Il terremoto euroscettico terrorizza gli euroburocrati

Primi exit poll. La Germania si affida alla Cdu della Merkel. Euroscettici primi in Danimarca e Austria. La Grecia a Syriza

Uno schiaffo all'Unione europea. Quello che non ha già fatto l'urto di una scarsa affluenza (43,1%), farò l'impatto devastante dello tsunami euroscettico: E a Bruxelles gli euroburocrati sono già terrorizzati. Dalla Francia alla Danimarca, dal Regno Unito all'Austria gli europei lanciano un segnale netto ai tecnocrati: così com'è l'Europa non piace e molto presto verrà cambiata. "Euroscettici, unitevi a noi!" è l'appello lanciato da Marine Le Pen, leader del Front National che in Francia ha travolto i socialisti attestandosi al primo posto. A Strasburgo il Partito popolare europeo avrebbe così la maggioranza relativa con 211 seggi, davanti ai socialisti che si fermano a 193. Agli euroscettici andrebbero, invece, 129 seggi.

Nell’Europa che stenta a uscire dalla crisi, e sullo sfondo delle contestazioni ai governi nazionali, avanzano gli euroscettici, in alcuni casi con veri e propri record. È il Front National il simbolo del terremoto che scuote uno dei paesi più grandi dell’Ue, e che con il record storico del 25% mette all’angolo i socialisti del presidente Francois Hollande. Marine Le Pen quadruplica i voti e stravince in Francia: "Il popolo sovrano ha scelto di riprendere in mano il proprio destino". Con appena il 14% i socialisti raccolgono il peggior risultato elettorale della storia repubblicana. Tanto che la Le Pen ha chiesto al premier Manuel Valls di sciogliere il parlamento. Recandosi alle urne di Henin-Beaumont, roccaforte dell’estrema destra nel nord della Francia, la Le Pen ha invitato i suoi a "trasformare la meta". Molto sorridente, vestita di rosso e con gli occhiali da sole, la leader del Front National è arrivata al seggio senza incrociare le quattro dimostranti del gruppo Femen arrivate per manifestare contro di lei alcuni minuti prima, armate di siringhe per somministrare "un vaccino antifascista".

A parte alcune eccezioni lo tsunami euroscettico travolge tutto il Vecchio Continente. Perché, aldilà delle percentuali incassate Pase per Paese, sono i seggi che strapperanno a popolari e socialisti a preoccupare maggiormente. Dal Regno Unito, infatti, scenderà la valanga dello UK Independence Party. Nigel Farage vola oltre ogni pronostico sconvolgendo gli equilibri politici del Regno Unito: "Il risultato dell’Ukip sarà un terremoto, mai prima nella politica britannica un partito come il nostro è stato in testa". E, mentre Farage promette l'addio dell'Inghilterra dall'Unione europea ("Siamo pronti al divorzio"), dall'Olanda arriva un altro devastante segnale per quell'Europa che ha aperto le proprie porte a un'immigrazione incontrollata. Smentendo gli exit poll che erano circolati nei giorni scorsi, il partito xenofobo Pvv di Geert Wilders si attesta secondo ex aequo con quattro seggi. Anche in Grecia l'estrema destra ha dilagato: nonostante gli arresti e le gravi accuse di reati, Alba Dorata ottiene, infatti, quasi il 10%. Lo stesso risultato viene registrato in Danimarca dove il Danish People Party è primo con il 23,1% e guadagna tre deputati in più rispetto al 2009. L’austriaco Fpoe, il partito fondato negli anni Novanta da Jörg Haider, ha visto raddoppiare i consensi raccolti superando il 20%. Successo in Polonia del piccolo partito euroscettico KNP di Janusz Korwin-Mikke, che conquisterebbe 4 seggi col 7,2%. In Ungheria, poi, gli estremisti antisemiti di Jobbik retrocedono al 15%, il 5% in meno rispetto alle elezioni nazionali.

