINGUER,la cosa miha fatto riflettere, buffone eri e buffone resti..vai a fare in culo,

Ritratto di navigatore

navigatore

Sab, 24/05/2014 - 13:30

Caro Mr. GRILLO,ero quasi convinto di votare a tuo favore, ma dopo aver letto la tua innata simpatia per un comunista del tipo BERLINGUER,la cosa miha fatto riflettere, buffone eri e buffone resti..vai a fare in culo,

Ritratto di navigatore

navigatore

Sab, 24/05/2014 - 13:30

Caro Mr. GRILLO,ero quasi convinto di votare a tuo favore, ma dopo aver letto la tua innata simpatia per un comunista del tipo BERLINGUER,la cosa miha fatto riflettere, buffone eri e buffone resti..vai a fare in culo,

Ritratto di Il Ghepardo

Anonimo (non verificato)

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 24/05/2014 - 13:36

non solo sono patetici i personaggi della politica (casalcoso e grilcoso), ma sono patetici pure i commenti dei sinistronzi e dei grillini, tra i quali spicca, per estrema evidenza, la ridicolaggine di luigitipiscio :-)

Ritratto di dalton.russel

dalton.russel

Sab, 24/05/2014 - 13:51

scrive un minus habens facendosi anche una grassa risata " siete HAI livelli di topolino". Scusa, ma il tuo, a che livello è, te lo sei mai chiesto? Dalton Russell.

scipione

Sab, 24/05/2014 - 13:59

ersola,ti ricordo che il Partito Comunista Italiano di Berlinguer prendeva ,in segreto,milioni di rubli,da un paese NEMICO dell'Italia.Non so se per te puo' essere uno " SCANDALO " o PEGGIO ANCORA " ALTO TRADIMENTO " del proprio Paese.Scegli tu ,ma,per favore ,non dire cazz....te,solo perche' e' diventato ( abusivamente ) dopo " IO OLTRE HITLER ",l'idolo del comico.NAZIFASCISMO ? NO GRAZIE.

Nadia Vouch

Sab, 24/05/2014 - 14:24

Ho seguito ieri sera parte del comizio di Grillo e seguito su RAInews24, e dico la verità: questa gente mi fa paura. Io, che nella mia vita mi sono sempre comportatya correttamente, che anzi ho spesso messo in secondo piano me stessa per il benessere di altri, ho paura di questi soggetti. Non sono tanto le grida, che tra l'altro Grillo giustifica come suo sfogo personale. Non sono le grida a impaurirmi. Sono le idee, è quel seguito da parte della piazza. Mai avrei creduto, essendo nata nel periodo del cosiddetto "baby-boom", di dover rivivere scenari che ricordano il Novecento, non solo perché ci si nacque, ma perché purtroppo vi si nacque. Come se tra l'inizio del Novecento e la sua fine e il secolo successivo, nulla fosse cambiato in termini di disagio. Parentesi a parte per Renzi. Che si è prodigato, difronte a migliaia di incazzati neri seguaci di Grillo, a decantare le bellezze di Firenze...C'è da aver davvero paura.

aredo

Sab, 24/05/2014 - 14:26

@davidebravo: non lo capisci perchè sei un comunista e non hai idea di cosa siano gli ideali di destra. Non conosci la libertà, la democrazia e il capitalismo.

aredo

Sab, 24/05/2014 - 14:30

@eolo121: come se attualmente non fossimo già in dittatura in mano al PD/DS/PDS/PCI .. Gli estremisti di sinistra di Grillo sarebbero sì peggio.. ma augurarsi che la sinistra comunque domini grazie alla stupidità degli italiani... Chi vota sinistra PD o sinistra Rifondazione Comunista Grillo uccide la democrazia, uccide la libertà, e condanna tutti all'inferno.

treumann

Sab, 24/05/2014 - 14:43

personalmente, posso solo ribadire quanto scrissi qualche settimana fa a commento di un articolo di M. Veneziani in proposito: non nutro alcuna nostalgia di Berlinguer, né della classe politica di quel tempo, artefice del compromesso storico, vera nefandezza.

