L'usciere deluso si inventa cinquemila t-shirt anti Renzi

Un usciere del Comune di Firenze fa stampare 5mila magliette da regalare ai fiorentini sulle folli spese di Renzi

Altro che spot pubblicitario. Una campagna in vera regola. Un usciere del Comune di Firenze ha fatto stampare 5.000 magliette da regalare ai fiorentini sulle folli spese del sindaco di Firenze Matteo Renzi. Si chiama Alessandro Maiorano (nella foto con la maglietta) e ha presentato alcuni mesi fa diverse denunce nei confronti di Renzi in relazione a 20 milioni di euro che il sindaco di Firenze avrebbe speso nel periodo in cui era in Provincia. «Sono dipendente del Comune di Firenze dal 1979, il più anziano dei 6.480 assunti; 15 mesi fa ho deciso di far emergere alcune situazioni che non mi tornavano relative a Renzi e mi sono messo a caccia di fatture, conti e quant'altro. Nella mia ricerca sono emersi 20 milioni di euro di fatture che Renzi, ai tempi della Provincia, ha dilapidato. Sono emerse spese folli (tra cui fiori, regali, pranzi, cene, voli intercontinentali) in relazione ad alcune partecipate, e ho deciso di rivolgermi alla Finanza». Tutto nero su bianco su cinquemila t-shirt. FBos

Commenti

GUGLIELMO.DONATONE

Gio, 01/08/2013 - 12:05

Come può un semplice usciere (con tutto il rispetto) scartabellare tra i documenti contabili di un Ente come la Provincia? mmmah...!