Anche la Germania non è immune dall'ondata euroscettica. Proprio nel Paese, che più ha beneficiato dall'austerity e dall'euro forte, la Cdu di Angela Merkel tiene ma si piega all'avanzata dei nazionalisti di estrema destra del piccolo e neonato Npd che riesce ad "agguantare" un seggio nell’europarlamento. Non solo. Si afferma anche il partito antieuro Alternative fur Deutschland (Afd) che sale al 6,5%. I leader dei maggiori partiti antieuropeisti, guidati dal Front National, cercano ora di fare quadrato: fra martedì e mercoledì prossimi si riuniranno a Bruxelles per fare il punto della situazione dopo il successo registrato dalla formazione della Le Pen. L’indicazione è giunta dal segretario della Lega Nord Matteo Salvini. Oltre al Front National e alla Lega Nord, al gruppo - che si dovrebbe chiamare European Alliance for Freedom (Alleanza europea per la libertà), - dovrebbero aderire il partito della Libertà olandese di Wilders e l’austriaco Fpoe.

Commenti
Ritratto di Dragon_Lord

Anonimo (non verificato)

agosvac

Dom, 25/05/2014 - 13:12

Capisco che gli euroburocrati siano terrorizzati dalla bassa affluenza a queste votazioni. Significa che l'Ue come è interessa a ben pochi. Sarebbe come dire: se volete il nostro voto dovete comportarvi meglio. Per quanto riguarda l'Italia è stato grillo a cercare di dare a queste votazioni un valenza politica che non hanno nè possono avere. Io credo che anche in Italia ci sarà una bassissima affluenza ai seggi, perchè sappiamo tutti che non vale neanche la pena andare a votare. Non saranno i nuovi parlamentari europei a cambiare le regole in Europa, saranno, quando si decideranno, i Governi a farlo. Il solo pensare che un qualsiasi grillo urlante possa andare a cambiare le regole è demenza assoluta. Per contrastare la supremazia tedesca in Europa sono necessari accordi stretti tra i governi che dall'Europa hanno sempre avuto schiaffi e non le carezze dedicate alla Germania. Io a votare non ci vado perchè è del tutto inutile: non è un voto politico, e non serve all'Europa perchè a cambiare le regole non saranno, come detto prima, i parlamentari europei bensì i Governi.

Ritratto di no_malagiustizia

no_malagiustizia

Dom, 25/05/2014 - 13:27

e' normale che l'affluenza sia bassa la mattina. Soprattutto gli elettori di Silvio staranno leggendo un libro, visitando una mostra, o sono impegnati nelle numerose attivita' culturali consone alla loro preparazione scolastica. Vedrete che poi gli elettori di Silvio si presenteranno nel primo pomeriggio, e allora i voti per Silvio saliranno al 25%!!!

aredo

Dom, 25/05/2014 - 13:54

@no_malagiustizia: il problema sono le capre comuniste come te, gli schiavetti che votano gli assassini della sinistra.

Ettore41

Dom, 25/05/2014 - 13:56

Ecco questo e' il motivo per cui, io italiano residente in UK, ho votato UKiP invece di votare per un candidato italiano. Ha piu' deterrente la Gran bretagna che non la Lega Nord (unica credo veramente euroscettica) la quale se la smettesse di predicare la seccessione riscuoterebbe molti piu' consensi.

aredo

Dom, 25/05/2014 - 13:56

Chi vota a sinistra incluso Grillo che è sinistra estrema, chi non vota Forza Italia e disperde il voto e chi non vota aiutando così la sinistra con Grillo a trionfare è semplicemente ed assolutamente uno stupido idiota che trascina tutti all'inferno in un suicidio collettivo. Quell'inferno che la sinistra è così brava a rendere realtà nel mondo per tutti.