Ritratto di Baliano

Baliano

Sab, 24/05/2014 - 14:53

... ber-lin-guereee...ber-lin...berrr... - Certo che l'Italia è proprio sfigata: C'ha due cervelloni, due Gèni e non se n'è mai accorta, peccato. Però potevano anche "scendere in campo" un po' prima questi due scienziati, ecchekzzo. Loro sì che avrebbero saputo, scientificamente, come "applicare bene" il "social-comunismo scientifico". Hai voglia! A quest'ora, loro avevano sicuramente tre o quattro Premi Nobel ciascuno, oltre un monumento in ogni piazza e rione d'Italia e noi bravi lavoratori di braccia e di mente, tutti, eravamo da tempo beati in "paradiso": Non si fa così con cotanti scienziati di fama universale. --- Casalpeggio e Roberspeppone a brucare licheni nella taiga: Ciarlatani e Buffoni!

Ritratto di combirio

combirio

Sab, 24/05/2014 - 15:02

Anche la più grossa banca ligure è caduta vittima dei parassiti rossi ovunque si insinuano in enti, istituzioni, aziende alla fine lasciano il deserto. Un classico è stato Colanone che entrando nel CDA di telecom società in utile fu lasciata in profondo rosso. Non solo, per i suoi meriti divenne anche ministro. Non che negli altri partiti non si insinuano i delinquenti ma sono sempre più convinto che nel partito dei compagni sia diventato ormai un istituzione il ladrocinio! Non solo ma anche protetta. Quello che preoccupa sono le ultime dichiarazioni in pubblico del nostro Grillone nazionale che si rifà a Berlinguer volendone raccogliere l' eredità ! Infatti anche lui ragiona svirgolando a sinistra voleva anche lui......... Prrrrrodi presidente per i meriti conseguiti, distruzione dell' eccellenza IRI svendita della lira sull' euro, chi meglio di lui non poteva meritare la Presidenza? Scommetto che il Pci prese tanti di quei soldi da far fallire anche il CCCP russo. Mi porta a pensare che purttroppo i babbei in Italia sono proprio tanti e non abbiano capito che sono proprio loro a pagarne per primi le conseguenze e proccupant

carvan1234

Sab, 24/05/2014 - 15:03

Quando si vota bisognerebbe, ma gli Italiani sembra che non lo capiranno mai, votare, non come dei tifosi, ma nella maniera piu' utile possibile. Ora il pericolo in questo Paese, e Berlusconi lo ha individuato perfettamente, é quello Sciacallo di Grillo. L'unico in grado di fronteggiarlo in questo frangente é Renzi. Quindi qualcuno, anche toppandosi il naso, dovrebbe dare il suo suffraggio al Fiorentino. Bisogna assolutamente arginare questo M5S, prima che sull'onda dell'entusiasmo spazi via tutto. Ammetto che potrebbe non essere facile cambiare i propri comportamenti, ma, con degli esaltati che guidono le masse piu' frustrate ed arrabbiate di questo Paese, una loro affermazione, potrebbe magari non darci piu' il diritto, un domani, di rivotare. Tra le altre cose, anche a livello europeo, non dare il mio appoggio a Junker ed alla Merkel, non é che mi provochi un profondo rammarico.

Ritratto di 02121940

02121940

Sab, 24/05/2014 - 15:07

I due "comici" si contendono Berlinguer?! Penso che fosse migliore di loro, di entrambi, comunque se lo tengano stretto per i loro "minuetti" e li ringrazio per avermi schiarito le idee: ora so per chi NON devo votare.

Nadia Vouch

Sab, 24/05/2014 - 15:24

@02121940. La ringrazio, perché ha tratto da me quel pensiero a margine che mi è restato dopo aver seguito i discorsi di detti soggetti. Se prima ero incerta su chi votare, ora mi sento più sicura da questo aspetto. La paura è pessima consigliera, ma è anche un prezioso meccanismo di difesa. E, di paura, questi soggetti ne suscitano davvero tanta. Grazie per l Suo equilibrio. Saluti.

gedeone@libero.it

Sab, 24/05/2014 - 15:25

Dunque, ricapitolando, il Grillo ha. tra l'altro, dichiarato quanto segue: """ Sono oltre Hitler... il comunismo non è brutto, è stato solo applicato male, siamo i veri eredi di Berlinguer... Papa Francesco è con noi insieme alla DIA, ai Carabinieri, alla Polizia G. di Finanza FF.AA. ...""". Secondo me Grillo più che essere votato abbisogna di un urgente trattamento sanitario obbligatorio!

vittoriomazzucato

Sab, 24/05/2014 - 15:34

Sono Luca. Quando si parla di BERLINGUER mi viene in mente che è ricordato dei "vecchi PCI" come quello che sollevò il problema della "QUESTIONE MORALE" intanto però per non prendersi indietro mandava il "giovane Giorgio"(Giorgio Napolitano per intendersi) a caricare le borse di Rubli e portarle alle "BOTTEGHE OSCURE". ENRICO BERLINGUER UNA NE FACEVA E MILLE NE PENSAVA. GRAZIE.

