Londra conferma: fu un colpo di Stato

Quello contro Berlusconi e l'Italia fu «un colpo di Stato». A scriverlo è Ambrose Evans-Pritchard, uno dei maggiori analisti politici ed economici internazionali, in un articolo pubblicato ieri sul prestigioso The Telegrap h. Ciò che ha rivelato l'ex ministro del Tesoro Usa Geithner «concorda con quanto noi sapevamo all'epoca circa le manovre dietro le quinte e l'azione sui mercati obbligazionari».

a pagina 4

servizi da pagina 2 a pagina 5

Commenti

buri

Sab, 17/05/2014 - 10:08

invece in Italia il PD minimizza, anzi nega e vuole insabbiare l'intera storia, altro che commissione d'inchiesta, a cuccia e zitti! questa è la risposta