michetta

Dom, 25/05/2014 - 13:59

Per collegarmi a qualcuno prima di me, asserirei che nei nostri giovani, oggi 2014, vige un ottanta per cento di incapaci ed assolutamente impreparati, per tutta la vita in generale. Figurarsi poi, delle decisioni politiche, da prendere, per soddisfare questa o quella lamentela di turno, di cui il Paese e' colmo, qualora venissero votati! Attenzione, con quersto, non voglio ASSOLUTAMENTE affermare della necessita' dei VECCHI! Ci mancherebbe altro. Dico solamente che sarebbe bene poter scegliere fra il restante venti per cento, le teste capaci e certamente dispoinibili a CAMBIARE l'pEUROPA e con essa, l'ITALIA! Sia Grillo (manco tanto giovane), che Renzi, NON sono assolutamente all'altezza, facendo parte del meschino ottanta per cento. A questo punto, pero', DEVO, ad onor del vero, affermare, di aver gia' votato - unitamente alla mia famiglia, i miei amici e colleghi - per SALVINI e LA LEGA NORD, in quanto unico partito, che ha assicurato la CACCIATA dei CLANDESTINI dall'Italia, il ritiro delle nostre navi, dall'operazione Mare Nostrum ed il ritorno alla nostro vecchia e cara LIRETTA ITALIANA. L'Italia, solamente così, potrebbe risollevarsi!

peter46

Dom, 25/05/2014 - 14:04

Sergio Rame...paga doppia oggi?In prima pagina(se non ha la capacità di taroccare i computer) "alle 12 hanno votato il 26%" e nell'articolo il 16%...l'abbiamo tolto da 'mo l'orecchino al naso:ricorda il marzo 2013 preludio del maggio 2014,o l'ha dimenticato?

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Dom, 25/05/2014 - 14:05

Non fae i menefreghisti. Andate a votare altrimenti la bassa percentuale di FI non si noterà.

Palllino

Dom, 25/05/2014 - 14:30

Da sempre il popolo di FI non va a votare e preferisce andare al mare...purtroppo.. e per fortuna per i Compagni...

Palllino

Dom, 25/05/2014 - 14:32

D altra parte anche se il centrodestra vince in un modo o nell'altro non riesce a governare..quindi che ci vanno a fare a votare??

Ritratto di Lady Bird

Lady Bird

Dom, 25/05/2014 - 14:39

@luigipis(ci)o: povero sinistrato, sei l'unico diversamente intelligente che non ha ancora capito che grazie a SILVIO i tuoi amici lardocomunisti avranno l'onore di poggiare il fetido tergo sulle poltrone. Ergo: SILVIO vi terrà per le @@ all'infinito!!

aredo

Dom, 25/05/2014 - 15:56

@Palllino: il centrodestra non è riuscito a governare per colpa dei traditori, fra infiltrati di sinistra (stile Merkel) e quelli che si sono venduti alla sinistra in corso d'opera. E non è riuscito a governare a causa della dittatura della sinistra forte dei suoi giudici, brigatisti infiltrati in magistratura dagli anni '70 che oramai hanno preso il controllo totale instaurando un regime dittatoriale degno di Stalin. E per tutto questo a maggior ragione ora più di prima chi non è di sinistra e non accetta questa dittatura e non vuole soccombere deve votare Forza Italia e mandare un bel messaggio di vaffa** a tutta la sinistra da Renzi a Grillo a Fini ed Alfano e Casini .. ed a tutta la magistratura della sinistra. Se gli elettori non di sinistra non capiscono questo l' Italia muore.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Dom, 25/05/2014 - 16:11

@Lady Bird meglio essere diversamente non intelligenti come i vecchi pensionati con dentiera di FI. Silvio dipende da Renzi altrimenti mediaset salta. Noi giusti speriamo nei tribunali del popolo di Grillo e poi sposteremo la sinisrta nel suo movimento. Dovresti curarti anche tu, sei un pò indietro con la mentalità

robertit2002

Dom, 25/05/2014 - 16:36

E' ufficiale visto il deludente esito delle votazion il PD ha chiesto di patteggiare ai 5 stelle

eloi

Dom, 25/05/2014 - 17:04

luigipiso è l'unico in questo forum che ha: saggezza, arguzia, intelligenza, capacità dialettica, oltre alla fortuna di essere accettato, suo malgrado in qesto, a suo detto, "giornale che non vale la pena di leggere".

ilbarzo

Dom, 25/05/2014 - 17:20

Al contrario di Napolitano che invita ad andare a votare,spero vivamente che vi sia un forte astenzionisno, che non raggiunga il 40%.Questa europa voluta dai burocrati e' stata favorevole solo a chi aveva di piu',facendogli triplicare il loro capitale,mentre a chi aveva poco e nulla,lo ha ridotto al lastrico.Facile e comoda la vita, per voi papponi!

