Manager sparita Fratello indagato per stalking

Ancora un colpo di scena sul caso di Maria Stella Giorlandino, titolare dell'Artemisia, scomparsa e rintracciata il 28 giugno a Pompei. Il fratello Claudio è stato iscritto nel registro degli indagati per stalking. L'iscrizione sarebbe avvenuta nelle scorse settimane dopo denunce della stessa imprenditrice, con cui ha un contenzioso legale, iniziato dopo la morte del padre, fondatore del gruppo. Per quanto riguarda la vicenda dell'allontanamento della Giorlandino, in procura proseguono le audizioni dei parenti per verificare l'esistenza o meno di profili penali. Lunedì è stato sentito il marito, Carlo De Martino, ma gli inquirenti vorrebbero convocare anche la donna. I legali dell'imprenditrice hanno lasciato intendere che dietro quel gesto ci possa essere il peso dei contrasti familiari.