L'ultima beffa di Saccomanni? Gli aumenti Ires-Irap azzerano l'irrisorio taglio del cuneo fiscale

Dopo l'Imu "cancellata" che si paga lo stesso, arriva un'altra patacca di Letta: il tanto sbandierato taglio del cuneo vanificato dall’aumento degli acconti di imposta

Una beffa dietro l'altra. Dopo l'Imu "cancellata" che, però, si paga lo stesso, nel pacchetto della legge di Stabilità spunta un'altra patacca. Il tanto sbandierato taglio del cuneo fiscale, fiore all'occhiello del tandem Letta-Alfano, è in realtà una farsa bell'e buona. Ce lo dimostra uno studio della Confcommercio che, calcolatrice alla mano, si è accorta che il maggior gettito fiscale generato dall’aumento degli acconti di imposta Ires e Irap vale 1,147 miliardi. Una vera e propria batosta che vanifica il beneficio che le imprese dovrebbero avere nel 2014 per il taglio del cuneo fiscale previsto dalla legge di Stabilità. Taglio che vale all'incirca un miliardo. La Confcommercio non fatica ad accusare il governo di aver "azzerato" qualsiasi benefici con l'ondata di nuove tasse introdotte.

Al momento della presentazione delle misure contenute nella legge di Stabilità, il governo era stato duramente criticato per aver tagliato appena il cuneo fiscale. Una riduzione che nel 2014 si tramuterà in bruscolini. A malapena 14 euro al mese. Quisquiglie, insomma. Secondo i calcoli realizzati dall’ufficio studi della Cgia di Mestre, i vantaggi economici più "tangibili" sarebbero per i dipendenti con un reddito imponibile Irpef che oscilla tra i 15 e i 20mila euro all’anno, che corrisponde a un stipendio mensile netto compreso tra i 950 e i 1.250 euro. Certo, aveva fatto presente a ottobre il segretario Giuseppe Bortolussi, è meglio riceverli anzichè doverli pagare: "Stiamo però parlando di cifre irrisorie che non permetterebbero ad una persona di concedersi neanche una birra e una pizza". Dopo due mesi, la beffa: non solo il governo taglia poco il cuneo fiscale, ma allo stesso tempo aumenta gli acconti Ires e Irap inficiando l'aumento irrisorio. Per il 2014 la legge di Stabilità, che in questi giorni è al vaglio dell'Aula di Montecitorio, prevede una riduzione del cuneo fiscale a favore delle imprese attraverso un abbassamento dei premi Inail con un beneficio stimato dal ministero dell'Economia in un miliardo di euro. "Si tratta di un beneficio - afferma l’associazione dei commercianti - che, oltre ad essere già di per sé troppo esiguo, viene anche completamente azzerato per i maggiori versamenti che vengono richiesti in questa fine di 2013 che, di fatto, garantirebbero allo Stato introiti di importo complessivo superiore alla dimensione stessa della riduzione del cuneo fiscale promessa".

Alle imprese viene chiesto di anticipare oggi alle casse pubbliche il beneficio fiscale che riceveranno il prossimo anno. Come dimostra l'analisi di Confcommercio in collaborazione con il Cer, alcune delle coperture previste per l’abolizione della prima rata dell’Imu non sono state conseguite. Si tratta dei 600 milioni di gettito atteso dalla cosiddetta "sanatoria giochi" e di parte dei maggiori introiti Iva associati allo sblocco dei pagamenti della pubblica amministrazione pari a 925 milioni. "A copertura dei mancati incassi - sottolinea Confcommercio - si prevede ora una maggiorazione ulteriore di 1,5 punti che, aggiungendosi a quella già imposta (a giugno, ndr), innalza la percentuale di acconto su Ires e Irap per le società di capitali fino al 102,5%". Totale? Oltre un miliardo di euro di maggiorazioni che, secondo i calcoli della Cgia di Mestre, si tradurranno in un esborso di oltre 1.200 euro che ogni società dovrà saldare entro fine anno. Insomma, l'ennesima beffa del governo Letta.