Anonimo (non verificato)

Ritratto di mario.leone

mario.leone

Dom, 25/05/2014 - 18:14

Ogni persona avente diritto al voto, indipendentemente da chi voti, deve votare. Dopo se tutto non va come vuole deve stare zitta e subire tutto quanto le si rovescia addosso perché non ha fatto nulla per cambiare lo status quo.

james baker

Dom, 25/05/2014 - 18:46

Alle ore 18:30 danno la Merkel al 36 per cento di preferenze ed un astensionismo del 57. Per abbattere costei, dobbiamo mandare al parlamento europeo chi crede a Berlusconi, che ha profetizzato questi dati già da tempo. (dimenticavo) ed avete ragione : i profeti sono tutti morti ammazzati nella Storia. Contenti Voi. -james baker-.

giorgioquarto

Dom, 25/05/2014 - 18:51

Da noi si vota sino alle 23; siamo così cretini rispetto agli altri, abbiamo bisogno di organizzarci...? Ci ritengono un popolo di scemi e forse lo siamo

Ritratto di giubra63

giubra63

Dom, 25/05/2014 - 18:56

chi vuole uscire dall'euro ha due partiti per farlo: Lega Nord e Fratelli d'Italia, chi vuole ricontrattare il Fiscal Compact ed il MES (o ESM) e fare dell'Euro una moneta come il dollaro con la BCE come la FED deve votare Forza Italia, gli altri partiti sono da scartare e sopratutto i grillini che propongono solo un referendum che allo stato attuale non si puo fare se non dopo una modifica costituzionale che se anche ci fosse la volontà politica di farla, ci vorrebbe almeno 1 anno per approvarla, da questo si capisce che dando il voto alla casaleggio connection - sassoon, composta da anarchici,comunisti no-tav, black-block et simili amanti di berlinguer e quindi di cossutta con le bistarelle del Pcus, nulla cambierà in difesa dell'Italia a livello europeo, ma visto che non vogliono aderire a nessun gruppo, non potranno neanche prendere la parola, si prenderanno lo stipendio senza fare nulla.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Dom, 25/05/2014 - 19:07

@eloi se non mi accetteranno più qui sarà una tragedia per me. Altrove c'è solo consapevolezza del periodo nerissimo, qui invece ci si muore dalle risate. Sarà costretto a riprendere le vecchie cassette vhs con i film di Totò e dei suoi esilaranti schetches, solo che qui non se ne accorgono di essere comici.

aredo

Dom, 25/05/2014 - 19:14

A parte che gli exit-poll non sono i voti reali e sempre più spesso sono totalmente sbagliati... Se questi dati venissero confermati nello spoglio allora non vi sarebbe speranza. Si andrà verso le guerre civili, perchè la dittatura di sinistra non verrebbe intaccata ma anzi si rafforzerebbe. La comunista Merkel della Stasi della Germania Est... .. la Grecia che va verso estrema sinistra... quella sinistra che la ha portata nell'inferno... L'Italia andrà come la Grecia con il popolo rincoglionito che vota l'estremista comunista Grillo e la sua ciurma di NoGlobal/NoTAV ?

sistemista1dies

Dom, 25/05/2014 - 19:15

Qualcuno di voi sta seguendo rai-prolet24? Gioiscono perchè dalla Grecia giungono stime positive all'operaiume autoctono......E fortuna che rai-prolet24 la paghiamo tutti col contributo obbligatorio annuale. Al contrario io vedrei volentieri quella plebe licenziata ed umiliata ad libitum.......

idleproc

Dom, 25/05/2014 - 19:15

Dubito che Berlusconi e i traditori del PD&Soci avranno oggi e in futuro molti elettori da rivendersi. E' un piano inclicato definitivo. L'ultimo guasto Berlusconi lo ha fatto all'Italia contribuendo a costrire l'immagine mediatica del fantoccio che hanno piazzato in Italia a seguito degli altri. Il gruppo dirigente del PD ha fatto molto peggio, è un'altra storia ma in definitva Berlusconi ha tenuto il sacco. Sarebbe potuta andare diversamente ma funziona così per chi nei momenti critici pensa solo a farsi i c. suoi. Ultimo episodio e fine del polpettone.

aredo

Dom, 25/05/2014 - 19:19

Ad urne ancora aperte alle 19:18 .. ora il TG3 viola apertamente il silenzio elettorale con servizi politici di parte sui vari partiti! Anche La7 ha fatto la stessa cosa tutto il giorno! E poi la sinistra blatera del rispetto delle regole...

