Lupi vuole correre in aiuto ai terremotati

Dalla maratona di New York al terremoto dell'Emilia. Il «Montecitorio running club» scalda i muscoli in vista della competizione americana e già promette di tornare a casa con un regalo per i giovani modenesi che vivono nelle aree colpite dal terremoto. Promotore dell'iniziativa, il vicepresidente della Camera Maurizio Lupi. L'annuncio lo ha dato lui stesso mentre era ospite della festa regionale del Pdl che quest'anno si è svolta a Mirandola, una delle località del cratere del sisma. Lupi in autunno, asciugate le fatiche della maratona e «grazie all'aiuto di qualche sponsor - spiegano i dirigenti locali del Pdl - porterà a San Prospero una tensostruttura di 110 mq dove i ragazzi potranno studiare». I parlamentari podisti a questo punto dovranno battere qualche record anche per sostenere il Progetto gemellaggio giovane emiliano.

Commenti
Ritratto di 02121940

02121940

Mer, 19/09/2012 - 15:20

Lupi ha detto che i deputati guadagnano poco. Non l'ho mai apprezzato, ma a questo punto - siccome so contare e non sono fesso come pensa lui - se me lo presentano alle elezioni non voterò né lui né la lista (ove lui vi fosse iscritto). Questo però vale per moltissimi altri personaggi del Pdl di cui abbiamo avuto modo di conoscere i comportamenti e le tristissime idee. Rinnovamento, Silvio, a cominciare da Alfano, l’inutile.