Ritratto di Baliano

Baliano

Sab, 24/05/2014 - 15:40

---carvan 1234 15.03 --- tranquillo, a non "votare" c'è già il buon vecchietto del Colle che c'ha fatto un pensiero e forse più di uno, sperando di arrivare con quest'andazzo, a maggioranze semi-bulgare, per cui dopo, sarebbe uno spreco "votare": Un grande, glorioso, luminoso " Partito". Renzi è il suo ultimo cavallo di Troia, suo, delle Banche e delle Multinazionali. Grillo? E' solo uno sfasciacarrozze, un imbonitore di terz'ordine che arriverà poco oltre il 10%, se va bene. Rgrds

carpa1

Sab, 24/05/2014 - 16:16

12.32 - "Ecco perchè Grillo sta fregando il 10% di votanti a FI. Non si ispira ad un leader unico, ne sceglie uno al giorno. Nè destra, nè sinistra...". Solo uno che si autodefinisse "cretino" direbbe di ispirarsi ad individui, sia recenti che del passato, che fossero invisi ad una consistente parte del popolo (non che Berlinguer sia stato un santo, dal momento che, al di là delle belle parole, guidava un partito sostenitore di dittature e da questi percepiva pure laute sovvenzioni mai dichiarate e soprattutto mai perseguite dalla magistratura). E' facile dire un giorno di essere ispirato a Papa Francesco (sostenendo tra l'altro che avrebbe "copiato il suo programma", dimenticando la storia, vale a dire che il suo programma è stato lanciato oltre 2000 anni fa), l'altro di ispirarsi a Berlinguer là dove straparla di questione morale, e via di questo passo. Solo gli allocchi, che il paese purtroppo conta in misura assai cospicua, possono seguirlo; ed è questo che mette angoscia perchè, nella certezza di andare a cadere dalla padella nella brace in caso di supremazia di certi mentecatti, non si avrebbe idea di quanto più in basso si potrebbe finire.

fabiou

Sab, 24/05/2014 - 16:40

hahah un giorno scrivete che grillo è di destra perche parla di hitler, un giorno dite che è comunista perche cita berlinguer. grillo non è ne di destra ne di sinistra. è onesto

Ritratto di lettore57

lettore57

Sab, 24/05/2014 - 16:47

grillo non ha mai lavorato, e' sempre salito in sella al vincitore (saltando velocemente giu al primo problema) insomma in poche parole un ciarlatano a cui piace urlare e sparare cazzate. che gli piaccia o meno, sia a lui che ai suoi altrettsnto meno degni seguiaci, ha pure ucciso, con colpa grave, tre persone quindi, prima di nominare Berlusconi sciaquatevi la bocca con la soda. Ammesso che vi interessi, io non voto Berlusconi

Nadia Vouch

Sab, 24/05/2014 - 16:51

@carpa1. Di dove andiamo a finientete. Ogme, all'Europa, interessa relativamente. Nel senso che essi, ormai, hanno già tutto nella testa. Questo voto è giusto un'esperimento, al quale assistono come coloro che iniettano un virus in dei topi guardano. Poi, si stileranno i resoconti, ovviamente. Ogni ricerca sociale e di mercato richiede dei requisiti. Questa votazione è solo e niente più che un sondaggio sull'andamento italiano. Ossia, qualcosa di trascurabile per alcuni, ma di fondamentale per altri. Pensiamoci.

pastello

Sab, 24/05/2014 - 16:57

A cosa servono ormai le parole visto che i risultati li conosciamo? Primo Grillo, poi Renzi ed infine Silvio.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Sab, 24/05/2014 - 17:03

Valorare Berlinguer per mantenere il Paese sotto la oppressione del Muro di un apparato burocratico statale totalitario unico al mondo ... Casaleggio delinquente come tanti altri che ci sono diventati grassi con la menzogna e l´inganno sopra la pelle dei lavoratori.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Sab, 24/05/2014 - 17:04