Ritratto di stenos

stenos

Dom, 25/05/2014 - 19:43

Certo che vince la merkel. Lo sta mettendo in c.lo al resto d'Europa. Se fossi governato da lei la voterei anch'io.

AlessioClap

Dom, 25/05/2014 - 19:57

Ero scrutatore in una sezione all'estero dove vi erano potenzialmente 3600 iscritti ma hanno votato solo 100. I certificati elettorali non facevano menzione di portarsi dietro un documento di identita e non facevano menzione che se avevano gia votato nello stato ospite non potevano votare anche per i membri italiani. Poi strana era la composizione dei nostri concittadini all'estero a parte gli ovvi italiani di seconda generazione vi erano parecchi pachistani, indiani e africani e pure qualcuno con un bel velo islamico integrale per peggiorare l'identificazione. Parecchi di questi non parlavano nemmeno Italiano e quindi ti sorgono dubbi di voto di scambio dove la nazioanlita italiana "costa" di meno a livello di naturalizzazione di quella dello stato ospite... magari un giorno si dovrebbe fare qualche articolo sulle natuaralizzazioni concesse dal governo italiano

Ritratto di Markos

Anonimo (non verificato)

paomoto

Dom, 25/05/2014 - 20:27

Ottima notizia....

Il giusto

Dom, 25/05/2014 - 20:28

0vunque vincono i partiti di centro destra...solo in Italia vince la sinistra!Noi moderati di destra ringraziamo lo statista Berlusconi per questo successo!!!

james baker

Dom, 25/05/2014 - 20:28

... e l'UMP é stato distanziato (20/21 %) : i moderati europei se la prenderanno nel sacco : una sola osservazione : speriamo che questa MLP non sia uguale al padre. -james baker-.

paco51

Dom, 25/05/2014 - 20:29

ma le femen non le frusta nessuno? strano!!!

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Dom, 25/05/2014 - 20:29

BENE IL FASCISMO STA AVANZANDO IN fRANCIA SARANNO CAXXI VOSTRI IN ITALIA.Io invece residente in Germania ho votato( hanno votato solamente in questa regione) CDU.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Dom, 25/05/2014 - 20:31

Le Pen deve prendere il 51%. Altrimenti non cambierà niente.

LAC

Dom, 25/05/2014 - 20:43

Se la signora Le Pen dovesse andare al potere in Francia, in 5 anni fa la fine di AN in Italia. Bravi a trovare magagne e criticare, ma non a governare e soprattutto a tenersi fuori dagli intrallazzi.

peter46

Dom, 25/05/2014 - 20:44

AlessioClap...tutti gli scrutatori come te all'estero dovrebbero inviare le loro 'osservazioni'a qualche partito d'opposizione a propria scelta onde far saper a tutti che in Italia chiunque,per qualsiasi suo motivo,non può trovarsi nel suo luogo di residenza,nel giorno delle votazioni, non è ammesso,per la 'democrazia'esistente,a votare...all'estero 'cani e p....'possono farlo......

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Dom, 25/05/2014 - 20:45

Il FN della Le Pen ha costretto i due partiti finti contendenti, la finta destra e la finta sinistra a calare la maschera. Li vedremo unirsi per servire i loro padroni, i lobbysti banchieri. Schiavi del regime mondialista.

pilandi

Dom, 25/05/2014 - 20:47

beh sappiamo come vanno gli exit poll, come dire... non dire gatto se non ce l'hai nel sacco, ma soprattutto non dire mulo...

moshe

Dom, 25/05/2014 - 20:50

Destra italiana, SVEGLIATI ED IMPARA !!!!!