Commenti

enzo1944

Mar, 03/12/2013 - 10:53

.............ma questo pessimo soggetto,è veramente rincoglionito!...credo che,se fosse in giro a far comizi in Italia,come minimo potrebbe vendere forconi e camionate di merda per tutta la vita.....gratis!......ed è uno che percepisce uno stipendio "faraonico"alla Banca d'Italia(15 mensilità),più un mare di benefits,che si è rifiutato di far sapere agli Italiani!Vergognati

Ritratto di mr.cavalcavia

mr.cavalcavia

Mar, 03/12/2013 - 10:54

saccoMANI nel portafoglio non ha nè pudore nè timore. Con la gente che tira la cinghia e con l'esasperazione che c'è in giro al posto suo avrei PAURA di dire e fare così tante cavolate.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 03/12/2013 - 10:55

ennesima prova provata dell'incapacità di qualsiasi economista di sinistra di saper fare i conti :-) non a caso, LORO sbagliano, NOI paghiamo....

Ritratto di mark 61

mark 61

Mar, 03/12/2013 - 11:03

Il pasticcio dell’imu si ringrazia il PDL e il signor BRUNETTA per il bel lavoro fatto sull’ici e sule impostesulla casa e questi sono i risultati COMPLIMENTI tutto questo grazie alla trovata dell'eliminazione del imu SU TUTTE le case grazie PDL grazie

cast49

Mar, 03/12/2013 - 11:05

CACCIATELO PER FAVORE...

Nebbiafitta

Mar, 03/12/2013 - 11:12

Ma non avevano sostenuto fino a ieri che le tasse non erano state aumentate. Altro che ministro delle finanze, neanche alla cassa di un supermercato starebbe bene, perchè sbaglierebbe i conti anche lì.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 03/12/2013 - 11:16

MARK61 lei è proprio ridicolo. legge quello che NON esiste :-) glielo hanno dettato il tema e lei ce lo sta ripetendo ? :-) overo rimbambito.... vada a farsi curare...

Ritratto di pinox

pinox

Mar, 03/12/2013 - 11:22

l'ennesima riprova che ai vertici della politica in questyo paese spesso arrivano gli incapaci e non si rendono neanche conto che il successo di berlusconi di questi 20 anni è sopratutto grazie a loro, perchè vengono messi in lista degli idioti che scelgono a loro volta altri idioti.

a.zoin

Mar, 03/12/2013 - 11:38

Perchè, non mettiamo il governo a Napoli? Potremmo sbarazzarci di tutti questi DEPUTATI-INCAPACI-SCALDASEDIE e BUTTARLI più in fretta nella NUNDIZZA, nelle PIRAMIDI di NUNDIZZA!!! X,MARK61, và a cagà nella NUNDIZZA anche tu.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mar, 03/12/2013 - 11:50

mark 61 lei per caso fa parte di quelli che PAGARE LE TASSE è bello ??

Ritratto di JSBSW67

JSBSW67

Mar, 03/12/2013 - 11:53

saccomanni lei èn un idiota. Voglio sfidarla a duello, mi faccia sapere come e dove.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Mar, 03/12/2013 - 11:58

E' il classico esmpio dei politici italiani. Questo inconcludente ed incapace, è stato nominato ministro da altrettanti incapaci a fare qualsiasi cosa se non a mungergere lo stato italiano, cioè noi cittadini che paghiamo le tasse. Purtroppo devo ammettere che Grillo ha un sacco di ragioni e questa immonda spazzatura va eliminata prima possibile

gneo58

Mar, 03/12/2013 - 12:01

al suo posto metteteci il primo immigrato clandestino che sbarca domani - fara' sicuramente meglio !

Beaufou

Mar, 03/12/2013 - 12:03

Saccomanni è solo il più stupido, oltre che il più esposto, dei burocratelli di Letta. Questi vanno cacciati di brutto, con nuove elezioni, prima che a qualcuno venga in mente di ricorrere a forconi, falci, picconi, nodi scorsoi e simili strumenti di persuasione.

OMINE

Mar, 03/12/2013 - 12:07

MARK&1 Ho l'impressione che Lei parli senza sapere di cosa parla. Si informi meglio, porti a supporto delle sue tesi dei numeri e non solo frasi fatte. Dopo aver fatto questa indagine vedrà che dovrà ringraziare non Brunetta ma altri, probabilmente suoi amici del casino dell'IMU.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 03/12/2013 - 12:17

Nomen omen. E del resto il banchiere è specializzato nel gioco delle tre carte. Delinquente

angelovf

Mar, 03/12/2013 - 12:20

Vai via sporco approfittatore invece di mettere tasse che non si possono pagare fate i risparmi, incominciano dal Quirinale che spende più di tutti i capi di Stato del mondo, uno schifo, siete parassiti del popolo, e il popolo non capisce e vi vota pure, stia attento il popolo che votare la sinistra e come impiccarsi con le proprie mani, si è visto che fine fanno qualche giudice fuori dal coro, dopo che MPS ha rubato miliardi e la sinistra complice, hanno pure intascato i quattro miliardi che gli italiani pagarono l'IMU, i soldi per evitare certe tasse non si trovano, ma, i quattro miliardi era normale darli a MPS? Quando vi svegliate italiani?

