Lombardi dichiara guerra agli ex grillini

Guai a dire qualcosa che possa essere condiviso dagli altri, soprattutto se hai fatto parte del M5S, per sua natura contro tutto e tutti. E così se Adriano Zaccagnini, deputato ex grillino passato al Misto, si permette di fare un discorso in Aula che riceve applausi dei gruppi «avversari», i grillini duri e puri vanno su tutte le furie, in particolare l'ex portavoce Roberta Lombardi che su Twitter attacca: «Zaccagnini applaudito in standing ovation dal Pd. Mo' gli facciamo un fiocchetto in testa e glielo regaliamo!». Ma Zaccagnini non si è perso d'animo e anzi ha replicato duro sempre su Twitter: «La Lombardi più che un fiocchetto vorrebbe mettermi un bavaglio. Come nella miglior tradizione del fascismo della prima ora», ricevendo l'appoggio dell'altra ex grillina, Paola De Pin: «È in corso una squallida gara a mettersi in mostra con gesti eclatanti in vista di una ricandidatura...». C'era una volta il Movimento dove la vecchia politica non trovava spazio.