Valorare Berlinguer per mantenere il Paese sotto la oppressione del Muro di un apparato burocratico statale totalitario unico al mondo ... Casaleggio delinquente come tanti altri che ci sono diventati grassi con la menzogna e l´inganno sopra la pelle dei lavoratori.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Sab, 24/05/2014 - 17:04

Valorare Berlinguer per mantenere il Paese sotto la oppressione del Muro di un apparato burocratico statale totalitario unico al mondo ... Casaleggio delinquente come tanti altri che ci sono diventati grassi con la menzogna e l´inganno sopra la pelle dei lavoratori.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Sab, 24/05/2014 - 17:05

Valorare Berlinguer per mantenere il Paese sotto la oppressione del Muro di un apparato burocratico statale totalitario unico al mondo ... Casaleggio delinquente come tanti altri che ci si sono diventati grassi con la menzogna e l´inganno sopra la pelle dei lavoratori.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Sab, 24/05/2014 - 17:06

Valorare Berlinguer per mantenere il Paese sotto la oppressione del Muro di un apparato burocratico statale totalitario unico al mondo ... Casaleggio delinquente come tanti altri che ci si sono diventati grassi con la menzogna e l´inganno sopra la pelle dei lavoratori.

aredo

Sab, 24/05/2014 - 17:12

@fabiou: Grillo è assassino di sinistra, un comunista. Di onesto non ha nulla. E' l'antitesi dell'onestà, come tutta la sinistra. E lui è la sinistra estrema.

Ritratto di MACzonaMB

MACzonaMB

Sab, 24/05/2014 - 17:31

Sono tutti kompagni di viaggio con un comune denominatore: sicuramente non si ravvederanno prima che fumi loro il cervello.

davidebravo

Sab, 24/05/2014 - 17:38

@aredo: Fino a prova contraria qui il comunista sei tu, che voti uno che ancora oggi ha ribadito che potrebbe allearcisi di nuovo. So che è difficile da digerire, ma dovete farvene una ragione: Berlusconi non rappresenta più la destra italiana. Per fortuna.

Joe Larius

Sab, 24/05/2014 - 17:57

Di Berlinguer sentivamo proprio la mancanza. Fortunatamente abbiamo un comico professionista che vuole ridarre lustro (non ha altro che aquello da scarpe) ad un personaggio del quale il nostro "allegro" passato avrebbe fatto volentieri a meno.

scipione

Sab, 24/05/2014 - 18:19

fabiou,hai un bel concetto di onesta'. Secondo te uno che NON PAGA IL CANONE TV, CHE EVADE IL FISCO,CHE E' UN ASSASSINO,CHE AFFERMA "IO OLTRE HITLER" ( con chissa' quali idee di sterminio di massa oltre LE CAMERE A GAS ),e' un uomo ONESTO?Ma vaf....lo,sce.....o.Pensaci bene quando andrai a votare,fallo per i tuoi figli.

aredo

Sab, 24/05/2014 - 18:32

@davidebravo: compagno comunista, sei patetico! Che pensi di fare? Di trasformare le menzogne in verità adottando la ridicola tecnica della psicologia inversa in salsa '68 ? Berlusconi E' LA DESTRA ! Come lo sono stati Ronald Reagan, i due Bush negli USA, come Aznar in Spagna, come Margaret Thatcher in Inghilterra. Ed a voi comunisti e cattocomunisti talebani drogati tutte queste persone hanno sempre dato fastidio, come gli islamici siete indottrinati all'odio, siete degli adepti violenti di un'ideologia criminale. Per questo siete alleati di Al Qaeda e di tutti i pazzi islamici che fanno attentati!

aredo

Sab, 24/05/2014 - 18:34

@pastello: i sondaggi non contano nulla e non sono la verità! Le persone, il popolo decidono la verità. E se chi non è di sinistra è tanto rincoglionito da votare Grillo o non andare a votare Forza Italia adesso... allora l'oblio del regime comunista già esistente diventerà ancora più opprimente per tutti quanti.

roseg

Sab, 24/05/2014 - 18:39

@ lasola--non ti smentisci mai MA VA A CHAGHER !!!