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Dom, 25/05/2014 - 20:57

L'UE è stata capace di rinfocolare i separatismi ormai spenti: Fiandre, Catalogna, Scozia. E questi separatismi non nascono dal nazionalismo bensì dal desiderio di uscire dalla grinfie del regime di Bruxelles.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Dom, 25/05/2014 - 20:58

L'UE è stata capace di rinfocolare i separatismi ormai spenti: Fiandre, Catalogna, Scozia. E questi separatismi non nascono dal nazionalismo bensì dal desiderio di uscire dalla grinfie del regime di Bruxelles.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Dom, 25/05/2014 - 20:58

Chi sa il francese guardi su youtube un video dal nome "comprendre la dette publique" - comprendere il debito pubblico. Illuminante, spiega come la Francia e l'Europa tutta siano diventate schiave delle oligarchie bancarie.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Dom, 25/05/2014 - 21:02

Re Giorgio avrà una crisi di nervi stanotte, moniterà contro i nazionalismi, i populismi, ...domani ci dirà che l'immigrazione è una risorsa, la globalizzazione è una risorsa, l'euro una risorsa.. e via così.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Dom, 25/05/2014 - 21:03

Una donna con un pò di cervello supera FI. Lapalissiano

torodamonta

Dom, 25/05/2014 - 21:05

No_malagiustizia,gli uomini di cultura a sinistra chi sarebbero Di Pietro? Veltroni? Addirittura il signor Veltroni ha fatto il presidente del consiglio avendo soltanto un diploma in cinematografia.Praticamente lo può fare chiunque.Anche il mio piccolo asinello.

Klotz1960

Dom, 25/05/2014 - 21:06

E' un enorme e strameritato calcio nel sedere a Barroso, Van Rumpuy, Cecilia Maelstrom, Martin Schulz etc ed a tutti i loro alleati e servitori italiani: Napolitano, Monti, Letta, etc etc. Attenzione: la Le Pen non si vende e -come Farage per la GB - VUOLE CHE LA FRANCIA ESCA DALL'UE. E' l'inizio della fine della Merkel e delle migliaia di burocrati strapagati ed arroganti dell'UE, eletti da nessuno.

Luigi Farinelli

Dom, 25/05/2014 - 21:12

x agosvac,h.13:12. Lei ritiene inutile andare a votare per queste elezioni ma se, sommando tutti i voti in bianco persi di quelli che la pensano come lei (cioè che è meglio non votare) e che hanno pure la sua stessa idea politica, risultasse che gli altri (quelli che hanno idea politica opposta) risultassero vincitori, dando ai tecnocrati europei mano libera di imporre tutto ciò che vogliono? Magari ciò che essi , cioè l'elite autoeletta, vogliono (e lei invece no) è il continuare a fregar sene della sovranità nazionale per continuare a imporre crisi economiche inventate a tavolino. Magari è la pretesa di imporre a suo figlio o suo nipote, alle scuole elementari, di evitare di sentirsi "maschio" o "femmina" perché, come un vestito da indossare, "saranno loro a decidere da grandi a che genere appartenere", senza i "condizionamenti sociali" che "creano stereotipi". Se avvenisse ciò, lei, avendo contribuito a dare potere a questi tarati mentali (ammesso che sia di idee anti-Europa ultra-mercantilista e ultra-laicista) non avrebbe più il diritto morale di protestare e dovrebbe accettare tutto ciò che le è imposto, dalla truffa dello spread al matrimonio fra uomini e animali (prossima pretesa del relativismo laicista europeo).

federico61

Dom, 25/05/2014 - 21:15

Ecco perché in Italia non si vota mai: i sinistri quando si vota perdono sempre o si pentono (vedi Francia). In Italia prima devono far fuori gli avversari con risibili sentenze. Fuori dall'euro subito.

Luigi Farinelli

Dom, 25/05/2014 - 21:18

x Ausonio. h:20:58: non c'è bisogno di consultare articoli in francese. Ormai sull'argomento "truffa europea" esiste una inesauribile fonte d'informazioni anche se i media asserviti al regime politicamente corretto del pensiero unico europeo, massonico e politicamente corretto fanno di tutto per cercare di minimizzarla.