Ritratto di ohm

ohm

Mar, 03/12/2013 - 12:30

AEO! Continuano ad insistere a stare seduti su una poltrona nonostante i danni che stanno creando all?italia e all'Europa! Non vi sembra di esagerare : per cortesia gli italiani vi ringrazieranno se oggi stesso abbanosnate quelle poltrone a voi tanto care e lasciate lavorare chi è veramente capace senza RIMANDI e senza INDUGI. Signori il tempo è scaduto e gli italiani hanno i ...... pieni!

electric

Mar, 03/12/2013 - 12:35

Ogni minuto che sta al governo, la sinistra fa danno.

electric

Mar, 03/12/2013 - 12:38

Mark 61, hai pure la faccia tosta di dare a Berlusconi la colpa degli aumenti che fa la sinistra? Ma che ti hanno fatto, il lavaggio del cervello?

moshe

Mar, 03/12/2013 - 13:01

Ad un essere simile non affiderei nemmeno la gestione di una porcilaia.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mar, 03/12/2013 - 13:19

Questo sacco emme è forse uno dei saggi del governo letta ??

cecco61

Mar, 03/12/2013 - 13:23

@ Mark 61: l'IMU pensata da Tremonti era simile alla vecchia ICI; è stato Monti che ha pensato bene di introdurre un nuovo moltiplicatore delle rendite portando l'IMU a livelli insopportabili. Sempre Tremonti propose di abolire il buono pasto per i dipendenti pubblici con orario ridotto (vanno a casa all'una o alle due). Non si capisce infatti perché i privato vanno a casa loro mentre nel pubblico bisogna pagargli il pasto: prova a fare i conti, 10 euro al giorno per 220 giorni lavorativi per circa 2.000.000 persone ma, ovviamente, la sinistra si oppose dal momento che nel pubblico ha un suo grosso bacino elettorale. I sinistronzi invece, al posto di ridurre le spese, continuano ad aumentare le tasse. Nel merito leggi pure qualunque economista, ancorché di sinistra che non abbia carriere politiche: ti dirà le stesse identiche cose.

Gianca59

Mar, 03/12/2013 - 13:23

Finchè non si tagliano i costi l' idrovora Stato avrà sempre bisogno di soldi ! Saccomanni è un poveraccio, ma è circondato da dei senzapalle che lo costringono a questi giochetti .

CARLINOB

Mar, 03/12/2013 - 13:28

Incompetente o non si sa bene a quale progetto vada incontro!! E Letta?? Mamma mia che razza di Imbranato!!!E pensare che in Italia abbiamo centinaioa di miliaia di persone più competenti ed . . .intelligenti e magari più oneste!!Deve invece toccare a loro.

Ritratto di PELOBICI

PELOBICI

Mar, 03/12/2013 - 13:47

mark 61, cosa pensare che al posto del cervello hai la falce ed il martello, o neppure quello?

roliboni258

Mar, 03/12/2013 - 14:03

ma che azzo di ministro dell'economia e' questo cialtrone,date l'incarico ad amministrare un condominio,

Ritratto di serjoe

serjoe

Mar, 03/12/2013 - 14:26

Il babbo natale Saccomanni...porta il sacco agli allemanni...

angelomaria

Mar, 03/12/2013 - 14:29

CHI VI VUOLE BENE!!!!

Ritratto di MERDONE

MERDONE

Mar, 03/12/2013 - 14:53

RUBANO SEMPRE AI POVERI

Tarantasio.1111

Mar, 03/12/2013 - 16:08

QUESTO NON E' PER NIENTE RINCOGLIONITO, nemmeno è un incapace, è soltanto uno che lavora come le lobby gli dicono di fare e, questi tecnici e politici compresi, sono uomini che si sono, anzi, vogliono essere schiavi del benessere, quello concesso loro da queste lobby. Cosa glie ne frega a loro del timore o del pudore? Loro stanno bene, sono protetti dai giudici rossi e a noi ci fanno il c..o. Quando andate a votare votate pure ancora i sinistroidi, vedrete che fine ci faranno fare!