gian paolo cardelli

Sab, 24/05/2014 - 18:46

Ersola 13.22: scrivendo quelle "cose" (virgolette estremamente ironiche) ha dimostrato di non essere un comunista, ma quell8 che i comunisti chiamavano "utile idiota". Solo un tipo del genere puo' infatti dare per scontato che la mancanza di indagini sui proventi di uno che campava di soldi pubblici NAZIONALI E STRANIERI derivava dalla "specchiata onesta'" di quel delinquente!

giovannibid

Sab, 24/05/2014 - 18:50

questo COGL'''''''''NE chiama i morti perché i vivi se ne fregano delle sue BUFFONATE SI VERGOGNI E RISPETTI CHI NON C?E? PIU'

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Sab, 24/05/2014 - 19:11

Mark61: "La crisi non è così tragica, sono i media che esagerano" (07/03/2009) - crisi catastrofica? Invenzione di sinistra e media (17/05/2009) - "La crisi è alle spalle, è iniziata la risalita, ma è lenta" (11/03/2010) ne usciamo meglio di altri 26/8/2010) la colpa è di chi ha governato negli ultimi 20 anni...."..ti confermi per quel Trinarciuto che sei..vatti a vedere i dati macroeconomici delle date che ti hanno detto di citare..confrontale con la situazione di adesso dopo la cura..e soprattutto con la tendenza in atto a partire dalla crisi del 2008..così analizzando un paio di dati ti renderai conto anche tu di come stanno le cose...ovviamente non m'illudo..perché sono certo che non sapresti da che parte iniziare..le scimmiette non ragionano e non analizzano..soprattutto se ammaestrate!!

Ritratto di Markos

Markos

Sab, 24/05/2014 - 19:12

tra comunisti e normale il richiamo della foresta forza PRIMO GREGANTI FOR PRESIDENT

Ritratto di Markos

Markos

Sab, 24/05/2014 - 19:15

paolozaff BERLUSCONI TENTO DI FARE LE LEGGI PER DIFENDERE LA DESTRA DAGLI ATTACCHI DEI TOGATI ROSSI TUOI COMPAGNI DI MERENDE

Roberto Casnati

Sab, 24/05/2014 - 20:13

Berlinguer era già un cadavere da vivo figuriamoci adesso!

wainer

Sab, 24/05/2014 - 21:35

davidebravo: non sei bravo! Trai conclusioni errate in autonomia, te la canti e te la suoni, soffri ancora di un complesso di inferiorità nei confronti del Berlusconi, tanto da citarlo nelle tue risposte quando i tuoi interlocutori non ne fanno riferimento alcuno... insomma sei in pieno stato confusionale! Domani non andare a votare sarebbe tempo perso!!!

wainer

Sab, 24/05/2014 - 21:35

davidebravo: non sei bravo! Trai conclusioni errate in autonomia, te la canti e te la suoni, soffri ancora di un complesso di inferiorità nei confronti del Berlusconi, tanto da citarlo nelle tue risposte quando i tuoi interlocutori non ne fanno riferimento alcuno... insomma sei in pieno stato confusionale! Domani non andare a votare sarebbe tempo perso!!!

Ritratto di jasper

jasper

Sab, 24/05/2014 - 22:58

Grillo sulla cresta dell'onda ha la stoffa di cui sono fatti i tiranni. Casaleggio è il suo Goebbels.

Ritratto di jasper

jasper

Sab, 24/05/2014 - 22:58

Grillo sulla cresta dell'onda ha la stoffa di cui sono fatti i tiranni. Casaleggio è il suo Goebbels.

Ritratto di jasper

jasper

Sab, 24/05/2014 - 22:58

Grillo sulla cresta dell'onda ha la stoffa di cui sono fatti i tiranni. Casaleggio è il suo Goebbels.

Alessio2012

Sab, 24/05/2014 - 23:26

Lo stesso schifo di Travaglio, che si permetteva di considerarsi il prediletto del gambizzato Montanelli.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Sab, 24/05/2014 - 23:56

L'ennesima dimostrazione del pauroso vuoto di ideali che distingue questo enorme cialtrone privo di scrupoli e di moralità. QUESTO PAZZOIDE CI FARÀ SCIVOLARE VERSO UN DISASTRO ECONOMICO ANCOR PEGGIORE DELL'ATTUALE.