Ritratto di laghee100

laghee100

Dom, 25/05/2014 - 21:20

ha mille ragioni Pallino ! "anche se il centrodestra vince in un modo o nell'altro non riesce a governare..quindi che ci vanno a fare a votare??"

aredo

Dom, 25/05/2014 - 21:20

@Il giusto: ma dove la vedi la grande vittoria ovunque della destra? Tu sei un comunista. E se non fosse per Berlusconi i tuoi scagnozzi compagni avrebbero preso il potere totale già nel 1994 !

peter46

Dom, 25/05/2014 - 21:35

franco o' tedesco...al massimo saranno 'cxxxx prima dei Francesi e poi 'amari' per te dato che sei quasi l'unico a lamentarti della, speriamo confermata,avanzata del FN...sai quanto ce ne fotte a noi di dove vota un'emigrante come te....non inventarti 'parole solite di risposta'...figuriamoci se non conosciamo il mondo alla ns età.

turista

Dom, 25/05/2014 - 21:36

Le Peuple de France, souverain, a parlé.

james baker

Dom, 25/05/2014 - 21:38

Io ho capito una sola cosa : con i tradimenti avete distrutto il sogno europeo. Speriamo di ricominciare daccapo. Mi auguro che adesso sia LA MUSSOLINI a ricucire le alleanze con LE PEN. Adesso, senza i tradimenti, l'Italia sarebbe stata non solo la mamma fondatrice, ma anche la più grossa forza politica, con il centro-destra primo partito in Europa. (SILVIO DOCET). Tenetevi adesso D'Alema in Europa : abbasso napolitano ed i comunisti di merda, ed adesso mi mettero' seduto per le sorprese di questa notte dopo le 23:00 in Italia. Sarkouzy ha fatto centro spaccato e sta ridendo come un pazzo. -james baker-.

gigetto50

Dom, 25/05/2014 - 21:38

....io credo che alla fine ed in questo momento, nessuno veramente tra gli euroscettici abbia sincera voglia di incamminarsi verso la scissione dall'Europa e di rinnegare definitivamente l'Euro. Sarebbe come inoltrarsi in nselva oscura e non sapere come uscirne, indenni o con pochi danni. Ma almeno uno scossone alle fondamenta...questo si che fa bene.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 25/05/2014 - 21:44

tic tac tic tac.... soffia il vento della destra! tic tac... tic tac... tic tac.... ora se le pen cerca alleanze europee, state sicuri che non darà neppure un dito a grillo! piuttosto, preferirebbe allearsi con la lega o tutt'al più una alleanza separata con FI, ma mai con la sinistra o con grillo! :-)

marcoghin

Dom, 25/05/2014 - 21:45

Grandi! Alla faccia dei nostri politici servitori dei teteschi: monti, mapoletano e sinistronzi in genere!

Mr Blonde

Dom, 25/05/2014 - 21:55

continua la commedia degli equivoci e stasera ne sentiremo e vedremo di tutti i colori: la pen è una fascistona alla quale guarda con ammirazione questo giornale pur essendo di FI e dunque del PPE della merckel; griilo è uno stalinista, di metodi e di programmi (ma vi siete mai letto 2 porposte economiche? altro che berlinguer sembrerebbe un liberale) ma piace a destra; tutti gli anti euro messi insieme non governerebbero un condominio, c'è estrema destra, estrema sinistra ecc; se è vero che la merckel vince perchè si fa i fatti suoi, tutto questo entusiasmo per la le pen è fuori luogo, pensate che poi non si faccia esclusivamente quelli della francia?

Ritratto di Italiano__a_Monaco

Italiano__a_Monaco

Dom, 25/05/2014 - 21:58

...mi sa che saranno dolori per i tedeschi, visto che la Francia é una nemica storica della Germania é per giunta ha dovuto subire i diktakt della Merkel, pessimo segnale, mi sa che la Germania verrá isolata, e lasciata nuovamente al suo destino,la Francia nn e sola ma ce anche l'Inghilterra (che combinazione storica)che vuole farla finita con l'euro, e altri ancora, mi sa che sia meglio per la Merkel rivedere i suoi piani di battaglia.

