Macché Fassino, le primarie di Figaro lanciano Tricarico

«E visto che il Pd non sapeva che pesci pigliare, un po’ per provocare, un po’ per gioco, ho deciso di prendere l’iniziativa; e così le primarie per i democratici le ho fatte io». Torino, via principe Amedeo, puro centro storico. Qui, nella sua bottega di barbiere Mimmo Polzella, parrucchiere - confidente - consigliere del sindaco Sergio Chiamparino, con cui condivide la passione per il Toro, ha da pochi giorni aperto le urne che per un mese hanno campeggiato nel suo negozio. Per un mese chiunque avesse voluto poteva esprimere la sua preferenza per il candidato a sindaco del centrosinistra alle Comunali del 2011. Le «primarie di Figaro» sono state vinte dall’attuale assessore comunale all’Ambiente Roberto Tricarico. Piero Fassino, l’ex segretario Ds e candidato spinto dai vertici del Pd, è avvisato: il popolo di Mimmo sta dalla parte di Tricarico.