Ritratto di laisa1942

laisa1942

Dom, 25/05/2014 - 07:21

ci sarebbe quasi da sghignazzare non meritano commenti loro e chi li vota... Squallidi individui senza cervello

bitonco

Dom, 25/05/2014 - 07:29

Il paese affonda perchè di qua ci sono i Club Forza Silvio...un uomo che dimostra quello che è...volevate i Berlusconi, la dinastia, Marina Barbara o Piersilvio...bastava si chiamassero Berlusconi....svegliatevi...ci sono i Club Forza Silvio...non i Club Forza Berlusconi....tutto quello che avete è il Berlusconismo, in un mondo in cui non è mai esistito nulla del genere, che non fosse religione...mai vissuto il Berlinguerismo, il Prodismo, il D'Alemismo, il Finismo (questo suona proprio male), lo Storacismo...il Bindismo :) ...ma il Berlusconismo state continuando a volermelo far vivere....

bitonco

Dom, 25/05/2014 - 08:06

Ogni volta che vi vengono forniti dei dati, cari bananas, dite a chi lo ha fatto di andare a vedere...giusto Raddrizzo? Magari ogni tanto qualcuno cerca di farti vedere qualcosa...te invece dici sempre e solo di andarsele a vedere le cose....forse che non lo sai come sono andate le cose? E facci vedere una bella slide ogni tanto..coi risultati mitici del tuo idolo...perchè io quando li cerco...ne trovo davvero pochi....

bitonco

Dom, 25/05/2014 - 08:54

L'incapacità del paese è il fatto che una persona che ha preso 4 anni di galera, li stà scontando semplicemente passando 4 ore a settimana in un ospizio per vecchi....per favore...non mi interessa se sia colpevole o no...ma se l'Italia lo ha ritenuto colpevole...la pena non può essere questa...ma è questa invece...e ci credo che gli immigrati vengono da noi...di sicuro perchè siamo geograficamente la prima tappa per entrare in europa...il problema è che si fermano qui...perchè qui si sta bene...4 anni di galera sono 4 ore a settimana per 10 mesi in un ospizio per vecchi...e non è di Berlusconi che stò parlando...stò dicendo di 4 anni di galera...non ce la vedo la destra in questo. Ma nemmeno la sinistra. Non ci vedo nulla che mi piaccia. Perchè uno spacciatore che prende 4 anni di galera, si fa 4 ore alla settimana in un ospizio, e magari riesce anche ad incrementare il giro dei suoi affari...non mi piacciono le leggi che abbiamo, ed ho sempre visto fare molto in questa direzione. Ed infatti gli spacciatori escono...

aredo

Dom, 25/05/2014 - 11:50

@bitonco: compagno comunista.. ma quanto sei squallido, viscido e patetico! Sei proprio uno schiavetto dei tuoi capetti comunisti mafiosi! Come i talebani.. ripeti vaccate della cellula di partito. Che potete chiamarla web, social o qualsiasi altro nome ma sempre feccia comunista, ideologia criminal comunista è. I tuoi santi magistrati di sinistra liberano ogni giorno assassini, come il tuo Grillo, serial killer vari. Le pene per i criminali, quelli veri, sono ridicole e non vengono applicate. I clandestini spacciano droga ed uccidono e stuprano senza che via sia la benchè minima ombra di legalità e giustizia a fermarli. Questa è la tua magistratura comunista. Una magistratura mafiosa che è legata alla criminalità, che è essa stessa la criminalità.

davidebravo

Dom, 25/05/2014 - 19:03

@wainer: qui mi si da del comunista e poi sarei io a trarre conclusioni in autonomia? Ad arroganza e strafottenza non vi batte proprio nessuno. @aredo, lei mi ha fatto un elenco di Politici con la P maiuscola, cosa centrano con quel pentolaro cui lei va dietro? Ma cosa glielo chiedo a fare, lei mi risponderà come un pappagallo che chi non la pensa come lei è un comunista.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Lun, 26/05/2014 - 23:48

# bitonco Ognuno ha le proprie idee e in democrazia ognuno può esprimerle. Però tra esprimere idee e delirare in preda a qualche incubo persecutorio c'è un bella differenza. Da come vaneggia fin dalla mattina presto ci sarebbe da preoccuparsi a vivere nei pressi di casa sua. LEI UN GIORNO O L'ALTRO FARÀ UN BEL BOTTO. SI CURI, NE HA BISOGNO.