Ritratto di no_malagiustizia

no_malagiustizia

Dom, 25/05/2014 - 21:58

questi fascisti non hanno futuro...per fortuna noi abbiamo il paladino della democrazia, mitico silvio, sempre con te! Meno male che silvio ce!!!!!!

james baker

Dom, 25/05/2014 - 22:01

Soltanto la MORIZET ha detto la verità tra tutti i deliri nel terribile panico francese : testuale : "" FRONTE NAZIONALE SI DEVE RIFORMARE, E LO DEVE FARE CON IL CENTRO "". Mi dispiace molto confermare con tutta la mia forza che SILVIO BERLUSCONI E' IL PIU' GRANDE STATISTA-PROFETA DI TUTTI I TEMPI. -james baker-.

Ritratto di no_malagiustizia

no_malagiustizia

Dom, 25/05/2014 - 22:08

Ore 23.04, primi exit poll: PD 22%, 5 Stelle 19%, Forza Italia 20,5%. Grande rimonta di Silvio!!!! Il PD si deve solo nascondere! Grillo flop!! Meno male che silvio ceeeee!!!

peter46

Dom, 25/05/2014 - 22:10

james baker...anche se Bondi ha lasciato,o è stato "fatto lasciare",o lascerà fra poco dopo queste elezioni non è che mancano gli ""slinguatori" in FI...resta in fila che appena possibile sarai 'contattato',non serve chiedere tutti i giorni la 'raccomandazione'.E' finito o hanno 'distrutto' il sogno Europeo?Hanno distrutto quello del tuo proprietario...della Merkel sua "capa" nel ppe e se non lo è perchè sta ancora insieme?Condizioneranno,questo è certo...Non incaricare la Mussolini.O almeno non nei giorni di pioggia...non vorrei che si risvegliasse qualche altra ...lumaca,in testa.

Ritratto di CaptainHaddock

CaptainHaddock

Dom, 25/05/2014 - 22:17

malagiustizia, si procuri antiacidi e antiemorroidari, stanotte ne avrà bisogno, aha aha...

michele lascaro

Dom, 25/05/2014 - 22:29

Una volta nascevano in questo modo le dittature, sia quella dello scassinatore di banche (Stalin), quelle di caporali complessati(Hitler) sia quelle all'acqua di rosa (Mussolini). Mi auguro che gli euroburocrati, meglio definirli burosauri, alla Jonesco nonché gli imbecilli patentati (Sarkozy), i travet di complemento(Hollande) e le pachidermiche dame (Merkel) se lo spieghino ben bene. Oggi è difficile che sorgano dittature, ma, andando di questo passo, ciò potrebbe rappresentare l'inizio della loro fine. Se veramente hanno l'intenzione di costruire una Europa che si rispetti, facciano un buon esame di coscienza, e inizino a lavorare bene, con la partecipazione (effettiva) di tutti gli Stati, che ne fanno parte.

giuseppesollo20...

Gio, 29/05/2014 - 23:50

Prima o poi doveva succedere che i popoli di ogni paese dell'UNIONE EUROPEA si sarebbero ribellati, l'unione EUROPEA non è stato altro che un business per pochi, grandi progetti, finanziamenti solo per grandi aziende, finanziamento alle banche, si sono spartiti il capitale vitale delle piccole e medie imprese (cavallo trainante delle economie EUROPEE e non solo)con questa EUROPA unita avete distrutto tutto il ceto medio ( quello che dà ai ricchi e poveri) lo avete affossato, distrutto. oggi parlate di ripresa economica di tutti i paesi dell'EUROZONA (BALLE) se non si ricostruisce il ceto medio L'EUROPA AFFOSSA, se l'unione EUROPEA non fà gli interessi primari dei paesi che ne fanno parte sarà un fallimento. ma comunque più di qualcuno la saputo spremere come un limone, fregandosi che tanta gente si è suicidata per motivi economici,fregandosi che tante piccole aziende siano fallite, fregandosi che tantissime attività anno chiuso, fregandosi che tantissimi giovani sono espatriati dai loro paesi. WIWA IL DIO DENARO WIWA L?EGOISMO DI ESSERE SEMPRE PIU RICCHI, ricordatevi che comunque MORIRETE come tutti gli esseri umani di questa terra, con questo vi auguro sogni d'oro a tutti gli avidi di potere e denaro